Nuove ricette

Fisarmonica di melanzane

Fisarmonica di melanzane



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Le melanzane lavate, asciugate, tagliate a fette (non fino alla fine) vengono spolverate con sale e pepe. Su ciascuno mettete un po' d'aglio schiacciato e 1 foglia di basilico; Inoltre tra le rondelle mettete 1 fetta di formaggio e 1 fetta di pomodoro; Avvolgete le melanzane nella carta da forno e infornate per 40 minuti, poi sfornate. Togliere la carta, cospargere di formaggio grattugiato e cuocere per altri 10 minuti.

Servire caldo


Ingredienti Cibo di melanzane & # 8211 Ricetta turca Soslu patlıcan

  • 2 melanzane (350 grammi ciascuna erano mie)
  • succo di limone
  • 150 grammi di cipolla tritata
  • 1 peperone rosso grande (di cui avevo 200 grammi), tagliato a cubetti
  • 1 peperoncino piccante (rinunciate, se non vi piace troppo piccante), mondato di semi e nervature e tritato finemente
  • 300 grammi di pomodori ben maturi, carnosi, senza molti semi, scottati, pelati e tagliati a dadini
  • 2 spicchi d'aglio buoni, schiacciati
  • 130ml. di olio extra vergine di oliva
  • Sale e pepe a piacere
  • pul biber & #8211 ovvero scaglie di peperoncino piccante, per guarnire la preparazione (solo se volete)
  • prezzemolo verde tritato per spolverare

Preparazione del cibo di melanzane & # 8211 Ricetta turca Soslu patlıcan

Preparazione delle melanzane

1. Per questo piatto di melanzane, le melanzane vengono preparate allo stesso modo di İmam bayıldı o Karniyarik. Nella cucina turca le melanzane sono molto apprezzate e queste persone sanno davvero come trarne il meglio. La melanzana va lavata bene e sbucciata, conservandola su alcune parti. Come si vede sotto, come le zebre. La buccia delle melanzane è amara, quindi non conserviamola tutta. In misura minore, tuttavia, la buccia accentua il gusto delle melanzane e conferisce consistenza a questo piatto di melanzane.

Prepariamo una ciotola capiente di acqua fredda (3-4 litri) in cui sciogliamo 1 cucchiaio con un pizzico di sale e il succo di limone. In questa ciotola vengono poste le melanzane, pulite come descritto sopra.

2. Coprire le melanzane con un piatto, in modo che siano ben immerse nell'acqua con sale e limone. Il sale ne estrarrà il succo amaro e il limone impedirà loro di ossidarsi. Li lasciamo così per almeno mezz'ora.

3. Dopo che si saranno ammorbidite bene, togliere le melanzane dalla salamoia. Li strizziamo leggermente, pressandoli, poi li soffiamo con degli strofinacci da cucina. Possiamo cuocere le melanzane in padella o al forno, io ho preferito farle al forno, quindi ho acceso il forno e l'ho impostato a 180°C, ventilato.

Cucinare le melanzane

4. Mentre il forno si scalda, tagliate le melanzane a cubetti di circa 3 cm/lato. Preparare una teglia con carta da forno, adagiarvi sopra le melanzane e cospargere con 100 ml. olio d'oliva. Mescolate bene, praticamente, le melanzane assorbiranno subito tutto l'olio. Può sembrare molto olio, ma questo piatto di melanzane è nella categoria dei piatti turchi zeytinyağlı, di cui ho parlato anche a La ricetta di mam bayıldı. È specifico per questi piatti da cucinare in olio d'oliva. È esattamente ciò che dà alla melanzana, alla fine, la sua consistenza cremosa e deliziosa. Cospargete le melanzane con un pizzico di sale e mettete in forno preriscaldato a 180°C, ventilato, oppure statico a 190°C. Se preferisci friggerle, scalda ¹⁄3 della stessa quantità di olio (100 ml) in tre fette e friggi le melanzane, una alla volta, fino a quando saranno dorate e morbide e cremose.

5. In forno le melanzane sono pronte in circa 25 minuti, cioè quando saranno leggermente dorate e ogni cubetto sarà morbido e cremoso.

Cucinare il piatto

6. Finché le melanzane sono cotte, abbiamo abbastanza tempo per preparare la base per il nostro piatto di melanzane. In una padella larga e profonda, mettere il resto dell'olio e scaldare a fuoco medio. Aggiungere la cipolla tritata, il peperone a dadini e, se utilizzato, il peperoncino tritato finemente, i semi e le costole tritati finemente. Cospargete un po' di sale e abbassate la fiamma al minimo. Friggere le verdure, mescolando spesso, finché non si saranno ben ammorbidite, senza che anneriscano. Per me, l'indurimento è durato 15 minuti.

7. Dopo che le verdure in padella si sono ammorbidite bene, aggiungere i pomodori pelati e tagliati a dadini. Portare a bollore per formare la salsa.

8. Ora aggiungi le melanzane già mature. Si mescolano facilmente, perché sono morbidi e l'ultima cosa che vorremmo sarebbe schiacciarli. A questo punto aggiungete nella terrina delle melanzane l'aglio schiacciato e una tazzina di caffè con acqua calda (circa 50-60 ml).

9. Lascia sobbollire il nostro piatto di melanzane per 5 minuti, facendo bene tutti i sapori. Spegnete il fuoco e aggiustate di sale e pepe a piacere. Si serve caldo o freddo, come contorno o al naturale, con un buon pane, con il quale viene accuratamente asciugata l'ultima goccia di salsa. Al momento di servire, cospargere con prezzemolo verde tritato e pollo biber (se lo si desidera).


Ricette di antipasti a digiuno. Deliziosi, facili e veloci da realizzare.

Miei cari, oggi ho pensato di continuare la serie di raccolte di ricette a digiuno che vi ispireranno quando avrete bisogno di cucinare qualcosa di buono senza carne, latte o uova. Ci sono altre raccolte simili di ricette di digiuno sul sito & # 8211 ricette di cibo a digiuno e ricette di dolci a digiuno.

Un'altra collezione, disegnata in modo diverso da loro è quella con 40 ricette a digiuno, una per ogni giorno di digiuno, una raccolta in cui abbiamo raccolto diversi tipi di ricette, dagli antipasti, ai piatti base e ai dolci. Puoi sfogliarlo qui.

Ho anche un blog menu post festivo che ho messo in pratica, non solo compilata come raccolta per il blog, in un anno in cui era il compleanno di mio figlio. Spero che ti ispiri e che tu possa sfogliarlo facendo clic QUI.

Sto per compilare una raccolta di ricette di zuppe/zuppe a digiuno, ma al momento non ho tante ricette di questo tipo pubblicate sul blog. Se hai bisogno di una zuppa di crema a digiuno, ti consiglio la semplice ricetta base & #8211 clicca qui e dalla categoria delle zuppe hai zuppa di ceci, zuppa di funghi pleurotus, zuppa di lattuga.

Ora torniamo ai nostri antipasti. Hai una lista qui sotto e per arrivare a ogni ricetta dovrai cliccare sul nome della ricetta. Ho raccolto quasi tutto quello che pensavo potesse essere messo in tavola come antipasto, anche se si tratta di un patè a digiuno o di un'insalata. Alla fine ho anche delle ricette di zacusca perché possono essere usate anche per questo scopo.


Hasselback Potatis, le patate a fisarmonica, è apparso in un ristorante con lo stesso nome a Stoccolma, Svezia, nel 1953. Il creatore di queste deliziose fisarmoniche di patate sembra essere stato uno chef di nome Leif Elisson di Värmland. Queste patate a fisarmonica hanno riscosso un enorme successo grazie al loro gusto eccellente. Una patata Hasselback è allo stesso tempo morbida e soffice come una patata al forno, imbevuta di burro e con porzioni croccanti, come le patate fritte.

Le patate a fisarmonica sono meravigliosamente semplici per chi digiuna, per i vegani o come contorno a vari piatti di carne. Aromatiche e gustose, si preparano abbastanza velocemente, gli ingredienti sono semplici e alla portata di chiunque.

Ingredienti

  • 2 kg di patate medie
  • 100 ml di olio vegetale
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • Buccia grattugiata di un limone
  • 1-2 spicchi d'aglio, a seconda di quanto ti piace
  • 1/2 cucchiaino di paprika
  • Sale e pepe a piacere
  • Scaglie di peperoncino - facoltative.

Metodo di preparazione

  • Preriscaldare il forno a 180 gradi Celsius.
  • Sbucciare una zucca, grattugiarla e lavarla.
  • Tagliare le patate a fette con un coltello affilato e una lama molto sottile, in modo da lasciare alla base mezzo centimetro.
  • Adagiate le patate con il taglio rivolto verso l'alto, in una teglia foderata con carta da forno e ungetele d'olio. Aggiungere altro sale e cuocere per 55-60 minuti o fino a cottura completa. Di tanto in tanto, con l'aiuto di un pennello, li uniamo con l'olio della teglia.
  • In una ciotola mettiamo la buccia del limone, la paprika, l'aglio tritato finemente, il prezzemolo tritato finemente, il pepe e i fiocchi di cella, se abbiamo scelto di renderli piccanti. Mescoliamo.
  • Dopo che le patate sono state cotte, cospargere la composizione con le verdure e ungerle di nuovo con l'olio nella padella, quindi lasciarle per altri 5 minuti.

Patate a fisarmonica, altre combinazioni di ingredienti

Se non è un giorno di digiuno, queste meravigliose patate possono essere fatte con il burro, al posto dell'olio e condite con formaggio, pecorino, pancetta, prosciutto cotto.


Patate a fisarmonica

Te ne innamorerai all'istante patate a fisarmonica! È facile da preparare ed è una ricetta molto economica, adatta a chi digiuna.
La ricetta è di base, l'olio può essere sostituito con il burro e si possono aggiungere aglio o erbe aromatiche a piacere.
Un'altra opzione gustosa è quella in cui si affetta più spesso la patata e si aggiungono fette di kaizer e formaggio nell'apertura.


Patate a fisarmonica & # 8211 Ricetta di patate Hasselback, fisarmoniche di patate al burro

Fisarmonica di patate & # 8211 Ricetta di patate Hasselback, fisarmoniche di patate con burro & # 8211 ricetta culinaria, breve storia della preparazione, elenco degli ingredienti e come preparare passo dopo passo.

A dire il vero evito di cucinare troppo spesso queste patate a fisarmonica. Non perché non ci piaccia, ma perché ci piace troppo. Ogni volta che devo prepararle in doppia porzione, altrimenti tre paia di occhi tristi mi fissano con aria di rimprovero e tra l'altro, non ho mai mangiato una di queste patate Hasselback senza il rimpianto che siano finite.

La ricetta delle patate Hasselback & # 8211 Hasselback Potatis, è apparsa in un ristorante con lo stesso nome. L'azione si è svolta a Stoccolma nel 1953 e il creatore di queste deliziose fisarmoniche di patate sembra essere stato uno chef di nome Leif Elisson di Värmland. Ovviamente queste patate a fisarmonica hanno riscosso un enorme successo, per l'ottimo sapore ma anche per la particolare consistenza. Una patata Hasselback è allo stesso tempo morbida e soffice come una patata al forno, imbevuta di burro e con porzioni croccanti, come le patate fritte. Una combinazione letale per ogni desiderio!

ALTRE RICETTE CON LE PATATE

La versione originale conteneva solo patate, burro, sale e pepe, ma, come ogni piatto il cui successo diventa globale, queste fisarmoniche di patate hanno finito per essere realizzate in tutte le varianti. Vi presento di seguito la versione base e vi sfido ad improvvisare secondo la vostra immaginazione e il vostro appetito.


Come cuocere le melanzane per insalata

Le melanzane sono più gustose se grigliate o sul fuoco rispetto a quando sono cotte al forno.

Quindi, nella prima fase dovete preparare la griglia o appoggiare un disco o una teglia sull'occhio del fornello. Prima di adagiare le melanzane sulla superficie che andrete a cuocere, è obbligatorio bucherellarle da un posto all'altro con una forchetta, per evitare incidenti durante la cottura. Mentre cuociono, c'è il rischio che si gonfino e addirittura esplodano, quindi devono essere punti.

Dopo aver grigliato le melanzane, siediti accanto a loro e girale quando necessario per assicurarti che non brucino. Quando le melanzane saranno cotte in modo uniforme, puoi toglierle dalla griglia. Metterli in un colino di plastica e lasciarli scolare. Dopo aver sgocciolato le melanzane, sbucciatele, poi lasciatele nuovamente nel colino in modo che il liquido amaro contenuto in esse scoli completamente.

Le melanzane verranno tritate su un tritatutto di legno o di plastica, utilizzando un utensile di legno o di acciaio inox, altrimenti la polpa delle melanzane si ossiderà e annerirà.


Tapas rumene di melanzane

Quando si parla di melanzane si pensa subito all'insalata di melanzane sul pane. Suggerisco di provare insieme un altro approccio alla ricetta classica delle melanzane. È facile da preparare, con gli ingredienti comunque a portata di mano.

Iniziamo con i seguenti ingredienti:

  • 2 melanzane medie
  • 2 cipolle rosse
  • burro semplice o verdure
  • crema per cucinare
  • peperoncino piccante
  • sale
  • Pepe
  • un mazzetto di prezzemolo
  • pane fresco

Passo 1

Ho lavato le melanzane e le ho tagliate a cubetti. Poi ho messo il burro in una padella a sciogliere. O usiamo il burro normale o facciamo il burro con le verdure. È semplice, basta mescolare il burro fresco con l'aglio e qualsiasi verdura tu voglia (rosmarino, timo, basilico, prezzemolo, dragoncello). Dopo che il burro si sarà sciolto, ho aggiunto la cipolla rossa tritata e ho lasciato sobbollire.

Passo 2

Ho aggiunto le melanzane tagliate a dadini e ho messo il coperchio a cuocere a fuoco lento. Non ho dimenticato sale e pepe. Quando le melanzane saranno cotte, ho aggiunto la panna da cucina e la paprika piccante e ho mescolato bene.

Passaggio 3

Ho tritato il prezzemolo e l'ho messo sopra le melanzane, poi ho tolto dal fuoco. Poi ho tagliato qualche fetta di pane fresco e ho sistemato le melanzane nel piatto. Lo ammetto, ho mangiato mentre erano calde, ma mi piaceva di più il freddo.


Insalata di melanzane

Lavate le melanzane e asciugatele con un asciugamano. Metti una griglia sulla fiamma. Metti 2-3 melanzane in modo che rimangano sopra il fuoco. Cuocere le melanzane per 20-25 minuti, ruotandole su tutti i lati.

Togliete le melanzane dal fuoco e mettetele in un contenitore con coperchio. La condensa ammorbidirà le melanzane e le aiuterà a sbucciarle più facilmente. Lasciare le melanzane coperte per 20 minuti.

Metti una melanzana su un tritatutto. Tagliate la coda e poi lungo le melanzane.
Con un cucchiaio di legno o di plastica, grattugiare leggermente la polpa. (si consiglia di non utilizzare attrezzi metallici perché ossideranno la melanzana e si anneriranno).

Mettere la polpa pulita su un trituratore inclinato per garantire il drenaggio. Lasciare sgocciolare per almeno 6 ore.

Tritare le melanzane con un coltello di plastica o di legno fino a quando non diventano fini nella forma di una pasta.

In una ciotola mettete le melanzane tritate e aggiustate di sale. Aggiungere l'olio di semi di girasole in piccole porzioni fino a quando le melanzane non raggiungono una consistenza piacevole. Gusti. Amalgamare bene l'olio con le melanzane. Puoi usare il mixer per una miscelazione più veloce.

Quando le melanzane si schiariscono, significa che sono pronte. Tritare finemente mezza cipolla e aggiungerla all'insalata di melanzane (facoltativo).

Puoi anche aggiungere cipolle rosse tritate finemente come decorazione. Servire con pane tostato.

Video ricetta INSALATA DI MELANZANE inferiore:


Mousse di melanzane con formaggio

  • 4 melanzane
  • 200 gr di formaggio tofu
  • 2 cipolle
  • 4 pomodori
  • 100 ml di olio
  • 2-3 spicchi d'aglio
  • 2 cucchiai di farina
  • Un cucchiaio di pangrattato
  • Sale, pepe, timo.

Metodo di preparazione

Le melanzane vengono lavate e tagliate a fette di circa 2 cm di spessore. Salare e scolare per mezz'ora. Nel frattempo mettete l'olio in una padella e fate appassire la cipolla. Aggiungere i pomodori a cubetti, l'aglio e le spezie sopra la cipolla. Lasciar bollire il tutto finché la salsa non si addensa.

Infarinate le fette di melanzana e poi mettetele in una padella con un filo d'olio per farle rosolare da entrambi i lati. In una teglia mettete qualche cucchiaio di salsa, qualche fetta di tofu tagliata molto sottile, poi mettete le fette di melanzana e ripetete i passaggi fino a riempire la ciotola. L'ultimo strato del piatto dovrebbe essere una salsa, e mettere sopra il pangrattato mescolato al formaggio grattugiato e lasciare il tutto in forno per circa 40 minuti, a 180 gradi o fino a quando la moussaka non avrà una crosta dorata.


Video: Melanzane a fisarmonica - I tutorial di Gnam Gnam (Agosto 2022).