Nuove ricette

Fragole con crema di fragole

Fragole con crema di fragole



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Grano: le uova insieme allo zucchero mescolare la schiuma.

Quindi aggiungere il latte e l'olio. Mescolare la farina setacciata con il lievito e aggiungerla sulla composizione liquida.

Rivestite una teglia rotonda con carta da forno e un filo d'olio. Versare la composizione e mettere la teglia nel forno preriscaldato fino a quando la parte superiore non supera la prova stecchino.

Crema: mettete la panna montata in una ciotola e mescolate finché non si indurisce.

Lavate le fragole, eliminate le code, tagliatele, mettetele in un frullatore e frullate fino ad ottenere una purea fine.

Aggiungere lo zucchero a velo e la purea di fragole sulla panna montata e mescolare leggermente con una spatola.

Diamo la crema fredda.

Sciroppo: In un pentolino mettete l'acqua e lo zucchero, fate bollire finché non si scioglie, e alla fine aggiungete il liquore alla fragola.

Lasciate raffreddare.

Assemblea: quando la parte superiore è fredda, lasciamo 1 cm dal bordo e iniziamo a scavarla delicatamente con un cucchiaino, ottenendo una profondità.

Sciacquare un po' la superficie, quindi aggiungere la crema di fragole e livellare leggermente.

Il miele rimasto dal bancone, schiacciatelo e mettetelo sopra la crema.

Pressate leggermente con le mani, in modo che il nocciolo si "attacchi" alla crema, poi lasciate raffreddare per qualche ora.

Buon appetito!


Se ti piace, condividilo con i tuoi amici!





Ingrediente:

1 livello di parte superiore alla vaniglia per la torta

Per la decorazione
Kiwi
fragole
wafer

Crema di pesche
200 g di pesche da composta
3 cucchiai di zucchero semolato
100 ml di succo di composta di pesche
2 bustine di gelatina
1 bustina di panna montata
150 ml di panna montata
1 bustina di zucchero vanigliato

Crema di fragole
350 g di fragole
5 cucchiai di zucchero semolato
250 g di mascarpone
2 bustine di gelatina
1 bustina di panna montata
150 ml di panna montata

Metodo di preparazione:

Crema di pesche
Scolate le pesche dalla composta, poi tagliatele a cubetti. La gelatina viene ammollata nel succo della composta per 10 minuti, quindi versata sulle pesche nella composta e mescolata calda per 2 minuti, quindi lasciata raffreddare.
Montate la panna montata in polvere con 3 cucchiai di zucchero semolato e il latte finché non si sarà ben indurita. La crema ottenuta viene impastata con cugelatin e pesche - preraffreddate - fino ad ottenere una crema, che metteremo in frigo fino a quando non prepariamo la seconda crema - ma non per molto.

Crema di fragole
Lavate le fragole e fatele sgocciolare. Dopo che le fragole si saranno scolate, mettetele in una ciotola e passatele con il frullatore fino ad ottenere una purea. Sopra la purea di fragole aggiungere lo zucchero semolato e il mascarpone e mescolare.

Mettere una bustina di gelatina sciolta in 150 ml di acqua su un bagno di vapore, dopo che si sarà sciolta, aggiungere la gelatina sulla purea di fragole, mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo, quindi lasciare raffreddare.

Montare la panna in polvere con il latte fino a renderla dura e aggiungere la panna montata ottenuta sopra la purea di fragole con il mascarpone, mescolando fino ad ottenere una crema omogenea.

Dopo aver preparato entrambe le creme, prepariamo 6 tazze o ciotole. Schiacciate in ogni coppetta un po' della superficie della torta, mettete sopra la crema di pesche poi la crema di fragole e guarnite con una fetta di kiwi, una fragola e un pezzo di wafa, o qualcos'altro secondo le vostre preferenze.
Mettere in frigo per almeno un'ora e poi servire freddo. È un dolce meraviglioso e fresco.






Tort & quotMusuroi & quot

2 uova, 3 cucchiai di zucchero, 200 g di burro (o 100 g di burro +100 g di margarina), 3 cucchiai di panna acida (o 4 cucchiai di latte), 1,5 cucchiaini di lievito, 4-5 bicchieri di farina.

Per la crema:

200 g di burro, 1 lattina di latte condensato, 2 cucchiai di semi di papavero, noci.

Per la glassa:

Metodo di preparazione:

In un pentolino con dell'acqua fate bollire il latte condensato per circa 1,5 - 2 ore, se non avete tempo potete utilizzare del latte condensato già bollito.

Mentre il latte bolle, preparate l'impasto:
Unire il burro ammorbidito a temperatura ambiente con 3 cucchiai di zucchero, aggiungere le uova e frullare con un frullatore.

Aggiungere la panna acida o il latte, il lievito e mescolare bene, quindi aggiungere la farina.

Lavorate un impasto fine in modo che non si attacchi alle mani e lasciatelo in frigo per 30-40 minuti.

Abbiamo messo l'impasto raffreddato sulla grattugia o sul tritacarne, io ho usato la grattugia, anche io ho avuto un grande aiuto :),

Ho disposto le tagliatelle grattugiate in una teglia foderata di carta e l'ho messo in forno per 25 minuti a 180 gradi C, fino a quando non ha preso una bella doratura.

Prepariamo la crema:

Sbattere il burro morbido fino a renderlo spumoso, aggiungere gradualmente il latte condensato bollito, mescolare bene, quindi aggiungere le noci e i semi di papavero.

Con l'aiuto del mattarello tritiamo la torta ottenuta fino ad ottenere delle briciole.

aggiungere alla ciotola della panna, mescolare bene e capovolgere su un piatto.

Con la mano ho modellato una museruola (non l'ho fatta troppo alta per essere comoda da tagliare) e l'ho messa in frigo per qualche ora.

La torta si può decorare con qualsiasi glassa, io l'ho fatta con il cioccolato che ho sciolto a bagnomaria,


Torta alla Vaniglia con Fragole & #8211 un Dessert Gustoso e Rinfrescante

La torta con crema alla vaniglia e fragole è perfetta per le calde giornate estive. Puoi prepararlo oggi, perché la ricetta è abbastanza facile.

Ingredienti del piano di lavoro:

  • 700 gr di farina di frumento
  • 200 gr di margarina, 2 uova
  • 200 gr di zucchero, 10 gr di lievito per dolci
  • 180 gr di panna acida

Ingredienti per la crema alla vaniglia:

  • 500 ml di latte, 8 cucchiai di zucchero
  • 8 cucchiai di amido, 2 bustine di zucchero vanigliato
  • 200 g di margarina

Ingredienti per la crema di frutta:

Metodo di preparazione:

Per cominciare ci occuperemo della crema alla vaniglia. Mescolare l'amido con lo zucchero e 100 ml di latte. Mescolate il restante latte con lo zucchero vanigliato e fate bollire.

Quando inizia a bollire, aggiungere la miscela di amido e zucchero. Mescolate fino ad ottenere un budino denso. Togli il budino dal fuoco, coprilo con un foglio e lascialo raffreddare.

Sbattere la margarina alla temperatura dei capperi, quindi aggiungerla al budino alla vaniglia raffreddato.

Ora ci occuperemo della preparazione del piano di lavoro. Mescolare la margarina a temperatura ambiente con la farina di frumento. Aggiungere le uova, lo zucchero, la panna acida e il lievito. Impasta la pasta. Coprire l'impasto con un foglio e mettere da parte per 15 minuti.

Accendete il forno a 170° e dividete l'impasto in 5 parti uguali. Ogni pezzo di pasta dovrebbe pesare circa 270 grammi.

Stendere ogni pezzo di pasta in una sfoglia sottile e rettangolare. Mettere la sfoglia sul retro della teglia. Mettere la teglia in forno preriscaldato a 170° e cuocere l'impasto per 13 minuti.

Dopo averla sfornata, preparate l'altra sfoglia. Procedere allo stesso modo fino a cuocere tutti e 5 i pezzi di pasta.

Passiamo le fragole con un frullatore. Mettere le fragole schiacciate in un bicchiere graduato e aggiungere altra acqua fino a riempire 700 ml del bicchiere.

Mescolare il budino alle fragole con lo zucchero. Versare 200 ml della miscela di fragole e acqua. Facciamo bollire il resto. Quando bolle aggiungete il budino e mescolate finché non si addensa, poi togliete dal fuoco e lasciate raffreddare.

Metti la prima teglia su una teglia. Aggiungere la crema alla vaniglia e coprire con la seconda parte superiore. Versare sopra la crema di fragole. Coprire con il terzo piano di lavoro. Aggiungere la crema alla vaniglia, la 4° cima e la crema alla fragola. Alla fine, copri con l'ultimo piano di lavoro.

Possiamo decorare la torta a nostro piacimento con cioccolato bianco, cioccolato fondente, zucchero a velo, panna montata, ecc. Lasciamo la torta in frigo per qualche ora, dopodiché possiamo tagliarla e servirla. Buon appetito!


Etichetta: musuroi

Unisciti a uno dei più grandi gruppi culinari in Romania: Buon appetito, ricette con Gina Bradea, gruppo ufficiale.

Ricette culinarie rumene e internazionali, spiegate passo dopo passo. Abbiamo preparato ricette a digiuno, conserve, torte e pasticcini, cibi semplici e veloci. Ho 30 anni di esperienza nel campo alimentare e una grande passione per le tradizioni gastronomiche rumene.

Ricette a digiuno

Ho lanciato il libro "50 ricette a digiuno". Ordina subito il ricettario, ideale per vegetariani e per quando vuoi digiunare.

Le mie reti preferite

Che altro leggo

COPYRIGHT & copy 2021 Buon appetito con Gina Bradea. Tutti gli articoli, i filmati e le immagini appartengono agli autori Buon appetito con Gina Bradea. Ogni loro pubblicazione in tutto o in parte è vietata senza il consenso scritto degli autori e sarà punita ai sensi della Legge 8/1996 - diritto d'autore e diritti connessi. Tutti i diritti sono riservati. Questo sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Design di The Medically

Questo sito utilizza i cookie, proseguendo la navigazione esprimi il consenso al loro utilizzo.


Piano di lavoro: mescola la polvere del piano di lavoro con burro fuso ed essenza. Aggiungere gradualmente il latte, mescolando prima lentamente e poi energicamente fino a quando la composizione inizia a rapprendersi. Preparare una teglia rotonda foderata di carta da forno e capovolgere la composizione. Cuocere fino a quando non supera la prova stecchino.

Crema: mescolare la panna in polvere con lo yogurt e la panna acida. Aggiungere gradualmente il latte fino a formare una crema più densa. Alla fine aggiungiamo le scaglie di cioccolato e mescoliamo per un altro minuto.

Dopo che il piano di lavoro si è raffreddato, iniziamo a scavare l'intero bordo del piano di lavoro e lasciamo che le briciole decorino sopra (circa 1 cm di profondità abbastanza da contenere i pezzi di pesca). Lo sciroppiamo con composta di verdure.

Mettere la parte superiore in un vassoio e disporre le pesche sul bordo schiacciato in precedenza. Dopo aver adagiato bene le pesche, versiamo la crema e sopra premiamo le briciole sul bancone, dando la sensazione di muschio.

Il recipiente di 2 mm di spessore conduce il calore in modo uniforme e impedisce al cibo di bruciarsi.
Grazie al timer per la preselezione fino a 24 ore, sei libero di trascorrere del tempo con i tuoi cari, mentre Multicooker cucina per te.


Ingredienti per la ricetta del libro delle cozze

  • Per il piano di lavoro:
  • -5 uova
  • -5 cucchiai di zucchero
  • -5 cucchiai di farina
  • -2 cucchiai di cacao
  • -esenta de rom
  • Per la crema:
  • -250 ml di panna acida
  • -250 gr mascarpone
  • -100 gr cioccolato bianco
  • -essenza di vaniglia
  • -o arancio corazzato
  • -4 cucchiai di zucchero a velo
  • -10 gr gelatina
  • Abbiamo ancora bisogno di 3-4 banane, a seconda di quanto sono grandi.
  • Arachidi, pistacchi per la decorazione

TORTA & # 8220CARD CARD & # 8221

La mia variante per una torta & #8220mousebook & #8221 è quella che io chiamo una torta veloce e golosa, che delizierà ogni mamma che vuole coccolare il suo bambino con un dolce simpatico e gustoso, e farà venire presto i più piccoli con il piatto vuoto per chiedere un'altra porzione. ?

INGREDIENTE:

Per il piano di lavoro:

1 cucchiaio di punta di cacao nero

Per crema e farcitura:

1 bustina di budino alla vaniglia

Separare gli albumi dai tuorli. Mescolate gli albumi con lo zucchero fino a ottenere una schiuma dura come una meringa, quindi unite i tuorli uno ad uno, mescolando leggermente con una spatola o un cucchiaio.

Versare l'olio e l'acqua fredda e mescolare leggermente, quindi incorporare la farina mescolata al cacao e al lievito.

Versare l'impasto nella tortiera e cuocere per circa 20-25 minuti in forno preriscaldato a 180°C, poi lasciarlo raffreddare su una gratella. Mentre la superficie cuoce, preparate la crema. Immergiamo i fogli di gelatina. Montare la panna montata con un cucchiaio di zucchero a velo finché non diventa dura, facendo attenzione a non diventare come una crema con il burro. Sciogliere il budino alla vaniglia in 100 ml di latte, quindi mescolarlo con il resto del latte e 3 cucchiai di zucchero a velo. Far bollire a fuoco basso, mescolando continuamente, fino ad ottenere la solita consistenza. Togliere dal fuoco e aggiungere i fogli di gelatina scolati e un cucchiaino di burro. Mescolare velocemente per omogeneizzare la composizione. Quando il budino si sarà raffreddato aggiungete la panna montata.

Tagliare un coperchio sottile dal piano di lavoro, quindi scavarlo un po'.

Sbucciare le banane, tagliarle a metà nel senso della lunghezza e della larghezza, quindi dare loro il succo di limone mescolato con 100-150 ml di acqua (evitare che le banane anneriscano), quindi disporle nell'incavo del piano di lavoro.

Ricoprire con la crema, avendo cura di tagliare il più possibile (come un piccolo cono) la sua disposizione. Coprire la crema con la parte superiore cava e tritata il più finemente possibile.


Etichetta: torta musuroi

Unisciti a uno dei più grandi gruppi culinari in Romania: Buon appetito, ricette con Gina Bradea, gruppo ufficiale.

Ricette culinarie rumene e internazionali, spiegate passo dopo passo. Abbiamo preparato ricette a digiuno, conserve, torte e pasticcini, cibi semplici e veloci. Ho 30 anni di esperienza nel campo alimentare e una grande passione per le tradizioni gastronomiche rumene.

Ricette a digiuno

Ho lanciato il libro "50 ricette a digiuno". Ordina subito il ricettario, ideale per vegetariani e per quando vuoi digiunare.

Le mie reti preferite

Che altro leggo

COPYRIGHT & copy 2021 Buon appetito con Gina Bradea. Tutti gli articoli, i filmati e le immagini appartengono agli autori Buon appetito con Gina Bradea. Ogni loro pubblicazione in tutto o in parte è vietata senza il consenso scritto degli autori e sarà punita ai sensi della Legge 8/1996 - diritto d'autore e diritti connessi. Tutti i diritti sono riservati. Questo sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Design di The Medically

Questo sito utilizza i cookie, proseguendo la navigazione esprimi il consenso al loro utilizzo.


Banana libro muesli & # 8211 video ricetta

Hai provato questa ricetta? Seguimi su @JamilaCuisine o tagga #jamilacuisine!

Ricetta di collina di talpa oppure la torta con banane e crema alla vaniglia è una delle prime torte che ho fatto da bambina. Era appena apparso quel pacchetto di premiscele da cui se ne potrebbe fare uno Controsoffitti e una crema per la torta al muschio del libro. Ricordo che a quel tempo quel pacchetto ebbe un grande successo. Tutti l'hanno usato per fare questa torta. Fortunatamente, da allora sono cresciuto e ora preparo la mia ricetta per il muesli senza bisogno di una premiscela. Il risultato è delizioso e molto più gustoso della confezione.

La torta di mousse di carta non è difficile da realizzare. Si compone di una parte superiore al cacao, una deliziosa crema a base di mascarpone e panna montata e ha alla base delle banane fresche. È una combinazione meravigliosa e molto gustosa. I bambini lo adorano perché ha crema alla vaniglia e banane. Piace molto anche a noi, soprattutto perché piaceva anche a me da piccola. Per il piano di lavoro ho realizzato un pandispan in cui ho messo altro cacao. Questo per un gusto più ricco di cioccolato che contrasta con panna e banane. La parte superiore esce meravigliosa, soffice e contiene solo ingredienti naturali.

Per la crema ne ho fatta una al gusto di vaniglia, a base di mascarpone. Ho anche aggiunto la panna montata per essere più ariosa e per un gusto più fine. Fortunatamente si tratta di una crema molto semplice e facile da preparare. Ma è molto importante mantenere al fresco il mascarpone e la panna acida. Entrambi devono essere molto freddi per poter essere montati bene e così la crema uscirà soda. Quando il piano di lavoro si raffredda completamente, scava il centro e lascia solo i bordi. Al posto restante mettete le banane e poi la crema alla vaniglia. Io ho messo le scaglie di cioccolato nella crema, ma potete usare anche del cioccolato finemente grattugiato.

Mettere la crema sul bancone e sulle banane e disporla a forma di cupola. Sopra la crema mettiamo il resto del piano di lavoro, che maciniamo abbastanza bene da sembrare briciole. Metti le briciole a forma di cupola in modo che la torta assomigli a una mussola. Lasciamo poi in frigo per almeno 30 minuti e poi possiamo servire la torta di cozze. È una torta speciale, molto gustosa che piacerà a tutti, proprio come fetta di torta al latte. Spero sinceramente che piaccia anche a voi e che lo prepariate per la prima occasione per i vostri cari. È davvero meraviglioso!


Video: Սառեցնում ենք ելակըձմռան համար,,Замораживаем ягоду клубнику Один из лучших способов (Agosto 2022).