Nuove ricette

Collo di maiale al forno

Collo di maiale al forno



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Chi può rifiutare un pezzo di collo di maiale fatto al forno, con una deliziosa guarnizione accanto?
La mia famiglia non riesce molto bene, anche se cerco di cucinarlo abbastanza raramente, perché il maiale non è molto sano, ma... di tanto in tanto, gli facciamo spazio sulle nostre tavole.
Ora ho preparato da pochi ingredienti.

  • 1 kg di collo di maiale
  • 100 ml di olio
  • 1 bustina di maiale scopa
  • abbastanza acqua per coprire la carne.
  • qualche spicchio d'aglio.

Porzioni: 10

Tempo di preparazione: meno di 30 minuti

RICETTA PREPARAZIONE Collo di maiale al forno:

Il collo di maiale viene tagliato a fette di spessore adeguato.

Mettere in una teglia da forno.

Il sacco di fotte di maiale si mescola con l'olio e unge ogni pezzo di collo.

Metti abbastanza acqua per coprire la carne.

Metto qualche spicchio d'aglio e cuocio in forno preriscaldato per circa 30 minuti.

Controlla la carne e lasciala finché l'acqua non scende (a seconda di quanto rosolata la vuoi)

Ho lasciato per altri 20 minuti.

Servire con una guarnizione e un'insalata di cetrioli acida.

Buon appetito e duro lavoro!


Siti di suggerimenti

1

di tanto in tanto la carne viene irrorata con il succo della teglia.


Come si cucina il collo di maiale alla griglia?

Battiamo bene le fette di collo con il martello da cotoletta, preferibilmente per comprare il collo disossato.

Conditeli bene da un lato e dall'altro con sale, pepe, paprika e ungeteli con un sottile strato di senape. Li mettiamo sopra un piatto e li copriamo con un foglio e poi li teniamo al freddo. Sarebbe preferibile fare questa operazione la sera prima.

Scaldate la griglia, poi ungetela con un po' di grasso, preferibilmente pancetta e fate rosolare la carne, spruzzandola di tanto in tanto con un po' di birra. Ecco la parte più importante, il fuoco non deve essere molto forte, la carne deve rimanere succosa ma anche ben rosolata. Certo, anche la sua qualità conta.

Tiriamo fuori la carne e finché non sarà fritta, manteniamo il resto delle fette coperte con un foglio di alluminio.

E sì, la senape lo intenerisce e gli conferisce un gusto speciale.

Potete friggere in questo modo la carne marinata, sia alla griglia che al forno, risulta ottima!

E un piccolo video con la preparazione finale :)

Per consigli quotidiani sulle ricette, mi trovate anche sulla pagina Facebook, su Youtube, su Pinterest e su Instagram. Vi invito a mettere mi piace, iscrivervi e seguirci. Inoltre, il gruppo Cuciniamo con Amalia vi aspetta per scambi di ricette ed esperienze in cucina.


Collo di maiale al forno & #8211 Ricetta veloce e gustosa

Il collo di maiale al forno ha un gusto speciale, ovviamente se sai come cucinarlo. Ho cucinato il collo di maiale molte volte, quindi posso dire che questa è la ricetta migliore. Ogni volta che lo faccio, ricevo molti elogi. Provalo anche tu.

Ingrediente:

  • collo di maiale da 1,2 kg
  • 75 gr di sale alto, 1,1 l di acqua fredda
  • 1 cucchiaio di maggiorana, 4 spicchi d'aglio
  • 3-4 foglie di alloro

Metodo di preparazione:

Mescolare 25 g di sale alto con 100 ml di acqua in una tazza e iniettare con una siringa il liquido ottenuto nel collo del maiale. Iniettiamo in punti diversi, poi mettiamo la carne in una ciotola e iniziamo a preparare la marinata.

Mescolare un cucchiaio di acqua fredda con 50 grammi di sale alto, un cucchiaio di maggiorana e 4 spicchi d'aglio. Quando il sale si sarà sciolto, mettere la carne nella marinata e versare il resto dell'acqua (deve essere completamente coperta). Coprite la carne con un coperchio e mettetela in frigo, dove resterà per 4-5 giorni.

Trascorsi i 4-5 giorni, togliere il collo di maiale dalla marinata e metterlo ad asciugare su carta assorbente. Dopo che si sarà asciugato, avvolgetelo con dello spago e mettetelo in un piatto resistente al calore.

Versare 1-2 cucchiai di olio sul collo di maiale e coprire con un coperchio. Quindi mettere in forno preriscaldato a 170 gradi per 1,5 ore. Trascorsi i 90 minuti, spegnere il forno, ma non rimuovere il vassoio della carne.

Lasciare la carne all'interno per altre 1,5-2 ore, quindi estrarla, lasciarla raffreddare e metterla in frigo, dove rimarrà per tutta la notte. Il giorno dopo viene tagliato a fettine sottili. Buon appetito!


Collo di maiale al forno

Ecco perché in estate ho ancora in programma un collo di maiale al forno, ma ogni volta che dovevo cucinare, guardavo i fornelli con orrore. Se almeno qualcuno mi suggerisse di accendere il forno, gli daremo fuoco. Ma ora sono cambiati & # 8220tempo & # 8221. Quindi, con un tempo così pecorino, non posso che invitare tutti coloro che visitano il mio blog ad accendere il forno! L'ho fatto per preparare un meraviglioso collo di maiale, che ha riscaldato l'atmosfera (sia letteralmente che figurativamente).

Per la preparazione sono necessari i seguenti ingredienti: 500 g di collo di maiale a fette 250 g di salsiccia olteniana 1 kg di patate a cubetti 1 peperone rosso 1 peperone verde 2 pomodori a fette 300 g di mozzarella grattugiata 3-4 spicchi d'aglio affettati 50 ml di olio vegetale 1/2 cucchiaino di dragoncello, sale e pepe tritati a piacere.

Preparazione del collo di maiale al forno: Versare l'olio in una padella e adagiare un primo strato di cubetti di patate. Sopra le patate aggiungere le fettine di collo e il peperone tagliato a listarelle sottili.
Continuare a disporre le salsicce e l'aglio, condire con sale e pepe a piacere, quindi mettere le fette di pomodoro nella padella.
Cospargete con il dragoncello tritato e pronto, potete mettere il piatto in forno preriscaldato a 200 gradi per 1 ora e mezza (alla fine di questo periodo provate le patate e se sono ancora dure lasciatele).
Una volta pronte le patate, sfornare la teglia e cospargervi sopra la mozzarella, il più uniformemente possibile.

Rimettete la teglia in forno e lasciatela per altri 20 minuti, sempre a 200 gradi. Dopo gli ultimi 20 minuti, il collo di maiale è pronto per essere infornato.