Nuove ricette

Ricetta torta alla vaniglia semplice e semplice

Ricetta torta alla vaniglia semplice e semplice



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

  • Ricette
  • Tipo di piatto
  • Torta
  • Mini torte
  • Cupcakes
  • Cupcakes alla vaniglia

Questa è la torta più semplice che abbia mai fatto. Lascio a voi la possibilità di glassare o servire con panna fresca e fragole.

3562 persone hanno fatto questo

IngredientiPorzioni: 12

  • 200 g di zucchero
  • 115 g (4 oz) di burro
  • 2 uova
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia
  • 200 g di farina
  • 1 3/4 cucchiaini di lievito per dolci
  • 120 ml (4 once fluide) di latte

MetodoPreparazione:20min ›Cottura:30min ›Pronto in:50min

  1. Preriscaldare il forno a 180 gradi C (segno gas 4). Imburrare e infarinare uno stampo da 23 cm o foderare una teglia con pirottini di carta.
  2. In una ciotola media, sbattere insieme lo zucchero e il burro. Sbattere le uova, una alla volta, quindi incorporare la vaniglia. Unire la farina e il lievito, aggiungere al composto cremoso e mescolare bene. Incorporate infine il latte fino ad ottenere un composto omogeneo. Versare o versare il composto negli stampini o nei pirottini preparati.
  3. Cuocere per 30-40 minuti nel forno preriscaldato. Per le torte delle fate, cuocere da 20 a 25 minuti. La torta è pronta quando torna al tatto.

Come glassare i cupcakes

Guarda il nostro video Come glassare i cupcakes per vedere come condirli su o giù per ogni occasione!

Visualizzato recentemente

Recensioni e valutazioniValutazione globale media:(3828)

Recensioni in inglese (3032)

FAILED per favore chiarisci quale farina usare-28 ott 2011

Ciao, sono un nuovo marito di casa e non ho mai cucinato da zero prima e volevo sorprendere la famiglia con una torta, è stato così semplice da seguire e ho persino avuto fantasia e ho aggiunto le ciliegie. Sto solo aspettando che cuocia ora.-21 luglio 2011

Ho preso delle scorciatoie. Invece di mettere la farina e il bicarbonato di sodio in un'altra ciotola e poi unirli al composto cremoso, ho setacciato la farina con il bicarbonato di sodio nel composto cremoso più ho usato una frusta elettrica-16 maggio 2010


Glassa base per torta alla vaniglia con variazioni di sapore

Una glassa per torte di base è la glassa perfetta per una torta tubolare, una torta Bundt o una torta al caffè, ed è così versatile che puoi persino spruzzarla su muffin, panini alla cannella o pane veloce. È delizioso e facile da preparare, richiede solo zucchero a velo, burro e latte. La glassa si indurisce quando si indurisce, creando una decorazione bella e dolce che utilizzerai spesso nelle tue avventure di cottura.

Questa ricetta è molto veloce e richiede solo pochi minuti del tuo tempo. Realizzando la glassa da zero, puoi regolare la quantità di latte e zucchero a velo per creare la consistenza perfetta per piovigginare, immergere o glassare per le tue esigenze. Mentre questa glassa di base è al gusto di vaniglia, ci sono diverse varianti che puoi fare per abbinare qualsiasi cosa cotta al forno che glasserà.

Latte o acqua possono essere utilizzati nella ricetta se si utilizza l'acqua, assicurarsi che sia calda in modo che la glassa non sia troppo densa. Questa ricetta produce 2 tazze, che dovrebbero essere sufficienti per glassare una torta o otto pasticcini individuali. Se necessario, puoi facilmente raddoppiare la ricetta.


Ricetta torta alla vaniglia semplice e semplice - Ricette

Il quarto compleanno di Bruno è stato lo scorso fine settimana. Per mesi, ha pianificato chi invitare, elencando meticolosamente i nomi dei suoi amichetti di KiTa sulle sue adorabili piccole dita. Naturalmente, alla fine, nessuno poteva venire, ma il nostro ragazzo solare lo ha sopportato con il suo caratteristico buon umore, su cui ci siamo appoggiati così tanto di recente che mi sento quasi male a riguardo. Quindi ci siamo concentrati invece sulla torta. Dopotutto, Hugo non è mai stato particolarmente interessato alle feste di compleanno, preferendo di gran lunga passare il tempo a pensare a quale torta richiedere. A Bruno, al contrario, non poteva importare di meno della torta, e solo dopo molte sollecitazioni da parte di suo fratello e di me, ha ceduto a malincuore e ha detto che la sua torta dovrebbe essere una torta gialla con, molto importante, glassa rosa e viola.

Hugo era molto dispiaciuto, avendo sperato che il suo la preferenza per una torta al cioccolato sarebbe stata condivisa da suo fratello. Ma ero emozionato, perché un paio di anni fa ho scoperto la migliore torta alla vaniglia di sempre e sono sempre entusiasta di avere una scusa per prepararla e volevo raccontarvi tutto per, beh, anni. Viene dal libro Simple Cake di Odette Williams ed è, nella mia mente, la migliore torta gialla semplice che abbia mai avuto. Ha del latticello per un po' di sapore e un po' di vaniglia (motivo per cui, nel libro, Odette la chiama Very Vanilla Cake), e la pastella, che si unisce rapidamente con un mixer, ha una splendida consistenza setosa struttura. Ma soprattutto, è solo un piacere da realizzare, il più facile possibile.

L'ho fatto come cupcakes glassati, come una semplice torta rotonda spolverata di zucchero a velo, cotta in una teglia e servita liscia, divisa, farcita e glassata, ed è stata una schiacciata ogni volta. È la mia torta gialla per sempre. Voglio dire, adoro la ricetta così tanto che l'ho attaccata con nastro adesivo washi al lato del mio frigorifero, un onore conferito solo ad altre due ricette! (Una è la ricetta del pancake al grano saraceno di Elise, l'unica ricetta del pancake che abbia mai fatto, te lo racconterò qualche volta? E l'altro è il pollo al forno con senape e panko di Diana Henry.)

Questa volta, ho cotto l'impasto della torta in una teglia rotonda da 8 pollici che avevo rivestito con carta da forno. Sapevo che alla fine avrei ricoperto il tutto con strisce di glassa montata, quindi non mi importava davvero che aspetto avessero i lati, e la pergamena come fionda è davvero così facile. Ma ovviamente, se vuoi i lati più ordinati, dovresti tagliare la pergamena per adattarla al fondo e fare un colletto e possibilmente anche usare una forma a molla piuttosto che una normale tortiera.

Una volta che la torta si è completamente raffreddata, l'ho divisa a metà e su una metà ho steso circa 3/4 di un vasetto di lemon curd acquistato in negozio. Ovviamente potresti anche preparare la tua crema al limone! Ma ero grato di avere la scorciatoia. Ho rimesso l'altra metà sulla torta. Poi ho fatto la glassa con panna montata e ricotta, solo perché mio marito non comprava abbastanza panna da montare e io avevo la ricotta che doveva comunque essere consumata. (Erano 200 ml di panna e poco meno di 200 g di ricotta montata insieme con abbastanza zucchero a velo per renderlo dolce, ma non troppo dolce.) Non mi piace molto la crema al burro e fare una glassa di meringa è stato questa volta non succederà (anche se penso che sarebbe perfetto qui, onestamente!), quindi la glassa di panna montata è stata la mia conclusione.

Ho diviso a metà la glassa alla crema e colorato ogni lotto di rosa e viola, quindi ho fatto un po' di impasto per torta. Non vincerò mai nessun premio di bellezza per le mie decorazioni per torte e alla fine, parlando generosamente, la torta sembrava più un tramonto nuvoloso che altro, ma aveva un sapore meraviglioso: la combinazione di torta tenera, ripieno agrodolce e glassa di panna montata ha funzionato perfettamente perfettamente e tutti lo adoravano e Bruno, il nostro adorato bambino che è il coniglietto più coccoloso, adorabile e divertente, era felice. Cosa potrei chiedere di più?

Nota: questo post include link di affiliazione e potrei guadagnare una commissione se acquisti tramite questi link, senza alcun costo per te. Uso i link di affiliazione solo per i prodotti che amo veramente e per le aziende di cui mi fido. Grazie.

Torta Semplice Alla Vaniglia
Fa una torta rotonda da 8 pollici/20 cm
Stampa la ricetta!

120 ml di latticello
2 uova, a temperatura ambiente
1 cucchiaio di estratto di vaniglia (o i semi raschiati di 1 baccello di vaniglia)
3⁄4 tazza (150 g) di zucchero semolato
1 1/2 tazze (195 g) di farina per tutti gli usi
1 cucchiaino di lievito per dolci
1⁄4 cucchiaino di bicarbonato di sodio
1⁄4 cucchiaino di sale
8 cucchiai (115 g) di burro non salato, a temperatura ambiente
3 cucchiai di olio vegetale dal sapore delicato

1. Preriscaldare il forno a 180°C. Ungete con il burro una teglia rotonda da 20 cm e foderate il fondo e i lati con carta da forno. In una piccola ciotola, sbattere le uova insieme. Accantonare. Se usi i semi di vaniglia, usa le dita per lavorare i semi della bacca di vaniglia nello zucchero in una piccola ciotola. Rimuovere eventuali pezzetti di baccello che potrebbero essersi staccati con i semi. Accantonare.

2. Mettere la farina, il lievito, il bicarbonato e il sale in una ciotola e mescolare con una forchetta.

3. Utilizzando uno sbattitore elettrico con fruste o un attacco a foglia, sbattere il burro per 30 secondi a velocità media e poi aggiungere gradualmente lo zucchero. Raschiare i lati della ciotola. Continuare a sbattere a velocità media per altri 4 minuti o fino a quando non diventa di colore chiaro e spumoso. Se usando l'estratto di vaniglia, aggiungere alla ciotola e sbattere fino a quando combinato.

4. Con il mixer ancora a velocità media, aggiungere gradualmente le uova. A bassa velocità, aggiungi la miscela di farina e poi l'olio e il latte mescolando fino a quando non saranno ben combinati. Non esagerare. Raschiare i lati e il fondo della ciotola.

5. Versare l'impasto nella padella preparata e livellare la parte superiore. Cuocere al centro del forno per 40-50 minuti. Quando uno stecchino inserito al centro esce pulito e la torta rimbalza quando viene leggermente schiacciata, estrai la torta dal forno e lasciala riposare per 10 minuti. Passare un coltello intorno alla torta per rilasciare delicatamente. Capovolgere la torta, staccare i pezzi di carta da forno e far raffreddare su una gratella.

Commenti

Il quarto compleanno di Bruno è stato lo scorso fine settimana. Per mesi, ha pianificato chi invitare, elencando meticolosamente i nomi dei suoi amichetti di KiTa sulle sue adorabili piccole dita. Naturalmente, alla fine, nessuno poteva venire, ma il nostro ragazzo solare lo ha sopportato con il suo caratteristico buon umore, su cui ci siamo appoggiati così tanto di recente che mi sento quasi male a riguardo. Quindi ci siamo concentrati invece sulla torta. Dopotutto, Hugo non è mai stato particolarmente interessato alle feste di compleanno, preferendo di gran lunga passare il tempo a pensare a quale torta richiedere. A Bruno, al contrario, non poteva importare di meno della torta, e solo dopo molte sollecitazioni da parte di suo fratello e me, ha ceduto a malincuore e ha detto che la sua torta dovrebbe essere una torta gialla con, molto importante, glassa rosa e viola.

Hugo era molto dispiaciuto, avendo sperato che il suo la preferenza per una torta al cioccolato sarebbe stata condivisa da suo fratello. Ma ero emozionato, perché un paio di anni fa ho scoperto la migliore torta alla vaniglia di sempre e sono sempre entusiasta di avere una scusa per prepararla e volevo raccontarvi tutto perché, beh, anni. Viene dal libro Simple Cake di Odette Williams ed è, nella mia mente, la migliore torta gialla semplice che abbia mai avuto. Ha del latticello per un po' di sapore e un po' di vaniglia (motivo per cui, nel libro, Odette la chiama Very Vanilla Cake), e la pastella, che si unisce rapidamente con un mixer, ha una splendida consistenza setosa struttura. Ma soprattutto, è solo un piacere da realizzare, il più facile possibile.

L'ho fatto come cupcakes glassati, come una semplice torta rotonda spolverata di zucchero a velo, cotta in una teglia e servita liscia, divisa, farcita e glassata, ed è stata una schiacciata ogni volta. È la mia torta gialla per sempre. Voglio dire, adoro la ricetta così tanto che l'ho attaccata con nastro adesivo washi al lato del mio frigorifero, un onore conferito solo ad altre due ricette! (Una è la ricetta del pancake al grano saraceno di Elise, l'unica ricetta del pancake che abbia mai fatto, te lo racconterò qualche volta? E l'altro è il pollo al forno con senape e panko di Diana Henry.)

Questa volta, ho cotto l'impasto della torta in una teglia rotonda da 8 pollici che avevo rivestito con carta da forno. Sapevo che alla fine avrei ricoperto il tutto con strisce di glassa montata, quindi non mi importava davvero che aspetto avessero i lati, e la pergamena come fionda è davvero così facile. Ma ovviamente, se vuoi i lati più ordinati, dovresti tagliare la pergamena per adattarla al fondo e fare un colletto e possibilmente anche usare una forma a molla piuttosto che una normale tortiera.

Una volta che la torta si è completamente raffreddata, l'ho divisa a metà e su una metà ho steso circa 3/4 di un vasetto di lemon curd acquistato in negozio. Ovviamente potresti anche preparare la tua crema al limone! Ma ero grato di avere la scorciatoia. Ho rimesso l'altra metà sulla torta. Poi ho fatto la glassa con panna montata e ricotta, solo perché mio marito non comprava abbastanza panna da montare e io avevo la ricotta che doveva comunque essere consumata. (Erano 200 ml di panna e poco meno di 200 g di ricotta montata insieme con abbastanza zucchero a velo per renderlo dolce, ma non troppo dolce.) Non mi piace molto la crema al burro e fare una glassa di meringa è stato questa volta non succederà (anche se penso che sarebbe perfetto qui, onestamente!), quindi la glassa di panna montata è stata la mia conclusione.

Ho diviso a metà la glassa alla crema e colorato ogni lotto di rosa e viola, quindi ho fatto un po' di impasto per torta. Non vincerò mai nessun premio di bellezza per le mie decorazioni per torte e alla fine, parlando generosamente, la torta sembrava più un tramonto nuvoloso che altro, ma aveva un sapore meraviglioso: la combinazione di torta tenera, ripieno agrodolce e glassa di panna montata ha funzionato perfettamente perfettamente e tutti lo adoravano e Bruno, il nostro adorato bambino che è il coniglietto più coccoloso, adorabile e divertente, era felice. Cosa potrei chiedere di più?

Nota: questo post include link di affiliazione e potrei guadagnare una commissione se acquisti tramite questi link, senza alcun costo per te. Uso i link di affiliazione solo per i prodotti che amo veramente e per le aziende di cui mi fido. Grazie.

Torta Semplice Alla Vaniglia
Fa una torta rotonda da 8 pollici/20 cm
Stampa la ricetta!

120 ml di latticello
2 uova, a temperatura ambiente
1 cucchiaio di estratto di vaniglia (o i semi raschiati di 1 baccello di vaniglia)
3⁄4 tazza (150 g) di zucchero semolato
1 1/2 tazze (195 g) di farina per tutti gli usi
1 cucchiaino di lievito per dolci
1⁄4 cucchiaino di bicarbonato di sodio
1⁄4 cucchiaino di sale
8 cucchiai (115 g) di burro non salato, a temperatura ambiente
3 cucchiai di olio vegetale dal sapore delicato

1. Preriscaldare il forno a 180°C. Ungete con il burro una teglia rotonda da 20 cm e foderate il fondo e i lati con carta da forno. In una piccola ciotola, sbattere le uova insieme. Accantonare. Se usi i semi di vaniglia, usa le dita per lavorare i semi della bacca di vaniglia nello zucchero in una piccola ciotola. Rimuovere eventuali pezzetti di baccello che potrebbero essersi staccati con i semi. Accantonare.

2. Metti la farina, il lievito, il bicarbonato e il sale in una ciotola e mescola con una forchetta.

3. Utilizzando uno sbattitore elettrico con fruste o un attacco a foglia, sbattere il burro per 30 secondi a velocità media e poi aggiungere gradualmente lo zucchero. Raschiare i lati della ciotola. Continuare a sbattere a velocità media per altri 4 minuti o fino a quando non diventa di colore chiaro e spumoso. Se utilizzando l'estratto di vaniglia, aggiungere alla ciotola e sbattere fino a quando combinato.

4. Con il mixer ancora a velocità media, aggiungere gradualmente le uova. A bassa velocità, aggiungi la miscela di farina e poi l'olio e il latte mescolando fino a quando non saranno ben combinati. Non esagerare. Raschiare i lati e il fondo della ciotola.

5. Versare l'impasto nella padella preparata e livellare la parte superiore. Cuocere al centro del forno per 40-50 minuti. Quando uno stecchino inserito al centro esce pulito e la torta rimbalza quando viene leggermente schiacciata, estrai la torta dal forno e lasciala riposare per 10 minuti. Passare un coltello intorno alla torta per rilasciare delicatamente. Capovolgere la torta, staccare i pezzi di carta da forno e far raffreddare su una gratella.


  1. Riscaldare il forno a 180°C (segno gas 4). Ungere leggermente una tortiera rotonda da 18 cm (7 pollici) con un po' di burro o margarina in più e tagliare un pezzo di carta da forno o carta da forno antiaderente per adattarla alla base della tortiera.
  2. Mettere tutti gli ingredienti in una ciotola capiente e sbattere con un cucchiaio di legno o un mixer a mano per 1 minuto, o fino a quando non sono ben amalgamati. È importante non battere troppo l'impasto, solo il tempo necessario per renderlo liscio.
  3. Versate o versate il composto nella tortiera, livellate la superficie e infornate sul ripiano centrale del forno per circa 45-50 minuti. La torta è cotta quando appare ben lievitata e dorata, la superficie dovrebbe riemergere se toccata leggermente con la punta delle dita. Un altro test è inserire uno stecchino al centro della torta: dovrebbe uscire pulito.
  4. Lasciare riposare la torta nella tortiera per 5 minuti, quindi passare delicatamente un coltello lungo il bordo e capovolgerla su una gratella a raffreddare. Servire spolverato di zucchero a velo.
  • Se sogni di essere un fornaio stellato ma trovi l'intero processo un po' intimidatorio, questa è la torta facile perfetta per te. È infinitamente variabile e incredibilmente semplice da realizzare. Metti semplicemente tutti gli ingredienti in una ciotola e batti fino a quando non saranno combinati. Puoi mescolare con un cucchiaio di legno, uno sbattitore elettrico a mano o utilizzando l'azione a impulsi di un robot da cucina, per diversi livelli di difficoltà.
  • L'uso della margarina al posto del burro funziona davvero bene per questa torta e ti fa risparmiare il fastidio e il tempo di dover ammorbidire il burro prima di iniziare.
  • Non essere tentato di aprire il forno prima di 40 minuti - te ne pentirai.
  • Una volta che la torta si è raffreddata, riponetela in un contenitore ermetico e si conserva fino a 2 giorni.
  • Guarda tutte le migliori ricette dall'archivio House & Garden.

Iscriviti alla newsletter di House & Garden, per tutti gli interni, i giardini, le ricette e le idee di viaggio più recenti. Consegnato nella tua casella di posta ogni giorno, così non perderai mai una storia.


Torta dorata semplice e semplice

A volte la semplicità non è così semplice come sembra. Trovare il perfetto equilibrio tra sapore, consistenza, umidità e aspetto può essere una vera sfida quando stai preparando una semplice torta gialla. Ma quando raggiungi quell'equilibrio, sei d'oro!

Questa torta ha una consistenza leggera e una grana fine relativamente umida, data la sua consistenza leggera e non eccessivamente dolce, il che la rende un buon candidato per qualsiasi tipo di ripieno o glassa che desideri.

Ingredienti

  • 1 1/2 tazze (177 g) di miscela di farina per dolci non sbiancata King Arthur*
  • 1 tazza (198 g) di zucchero
  • 1 1/2 cucchiaini di lievito in polvere
  • Da 1/4 a 1/2 cucchiaino di sale, la tua preferenza
  • 2 cucchiai (14 g) di potenziatore per torte, opzionale per una migliore consistenza e umidità
  • 6 cucchiai (85 g) di burro non salato, a temperatura ambiente, almeno 65 ° F
  • 1/2 tazza (113 g) di latte, a temperatura ambiente
  • 2 uova grandi, a temperatura ambiente
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia
  • 1/4 di cucchiaino di estratto di mandorle, facoltativo
  • 1 cucchiaio (14 g) di succo di limone, facoltativo per aromatizzare

Istruzioni

Preriscaldare il forno a 350 ° F. Ungere leggermente una padella quadrata da 8 x 2 pollici o una padella rotonda da 9 x 2 pollici. Per garantire una rimozione senza sbriciolature della torta dalla teglia rotonda, foderare la teglia con pergamena.

Mescolare la farina, lo zucchero, il lievito, il sale e l'arricchitore per torte in una ciotola di medie dimensioni.

Tagliare il burro a fettine e aggiungerlo alla ciotola. Mescolate a bassa velocità fino ad ottenere un composto omogeneo e sbriciolato.

In una piccola ciotola o misurino, sbatti insieme il latte, le uova, la vaniglia e la mandorla.

Perfeziona la tua tecnica

Torta dorata semplice e semplice

Aggiungere metà del composto di uova e latte alla farina nella ciotola. Sbattere solo per unire, quindi aggiungere il restante composto di latte/uova, sbattendo solo per unire.

Sbattere la pastella ad alta velocità per 15 secondi, per assicurarsi che tutto sia perfettamente amalgamato.

Versare l'impasto nella padella preparata, livellando la parte superiore con una spatola.

Cuocere la torta sulla griglia centrale del forno per 35-38 minuti, finché uno stuzzicadenti inserito al centro non esce pulito e il centro della parte superiore torna indietro quando viene premuto leggermente con il dito.

Togliete la torta dal forno e adagiatela su una gratella. Dopo 10-15 minuti, allentare i bordi con un coltello da tavola o una spatola e capovolgerlo con cura su una griglia. Stacca la pergamena e girala con il lato destro rivolto verso l'alto. Fate raffreddare completamente la torta prima di servire. Servire semplice cosparso di zucchero a velo, o spalmare con la vostra glassa preferita.


Ciambellone alla vaniglia

Abbiamo testato questa torta più e più volte fino a quando non è stata assolutamente perfetta. Anche il fornaio più dilettante può inchiodarlo a casa. Le risposte a tutte le tue domande sono qui sotto!

Devo usare la farina per dolci?

No! Il nostro ingrediente segreto è l'amido di mais! Sbatterlo nella farina per tutti gli usi rende la mollica super leggera e tenera.

Perché tante uova?

Le uova portano molti cappelli. Sono usati nella cottura per legare, sollevare e inumidire le torte. Le ciambelle sono grandi e sostanziose, quindi ne hai bisogno di una buona quantità.

Posso sostituire l'estratto di vaniglia?

Assolutamente. In effetti, questa sarebbe la mossa più tradizionale. Tuttavia, pensiamo che l'estratto di mandorle aggiunga un sapore delizioso che tutti noteranno e ameranno anche se non riescono a identificare di cosa si tratta.

Perché devo mescolare separatamente gli ingredienti umidi e quelli secchi?

Ti impedisce di esagerare = mescolare! Sbattere gli ingredienti secchi separatamente assicura anche che tutto, compreso il sale!, sia uniformemente disperso prima di mescolarlo alla pastella.

Devo aggiungere gradualmente gli ingredienti secchi?

Non proprio. Ma è un'ulteriore precauzione per assicurarsi di non mescolare eccessivamente. L'eccessiva miscelazione porta a torte dure e dense!

Posso farlo in anticipo?

Sì. Ricoperto da pellicola trasparente, si conserva bene a temperatura ambiente fino a 2 giorni.


Riepilogo della ricetta

  • 1 tazza (2 bastoncini) di burro non salato, a temperatura ambiente, più altro per la padella
  • 2 tazze di farina per tutti gli usi (cucchiaiata e livellata), più altra per la padella
  • 1 tazza di zucchero
  • 4 uova grandi
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia puro
  • 1/2 cucchiaino di sale

Preriscaldare il forno a 350 gradi. Imburrare e infarinare una teglia da 6 tazze (8 1/2 per 4 1/2 pollici) messa da parte.

Usando uno sbattitore elettrico ad alta velocità, sbattere burro e zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungere le uova una alla volta, sbattendo bene dopo ogni aggiunta aggiungere la vaniglia e il sale. Con il mixer in basso, aggiungere gradualmente la farina, sbattendo solo fino a quando non è combinata (non mescolare troppo).

Cuocere fino a quando uno stuzzicadenti inserito al centro della torta non esce pulito, circa 1 ora (tenda con un foglio di alluminio se rosola troppo velocemente). Lasciar raffreddare in padella 15 minuti. Capovolgere su una gratella e girare in posizione verticale per raffreddare completamente.


Ingredienti di cui avrai bisogno:

Albumi Latte Sale Burro/Accorcio Farina Lievito in polvere Zucchero Estratto di vaniglia

Torta Semplice Alla Vaniglia Para 8 raciones de Plain Vanilla Cake

1 Taza de manequilla
3 colori
3 anni
2 CDtas de vainilla
1 1/4 Taza de azucar
1 3/4 Taza de harina

Precalienta el horno a 325 grados Farenheit. Engrasa y enharina un molde de tortas rettangolare
En un bowl coloca los huevos, las yemas y la vainilla y con la ayuda de un tenedor bate suavemente hasta que todo este Incorporado.
En otro bowl coloca la mantequilla y bátela hasta que este suave por unos 3 minutos. Agrega el azúcar y bate por 3 minuti mas o hasta que este suave y esponjosa. Lentamente añade la mezcla de huevo y continua mezclando por 3 minutos más.
Agrega la harina en dos adiciones, incorporándola suavemente con la ayuda de una espátula
Vierte la mezcla en el molde de tortas y lleva al horno por 1 hora 20 minutos o hasta que este lista.
Retira del horno, deja enfriar y sirve


Ciambellone classico alla vaniglia

A grana fine, alta e tenera, questa torta dorata è la semplicità al suo meglio. Cotto in una padella Bundt per un tocco di eleganza, è ugualmente buono servito con frutti di bosco freschi, gelato o tutto da solo.

Ingredienti

  • 24 cucchiai (340 g) di burro non salato, a temperatura ambiente, almeno 65 ° F
  • 1 1/2 tazze (298 g) di zucchero semolato
  • 6 uova grandi, a temperatura ambiente
  • 2 1/4 cucchiaini di lievito in polvere
  • 1 1/2 cucchiaini di sale
  • 3 tazze (361 g) di farina per tutti gli usi non sbiancata di Re Artù
  • 1 cucchiaio (14 g) di estratto di vaniglia o pasta di baccelli di vaniglia
  • 1/4 di cucchiaino di estratto di mandorle, facoltativo
  • 3/4 tazza (170 g) di latte, a temperatura ambiente
  • 1/3 di tazza (67 g) di zucchero semolato
  • 5 cucchiaini di acqua
  • 1/8 cucchiaino di sale
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia

Istruzioni

Mettere il burro e lo zucchero in una ciotola capiente. Sbattere a media velocità fino a quando il composto non si schiarisce di colore e appare spumoso. Raschiare i lati e il fondo della ciotola.

Aggiungere il lievito e il sale, mescolando solo per amalgamare.

Pesare la farina o misurarla versandola delicatamente in un misurino, eliminando l'eccesso con un bordo dritto. Mettilo da parte.

Perfeziona la tua tecnica

Ciambellone classico alla vaniglia

Con il mixer in funzione a velocità media, aggiungere le prime tre uova al composto di burro/zucchero uno alla volta. Attendete che ogni uovo venga assorbito dal composto prima di aggiungere il successivo.

Aggiungere 2 cucchiai della farina misurata nella ciotola dopo il terzo uovo e mescolare fino a quando non si saranno amalgamati. Aggiungere il quarto uovo, mescolare fino a completo assorbimento, quindi incorporare altri 2 cucchiai di farina. Proseguite in questo modo con la quinta e la sesta uova, alternando l'aggiunta dell'uovo con 2 cucchiai della farina della ricetta.

Aggiungere la vaniglia (o la pasta di baccelli di vaniglia) e l'estratto di mandorle al latte.

Aggiungere un terzo della farina rimanente alla pastella, sbattendo delicatamente per unire. Sbattere delicatamente metà del latte. Incorporate un altro terzo della farina, poi il restante latte. Incorporare la farina rimanente. Raschiare i lati e il fondo della ciotola, quindi sbattere fino a ottenere un impasto liscio e spumoso, per circa 20-30 secondi a velocità medio-alta.

Ungere a fondo una padella Bundt da 10 a 12 tazze, usando olio vegetale spray antiaderente o grasso (non il burro tende ad aumentare l'adesione). Versare l'impasto nella padella preparata, livellando la parte superiore con una spatola.

Cuocere la torta per 50-60 minuti, finché non inizia a dorarsi, appare incastonata sopra e uno stuzzicadenti o uno spiedino lungo inserito al centro esce pulito. (Se stai cuocendo in una teglia dall'interno scuro, inizia a controllare a 45 minuti.) Se la torta sembra rosolare troppo velocemente, avvolgila con un foglio per gli ultimi 15 minuti di cottura.

Togliete la torta dal forno e allentate delicatamente i bordi aiutandovi con una spatola resistente al calore. Capovolgere la teglia su una gratella a raffreddare. Dopo 10 minuti, togli lo stampo dalla torta e lasciala raffreddare completamente.

Mentre la torta si raffredda nella teglia, preparate la glassa. Unire lo zucchero, l'acqua e il sale. Scaldare brevemente, solo per sciogliere lo zucchero va benissimo un microonde. Incorporare la vaniglia. Una volta sformata la torta dallo stampo su una gratella per farla raffreddare, spennellatela delicatamente con la glassa.

Poco prima di servire, setacciare sopra una pioggia di zucchero a velo, se lo si desidera. Una guarnizione di frutti di bosco freschi è deliziosa e gustosa.

Conservare la torta avanzata, ben avvolta, a temperatura ambiente per diversi giorni. Congelare per una conservazione più lunga.

I consigli dei nostri fornai

Cerchi una versione senza glutine di questa ricetta? Lo trovi qui: Bundt Cake alla vaniglia senza glutine.

Se a volte hai problemi con la tua torta Bundt che rimane bloccata nella padella, dai un'occhiata ai suggerimenti utili in questo post del blog: Come evitare che le torte Bundt si attacchino. Se la tua torta finisce comunque per attaccarsi, chiedi aiuto a Stuck Bundt.

Vuoi cuocere ciambelle di diverse dimensioni? Cuocere questa ricetta in una teglia da quartetto Bundt per 30-35 minuti in una padella Bundtlette per 20-25 minuti o in una padella Bundt di mezza grandezza per 35-45 minuti, avvolgendo con un foglio per gli ultimi 10 minuti circa, per evitare che -doratura.