Nuove ricette

Una bevanda da Coppa del Mondo per tutti i gusti

Una bevanda da Coppa del Mondo per tutti i gusti


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Come abbiamo scoperto in molte bevande a base di cachaça, il liquore di canna da zucchero è incredibilmente versatile.

Cachaça (ka-sha-suh) non è uno spirito spesso usato in cocktail — almeno non nell'emisfero settentrionale. Ora è il momento di iniziare a mescolarlo con, beh, tutto perché il Coppa del Mondo appena iniziato nel paese natale dello spirito, Brasile. Come abbiamo scoperto in molti a bevanda a base di cachaça, il liquore di canna da zucchero è incredibilmente versatile.

Mentre guardi giocare la tua squadra del cuore - o anche se la Coppa del Mondo è interessante per te quanto un rovescio in faccia - mescola uno di questi drink creativi per conoscere la tua cachaça.

Pesa qui sotto: qual è il tuo modo preferito di usare cachaça?

Provalo in una Caipirinha tradizionale.

C'è un motivo se questa semplice miscela di cachaça, lime e zucchero è il cocktail nazionale del Brasile. La miscela agrodolce è perfetta da sorseggiare in un clima caldo e mite e non c'è modo migliore per festeggiare l'estate e la Coppa del Mondo di quest'anno che godersi la ricetta tradizionale.

Mescolatelo con il liquore alla banana.

Il fruttato cocktail Iz Bananaz è un po' eccentrico, ma dimostra che la cachaça può essere abbinata a qualcosa di più del semplice lime. Questa bevanda è realizzata con una base di Avuá Cachaça Amburana, che viene invecchiata in botti di legno amburana per almeno due anni, Amaro Montenegro, liquore Giffard Banane du Brésil, succo di limone e amari aromatici. Potrebbe suonare un po' banane, ma rimarrai piacevolmente sorpreso.

Da provare con il peperoncino.

Ti piace piccante? Cachaça e peperoncini sono compagni di letto felici. Aggiungi un po' di lime, sale e nettare di agave per fare caldo a Rio. Ci scusiamo in anticipo se in realtà non ti trasporta nella metropoli brasiliana.

Trova subito più invitanti cocktail alla cachaça su Liquor.com!

Questa storia è stata originariamente pubblicata su Liquor.com. Per altre storie come questa unisciti a Liquor.com e bevi meglio. Inoltre, per un periodo di tempo limitato ottieni Come Cocktail nel 2014, un ricettario per cocktail, gratis!

Scopri il mondo del vino.


Bevanda elettrolitica limone e zenzero

Foto di Chelsea Kyle, Food Styling di Katherine Sacks

Rinfrescati dopo un allenamento estenuante o una giornata estenuante con questa acqua ricca di elettroliti, con una carica naturale di energia, vitamine e minerali.

Condivisione sociale

Aggiungere alla collezione

Aggiungi al menu


Ricette esclusive da “La cucina rustica di Miss Maggie’ di Héloïse Brion

È tempo di rilassarsi con questa raccolta di ricette casalinghe di famiglia di Héloïse Brion, il cui nuovo libro cattura il fascino di servire pasti di provenienza locale in un ambiente ispirato alla natura. Acquista qui il delizioso libro su Amazon.

Camembert arrosto. IMMAGINE © CHRISTOPHE ROUÉ

CAMEMBERT . ARROSTO

Per 4-5 persone | Tempo attivo: 5 minuti | Tempo di cottura: 15 minuti

INGREDIENTI

  • 1 forma di Camembert in cassetta di legno, a temperatura ambiente
  • 1 spicchio d'aglio, affettato sottilmente
  • Qualche rametto di rosmarino fresco con fiori
  • Tesoro
  • 30-40 g di nocciole tostate, tritate grossolanamente
  • Olio al tartufo bianco
  • Pane tostato, per servire

1. Preriscaldare il forno a 325 °F (170 °C/Gas Mark 3). Estrarre il Camembert dalla sua scatola di legno e rimuovere l'involucro. Adagiare la base della scatola nella parte superiore, foderare con un pezzo di carta da forno e inserire il formaggio all'interno. Usando un coltello, incidere il formaggio qua e là.

2. Infilare una fetta d'aglio e un rametto di rosmarino in ogni incisione.

3. Cospargete il formaggio con il miele e infornate per 15 minuti, finché la crosta sarà leggermente dorata.

4. Cospargere con le nocciole e qualche goccia di olio al tartufo. Servire caldo con il pane abbrustolito.

Crostata di pomodoro e scalogno arrosto. IMMAGINE © CHRISTOPHE ROUÉ

TARTE TATIN DI POMODORI ARROSTO E SCALOGNO

Per 6 persone | Tempo attivo: 15 minuti | Tempo di cottura: 3 ore 40 minuti | Tempo di riposo: 40 minuti

INGREDIENTI

  • 800 g di pomodori assortiti (diversi colori e dimensioni), dimezzati trasversalmente
  • Olio extravergine d'oliva
  • 2 tazze (9 oz/250 g) di farina per tutti gli usi
  • 1 panetto più 2 cucchiai (5 ¼ oz/150 g) di burro leggermente salato, ben freddo e tagliato a dadini
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 2 uova, separate
  • 1 cucchiaio (20 g) di burro non salato, per ungere la padella
  • 5 scalogni grandi, affettati sottilmente
  • 1 cucchiaino di aceto di vino
  • 2 cucchiai di miele
  • Foglie di 1 mazzetto di origano fresco
  • ½ tazza scarsa (1¾ oz/50 g) di capperi in vasetto, scolati
  • Sale e pepe macinato fresco

1. Preriscaldare il forno a 200°F (100°C/Gas Mark ¼). Mettere i pomodori su una teglia da forno bordata, condire con sale e pepe e condire con olio d'oliva. Arrostire lentamente per 3 ore, controllando di tanto in tanto, finché i pomodori non saranno morbidi e rugosi ma ancora succosi.

2. Per preparare l'impasto, unire il nostro burro leggermente salato, il parmigiano e 1 uovo in una ciotola, fino a quando il composto non diventa una palla. Appiattire in un disco, coprire con pellicola e far riposare in frigorifero per 30 minuti.

3. In una grande casseruola o in un forno olandese, cuocere gli scalogni con un filo d'olio d'oliva a fuoco basso per circa 15 minuti, finché non saranno molto morbidi. Mescolare l'aceto, il miele, l'origano, sale e pepe a piacere. Continuare la cottura per 15 minuti, finché gli scalogni non saranno leggermente caramellati.

4. Preriscaldare il forno a 400°F (200°C/Gas Mark 6) e ungere una teglia o un piatto da crostata da 11 pollici (28 cm) con il burro non salato. Disporre i pomodori con la parte tagliata verso il basso e cospargere gli scalogni.

5. Arrotolare l'impasto in un tondo di circa 13 pollici (32 cm). Adagiare delicatamente l'impasto sopra i pomodori e lo scalogno e infilare i bordi dell'impasto all'interno della teglia. Sbattere leggermente l'uovo rimasto e spennellare l'impasto. Infornare per 25 minuti, fino a doratura.

6. Friggere i capperi in una padella a fuoco vivace con un filo d'olio d'oliva per 1-2 minuti. Mettere su carta assorbente per assorbire il grasso in eccesso.

7. Lascia raffreddare la torta per circa 10 minuti, quindi passa un coltello lungo il bordo per allentarla. Adagiate sopra la crostata un piatto da portata con il bordo e capovolgete la crostata. Sollevare con cautela la teglia e cospargere la crostata con i capperi e le foglie di origano fresco.

Filetto di maiale con mele. IMMAGINI © CHRISTOPHE ROUÉ

FILETTO DI MAIALE CON MELE

Per 4-5 persone | Tempo attivo: 15 minuti | Tempo di cottura: 25 minuti

INGREDIENTI

  • 1 filetto di maiale (circa 600 g)
  • ½ tazza (3½ oz/100 g) di zucchero di canna chiaro
  • 3 cucchiai di senape di Digione
  • 3 cucchiai di succo di mela non zuccherato
  • 3 spicchi d'aglio, tritati finemente
  • 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 2 mele, con la pelle, tagliate a fette di 1 cm
  • 2 rametti di timo fresco, tagliato a pezzetti
  • Sale e pepe macinato fresco

1. Condire generosamente il maiale con sale e pepe.

2. In una ciotola, unire lo zucchero di canna, la senape, il succo di mela e l'aglio per fare una glassa.

3. Ricoprire il maiale con la glassa e mettere da parte il resto.

4. Scaldare l'olio d'oliva in una padella larga a fuoco alto. Aggiungere il filetto di maiale e cuocere fino a doratura completa, girandolo ogni 2-3 minuti.

5. Metti le fette di mela nella padella intorno al maiale e abbassa il fuoco a medio. Cuocere per 10-15 minuti, finché le mele non saranno tenere e leggermente dorate, rigirandole di tanto in tanto.

6. Se necessario, versare la glassa rimanente sulla carne di maiale – la carne deve essere profondamente caramellata.

7. Cospargere il piatto con i rametti di timo, condire a piacere con sale e pepe e servire subito.

Torta ai fiori d'arancio. IMMAGINI © CHRISTOPHE ROUÉ

TORTA AI FIORI D'ARANCIO

Per 8 persone | Tempo attivo: 15 minuti | a riposo tempo: 10 minuti | Tempo di cotturae: 45 minuti

INGREDIENTI

  • 1 bastoncino più 2 cucchiaini (4½ oz/125 g) di burro non salato, più altro per ungere la teglia
  • (150 ml) di latte intero o scremato
  • 3 uova
  • 1 tazza (7 once/200 g) di zucchero semolato o super fine, più altro per spolverare
  • 1 pizzico di sale
  • ¾ tazza (180 ml) + 1 cucchiaio abbondante (20 ml) di acqua di fiori d'arancio
  • 450 g di farina per tutti gli usi
  • 1 cucchiaio scarso (11 g) di lievito per dolci
  • 1 pizzico di bicarbonato di sodio
  • ½ tazza (125 ml) di acqua bollente

1. Preriscaldare il forno a 400°F (200°C/Gas Mark 6) e ungere con il burro uno stampo da plumcake standard. Mettere il burro e il latte in una casseruola e cuocere a fuoco basso fino a quando il burro non si scioglie. Togliere dal fuoco.

2. In una ciotola capiente, sbattere le uova e lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e cremoso. Aggiungi il sale, 180 ml di acqua di fiori d'arancio, la farina, il lievito e il bicarbonato di sodio. Mescolare fino a quando non è appena combinato.

3. Aggiungere gradualmente la miscela di latte e burro, mescolando continuamente, fino a quando la pastella non sarà liscia.

4. Versare l'impasto nella teglia preparata e lasciare riposare per 10 minuti sul bancone.

5. Cuocere per circa 45 minuti, fino a quando la torta è lievitata, dorata e la punta di un coltello appuntito inserito al centro non esce pulita. Se necessario, cuocere per altri 10-15 minuti.

6. Mentre la torta è ancora calda, unire il cucchiaio abbondante (20 ml) di acqua di fiori d'arancio con l'acqua bollente e spruzzare con cura sulla parte superiore della torta. Fate raffreddare la torta nello stampo prima di sformarla su un piatto da portata.

7. Spolverare la torta con lo zucchero e servire.

Dalla rivista France Today

Vuoi essere ispirato da altre esperienze culinarie francesi e goderti il ​​cibo, il vino e le ricette francesi classici? Vai al nostro sito Web gemello su Taste of France qui.


Come fare frullati in un frullatore? – 10 ricette salutari

Quando si tratta di preparare frullati, è necessario un frullatore di qualità. I frullati includono frutta più dura, ghiaccio, cibi congelati, ecc. Quindi assicurati di avere un frullatore efficace. Tuttavia, ci sono molte ricette di frullati disponibili che puoi preparare facilmente con il tuo frullatore.

Fare un bicchiere di frullato in un frullatore è più semplice di quanto pensi. Di seguito sono riportate alcune ricette di frullati che puoi realizzare nel tuo frullatore.

1. Frullati di banana facili

Le banane sono un frutto popolare nel mondo e la gente ama mangiarle. Il fatto divertente è che puoi usare le banane con tutte le tue ricette di frullati. Ecco una semplice ricetta di frullato di banana che devi provare.

ingredienti

1 grande banana congelata a pezzi

1/4 tazza di yogurt greco o bianco

Istruzioni

Metti tutti gli ingredienti nel frullatore, frullali bene fino a ottenere una consistenza liscia.

Se necessario potete aggiungere altro latte.

Bevi subito questo semplice frullato di banana.

2. Frullati di cavolo e mirtillo

Questo è un frullato potente che può farti saziare più a lungo. Il cavolo riccio e il mirtillo contengono molte proteine ​​e antiossidanti, è ora di gustare questo fantastico frullato ogni mattina.

Ingredienti -

Istruzioni -

Aggiungi tutti questi elementi elencati al tuo frullatore e frulla ad alta velocità per alcuni secondi o fino a che liscio.

Bevi subito per goderti questo frullato!

3. Frullati di mandorle e fragole

La mandorla può dare al tuo frullato una consistenza cremosa e setosa. Per fare questo frullato, scegli fragole fresche o congelate ma il gusto sarà lo stesso.

Ingredienti -

2 cucchiaini di mandorle a lamelle sbollentate

1 tazza di yogurt bianco (non zuccherato)

Istruzioni -

Metti questi ingredienti nel tuo frullatore. Girali fino a quando non raggiungono la bella consistenza che desideri.

Servi il frullato in un bicchiere e bevilo!

4. Frullati alla banana e caffè

Sei un amante del caffè? Se è così, porta il tuo gusto di caffè al livello successivo con questo fantastico frullato. Ci vogliono meno di 10 minuti per preparare questo frullato nel frullatore. Ok, prepariamo questo.

Ingredienti -

2 cucchiai di zucchero semolato o a piacere

1 tazza di yogurt bianco o greco

Istruzioni -

Frulla tutti questi elementi nel frullatore finché non assume una bella forma.

Versa il frullato in un bicchiere alto e bevilo per iniziare la giornata.

5. Frullati di frutta congelata

I frullati di frutta congelata sono molto popolari in tutto il mondo. Questo frullato contiene frutta congelata che dona una sensazione ghiacciata, perfetta per l'estate.

Ingredienti -

1 banana grande sbucciata e affettata

2 tazze di frutti di bosco surgelati (scegli i frutti di bosco che ami)

1/2 tazza di succo d'arancia (fresco)

Istruzioni -

Metti tutti questi elementi nel frullatore e frulla per alcuni secondi o finché non diventa una bella consistenza.

Puoi conservare questa bevanda in frigorifero per 24 ore.

6. Frullati tropicali

Un frullato tropicale richiede pochi ingredienti e un po' di tempo. Ecco cosa serve per preparare questo frullato.

Ingredienti -

Fragole congelate 1 tazza

Pezzi di mango congelati 1 tazza

Yogurt greco o bianco 1/4 tazza

Istruzioni -

Unire tutti questi ingredienti al frullatore e far funzionare il frullatore ad alta velocità per alcuni secondi. O fino a quando il frullato non avrà la consistenza desiderata.

Versa la bevanda in un bicchiere e goditi questo frullato super gustoso.

7. Frullati verdi

Sei entusiasta di bere frullati verdi? Prova questa ricetta che ti renderà anche più sano, dimagrisci.

Ingredienti -

1 banana sbucciata matura (a fette)

Istruzioni -

Aggiungere gli spinaci al frullatore e il latte o l'acqua. Frullalo per qualche secondo.

A questo punto aggiungete gli altri ingredienti e frullate ad alta velocità fino ad ottenere una consistenza cremosa e liscia.

In un bicchiere da frullato, versa la bevanda e buon appetito!

8. Frullati di banana e cavolo all'ananas

È un frullato salutare poiché è composto da frutta e verdura insieme. Se non ti piace mangiare frutta o verdura tradizionalmente, puoi invece preparare dei frullati.

Ingredienti -

3/4 di tazza di latte di mandorle non zuccherato

Istruzioni -

Metti tutti gli ingredienti nel frullatore. Frulla fino a ottenere un frullato liscio o prendi la consistenza che desideri.

Bevi subito e buon appetito

9. Frullati di anguria

Il frullato di anguria è una bevanda interessante per l'estate. Rispetto ad altri frullati, il frullato di anguria è diverso e questa ricetta ti darà una sensazione di freschezza rispetto ad altri frullati.

Ingredienti -

Anguria tritata 2 tazze

Menta 1 cucchiaino tritato (facoltativo)

Istruzioni -

Aggiungi tutti gli ingredienti al frullatore. Fino a quando non prende la consistenza liscia, frullale

10. Frullati di farina d'avena

La farina d'avena può creare frullati soddisfacenti per te, inoltre è ricca di fibre che sono molto essenziali per la perdita di peso. Se sei in viaggio per perdere peso, aggiungi questo frullato alla tua tabella di dieta.

Ingredienti -

Istruzioni -

Aggiungere prima l'avena al frullatore e frullare per qualche secondo.

Quindi, aggiungi gli altri ingredienti elencati nel frullatore e frullali fino a quando il frullato non assume una consistenza liscia.

Versare il frullato in un bicchiere da portata e bere subito.

Fare un bicchiere di frullati in un frullatore è molto semplice, come puoi vedere dalla discussione sopra. Scegli un frullatore ad alta velocità o un frullatore personale per fare frullati in una questione di tempo o se non hai un frullatore per frullati nessun problema abbiamo qualche suggerimento per te checkout da qui Il miglior frullatore per frullati


El Submarino

Tango e calcio, pampa e gauchos, Ande e Patagonia: oltre a questi grandi classici, il magico paese dell'Argentina ha molto altro da offrire come la sua deliziosa bevanda al cioccolato, el submarino, altrimenti noto come remo, che è diventato popolare anche in Uruguay.

Cos'è il sottomarino?

El submarino in spagnolo significa sottomarino. Preparare el submarino è il modo più semplice e divertente per servire una cioccolata calda, ed è una delle bevande più tradizionali dell'Argentina e dell'Uruguay.

El submarino è una tazza di latte caldo con accanto uno spesso rettangolo di cioccolato fondente. Questo rettangolo di cioccolato è definito come il sottomarino che viene immerso in un bicchiere di latte molto caldo.

Post correlati:

Man mano che viene mescolato, il composto diventa cioccolata calda e, se ben fatto, sul fondo della tazza si deposita un simpatico dolcetto: un fango di cioccolato fuso.

In Argentina, el submarino è solitamente la bevanda invernale. Il modo più tradizionale di servirlo è in una lunga tazza di vetro posta su un supporto metallico separato e con un manico per tenere il bicchiere in modo da non scottarsi perché il sottomarino va servito molto caldo così da favorire lo scioglimento veloce del cioccolato barretta nel latte.

El submarino viene servito con un cucchiaio particolarmente lungo, spesso oggetto da collezione.

In Argentina, da anni, il sottomarino più tradizionale viene servito con una tavoletta di cioccolato del marchio Águila, una tavoletta di cioccolato da 14 grammi, emblematica di questa bevanda. E non si può parlare di el submarino senza menzionare la parola Águila.

Come fare il sottomarino

La bevanda si prepara in 4 passaggi. In sintesi, il sottomarino richiede solo 4 rapidi passaggi per ottenere una bevanda deliziosa:

  • 1° step: Preparare una tazza di latte bollente e una tavoletta di cioccolato posta a lato.
  • 2° passaggio: Immergere la tavoletta di cioccolato nel latte bollente.
  • 3° passaggio: Mescolare con un cucchiaino lungo fino a quando il cioccolato non sarà completamente sciolto.
  • 4° passaggio: Il cioccolato viene infine sciolto nel latte e deve formare delle bollicine in superficie e sul fondo della tazza si forma uno strato residuo di cioccolato.

Qual è l'origine di el submarino?

Sappiamo che quando l'America fu conquistata dagli spagnoli, portarono con sé tutte le loro usanze e soprattutto le loro usanze culinarie.

Tuttavia, questi conquistatori spagnoli adottarono anche alcune usanze apprese del Nuovo Mondo. Una di queste usanze, tra le altre, era quella di bere cioccolata calda o fredda.

Hernán Cortés, navigatore, esploratore e conquistatore spagnolo, nato nel 1485 in Spagna vicino a Siviglia e morto nel 1547 a Castilleja de la Cuesta, fu il primo europeo a scoprire la bevanda al cioccolato quando l'imperatore azteco Montezuma gliela offrì per assaggiarla .

Infatti, Hernán Cortés andò già nel 1504, all'età di 20 anni, a fare fortuna nelle Indie Occidentali (cioè in America) e poi a Cuba. Cortés è meglio conosciuto per aver conquistato il Messico per conto dell'imperatore Carlo V (re di Castiglia) e per essere stato il principale artefice del crollo dell'impero azteco. Questo territorio divenne così una colonia spagnola, la Nuova Spagna.

Moctezuma (1466 – 1520), il cui nome completo è Motecuhzoma Xocoyotzin, fu il nono sovrano (huey tlatoani) del Messico-Tenochtitlan. Fu durante il suo regno, dal 1502 al 1520, che iniziò la conquista spagnola dell'impero azteco.

Fu quindi Montezuma, il capo dell'impero azteco, a presentare a Hernán Cortés la sua bevanda preferita, cioccolato, il predecessore della cioccolata calda contemporanea. Consisteva in fave di cacao mescolate in modo speciale alla vaniglia, che formavano una bevanda dalla consistenza simile al miele. All'imperatore piacque così tanto che lo bevve da una specie di coppa d'oro puro.

In seguito, la tradizione di bere cioccolata calda divenne un classico del Río de la Plata coloniale, e anche il processo politico che portò all'indipendenza della Spagna fu molto meno rivoluzionario di quanto si creda, perché non poteva rompere con tutte le tradizioni della metropoli , mantenendo l'usanza di bere il cioccolato tra i più diffusi.

All'epoca si diceva che preparare il cioccolato fosse “un'arte non adatta agli ansiosi” perché era una ricetta che richiedeva tempo.

Fu però all'inizio del XX secolo, nell'Argentina di grande immigrazione, che un'azienda, Águila, il cui marchio è ancora leader, propose le classiche tavolette di cioccolato per correggere la lunghezza della ricetta e velocizzare il processo. Il cioccolato Aguila fa ormai parte della memoria collettiva di tutti gli argentini.

Don Abel Saint, il fondatore di Aguila, ha iniziato con una piccola impresa dedicata alla torrefazione del caffè e poi alla produzione di cioccolatini. Lo stemma del suo edificio, la figura di un'aquila, è diventato uno degli emblemi storici della città di Buenos Aires.

Tra gli anni '30 e '70 ha progettato e commercializzato circa 100 prodotti diversi, tra cui questa piccola tavoletta di cioccolato utilizzata per el submarino. Questa barretta gustosa e nutriente si scioglieva rapidamente, rendendo il prodotto un successo immediato, si chiamava “cioccolato in tazza”.

Il nome dato a questa bevanda risale ai primi anni '30 quando il proprietario francese di un ristorante argentino di nome Patrick Posto aveva un amico molto intimo come ospite nel suo ristorante. Era accompagnato dalla sua famiglia e quel giorno stavano andando in gita.

Faceva freddo e l'ospite ha chiesto a Patrick di preparare un drink per lui e la sua famiglia per scaldarli prima di salire sull'aereo. Fu allora che Patrick decise di servirgli questa bevanda che avrebbe sorpreso i bambini. Il calore del latte che scioglieva gradualmente il cioccolato in immersione li ha portati a paragonare il cioccolato a un sottomarino.

Bevande argentine

Nel sud del continente si producono bevande che, grazie al loro sapore, sono diventate famose in tutto il mondo. Grazie alla varietà degli ingredienti e alle tecniche utilizzate per realizzarli, è possibile gustarne tanti e ogni volta in modo diverso.


10 drink dei parchi Disney che puoi fare a casa per un assaggio di magia

Non c'è bisogno di fare le valigie, perché il giorno Disney perfetto ti sta aspettando a casa. Ci sono video di corse virtuali che puoi guardare e spettacoli di fuochi d'artificio in streaming, quindi ora tutto ciò che devi sapere è come preparare le bevande dei parchi Disney a casa e sei pronto. Probabilmente hai visto le ricette imitative dei tuoi snack e dessert preferiti del parco, ma a volte vuoi il tuo drink Disney preferito in mano quando ti rilassi sul divano.

Fortunatamente, ci sono ricette là fuori che non richiedono un biglietto per il parco per poterle gustare. Queste 10 ricette di bevande Disney sono perfette per quando vuoi semplicemente regalarti una tazza di magia mentre guardi un film Disney. Potresti anche preparare un giro di drink per te e i tuoi coinquilini la prossima volta che uscirete tutti insieme. Ci sono alcune classiche bevande analcoliche come un Dole Whip Float che chiunque può gustare e alcuni cocktail di Trader Sam's (se hai 21 anni o più).

Il modo migliore per gustare uno di questi drink è quando ti rilassi a casa, immaginando la tua giornata Disney da sogno. Basta non dimenticare il selfie di te che ti godi il prodotto finito e assapora fino all'ultimo sorso.

Probabilmente conosci e ami la famigerata Dole Whip che puoi ottenere in Adventureland a Magic Kingdom o Disneyland. Bene, questo Dole Whip Float è anche nel menu, ed è servito con il succo d'ananas Dole. Seguendo questa semplice ricetta a casa, ti godrai questa bevanda e canterai la canzone Tiki Room in pochissimo tempo.

Se sei stato a Guerre stellari: Galaxy's Edge, potresti aver provato il colorato Blue Milk al Milk Stand. Il menu non spiega esattamente di cosa si tratta, tranne che è fatto con cocco e latte di riso. Questo rende un po 'difficile da ricreare a casa, ma questa ricetta imitativa Blue Milk ti rompe davvero le cose.

Un'altra bevanda analcolica che tutti possono gustare a casa è questa Wildberry Lemonade di Carthay Circle al Disney California Adventure Park. È una ricetta semplice con solo sciroppo di frutti di bosco, limonata e acqua frizzante, ma la panna montata ai frutti di bosco, la menta e le more in cima lo rendono davvero un sorso degno di Instagram.

Uno dei cocktail iconici dell'Enchanted Tiki Bar di Trader Sam è il Krakatoa Punch. In genere, quando lo ordini al bar, causerà un'"eruzione vulcanica". Ma a casa, causerà solo un'esplosione di divertimento mentre mescoli le cose con questa gustosa ricetta. Se hai delle tazze tiki a casa, è il momento migliore per tirarle fuori.

La Fun Wheel era un cocktail nel menu quando il Lamplight Lounge al California Adventure era il The Cove Bar. Tuttavia, puoi ancora ordinarlo dalla voce di menu quando vai a Disneyland. Tuttavia, non avrai bisogno di visitare Disneyland solo per ordinare questa bevanda, perché con questa ricetta puoi prepararla a casa quando vuoi.

Se riesci a ottenere una prenotazione all'Oga's Cantina a Galaxy's Edge, potrai provare un assortimento di cocktail fuori dal mondo nel menu. Tuttavia, non hai davvero bisogno di una prenotazione per provarli. Grazie a questo video, hai la ricetta per cinque cocktail diversi, incluso il Fuzzy Tauntaun.

Se hai voglia di preparare dei bignè come quelli di New Orleans Square, prepara anche tu un Mint Julep. Di solito, puoi trovare questa bevanda al Mint Julep Bar di Disneyland, ma in una calda giornata estiva, puoi facilmente prepararla a casa ogni volta che desideri un sorso rinfrescante.

Uno dei migliori drink che puoi ordinare mentre ti rilassi a bordo piscina è questo Piña CoLAVA. Puoi trovarlo nel menu del Petals Pool Bar del Pop Century Resort di Disney World. È una rinfrescante piña colada con lamponi per dargli questo

Un altro ottimo cocktail di Trader Sam's è questo Shipwreck on the Rocks. L'effetto che si verifica al bar quando ordini questa bevanda è, ovviamente, un naufragio, dove i baristi potrebbero spruzzarti d'acqua.

Se sei un fan dei parchi Disney, potresti avere "bere in giro per il mondo a Epcot" nella tua lista dei desideri. È un modo divertente per vivere tutti i paesi del World Showcase con i tuoi amici. Quando sei in Francia, dovresti assolutamente provare il Grand Marnier Orange Slush al chiosco di fronte a Chefs de France. Tuttavia, puoi godertelo senza viaggiare seguendo questa semplice ricetta imitativa.


Bevande gassate per le feste

Per il Ringraziamento ogni anno la mia famiglia beveva un punch festivo o una bevanda ghiacciata, e da bambino ricordo che era la mia cosa preferita del Ringraziamento! Questo punch al sidro di mele al mirtillo rosso porta tutti i sapori dell'autunno in una bevanda e aggiunge un bel colore al tavolo del Ringraziamento. I bambini lo adoreranno particolarmente! E per i palati più semplici ho inserito una rinfrescante soda al miele e salvia.

4 tazze di sidro di mele, freddo
2 tazze di cocktail di succo di mirtillo rosso, freddo
2 tazze di ginger ale, freddo
1 lattina (12 once) concentrato di succo d'arancia congelato
fette di mela e fette di arancia per guarnire
mirtilli rossi surgelati, facoltativi per guarnire
o rametto di mirtillo rosso rosmarino per guarnire individualmente, come mostrato nell'immagine

In un contenitore da 4 litri, unire il sidro, il succo e il concentrato di succo d'arancia. Refrigerare fino al momento di servire.
Poco prima di servire versare il punch nella ciotola del punch e aggiungere il ginger ale freddo. Guarnire con mirtilli rossi surgelati, mele e fettine di arancia.

1/2 tazza di miele
1 tazza d'acqua
5 rametti di salvia

In una piccola casseruola portare a ebollizione il miele e l'acqua e ridurre a fuoco lento fino a quando il miele non si sarà sciolto.
Spegnete il fuoco e aggiungete la salvia. Lasciare in infusione per almeno 15 minuti e raffreddare.

1-2 cucchiai. miele salvia sciroppo semplice
una fetta di lime, spremuto
birra allo zenzero
cubetti di ghiaccio
foglie di salvia per guarnire

Combina lo sciroppo semplice con il lime e aggiungi il ginger ale, potresti voler aggiungere altro sciroppo semplice a seconda dei tuoi gusti. Aggiungere il ghiaccio e completare con una foglia di salvia.


4. KEFIR ALL'ACQUA DI COCCO

Questa bevanda fermentata aiuta la digestione ed è particolarmente consigliata durante o dopo i pasti.

Ingredienti

Acqua di cocco fresca, 6 tazze

Succo di limone o arancia, da ½ a 1 tazza

Metodo

Versare i grani di kefir d'acqua e l'acqua di cocco in un barattolo. Coprite con una garza e lasciate riposare il composto fino a 48 ore a temperatura ambiente. Filtrare il kefir di acqua di cocco e conservare i grani. Una seconda fermentazione renderà frizzante il kefir di acqua di cocco. Mescolare il kefir di cocco e il succo e versare in una bottiglia a chiusura ermetica. Lasciare fermentare fino a 48 ore. Conservare in frigorifero!


16 semplici modi per bere più acqua senza pensarci

Sorseggia ogni ora. Scarica app. Aggiungi un po' di frutta. Queste semplici strategie ti aiuteranno a sorseggiare più H2O ogni giorno.

Ormai tutti hanno sentito dire che bere acqua rende più sani. Ma se potesse rendere più felice anche te? I risultati di un nuovo sondaggio indicano che potrebbe semplicemente.

Duemila americani sono stati intervistati sulle loro abitudini di H2O e di quelli che hanno bevuto di più, i due terzi hanno dichiarato di essere "molto felici", mentre solo il 21 percento di coloro che hanno bevuto meno acqua ha detto lo stesso.

Nonostante i benefici mentali e fisici di essere ben idratati, tuttavia, molti di noi non bevono ancora abbastanza. Gli intervistati hanno citato la mancanza di sete (44 percento), la mancanza di tempo (34 percento) e la semplice vecchia dimenticanza (33 percento) tra le ragioni per non fare il pieno, ma la maggior parte non sapeva quanta acqua avrebbero dovuto bere.

"Il fabbisogno di liquidi varia a seconda del peso corporeo, del livello di attività, della quantità di sale che consumi e della quantità di fibre che mangi, ma l'obiettivo generale è di 64 once al giorno", afferma Isabel Maples, RD, portavoce dell'Accademia di nutrizione e dietetica .

Inoltre, dice Maples, con l'avanzare dell'età il meccanismo che innesca la sete diventa meno efficace, quindi potremmo non desiderare l'acqua anche quando stiamo per finire. In effetti, altre ricerche hanno concluso che la sete potrebbe non essere il miglior indicatore dei bisogni di idratazione anche in circostanze ottimali, quindi la soluzione migliore se vuoi rimanere idratato (e felice) è rivolgersi a segnali esterni, piuttosto che interni. Segui questo elenco di suggerimenti per aiutarti a bere più acqua ogni giorno:


Usa i contorni quando appropriato

Non tutti i cocktail bisogni per essere guarnito, ma molti che richiedono un tocco di agrumi o un cuneo o un'altra guarnizione specifica dipendono da quell'aggiunta per sapore ed equilibrio. Le guarnizioni completano anche la presentazione del drink.

Ad esempio, un gin tonic senza lime manca di quell'agrume essenziale e sottile. Allo stesso modo, un martini senza le olive manca del morbido sapore di salamoia che infonde la bevanda.

Le guarnizioni sono importanti e anche se la loro assenza non rovina la bevanda finita, di certo non la valorizza come è stata pensata per fare. Inoltre, se hai intenzione di intrattenere e vuoi stupire i tuoi ospiti, ti consigliamo di praticare spesso il taglio delle guarnizioni. C'è un po' di abilità richiesta per farli sembrare grandi. Prenditi il ​​tempo per aggiungere un tocco di limone al tuo vodka martini e sarai pronto quando sarà il momento di mostrare le tue abilità agli altri!


Guarda il video: How to Make a Genius Mojito (Giugno 2022).