Nuove ricette

Come rimanere in salute in vacanza senza perdere l'occasione

Come rimanere in salute in vacanza senza perdere l'occasione

Dopotutto è una vacanza, quindi non aver paura di mangiare e bere

Shutterstock / John M Anderson

Vacanza. Contiamo quanti giorni di ferie ci restano in ufficio. Selezioniamo con cura i nostri compagni e le nostre destinazioni. Ci occupiamo dell'imballaggio e dei nostri armadi. Organizziamo le nostre escursioni e letture da spiaggia e cappelli da sole. (Sei un fedora o un cappello da sole gigante o un semplice berretto da baseball?) Cambiamo le foto del nostro profilo Facebook e rendiamo tutti terribilmente gelosi.

Come rimanere in salute in vacanza senza perdere l'occasione

Shutterstock / John M Anderson

Vacanza. (Sei un fedora o un cappello da sole gigante o un semplice berretto da baseball?) Cambiamo le foto del nostro profilo Facebook e rendiamo tutti terribilmente gelosi.

Prenota un Hotel con Palestra e Usalo

Shutterstock/condotto

Sì, è vacanza, ma 30 minuti in palestra prima di colazione non uccideranno tutto il divertimento. Oltre alla palestra, verifica se il tuo hotel offre attività. Molti hotel e resort offrono yoga mattutino, lezioni di fitness o sport acquatici gratuiti.

Scegli bevande alcoliche a basso contenuto di zucchero

Il calorie, carboidrati e zuccheri in qualche cocktail di troppo può contrastare tutte le altre scelte salutari che fai e portare all'eccesso di cibo indotto dall'alcol. "Scegli un bevanda a basso contenuto di zucchero e bevilo lentamente", nutrizionista clinico Amanda Hayes Morgan suggerisce. "Più lentamente bevi, meno è probabile che continui a mangiare dopo che sei pieno. Cerca opzioni di bevande senza zuccheri aggiunti o creane una tua". La vodka di alta qualità con soda e frutta fresca è la scelta di Morgan. Inoltre, prova ad alternare un cocktail con un bicchiere d'acqua per rallentare il ritmo.

Scegli gli antipasti a base di proteine

"C'è mai stato un momento in cui hai lasciato la cena e hai detto: 'Sono così felice di aver mangiato metà? cestino del pane?'" chiede Morgan. Improbabile. La sua regola empirica: salta il pane e "scegli invece un antipasto a base di proteine ​​per sentirti più sazi ed evitare di mangiare troppo più avanti nel pasto". Alcune idee per gli antipasti includono il sashimi, involtini di lattuga con pollo, carpaccio di tonno e gamberi alla griglia.

Fai qualcosa di attivo ogni giorno

Istock / Thinkstock

Ci sono così tante opzioni con questo! Fai i tuoi allenamenti regolari, ma fai un salto di qualità: fai la tua solita corsa mattutina... ma attraverso il Golden Gate Bridge. Prendi la tua lezione di yoga sulla spiaggia in Cozumel. Nuota nell'oceano o trova un sentiero escursionistico locale verso una destinazione panoramica. Se preferisci, pianifica qualcosa fuori dalla norma che assomigli più a un'attività di vacanza. Forse un tour in stand-up paddleboard intorno alla tua isola preferita o un kayak al tramonto. Prova qualcosa che non hai mai fatto ma che hai sempre pensato che fosse divertente. Punti bonus se è gratis!

Fai la tua ricerca

Istock / Thinkstock

Prima di partire per la tua favolosa vacanza, prenditi il ​​​​più tempo possibile su Google sulla zona in cui stai viaggiando. "Cercare sano ristoranti che acquistano localmente e macchie di succo/frullato biologico per quando hai bisogno di uno spuntino", consiglia Morgan. I menu possono essere consultati online in anticipo per aiutare a fare scelte migliori. "Detto questo", continua, "sperimentare una nuova cultura è metà del divertimento in vacanza, quindi assicurati di darti la flessibilità di goderti ciò che la gente del posto ha da offrire. L'equilibrio è la chiave".

Fai scelte alimentari sane (ma deliziose!)

Thinkstock / rez-art

Mangiare fuori è un fatto di vacanza per molti, ma "The Healthy Chef" e fitness trainer Teresa Cutter raccomanda di non fare il pieno di "cibi stodge" - cibi nutrizionalmente vuoti e ricchi di carboidrati (come pane e pasta) che ti riempiono ma ti fanno sentire schifoso. Invece, opta per scelte più nutrienti. "Scegliere pesce alla griglia e un'insalata di contorno invece di pesce fritto e patatine fritte. Consumerai solo un terzo delle calorie e un quinto dei grassi", dice Cutter. "Se hai intenzione di mangiare una pizza, falla bene! Cotto a legna, a crosta sottile e integrale se ce l'hanno. Completalo con più verdure che puoi... Scegli zuppe a base di pomodoro, burritos con pollo o pesce magro, insalata o verdure." Cutter consiglia anche di mangiare un insalata verde a foglia con i pasti, citando uno studio della Pennsylvania State University che ha scoperto che le persone consumavano il 12% in meno di calorie quando mangiavano l'insalata rispetto a quando non lo facevano.

Salta l'All Inclusive

Shutterstock / John M Anderson

I resort all-inclusive spesso sacrificano la qualità del cibo per la quantità. Creano anche un ambiente difficile per controllare l'assunzione di cibo e bevande. Invece prenota una casa vacanza meno costosa o boutique hotel. Risparmierai denaro sugli alloggi e potrai esplorare di più la tua destinazione, incluso il cucina regionale. Immersioni locali, ristoranti da fattoria a tavola e baracche di pesce appena pescato sono un ottimo modo per ottenere il sapore di una città. E battono ogni giorno la colazione a buffet a volontà.

Fai una corsa mattutina

Thinkstock / Andreas Zierhut

Corri, corri, cammina... muoviti per il bellissimo, interessante, luogo esotico hai scelto di visitare! Incorporare esercizio nei tuoi piani per esplorare la zona. Fai una passeggiata per il tuo caffè mattutino per scovare ristoranti, bar e negozi per dopo. Fai jogging in alcuni dei siti locali: creerai il tuo tour gratuito della città a piedi e rimarrai attivo nel processo. Teresa Cutter crede nel programma 10.000 passi: "Se fai 10.000 passi al giorno... camminerai verso il miglioramento della tua salute".

La vacanza non ha bisogno di iniziare in aeroporto

Thinkstock / pojoslaw

Ci sarà un sacco di tempo per dedicarti al tuo viaggio, quindi non iniziare a mangiare spazzatura in aeroporto o in aereo quando non ne vale nemmeno la pena. L'area ristorazione dell'aeroporto, i sacchetti di caramelle del distributore automatico e le lattine di soda sull'aereo possono farti andare fuori strada prima ancora che tu abbia lasciato l'asfalto. Invece, fai scelte aeroportuali più intelligenti come frutta fresca, noci, insalate e bottiglie d'acqua. O, ancora meglio, fare le valigie spuntini sani o un panino da portare in viaggio.


Come dimezzare il budget alimentare per le vacanze!

L'estate è in pieno svolgimento e qui a Deals to Meals siamo entusiasti di aiutare tutti voi a risparmiare sui budget alimentari delle vostre vacanze. Se sei come la mia famiglia, adoriamo le vacanze! Con una famiglia di 7 persone, tuttavia, la parte alimentare delle nostre vacanze a volte può costare i nostri viaggi fuori dalla nostra portata. Oltre ai costi dell'hotel, le spese per il cibo possono essere il prossimo costo più alto di un viaggio. Sono entusiasta di condividere diversi suggerimenti che ti aiuteranno a dimezzare (o più) il budget per il cibo delle vacanze e a risparmiare denaro in modo da poter fare tutte le cose divertenti che speri di fare quest'estate.

Diventare ecologici è spesso considerato costoso: può sembrare che vivere uno stile di vita eco-compatibile sia un impegno enorme, oltre che costoso. Continua a leggere

1-Avere un budget alimentare prima di andare in vacanza.

Se non hai un'idea di quanto vuoi spendere per il cibo, è facile spendere di più. Il cibo può aumentare rapidamente ed essere una parte importante del costo totale della vacanza. Sapere cosa puoi permetterti e quanto vuoi spendere e cercare di attenersi a queste cifre. Conoscere il tuo budget ti aiuterà a determinare dove dovresti e non dovresti mangiare.

2-Fai qualche ricerca e prepara un piano prima di partire.

Prima di partire, fai una piccola ricerca e metti insieme un piano di dove mangerai per ogni pasto (se in hotel o fuori a mangiare). Trova le opzioni alimentari nelle aree che visiterai e trova i posti dove andare che hanno buoni sconto o offerte speciali. Facendo semplicemente una ricerca su Google puoi trovare sconti su molti dei tuoi posti preferiti dove mangiare. Un esempio di questo è restaurant.com dove puoi ottenere fino al 50% di sconto su molti ristoranti nelle aree che visiterai. Sia che tu stia mangiando fuori ogni pasto o cucinando dal tuo hotel, è bene sapere dove stai andando e avere una stima approssimativa di quanto spenderai per il cibo.

3-Fai scorta di snack, dolcetti e articoli per le vacanze durante tutto l'anno quando
vanno in vendita.

Molte volte le persone fanno gli acquisti dell'ultimo minuto prima di partire per il viaggio. Comprano snack, dolcetti, patatine, bevande alla frutta, bibite gassate, cracker, snack alla frutta, ecc. e scoprono che devono pagare il prezzo intero per questi articoli ‘vacanza’. Questi articoli sono ottimi per mantenere i bambini tranquilli e felici durante il viaggio, ma possono far fallire la banca se si paga il prezzo intero. Il momento migliore per fare scorta di questi snack è la prima e l'ultima settimana di luglio (così come la settimana del Ringraziamento). Questi sono i tempi in cui gli snack vengono messi in vendita ai prezzi più bassi. Invece di acquistare una scatola di cracker, fai scorta e acquistane diversi in modo da poterli tenere nel tuo "negozio di alimentari" nella tua dispensa e averli a portata di mano per diversi mesi a venire. L'acquisto di questi articoli in saldo può far risparmiare molto durante il resto dell'anno. Se non hai avuto il tempo di fare scorta, ricordati di controllare Offerte ai pasti prima di andare a fare shopping per trovare le migliori offerte nella tua zona.

4- Pianifica la tua vacanza intorno alla possibilità di preparare pasti fatti in casa dove alloggerai.

Le famiglie, a seconda delle dimensioni, possono facilmente spendere da $ 30 a $ 100 per un pasto. Questo può aumentare rapidamente se hai bisogno di mangiare fuori tre pasti al giorno. Possono essere fino a $ 100- $ 250 al giorno spesi solo per il cibo, a seconda di dove scegli di mangiare. Potresti mangiare al Taco Bell per meno, sì, ma chi vuole il fast food tre volte al giorno? Quindi, l'opzione migliore è trovare modi per mangiare pasti fatti in casa dove alloggerai. Sia che tu stia dormendo in un hotel, in una casa/cabina in affitto, in campeggio all'aperto o in un condominio, puoi facilmente cucinare pasti fatti in casa e dimezzare il tuo budget alimentare.

La mia famiglia ha fatto viaggi di quasi 20 settimane a Disneyland (lo so, mio ​​marito è un fanatico di Topolino). All'inizio spendevamo quasi 800 dollari in cibo per una settimana a Disneyland. Il cibo a Disneyland non è economico e con una famiglia di 7 persone mangiare fuori dal parco non era nemmeno un'ottima opzione. Abbiamo scoperto che potevamo mangiare colazioni, pranzi e cene fatti in casa dal nostro hotel e abbiamo speso meno di $ 150 per l'intera settimana. Come lo abbiamo fatto? Ecco alcuni suggerimenti su come cucinare pasti semplici e risparmiare centinaia di dollari per la settimana.

un. Prenota un hotel con forno a microonde e/o minifrigo.

Se offrono ghiaccio gratis, potresti anche fare a meno di un frigorifero. Molte volte un hotel con una mini cucina o un forno a microonde costa solo pochi dollari in più a notte, ma può farti risparmiare molto sul budget per il cibo. Avere un forno a microonde può facilitare la preparazione dei pasti nel tuo hotel.

B. Porta gli strumenti giusti.

Quando viaggio e ho intenzione di cucinare nel nostro hotel, ci sono alcuni must-have che mi rendono molto più facile. Porto sempre una padella elettrica. Non una piastra piatta, ma le padelle con i lati di due pollici. È incredibile cosa puoi cucinare o riscaldare in queste padelle. Posso cucinare quasi tutte le ricette per colazione, pranzo e cena che voglio tra un microonde e una padella. La padella può essere facilmente imballata ed è abbastanza grande da cucinare cibo per una famiglia numerosa di 7 persone come la mia. È anche intelligente portare prodotti di carta, utensili di plastica, uno strofinaccio da cucina, asciugamani di carta e un piccolo contenitore di detersivo per i piatti per pulire un gioco da ragazzi.

C. Scegli hotel (o alloggi) che ti permettano di preparare pasti fatti in casa in camera.

Prenotare un hotel con colazione continentale non è sempre il modo meno costoso per andare. La maggior parte di noi può fare una colazione piuttosto semplice e stare bene (toast, bagel, cereali, frutta, yogurt, ecc.). Molte volte gli hotel che offrono la colazione gratuita ti addebiteranno più di quanto costerebbe per la tua famiglia mangiare la tua colazione nella camera d'albergo. Se riesci a trovare un hotel con una colazione continentale ragionevole e il prezzo non è superiore a quello che potresti alimentare la tua colazione in famiglia, allora questa è una buona opzione.

Di seguito sono riportate diverse opzioni per la colazione, il pranzo e la cena, facili da preparare e servire in fretta. Se stai volando verso la tua destinazione, potresti facilmente fare un breve giro di shopping per alcuni di questi pasti da preparare nel tuo hotel senza troppi sforzi. Preparare pasti fatti in casa e servirli nel tuo hotel farà risparmiare $ 100 sul budget delle tue vacanze.

PASTI COLAZIONE:

*Cereali e latte
*Bagel, crema di formaggio e frutta
*Yogurt e muesli
*Pancake (possono essere cucinati su una padella elettrica portata da casa)–portare un mix di scatole o mettere gli ingredienti secchi per un mix di pancake fatti in casa in un sacchetto Ziploc e separare gli ingredienti umidi.
*Uova (possono essere fritte su una padella elettrica o nel microonde)–aggiungi un po' di formaggio e hashbrown e potresti preparare i burritos per la colazione senza molto sforzo.

PASTI PRANZO:

I pasti per il pranzo sono facili da mettere in valigia e possono essere portati facilmente in giro mentre si viaggia. Puoi dare da mangiare a una famiglia un pranzo sano per meno di $ 10, mentre uscire a pranzo (anche in una catena di fast food) costerebbe alla maggior parte delle famiglie oltre $ 25- $ 40. Ecco alcune delle mie opzioni per il pranzo preferite che possono essere portate da casa. Aggiungi un sacchetto di patatine, delle verdure o della frutta e ottieni un pasto completo a un prezzo contenuto.

*Panini PB&J
*Sandwiches all'insalata di pollo
*Panini a base di carne (Monte Cristo’s, cubani, panini di gastronomia, ecc.)
*Panini al tonno
* Insalate semplici (Rumbi's, insalata di pollo Golden Gate, insalata di sesamo, ecc.)

PASTI CENA:

Ecco alcuni dei miei pasti semplici preferiti per la cena che preparo da casa quando vado in vacanza. Un consiglio per risparmiare tempo è preparare alcuni di questi pasti 1-2 settimane prima della vacanza. Raddoppia la ricetta e mangia un lotto per cena la settimana in cui li prepari e poi congela la seconda metà per le tue vacanze. Ci vuole un po' più di riflessione e preparazione, ma rende la cucina in vacanza semplice e senza problemi.

*Tacos (preparare la carne del taco in anticipo, congelare e scaldare nel microonde o in padella per un pasto veloce). Metti insieme formaggio grattugiato, salsa, lattuga e tacos e avrai una cena veloce ed economica. Di solito porto carne extra di taco e servo il resto in un'insalata di taco più tardi durante la settimana (porta solo più lattuga, formaggio, pomodori, salsa ranch, patatine e una lattina di fagioli rossi).

* Le zuppe o gli stufati possono essere facilmente preparate in anticipo e congelate per le tue vacanze. Riscaldare nel microonde e servire con panini acquistati in negozio per una cena veloce. Se hai fretta puoi anche usare zuppe o stufati in scatola.

*Sshredded BBQ Pork Sandwiches&8211crock pot un grande lombo di maiale, tagliuzza e congela la carne per la tua vacanza. Il maiale congelato si scongela perfettamente. Puoi aggiungere un po 'di salsa barbecue per un bel panino o servire in un burrito come involucro. Servire con frutta fresca e patatine e non rimarrete delusi.

* Tacos di maiale tritato o Carne Asada Tacos: questi tacos sono i miei preferiti e sono semplici da preparare in movimento. Basta cucinare e sminuzzare il maiale in anticipo e tutto ciò che devi mettere in valigia è un po' di salsa, tortillas di mais e formaggio. Prepara questi tacos sulla padella per sciogliere il formaggio e avrai una cena semplice.

*Quesadillas o sandwich al formaggio grigliato sono semplici ed economici da preparare. Aggiungi dei fagioli fritti alle quesadillas per aiutare a riempire la tua famiglia o del prosciutto al tuo formaggio grigliato per un sapore extra.

*La colazione per cena è un altro semplice approccio alla cena. Una buona vecchia cena a base di pancake non ha mai fatto male a nessuno per cena ed è molto meno costosa da preparare rispetto alla maggior parte delle cene a base di carne.

*Potato Bar – è semplice da preparare fuori casa se metti le patate nel microonde e tagli i condimenti in anticipo a casa. Al momento di servire aprite le patate, metteteci sopra i condimenti e in pochi minuti avrete una cena pronta.

*BLT Sandwiches – Acquista la pancetta precotta che si può scaldare nel microonde, buttaci sopra una fetta di pane tostato con lattuga e pomodori e la cena è fatta! Servire con un contorno di insalata di pasta fatta in casa o un'insalata acquistata in negozio da condividere

Se non hai spazio per imballare tutti gli ingredienti per questi pasti, spesso metto la carne e i latticini congelati (di solito le parti più costose di una ricetta) nel nostro frigorifero e poi acquisto i prodotti e il pane in una drogheria negozio in vacanza. Con un abbonamento a Deals to Meals puoi accedere al nostro sito Web ovunque negli Stati Uniti e sapere quali sono le migliori offerte di generi alimentari nella tua zona.

Credo che dovremmo tutti amare il posto che chiamiamo casa e la vita che viviamo lì. Dal 2011, mi sono dedicato a rendere One Good Thing di Jillee una risorsa affidabile e affidabile per le casalinghe moderne che affrontano le sfide quotidiane della gestione di una famiglia. Unisciti a me mentre condivido soluzioni per la casa e lo stile di vita che semplificano la vita in modo che tu possa godertela di più!

Ogni giorno condivido soluzioni creative per la casa e lo stile di vita che rendono la tua vita più facile e divertente!

Altre idee da idee brillanti

14 sorprendenti scatole di abbonamento a cui vorrai iscriverti

15 usi brillanti per il foglio di alluminio che ti faranno risparmiare tempo

Regala il cibo (e come preparare gli ziti al forno)

7 idee inaspettate che ti faranno godere di nuovo il tuo compleanno

Questi 6 errori di postura ti fanno sembrare più vecchio

Come vestirsi per valorizzare la tua forma unica!

DUE fantastici video "How-To" = UNA cosa buona!

Questo è ciò con cui lotto di più come un nido vuoto

7 cose di cui vorrai fare scorta a marzo

7 modi inaspettati per risparmiare denaro nella tua biblioteca locale

Non più solo per cupcake! Usi creativi per carta, pellicola & Fodere in silicone


Porta questi 30 snack salutari nel tuo prossimo viaggio su strada

Per quanto possa essere allettante afferrare quella barra Snickers quando ti fermi per fare il pieno di benzina per il tuo viaggio, ti pentirai sicuramente di quella decisione.

Non solo una barretta Snickers non ha assolutamente alcun valore nutritivo per aiutare il tuo corpo a ottenere ciò di cui ha bisogno, ma metterà effettivamente sostanze chimiche dannose nel tuo corpo come lo sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio.

Assicurandoti di mettere in valigia snack buoni e salutari per il tuo viaggio, scoprirai che non sarai tentato di prendere quella barretta Snickers perché sai che qualcosa di meglio ti sta aspettando nella tua auto.

Ecco le nostre migliori scelte per snack salutari da viaggio.

1. Carne essiccata

Questo snack da viaggio è ricco di proteine, uno dei modi migliori per soddisfare la tua fame.

Tuttavia, non optare per la carne essiccata dalla stazione di servizio che viene caricata con conservanti e i cui livelli di sodio sono fuori scala.

Invece, prendine uno biologico e nutrito con erba dal tuo negozio di alimenti naturali locale.

2. Popcorn

I popcorn sono un'ottima fonte di fibre e carboidrati complessi che aiuteranno il tuo corpo a rimanere regolare e ti forniranno energia mentre sei in viaggio.

Assicurati di non ricevere i popcorn per microonde pieni di sostanze chimiche. Invece, prendine uno dal negozio di alimenti naturali che ha ingredienti di solo mais, sale e olio.

Ancora meglio, mettine un po 'sul fornello a casa usando olio d'oliva o burro e solo sale. In questo modo, sai esattamente cosa stai ricevendo.

3. Uova sode

Queste piccole uova non sono solo facili da preparare, sono facili da conservare e facili da mangiare in viaggio. Sono abbastanza semplici e sono pieni di proteine ​​​​di cui il tuo corpo avrà bisogno mentre sei in viaggio.

Per un po' di croccantezza in più e i vantaggi di alcuni carboidrati complessi di qualità, aggiungi dei cracker integrali al tuo spuntino a base di uova per un perfetto tonificante.

4. Barrette proteiche

Sii saggio con la tua scelta di barrette proteiche.

Ci sono innumerevoli barrette proteiche là fuori che sono piene di nient'altro che zucchero e additivi e conservanti pazzi di cui non hai mai sentito parlare.

Cerca invece una barretta proteica ricca di ingredienti naturali che ti dia i nutrienti di cui il tuo corpo ha bisogno e desidera, senza il crollo dello zucchero.

5. Formaggio a pasta filata

Non sei mai troppo vecchio per mangiare formaggio a pasta filata, soprattutto quando conosci i benefici nutrizionali che fornisce.

Abbina il tuo formaggio a pasta filata con fette di mela e avrai uno spuntino che copre perfettamente grassi sani, buone proteine ​​e carboidrati complessi.

Con questo trio di nutrienti, non avrai più fame per un po' e sentirai anche aumentare i tuoi livelli di energia.

6. Carote

Sebbene le carote contengano fibre e altri grandi valori nutrizionali, uno dei motivi per cui lo suggeriamo come spuntino da viaggio è perché spesso quando sei in viaggio, ti ritrovi a voler mangiare semplicemente perché sei annoiato.

Quindi, piuttosto che riempire quella noia con spuntini malsani, sgranocchiare alcune carote che ti impiegheranno un po' a mangiare e ti terranno occupato senza fare confusione.

7. Uva

Simile alle carote, l'uva è un'ottima opzione per quando sei annoiato e vuoi mangiare qualcosa per strada.

Sana, pulita e facile da mangiare, l'uva aiuterà a evitare la noia. Basta non esagerare con l'uva, perché contiene molto zucchero.

8. Hummus e sedano

L'hummus è un altro ottimo snack ricco di proteine ​​che ti aiuterà a mantenere la pancia piena e felice.

Inoltre, l'hummus è ricco di vitamine del gruppo B.

E il sedano è lo stecchino perfetto. A basso contenuto di calorie, ma ad alto contenuto di acqua, il tuo corpo adorerà questa combinazione di hummus e sedano.

9. Yogurt greco

Proteine ​​fino allo yogurt greco. Questo piccolo spuntino ne è pieno e ti aiuterà a mantenerti pieno fino al tuo prossimo pasto.

Completa il tuo yogurt greco con delle noci o della frutta per aggiungere fibre ed energia.

10. Panino PB (salta la J)

Anche se amiamo la gelatina, di solito non offre altro che un sacco di zucchero aggiunto.

Invece, prendi un burro di arachidi di qualità (assicurati di controllare gli ingredienti e dire "no" al burro di arachidi con l'aggiunta di zucchero) per una sana dose di proteine ​​e grassi.

Spalma quel burro di arachidi su del pane integrale e hai coperto i tuoi carboidrati complessi, le tue proteine ​​e il tuo grasso.

Se ti senti più affamato, prendi una banana, affettala e gettala tra il pane e fatti un PB&B.

11. Pistacchi

La proteina di queste noci è a base vegetale e sono anche piene di grassi insaturi e fibre.

Per non parlare del fatto che sono molto più bassi in termini di calorie rispetto ad altre noci. I pistacchi pesano solo 4 calorie per noce, mentre le noci del Brasile hanno 33 calorie ciascuna.

12. Noci

I pistacchi non sono le uniche grandi noci sul blocco — le noci sono ottime per le loro ragioni.

Hanno la più alta quantità di acidi grassi omega-3 di origine vegetale rispetto a tutte le altre noci, il che ti aiuterà a sentirti sazio per un periodo di tempo più lungo.

13. Ceci al forno

Questi snack sono facili da preparare in casa e ti daranno un'ottima fibra senza doverti riempire di un sacchetto di patatine.

Basta scolare e asciugare i ceci, quindi condirli con olio d'oliva. Condire con sale e altre spezie a vostra scelta e cuocere per 30-40 minuti a 450F.

14. Ruote di prosciutto e formaggio cremoso

Il prosciutto è un'ottima fonte di proteine ​​e il formaggio cremoso offre un po' di grasso sano. I due combinati ti aiuteranno a mantenerti pieno e a impedire che ulteriori voglie si manifestino.

Anche le ruote di prosciutto e formaggio cremoso sono ottime perché sono facili da preparare in anticipo. Basta stendere un pezzo di prosciutto, mettere un po' di crema di formaggio al centro, arrotolare il prosciutto in un tubo e affettarlo in piccoli pezzi da mangiare.

15. Mix di tracce

Sebbene ci siano molte opzioni per il trail mix nel negozio, preferiamo sempre crearne uno nostro.

E questa ricetta è quasi troppo semplice da non fare: ½ tazza di cereali integrali, 2 cucchiai di noci pecan, 1 cucchiaio di cocco grattugiato non zuccherato, 1 cucchiaio di gocce di cioccolato fondente o granella di cacao.

16. Burro di mandorle e fragole

Non sappiamo voi, ma a noi va bene mangiare solo burro di mandorle a cucchiaiate.

Tuttavia, l'idea di inzuppare una fragola nel burro di mandorle suona ancora meglio.

Questo snack ricco di proteine ​​soddisferà anche i tuoi golosi.

17. Palline proteiche senza cottura

Puoi diventare davvero creativo con le opzioni per le tue palline proteiche senza cottura, ma ecco un esempio per iniziare:

Unire fiocchi d'avena, burro di noci, frutta secca, noci tritate, cocco grattugiato, proteine ​​in polvere e gocce di cioccolato. Formate delle palline e mettete in frigo.

18. Frutta secca

Prima di acquistare frutta secca, assicurati di controllare l'etichetta.

Non vuoi ottenere quelli che hanno aggiunto zucchero o sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio. Trova quelli che hanno semplicemente ingredienti elencati come solo la frutta e nient'altro.

19. Tonno e cracker

Il tonno è un ottimo modo per ottenere una buona dose di omega-3 e i cracker sono un ottimo modo per completare lo spuntino con alcuni carboidrati complessi.

20. Guacamole con peperoni a fette

Anche se ci piacciono le patatine e il guac, sappiamo che le patatine non sono lo spuntino più salutare.

Il guacamole (soprattutto se lo fai in casa) può essere abbastanza nutriente e pieno di grassi buoni e sani dell'avocado.

Mangiandolo con i peperoni invece delle patatine, ottieni ulteriori nutrienti che le patatine semplicemente non possono offrire.

21. Semi di girasole

Non puoi davvero sbagliare con nessun tipo di frutta a guscio o semi mentre sei in viaggio, ma i semi di girasole sono particolarmente ottimi perché sono pieni di grassi sani e anche di magnesio, che aiuta a sostenere la salute del tuo cuore.

22. Salatini al burro di arachidi

Questo snack non è solo un ottimo modo per soddisfare la tua voglia di croccantezza (sì, è davvero una cosa), ti fornirà anche proteine ​​e grassi per aiutarti a riempire lo stomaco fino al pasto successivo.

Assicurati di optare per versioni naturali che non siano cariche di zucchero extra e cerca di attenersi alle dimensioni della porzione in modo da non finire per mangiare l'intera busta.

23. Panini tascabili con pita

Questo può essere un ottimo spuntino o un piccolo pranzo ed è super facile da preparare.

Tutto quello che devi fare è riempire la tasca della pita con mozzarella, pomodoro, basilico, tacchino, formaggio, hummus, cetriolo e/o insalata di tonno.

Basta conservare in un frigorifero fino al momento di mangiare.

24. Chips di cocco

Quando hai voglia di qualcosa di dolce, prendi delle scaglie di cocco. Si tratta semplicemente di fette di cocco che sono state cotte nell'olio fino a renderle croccanti.

Puoi restare con il semplice o andare con altri sapori di una varietà di marchi che ne fanno un passo avanti.

25. Cioccolato fondente

Sì, avete letto bene: cioccolato fondente.

Anche se non raccomandiamo di masticare un'intera barretta in una sola seduta (e probabilmente non vorrai farlo con le cose veramente scure), ci sono alcuni vantaggi nel mangiare un po' di cioccolato fondente.

È noto che il cioccolato fondente riduce il rischio di malattie cardiache e aumenta anche la funzione cerebrale.

Come se non fossimo già a bordo!

26. Chips di verdure fatte in casa

Piuttosto che patatine, prepara le tue patatine vegetariane a casa senza sensi di colpa.

Il cavolo riccio è tra i tipi più popolari di patatine vegetali da preparare in casa e sono abbastanza facili da assemblare.

Basta strappare il cavolo lavato a pezzi, condire le foglie con olio d'oliva, stendere su una teglia, cuocere per 12-15 minuti a 375 F e lasciare raffreddare.

27. Frutta con salsa di yogurt alla vaniglia e miele

Prendi qualsiasi tipo di frutta che ti piace: mele, lamponi, more, fragole e immergili in uno yogurt al miele e vaniglia.

Farai il pieno di proteine ​​e fibre, con una sana dose di zucchero.

28. Cereali

Ora non pensare di poter ottenere qualsiasi cereale e sarà salutare.

Sfortunatamente, la maggior parte dei cereali oggi disponibili sono pieni di zucchero e tonnellate di altra spazzatura che il tuo corpo non vuole o di cui non ha bisogno.

Quindi, quando scegli un cereale da portare come spuntino in viaggio, assicurati di sceglierne uno ricco di fibre e povero di zuccheri.

29. Bicchieri da salsa di mele

Questa merenda è perfetta per i bambini. La giusta quantità di salsa di mele per soddisfare i loro golosi senza appesantirli con tonnellate di zucchero.

Quelli che arrivano in piccole tazze sono molto più facili da gestire rispetto a un gigantesco barattolo disordinato.

30. Acqua frizzante

Molte volte, quando pensiamo di avere fame, in realtà abbiamo solo sete.

Se non hai voglia di prendere dell'acqua normale "noiosa", prova invece dell'acqua gassata che rende la tua bevanda un po' più eccitante e più simile a una sorpresa.

Puoi optare anche per alcuni aromatizzati, assicurati solo che non abbiano un sacco di zucchero aggiunto.

Guarda — fare uno spuntino sano mentre sei in viaggio non deve essere noioso.

Infatti, più sano fai uno spuntino, più potrai goderti il ​​viaggio. Quando dai al tuo corpo i nutrienti che desidera e di cui ha bisogno, ti darà l'energia e la felicità che desideri e di cui hai bisogno per goderti al massimo il tuo viaggio.

Con un po' di pianificazione in anticipo e praticando un po' di autocontrollo quando entri nelle stazioni di servizio lungo la strada, sarai sulla buona strada per un viaggio salutare che è garantito per essere uno spasso.

Pronto a percorrere la strada aperta? KOA ti ha coperto lungo il percorso verso la tua destinazione. Dai un'occhiata al nostro strumento di pianificazione del viaggio per trovare i campeggi KOA lungo il tuo percorso!

Leslie, alias Copy Girl, è una copywriter che si diverte a raccontare storie attraverso le parole.

La sua voce proviene da un luogo pieno di passione, sogni e tanto zucchero. "Torta sulla bistecca" è il suo motto preferito.

Con oltre 10 anni di esperienza nella creazione di parole e anni di viaggi che hanno portato questa ragazza del Montana in posti incredibili, Leslie ama le avventure del corpo e della mente che la sua scrittura le porta.

Ovunque vada, porta con sé questo consiglio:

"Tieniti stretto il tuo rossore divino, la tua innata magia rosata, o finirai per diventare marrone." – Tom Robbins, profumo Jitterbug

Per vedere cosa fa Leslie nel mondo della scrittura, visita il suo sito web qui.


37 Elementi essenziali di viaggio Gli esperti di viaggio non vanno mai in vacanza senza

Ogni volta che faccio le valigie, vengono commessi errori. Sebbene io sia un meticoloso creatore di liste, riesco sempre a dimenticare qualcosa di vitale: assorbenti e assorbenti, deodoranti, e chi più ne ha più ne metta. Per prima cosa, non mi sono mai ricordato di portare con me un adattatore per presa durante un viaggio internazionale. Mai. Ho dimenticato il dentifricio in più occasioni di quanto vorrei ammettere. E in un errore particolarmente orribile, ho fatto un viaggio di fine settimana senza mettere in valigia biancheria intima. Mentre gli adattatori e il dentifricio sono oggetti condivisibili, la biancheria intima non è qualcosa che puoi prendere in prestito da un compagno di viaggio. Per fortuna, la biancheria intima che stavo già indossando è stata in grado di coprirmi per i tre giorni in cui sono stato via. Ma ancora. Ick.

Mi sono reso conto che il modo più efficiente per fare le valigie è tenere un elenco aggiornato delle cose essenziali per il viaggio, cose di cui so di aver bisogno per qualsiasi viaggio che sto facendo. Ho una lista nel telefono per i viaggi nazionali e una per i viaggi internazionali mi impediscono di vivere l'apparentemente inevitabile oh-mio-dio-posso-non-credere-di-mi sono-dimenticato-di-imballare-quello scivolare.

Per assicurarmi di non perdermi nulla (come chiaramente sono solito fare), ho contattato gli autoproclamati esperti di viaggio per scoprire quali sono i loro elementi essenziali di viaggio e hanno avuto un tonnellata. Mentre alcuni dei loro consigli erano piuttosto semplici (libri, cuffie con cancellazione del rumore, adattatori per prese), altri erano trucchi di vita di livello esperto che non avevo mai considerato prima (un hotspot WiFi in movimento, un mini piroscafo, un bagaglio portatile scala).

Inutile dire che entrambe le mie liste di imballaggio sono risultate più lunghe e migliori dopo aver scritto questa storia.

Tutti i prodotti presenti su SELF sono selezionati in modo indipendente dai nostri redattori. Se acquisti qualcosa tramite i nostri link di vendita al dettaglio, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione.


Come mangiare sano senza "dieta"

Mangiare sano può essere facile, conveniente e delizioso. Si tratta di fare scelte intelligenti per costruire un modello alimentare complessivamente sano.

Dopotutto, una dieta sana può aiutare a ridurre il rischio di malattie cardiache, ictus e molte altre cose che preferiresti evitare. La buona notizia è che mangiare bene non deve essere difficile o richiede di rinunciare a tutti i cibi che ami.

Here are some tips to help you and your family adopt a healthier eating style:

INCLUDE

LIMIT

  • Sweetened drinks and dietary cholesterol
  • Fatty or processed red meats &ndash if you choose to eat meat, select leaner cuts
  • Refined carbohydrates like added sugars and processed grain foods
  • Full-fat dairy products
  • Tropical oils such as coconut and palm oil

AVOID

We can help you make healthier choices:

  • Choose mindfully, even with healthier foods. Ingredients and nutrient content can vary a lot.
  • Read labels. Compare nutrition information on package labels and select products with the lowest amounts of sodium, added sugars, saturated fat and trans fat, and no partially hydrogenated oils.
  • Watch your calories. To maintain a healthy weight, eat only as many calories as you use up through physical activity. If you want to lose weight, take in fewer calories or burn more calories.
  • Eat reasonable portions. Often this is less than you are served, especially when eating out.
  • Cook and eat at home. You&rsquoll have more control over ingredients and preparation methods.
  • Look for the Heart-Check mark to easily identify foods that can be part of an overall healthy eating pattern.

More Tips

    - Healthy home cooking and smart shopping puts you in control of what goes into your recipes and your body. Follow these healthy guidelines to update your eating style and improve your nutrition profile. - Try these daily tips that will help your family take a step-by-step approach to eating healthy. - Learn how to keep track of what you eat in order to lose weight or maintain a healthy weight. - So-called &ldquosuperfoods&rdquo alone won&rsquot make you healthier &ndash but adding these nutritious foods to an already balanced diet can bring health benefits. - Eating healthy on a budget can seem difficult but it can be done! Being creative can help you stick to your budget and incorporate nutritious foods into your diet. Try these tips to incorporate some of these inexpensive foods into your weekly menu. - All too often, kids are rewarded with unhealthy foods and sugary drinks and desserts, but there are lots of healthy choices that taste great! - Chef for NBC's Biggest Loser and author, Devin Alexander shares her personal perspective as a chef in this blog entry with great ideas for healthy snacks for the whole family to bring on their summer vacation or anywhere! - Part of being Healthy for Good&trade is creating simple daily habits you can stick with. One important habit that can help kick-start your day is eating a healthy breakfast. Think outside the (cereal) box with these quick and easy ideas. - The number of meals you eat may not be so important. How you eat those meals is what matters most when it comes to decreasing the risk of heart disease and other health problems that come along with being overweight. - Many shoppers assume organic products are more nutritious and safer to eat, but these perceptions are based more on hype than hard science. - Picky eaters can miss out on a lot of good food! Not only can it be challenging cooking for folks who refuse to eat some foods, but they can also miss out on important nutrients found in foods often on the I-Don&rsquot-Eat list. - Don&rsquot let excuses get in the way of eating healthy! Check out our tips on breaking out of the scarfing cycle. - While you may be familiar with brown rice and 100% whole wheat bread, there are lots of other tasty whole grain options.

Written by American Heart Association editorial staff and reviewed by science and medicine advisers. See our editorial policies and staff.


Considerations

Make sure you check with the hotel before you use any small appliances of your own. It may discourage, or even ban, the use of a kettle or slow cooker. Keep in mind your options for cleaning up probably are limited to the room’s small sink or the bathtub. Use slow cooker liners, and minimize the number of dishes you dirty while you’re cooking. Some hotels allow their guests to use the microwave in the breakfast room at off times. If you’re planning an extended stay at one hotel, visit the local thrift store and pick up a cheap slow cooker or electric griddle. Donate it back to the thrift store when you leave.

Meg Jernigan has been writing for more than 30 years. She specializes in travel, cooking and interior decorating. Her offline credits include copy editing full-length books and creating marketing copy for nonprofit organizations. Jernigan attended George Washington University, majoring in speech and drama.


Travel Snacks: What to Eat While Travelling

We're talking about food here. Once you are on a move, usually it is the 'getting there' that requires some effort and can easily take a toll on your body. Whether you are on a road trip or on a flight, what you consume in-between two destinations matters a lot. It is this period where one is devoid of proper food and is likely to fall prey to food poisoning, dehydration, indigestion and so on. Keeping in mind the extreme weather conditions of an Indian summer, one needs to watch what he or she eats, and should stay hydrated enough to travel in the heat.

Snacking on the Way

Be extremely watchful of the kind of food items that are taken along and consumed on the way. Many items can easily get spoilt and can trigger serious health troubles when consumed. On the other hand relying on packaged and processed food throughout your travel is also not a good idea.

(4 Health Tips to Keep in Mind While on a Holiday)So, what is the catch? How do you eat healthy, snack smart and ward off falling sick on your vacation? Home cooked food is certainly an option. You can cook and take along a few items that can last longer and have the properties to stay fresh. A few packaged tidbits picked up from the market can also be an ideal match for your on-the-go munching. ( The Three Secrets to Snack Smart)

According to Dr. Simran Saini, dietician, Fortis Hospital, Shalimar Bagh, Delhi, dry snacks are probably the best thing that you can take long when on a long vacation. These include very little oil and are generally baked or are in the form of a mixture. Storing and carrying your snacks wrapped in aluminum foil or air-tight containers will help manifold in preserving the quality of the food item and keeping it fresh for long.9Diet Tips: How to Stay Healthy on Your Vacation)

Another dietician, Dr. Anita Lamba stresses on the efficacy of snacking as a habit. In her opinion, periodical snacking has refreshing effects on your mood and can also help in fighting those in-between meals hunger pangs. Nuts and dry fruits are probably the best snacking options that can help keep up the energy levels, aid in digestion and help you fuel up for the rest of the day. Dr. Lamba emphasizes the importance of well portioned, nutritive, light and hydrating meals during traveling.

Snack Right

Here's presenting a well thought-out list of snacks that is a balanced combination of what can be cooked at home and what can be picked up from the nearest store.

Banana chips

Banana chips are easily available in the market and are simply fabulous on the taste buds. These make as a great snacking option and can also be cooked at home. All you have to do is to get some slice raw bananas into thin, fine chips and deep fry them. You can sprinkle some salt, red chilli powder or pepper atop and store them in an air-tight container for up to days altogether.

Every 100 grams of raw banana chips contain 400 calories and 2.3 grams of protein. Though this lip-smacking delight is great to munch on, one should be careful as it is very easy to get addicted to these. Banana chips are deep fried, hence eating too many of these at a time may cause health issues.

Wheat flakes nut mix

While traveling many of us resort to buying snacks sold by local pushcart vendors. You can skip those and replace them with the ones made at home. Take a fistful of almonds, peanuts, pistachios, roasted Bengal gram and nuts of your choice and toss these together with some cornflakes, lemon juice, mustard/olive oil and local spices.

While traveling probably one of the best things to rely upon would be fruits. These are readily available and can be brought from almost anywhere. However, be very sure that you are not consuming cut fruits from anywhere. Fruits when kept cut for longer period of time and not stored properly may get contaminated and carry bacteria that may cause severe health issues. You can carry seasonal whole fruits with you and eat it on your way. They are light on stomach, easily digestible and can provide much required instant energy.

Mix Seed Power Punch

Sunflower seeds, flaxseeds, chia seeds, watermelon seeds, pumpkin seeds, melon seeds and a lot more - these days snacking on these storehouses of energy is a raging fitness trend. Most of them are energy dense - that means they have properties to satiate your hunger and keep you feeling full for longer - and serve as a great option for untimely snacking. You can make a healthy mix of different kinds of seeds yourself throw in a few dry fruits or nuts of your choice as well as a little coconut shavings. Every time you snack on these you are assured of soaking in the goodness of omega-3 fatty acids, protein, iron, antioxidants and many other essential nutrients.

Muffin and Cookies

Just in case you are fond of baking, don't hesitate, put on your baking cap and bake away. Baked items are extremely travel friendly. From snacks like biscuits, cookies to muffins and a lot more, you can try your hand or just pick some from the store if time is a constraint. These goodies don't get spoilt easily and can last for up to a week when stored properly.

In case you are one of those who keep a strict watch on every calorie consumed, here's a calorific breakup - a small muffin will have approximately 20 calories and 4 grams of protein. Every 100 gms of cookies will give you 450 calories.

Indian snacks

Local travellers have long been relying on some of the desiderio snacks to give them a tasteful company while traveling. They are tried and tested over the years and can easily be stacked and taken along on a journey. Matthi with achaar, thepla, papad, khakhra, fafda, papdi and the like can add sparks to your train bonhomie. Imagine munching on these while you see the landscape changing and wind gushing through your hair - what bliss!

Popcorn and granola bar

When it comes to food that is easy to carry and not a burden on your stomach or health, we automatically think of items like popcorn. Popcorn is something that doesn't face the challenge of getting spoilt easily. You just have to ensure keeping it away from moisture and these fragrant delights can be had almost anywhere, anytime.

Granola bars are easily available in the market and can be picked up to be had during the journey. You can even roll a few on your own by teaming together oats, raisins, walnuts, brown sugar along with some honey. These can be wrapped in aluminum foil and stored in airtight containers.(Mystical Himachal: What to Eat in Mcleod Ganj) There you go! Tuck away these fuss-free snacks in your travel bag and munch on them whenever, wherever. Not only will these keep you full and going but also energized and active. If you have some quirky snacks that you carry along whenever you are on the go, feel free to share with us.(From Golden Beaches to Goan Recipes: Explore Goa)


20+ Healthy Foods to Pack When You Travel

Hitting the road this summer? Whether traveling by car or plane you can still make healthy choices.

By the time you turn the corner, everyone in the car is begging for food. The last thing you want to do is bring a never-ending supply of junk. Instead, pack a few good-for-you mess-free meals and snacks. To keep things fresh, bring a cooler (the traditional kind or one that plugs into the car).

  • Whole-grain pasta salad or quinoa salad
  • Turkey and cheese sandwich on whole-wheat bread
  • Hard-boiled egg and cheese in a whole-wheat pita
  • Sliced fresh fruit like melon and berries
  • Snack bar
  • Greek yogurt
  • Cheese and whole-grain crackers

If you end up having to hit the quick mart anyway, look for the smarter choices:

  • Whole-grain pretzels
  • Hummus cups
  • Coffee or tea (nothing fancy)
  • Fresh or dried fruit
  • Small bowl of oatmeal

These days, most flights don’t provide food (or they sell mostly junk), so if you want to stay on track with your healthy eating goals, advanced planning is a must. If you're counting on purchasing food at the airport or on board, you'll pay a pretty penny, plus not all airports carry healthy fare. Instead, pack a few sandwiches and snacks such as:

  • Cucumber and whipped cream cheese on whole-wheat bread
  • Peanut butter and jelly on rye
  • Grilled chicken, lettuce, tomato and mustard in a whole-grain wrap
  • Hummus with sliced tomato, pepper and cucumber in a whole-wheat pita
  • String cheese
  • Hummus cups
  • Whole fruit (plums, peaches, banana)
  • Cut vegetables (carrots, bell peppers, cucumbers, celery)

As you can't bring liquids (or ice!) into the airport terminal, place the food in a small insulated pouch and bring empty resealable plastic bags. At the airport fill the resealable plastic bags with ice to make your own ice pack.

Traveling always makes me hungry, and the last thing I want to do is check into my hotel and run to the vending machine. Instead, I ask ahead if there is a supermarket nearby and if the room has a refrigerator and microwave oven.

At the supermarket, I pick up easy finger foods that require little or no prep, such as fruits, pre-cut veggies or baby carrots, dry roasted nuts, Greek yogurt, and whole-grain cereal and milk. If I know there's a microwave, I will pre-make several brown bags with popcorn kernels to pop in the microwave.

Toby Amidor, MS, RD, CDN, è un dietista e consulente registrato specializzato in sicurezza alimentare e nutrizione culinaria. See Toby's full bio »


Easy Healthy Hotel Meals

Let’s just start off this post with a true statement: I’m frugal. So yes, this is about making and enjoying easy healthy hotel meals – but the purpose is twofold. One, I don’t like to vary up my eating routine too much when I travel, but I also can’t stomach paying for 3 meals a day for me and my family of six. It’s not economical and it’s not healthy. Who wants all of the extra sugars, sodiums and preservatives that come with eating all of your meals out?! With a little planning, it’s very doable to make some easy healthy hotel meals to include breakfasts, heartier snacks, and even a main meal or two.

Items to bring along to make easy healthy hotel meals

Before diving into various ideas of what to make and how to prepare it, there are some key items that I suggest bringing along to your hotel. Don’t forget to inquire ahead of time with the property that you’re staying at – what does your room include? Is there a coffee maker? Microwave? Mini fridge with room to store items? If breakfast is served daily, you’ll likely find a microwave along with lots of utensils down in the lobby that you can and should take advantage of.

  • UNsturdy cooler. Even if the room has a mini fridge within, to really stock the room for more than one person, you’re going to need a cooler. Upon arriving at your destination, find the vending machine for ice and stock it to keep foods cold. You’ll need to do this daily.
  • Utensils. I like to have a few utensils – either disposable or eco-friendly – along with a good knife (think cutting apples, avocados, etc.)
  • UN can opener. Helpful for things like canned chicken or beans, which can be very realistic when eating in a hotel room.
  • Plates – Don’t forget this necessity! A bowl or two may be helpful, too. – This one is optional, but if you enjoy smoothies, this should absolutely take the place of one pair of shoes in your bag! – With your various dishes and pieces, this is an essential you mustn’t forget.
  • A cutting board – While completely optional, this can certainly come in handy if you’ll be doing some food preparation in your room.

Hotel Room Breakfast Ideas

Perhaps the easiest meal of the day to create in a hotel room is breakfast. Here are some ideas that you can either make ahead of time, or prepare in the room:

    are easy to make by adding oats to milk (use dairy-free if desired) and a few other ingredients. Let them sit overnight in the mini fridge and top with some fruit in the morning for a satiating, fiber-full breakfast. is another super easy one that combines chia seeds again with milk or dairy-free milk and some desired toppings. Five minutes of preparing the night before will have you ready to roll in the morning these can also be made ahead of time and refrigerated for up to four days, meaning make them before you head out of town and bring them in a cooler.
  • Warm oatmeal is easy to make in the room as well. No microwave? Nessun problema. Run water through the coffee maker/Keurig and pour it onto quick oats to heat. Again, add berries/fruit as desired.
  • Avocados can provide a filling, nutrient-dense option for a hotel room breakfast (or lunch!) Simply cut in half (ask for utensils in the lobby if you forget them) and top with salt and pepper, scoop out and enjoy. Or bring a loaf of bread along and scoop some onto a piece of bread to make a sandwich. If you’re feeling creative, add a tomato to your packing, slice that and add tomato slices to your avocado sandwich.
  • If your travel time to your destination is not long, make some hard boiled eggs ahead of time and bring them to store in the mini fridge, or in a cooler – see above. Eat a few of these along with a piece of fruit or some vegetables for a grain-free breakfast.
  • Make some homemade pancakes prior to heading out, and again keep them in your fridge or cooler until ready to enjoy. Heat in the microwave and enjoy. Hint: if your room doesn’t have a microwave, check the lobby as they may have one downstairs! are a wonderful breakfast, lunch or snack. If you’re into them, be sure to bring along your high speed blender so that you can enjoy.
  • A simple nut butter sandwich (with our without jelly) is always a winner in my book – regardless of your age! And it doesn’t get much simpler than this. Portable nut butters, a loaf or bread and a butter knife and you’re set.
  • Cereal and milk. Doesn’t get much easier than this!

With a little planning, eating healthy in a hotel room is easy. And whether you’re in a hotel or not, it’s easy to eat healthy when traveling, too! Let me know if you have suggestions to share in the comments below!


How Many Cheat Meals Should You Have Per Week?

Cheat days, cheat meals&mdashif you're going to "cheat," do it with maximum enjoyment and minimal guilt.

There&aposs no satisfaction like a few bites of greasy pizza when you&aposve been sticking to your healthy diet for the past month-until those few bites lead to a few slices, and that one bad meal leads to an entire day of bad eating. Suddenly, you&aposve had a whole weekend of cheat meals. and potentially the pounds to show for it. Giving yourself just three cheat days a week is enough to impact your gut health as badly as a consistent diet of junk food, according to a study in the journal Molecular Nutrition and Food Research. Meanwhile, another study from the University of Georgia found that 61 percent of people gain weight while on vacation-anywhere from 1 to 7 pounds (yikes!).

Packing on a pound or two is really not that big a deal. But it&aposs easy to let one or two turn into five or 10, putting your motivation and health at risk.

"It&aposs easier to gain weight than it is to lose-and it&aposs certainly a lot more fun to gain than to lose it," says Alexandra Caspero, R.D., owner of weight-management and sports-nutrition service DelishKnowledge.com.

Even with willpower of steel, we&aposre all going to splurge on something sooner or later. So how many cheat meals a week are okay? And how do you keep one cheat meal from turning into a cheat month? By slowing down and following these 10 tips:

1. Stop thinking of it as "cheating."

First of all, you might want to reconsider calling it a cheat day or cheat meal in the first place. "The notion of a &aposcheat day&apos actually does more harm than good. If you dedicate a frame of time (a day, a week) as the time to &aposcheat,&apos then you&aposre more likely to eat just to eat because you feel like this is your one time to do so," says Caspero. Think of it as consciously indulging, offers Tori Holthaus, R.D.N., founder of Yes! Nutrition in Ohio. Find what matters to you-if brunch is your go-to meal, then enjoy that. If you love pizza, have a slice and really relish it. "There is so much power in enjoying your meal without guilt. Ironically, the more guilt we feel about eating decadent food, the more likely we are to overeat," Caspero adds.

2. Don't freak out.

That new pizza place up the block may certainly be trouble, but hitting it up a couple of times really isn&apost cause for alarm. "It does take some work to gain five pounds-it doesn&apost happen overnight," says Caspero. The average restaurant meal, for example, averagesਁ,000 calories or so. That&aposs certainly more than we typically eat at home, but it&aposs not thousands and thousands of calories, she points out. "Consistency matters-if you are eating out much more than you used to, you will likely see some weight gain. But it&aposs not going to be after one or two nights out."

Aim to stick to your healthy diet 90 percent of the time. If you eat three meals and a snack each day (plus a workout shake four days a week when you exercise, which may not be true for everyone), that means you eat 32 times per week. Twenty-nine of those 32 meals and snacks should stick to your healthy diet plan, leaving three to do whatever you want. It sounds simple, but once you start tracking your adherence to your diet plan, you&aposll be surprised how easy it is to skip a meal or grab a quick refined-sugar snack when you&aposre short on time. (Also consider theꂀ/20 rule for dietary balance.)

3. Put calories in context.

"To me, gaining a pound on vacation is worth it for the fun and experience, even if that means I need to add a few more workouts in when I get back," says Caspero. Too rigorous a diet and you&aposll be missing out on the local flavor-whether in a new city or the one you live in-so don&apost beat yourself up about it. (Related:Please Stop Feeling Guilty About What You Eat)

4. Limit yourself to one meal.

Eating foods that make you feel the best for most of your meals and then splurging on one is a great way to control your cravings without feeling like you missed out. "A balanced breakfast and lunch followed by a more indulgent dinner and drinks won&apost be as detrimental as a hearty breakfast, lunch, dinner, and drinks out," Caspero adds.

Most people don&apost feel good after stress-eating a bowl of Ben & Jerry&aposs on a Friday night. But if you plan ahead and reward yourself for a week of sticking to your diet and exercise plan with a bowl (not a pint) of Cake Batter ice cream, that feels different. Plan your splurges so that you can truly enjoy them. (Jen Widerstrom has some amazing tips for balance in ourꁀ-Day Challenge for Crushing Your Goals.)

5. Avoid throwing in the towel for the day.

"When you set yourself up for the traditional cheat day, there&aposs an all-or-nothing mentality," says Caspero. ("If I&aposve already ordered nachos, what difference is a hot fudge sundae going to make?!") Obviously, calling the whole day a wash is going to do a lot more damage than one bad meal would. "Allow yourself to eat what you really want in that moment and then continue on to your normal, healthier eating pattern," she says.

Surprisingly, knowing that you can cheat anytime usually lessens any desire food has over you, so tossing those restrictions will actually help you need restrictions less. And remember that cravings can go either way: "I often find that choosing healthy food once makes it easier to choose healthy food again, just like with indulging," Holthaus adds.

6. Stick to the same guilty pleasure.

It&aposs not just about weight gain or the psychological spiral of indulging in unhealthy fare. Junk food messes with your gut health, which can affect how well you process food and how your body gains weight. Research shows consistency in your diet helps support a healthy gut microbiome, so having a go-to cheat meal can actually help ease the turmoil it causes your GI tract, says Holthaus.

Don&apost reach for the baking mix just yet: "Rather than indulging in a large brownie as a cheat meal, you&aposre better off including a tablespoon of dark chocolate chips or cacao nibs as part of your regular meals for better gut health and to help ease cravings," she adds.

7. Re-frame why you should eat healthily.

"Instead of feeling like you need to punish yourself with eating healthy after a cheat meal, I like to bring it back to what makes me feel good," says Caspero. "I don&apost have the same energy after eating a large stack of pancakes as I do after a green smoothie or yogurt and fruit bowl-so that feeling alone is motivating to me." After you enjoy an indulgent meal, think back to what foods make you feel the best and have that next. "Returning to the foods that make you feel good will help curb any binge or residual cheat-day effect," she adds. (See: How Bad Is Binge Eating Really?)

8. Follow splurges with detoxifying foods.

"Unfortunately, after a cheat meal there&aposs nothing you can do to undo the damage. But you can make a positive, healthy step to the future by focusing on foods you know are healthy," says Holthaus. Opt for foods that can help your body reset.਋roccoli, for example, is rich in glucoraphanin which helps power your body&aposs own detoxification pathways for up to 72 hours, she explains. Water and potassium-rich foods (dark leafy greens, avocados, and bananas) can help balance sodium levels in the body and reduce bloating, while probiotic-rich foods (like yogurt, kefir, and kimchi) can help offset the damage to your digestive system. "Bottom line: Don&apost stress and just get back on track." (Try this: What You Should Eat the Day After Indulging)

9. Hit the gym.

That cycle of bad cravings is hard to break. Returning to a healthy diet can help, but so can getting your heart rate up. "Exercise is a powerful tool for more than just a calorie burn. Psychologically, not only do you feel better, but you actually start to crave healthier food when you&aposre active," says Caspero. Same goes for while you&aposre away. That same University of Georgia study that showed people gain weight on vacation also found part of the reason the pounds stuck around was because most folks worked out less once they returned home. Keep your routine while away so you don&apost fall off the motivation bandwagon once you&aposre home "Anything counts when it comes to continuing an exercise pattern on vacation-hiking, snorkeling, paddle boarding, just walking around-make it fun," she adds.

10. Look at the scale after one month.

Don&apost beat yourself up for eating badly for one week or gaining a few pounds after a short holiday. But if you&aposre away for an extended period or have been eating poorly for a month or so, pay attention to how your jeans fit. "There is some research that shows the more you gain, the easier it is for your body to store extra calories as fat and add on the pounds," warns Caspero. If your Levi&aposs are starting to get a little snug, reconsider whether you&aposre indulging sporadically or need to truly clean up your diet.


More Bulletproof dessert recipes

Subscribe to our Recipe Lab newsletter where deliciousness is delivered to your inbox every week!

Statements made on this website have not been evaluated by the U.S. Food and Drug Administration. Information provided by this website or this company is not a substitute for direct, individual medical treatment or advice. It is the responsibility of you and your healthcare providers to make all decisions regarding your health. Bulletproof recommends that you consult with your healthcare providers regarding the diagnosis and treatment of any disease or condition. Products sold on this website are not intended to diagnose, treat, cure, or prevent any disease.

Amanda Suazo is a copywriter and food blogger from northern California. An avid Bulletproof fan from the diet’s early days, she holds an MBA in marketing from the University of Washington. When she’s not working, you can find her chasing her kids (and probably serving them buttered veggies).


Guarda il video: Психология любви: Даже не пытайтесь строить отношения с таким мужчиной (Dicembre 2021).