Nuove ricette

I posti migliori per un drink a St. Louis

I posti migliori per un drink a St. Louis

Hai bisogno di un drink? Dai un'occhiata a questi posti

Goshen tosta solo piccoli lotti di caffè biologico al 100% nella sua torrefazione ad alta efficienza costruita su misura.

Benvenuti nella guida alla bevanda al rabarbaro e al miele di St. Louis. Che tu sia una persona che ama il ronzio della caffeina o il ronzio di un'ottima birra artigianale, il posto perfetto per bere è da qualche parte in questa lista!

Foundation Grounds Coffee House & Cafe
Oltre a cercare di servire caffè, cibo e pasticcini della migliore qualità, Foundation Grounds è un caffè e una caffetteria consapevoli con un serio impegno per l'ambiente.

Dall'approvvigionamento di ingredienti locali al mercato degli agricoltori di Maplewood all'utilizzo di solo caffè biologico al 100% dalla (il mio preferito) Goshen Coffee Company, Foundation Grounds parla del discorso ecologico e cammina sulla passeggiata verde. Per gli amanti del caffè, fermati a Foundation Grounds e prendi una libbra di uno dei meravigliosi caffè Goshen da degustazione che portano. Le mie scelte? Prova la miscela Bona Fide Espresso, la miscela Old School Tattoo o l'Harrar etiope.

Goshen Coffee Company
Vuoi ottenere il ronzio del tuo caffè direttamente dalla fonte? Quindi fai un breve viaggio alla già citata Goshen Coffee Company a Edwardsville e sarai nel nirvana del caffè. Puoi dire quanto amo il caffè Goshen?

Unica nell'area di St. Louis, Goshen tosta solo piccoli lotti di caffè biologico al 100% nella sua torrefazione ad alta efficienza costruita su misura per garantire che nulla venga sprecato e che tu ottenga il prodotto più fresco possibile. Siate certi che ogni tazza del loro caffè che vi scalda le mani è certificata biologica e completamente sostenibile per tutta la sua esistenza sia per l'ambiente che per i coltivatori. Non dimenticare di prendere una pasticceria dalla consociata di Goshen, 222 Bakery, mentre sei lì!

Birrificio Saint Louis
Penso che la maggior parte delle persone a St. Louis conosca la Schalfly Beer, ma non credo che molti di loro sappiano che Schlafly è in realtà il marchio delle birre prodotte dalla Saint Louis Brewery, non il nome del birrificio stesso. C'è una piccola curiosità sui drink di St. Louis per te.

Il birrificio è stato fondato nel 1991 e produce annualmente più di 30 stili di birre artigianali e microbirrificate. Quando è di stagione, prova la Winter ESB, una birra maltata dal colore ambrato con molto luppolo per bilanciare il sapore. Sicuramente soddisferà un amante della birra artigianale.

Il mercante di vino, Ltd.
The Wine Merchant, Ltd. ha aperto nel 1992 ed è diventato uno dei principali rivenditori di vini pregiati nell'area di St. Louis. Vanta una selezione di oltre 2.000 vini - da ottimi degustazioni, valori economici ai vini più rari al mondo - quindi sei certo di trovare la bottiglia giusta. Non sei sicuro se scegliere tra uno chardonnay e un pinot nero? Dai un'occhiata alle funzionalità del Club del vino del mese di The Wine Merchant per un suggerimento.

I membri di "The Merch Club" ricevono due bottiglie di vino ogni mese da piccoli produttori orientati alla qualità i cui vini non si trovano nella maggior parte dei mercati. In ogni offerta sono incluse informazioni utili sui vini, come profili di sapore, idee per abbinamenti gastronomici, storie regionali e istruzioni per il servizio.

La sala da tè di Londra
Data una scelta di tè, acqua o soda, sceglierò il tè il 99% delle volte.. Adoro il tè! E adoro The London Tea Room, una sala da tè non soffocante nel centro di St. Louis.

Servendo e vendendo tè eccellente, pranzi leggeri e pasticcini in un ambiente europeo informale, The London Tea Room è il luogo perfetto per prendere il tuo tè. Tutti i loro tè sfusi sono in vendita a 1/8 di libbra, e nuovi tè e varietà stagionali arrivano costantemente, quindi garantisco che sarà una vasta selezione tra cui scegliere mentre sei lì.

Questo post originariamente apparso su Rhubarb & Honey.


Le migliori offerte per il brunch alcolico a St. Louis

Diciamolo chiaro: a volte non hai necessariamente bisogno di ingredienti freschi di fattoria o del tocco attento di uno chef. A volte, quando sei al brunch, vuoi semplicemente il pelo del cane. Ok, e un'altra per il tuo bambino e poi un'altra per la strada.

Abbiamo raccolto un elenco di alcune delle migliori offerte per il brunch alcolico in città. Alcuni combinano ingredienti di prima qualità con ottimi prezzi, altri semplicemente ti lasciano andare per il volume. Qualunque sia la tua preferenza, se sei pronto a stuzzicare il fiato in una pigra mattinata del fine settimana, abbiamo quello che fa per te.

Bar Louie
Più sedi, tra cui 14 Maryland Plaza, 314-678-3385
Tutti gli avamposti locali di questo favorito nazionale offrono mimose senza fondo sabato e domenica per soli $ 10.

Scape
48 Maryland Plaza, 314-361-7227
Goditi viaggi illimitati al bar Bloody Mary in questo preferito del Central West End per soli $ 25. Ciò include tutte le bevande alcoliche che puoi consumare dalle 10:00 alle 14:30. Sabato e domenica.

DeMun Oyster Bar
740 De Mun Avenue, Clayton 314-725-0322
Mimose senza fondo o bloody mary sono in offerta per soli $ 15 sette giorni su sette dalle 9:00 alle 15:00. Il martedì (perché a chi non piace il brunch il martedì?), prendi il 20% di sconto sullo spumante in bottiglia e goditi le ostriche da $ 1 con l'acquisto.

Salone barbecue
4900 Laclede Avenue, 314-833-6666
Questo elegante punto barbecue offre mimose senza fondo da $ 15 dalle 10:00 alle 14:00. Sabato e domenica.

L'immersione del vino di Louie
16 South Bemiston Avenue, Clayton 314-875-9373
Finché acquisti un antipasto, puoi goderti mimose senza fondo nei fine settimana qui per $ 17, con tre opzioni di mixer: il classico con succo d'arancia, un rosso rubino con succo di pompelmo e succo di mirtillo. Il bar offre anche Bloody Mary della vecchia scuola da $ 5 dalle 10 alle 11:00 il sabato e la domenica.

La timoneria
1000 Spruce Street, 314-833-3653
Un braccialetto mimosa senza fondo, venduto per $ 15, ti consente di fare un brunch al Wheelhouse e poi di raggiungere la sua attività gemella, Start Bar, per iniziare il tuo gioco. e fai venire le mimose. L'affare è buono dalle 9:30 alle 15:00. il sabato e la domenica. In estate, le opzioni di mimosa includono una congelata.

Bistrot e Music House di Evangeline
512 North Euclid Avenue, 314-367-3644
Le mimose senza fondo costano $ 20 il sabato e la domenica: bevile mentre ti godi le esibizioni di Miss Jubilee & the Humdingers o altri artisti hot jazz. Arancia, lampone e mango sono opzioni di mixer. Oppure visita il bloody-mary bar: $ 11 ti dà un drink più l'accesso completo, o paga $ 30 per alcol illimitato e accesso illimitato.

Tetto di lamiera
1000 Clark Avenue, 314-240-5400
Questa divertente zona del centro offre un tema diverso ogni domenica dalle 10:00 alle 14:00, con DJ e musica dal vivo. Le mimose senza fondo costano $ 15 (anche se c'è un limite di tempo di due ore). Mescola il tuo con una limonata al frutto della passione, al pompelmo, all'ananas o al lampone per $ 5 in più.

  • ED ALLER/ALLERNOTHING.COM
  • Le mimose senza fondo inizieranno il tuo weekend proprio al Reeds American Table.

Ance American Table
7322 Manchester Road, Maplewood 314-899-9821
La lista dei vini curata di Reeds include un'opzione di bollicine senza fondo, condite con succo d'arancia appena spremuto, per soli $ 17.

Ristorante SqWires e allegato
1415 South 18th Street, 314-865-3522
Ogni bottiglia di bloody mary da $ 14 a Sqwires ha abbastanza vodka e mix di casa per due bloody mary e include un viaggio al bar blood mary, che vanta più di 50 ingredienti. Virgin bloody, che include anche una visita al bar, costa solo $ 10. Per coloro che vogliono semplicemente fare uno spuntino, l'accesso al bar senza drink costa solo $7. Le mimose senza fondo costano $ 14 e includono l'accesso allo stesso bar.

Gamlin Whisky House
236 North Euclid Avenue, 314-875-9500
La Gamlin Whisky House fa i suoi bloody mary con un peperoncino piccante infuso dalla casa Jim Beam sì, la casa del whisky lo fa con il whisky. Condito con un mix di bloody mary, costa $ 12. Dalle 10:00 alle 15:00 Il sabato e la domenica, le mimose costano $ 5 ciascuna.

Layla
4317 Manchester Avenue, 314-553-9252
Goditi mimose senza fondo o bloody mary in questo pilastro di Grove il sabato o la domenica, dalle 10:00 alle 14:00, per soli $ 15.

Vin de Set
2017 Chouteau Avenue, 314-241-8989
Tutti sono trattati con una mimosa o un cocktail con champagne in omaggio con il famosissimo brunch domenicale di Vin de Set. Per altri $ 12, puoi rendere quel bicchiere senza fondo. Ottieni l'accesso illimitato all'enorme bloody mary bar con l'acquisto di un bicchierino di liquori a partire da $ 7,60.

Pat Connolly Taverna
6400 Oakland Avenue, 314-647-7287
Le mimose senza fondo in questo classico pub irlandese a Dogtown costano solo $ 12 il sabato e la domenica dalle 9:00 alle 14:00.

Le armi scozzesi
8 South Sarah Street, 314-535-0551
Le mimose "infinite" in questo delizioso e accogliente ristorante del Central West End costano solo $ 15. L'accesso al bar Bloody Mary personalizzato parte da $7.

Tre Scimmie
3153 Morganford Road, 314-772-9800
Acquistando l'accesso al buffet, ottieni un bloody mary o una mimosa in omaggio, dopodiché puoi mescolare e abbinare fino a altri tre per 99 centesimi ciascuno. Dalle 9 alle 10, l'accesso al buffet è di $ 17,99 dalle 10 alle 14, è di $ 20,99.

Highway 61 Roadhouse e cucina
34 South Old Orchard Avenue, Webster Groves 314- 968-0061
Costruisci i tuoi Bloody Mary per 3 dollari ciascuno. È stato detto abbastanza!

di Cyrano
603 East Lockwood Avenue, Webster Groves 314-963-3232
Goditi $ 5 mimose, bellini e bloody mary la domenica dalle 11:00 alle 15:00.

di Hammerstone
2028 South 9th Street, 314-773-5565
Ogni giorno fino alle 11:00, questo bar Soulard offre mimose da $ 4, bloody mary da $ 3,50 o una brocca di mimosa da 48 once per $ 12. Iniziano il servizio alle 8:00 di sabato, alle 9:00 di domenica e alle 6:30 nei giorni feriali, rendendolo una tappa popolare per i lavoratori del terzo turno.

Katie's Pizza & Pasta Osteria
Due sedi tra cui 9568 Manchester Road, Rock Hill 314-942-6555
Ottieni l'accesso al bar bloody-mary per $ 10 per bicchiere o $ 30 per brocca. Le mimose costano $ 9 o $ 28 per una brocca, con diverse opzioni di mixer, dalle 10:00 alle 14:00. nei fine settimana.

Oceano Bistro 44 North Brentwood Boulevard, Clayton 314-721-9400
Dalle 10:00 alle 14:00 la domenica, goditi mimose senza fondo o bloody mary per $ 25.

Das Bevo
Viale Gravois 4749, 314-832-2251
Goditi il ​​brunch domenicale degno di un barone della birra all'interno del mulino a vento che ha dato il nome a Bevo Mill. Le mimose senza fondo costano $ 15 dalle 10:00 alle 15:00.

Artigianale
3200 Shenandoah Avenue, 314-865-3345
Goditi mimose senza fondo da $ 10 durante il servizio del brunch domenicale dalle 10:00 alle 14:00.

Mollys a Soulard
816 Geyer Avenue, 314-241-6200
Goditi le mimose senza fondo per $ 20 dalle 10:00 alle 15:00. Domenica. Il sabato non c'è il menu del brunch, ma puoi comunque goderti l'offerta mimosa dalle 11:00 alle 15:00. Anche i bloody mary personalizzati, che ordinate secondo le vostre specifiche, proprio come il sushi, sono un'opzione popolare.

Herbie's
8100 Maryland Avenue, Clayton 314-769-9595
Il ristorante offre un classico bloody mary bar illimitato ogni sabato e domenica per $18. Anche le mimose illimitate costano $ 18.

Sostieni il giornalismo locale.
Iscriversi a Tempi sul lungofiume Club della stampa

Il giornalismo locale è informazione. L'informazione è potere. E noi crediamo tutti merita l'accesso a un'accurata copertura indipendente della propria comunità e del proprio stato. I nostri lettori ci hanno aiutato a continuare questa copertura nel 2020 e siamo così grati per il supporto.

Aiutaci a mantenere attiva questa copertura nel 2021. Che si tratti di un riconoscimento una tantum di questo articolo o di un impegno di adesione in corso, il tuo supporto va ai rapporti locali del nostro piccolo ma potente team.


Una guida ai migliori cocktail bar di St. Louis

Per la nostra RFT Bar Guide 2017, siamo entrati nel cuore della cultura dei cocktail della città. Dai bar che hanno reso la nostra scena quello che è oggi ai fantastici locali nel tuo quartiere, li abbiamo tutti coperti in questo elenco quasi completo. Cerca i tuoi preferiti sono provare qualcosa di nuovo.

Questi innovatori meritano il merito di aver reso la scena di St. Louis quello che è oggi

Sebbene sia difficile da ricordare nell'ambiente dei drink progressisti di oggi, c'è stato un tempo in cui uscire per un cocktail a St. Louis significava un vodka tonic annacquato o, se ti sentivi avventuroso, un martini speciale. Poi è arrivato Ted Kilgore, un ex profumiere industriale che ha trasformato la scena dei cocktail della città, prima all'acclamato Monarch, poi al Taste e infine, al suo bar, La casa del piantatore (Viale del Mississippi 1000, 314-696-2603). Kilgore ha ridefinito cosa potrebbe essere un drink, spingendo, creando e mettendo in un bicchiere tanto pensiero quanto un acclamato chef mette su un piatto. Insieme alla moglie Jamie e al compagno Ted Charak, Kilgore ha creato un tempio dei cocktail alla Planter's House, onorando la storia (la Planter's House si trova in un ex hotel che portava lo stesso nome, e il suo bar nel bar Bullock Room è prende il nome da Tom Bullock, un St. Louisan e il primo afroamericano a scrivere un libro di cocktail) anche mentre si spinge verso il futuro. In questi giorni, Kilgore si è per lo più allontanato dallo shaker, trascorrendo la maggior parte del suo tempo come direttore delle bevande, aiutando a facilitare e orientare le idee sui cocktail, ma la sua reputazione di essere il migliore ha attratto i migliori: Planter's House è il posto dove lavorare per i baristi che non solo continuano l'eredità di Kilgore, ma forgiano i propri percorsi e, a loro volta, definiscono cosa significa bere a St. Louis.

Non sorprende che allo chef che ha la maggiore responsabilità nel rendere la scena culinaria di St. Louis il gioiello che è oggi sia anche merito di aver contribuito a definire la sua scena dei cocktail. Certo, una manciata di bar e ristoranti fondamentali sono venuti prima, ma quando Gerard Craft ha aperto Gusto (4584 Viale Laclede, 314-361-1200) in un minuscolo negozio a Benton Park, lo ha fatto con la visione di creare cocktail che fossero più che semplici pensieri: voleva che fossero complementari, se non un'estensione, del cibo proveniente dalla sua cucina. Toccando Ted Kilgore di Monarch per dirigere il suo programma di bar, Craft ha dato al già acclamato barman un luogo per spiegare le ali e mostrare alla città quanto si potrebbe fare in un bicchiere. Kilgore non c'è più e Taste si trova ora in un bellissimo spazio nel Central West End, ma l'eredità del bar è ancora in mostra qui, così come nei menu di ogni cocktail bar di St. Louis degno di questo nome. Forse è più che una semplice coincidenza che oggi ci riferiamo ai drink come "cocktail artigianali".

Nel 2005, la scena dei cocktail di St. Louis era cupa. Poi è arrivato Steve Smith, che ha avuto la visione di sapere che volevamo di più anche prima di noi stessi. Smith ha acquistato il vecchio Real Bar e ha collaborato con il suo amico Tim O'Connell con la missione di creare un vero e proprio bar incentrato sui cocktail, ancorato a bevande equilibrate e un servizio professionale. il loro posto, la Royale (3132 South Kingshighway Boulevard, 314-772-3600), è diventato rapidamente il luogo preminente in città per i buoni drink, accendendo una scintilla che avrebbe trasformato la nostra scena in quella vibrante che è oggi. Non sospetteresti il ​​ruolo che il Royale ha avuto nella cultura dei cocktail della nostra città semplicemente entrando nell'edificio oggi. L'atmosfera è senza pretese e rilassata, l'essenza della rilassata città del sud. Tuttavia, una volta che assaggerai uno degli intrugli perfettamente bilanciati e realizzati in modo impeccabile del Royale - come il "Subcontinental" di gin, cetriolo e lime, che è stato nel menu sin dal primo giorno - ti renderai conto che stai assaporando l'essenza stessa di ciò che rende il bere a St. Louis così speciale. Prendete un tavolo nell'incantevole patio, se siete abbastanza fortunati da averne uno, e godetevi drink preparati con maestria ma senza un briciolo di pretenziosità.

Questi bar non sono per tradizionalisti. Ma se ti piacciono i mix sperimentali e persino stravaganti, loro sanno come stuzzicare il tuo fiato

il libertino (7927 Forsyth Boulevard, Clayton 314-862-2999) è stato molte cose da quando è stato aperto per la prima volta nel 2013: un tavolo haute Southern con a Cibo e vino vincitore del "miglior chef", un tempio della decadenza dalle influenze mediterranee e ora un omaggio ferocemente locale alla generosità delle fattorie del Missouri. Tra le reinvenzioni, una costante è stata il posto del ristorante nell'alto livello della scena dei cocktail di St. Louis. Diretto dal capo barista Ben Bauer, il bar Libertine's si è guadagnato la reputazione di essere il primo posto per la sperimentazione. Insieme allo spirito creativo e a tutto tondo del proprietario Nick Luedde, la propensione di Bauer a forgiare nuovi confini rende il programma unico. Dall'ananas fatto in casa e dalla cachaça di grasso d'anatra agli amari di assenzio, Bauer attinge al suo interesse per le arti culinarie per rendere il bar un'estensione della cucina. Sempre alla ricerca, Bauer non trascorre un giorno dietro il bancone senza provare qualcosa di nuovo - e sì, questo ha incluso il tentativo di persuadere i suoi capi a lasciargli mettere un cocktail di sangue di maiale nel menu. Non è ancora successo, ma non mettere nulla oltre questo visionario.

Mike Randolph è uno degli chef più innovativi della città, quindi non sorprende che abbia chiamato uno dei baristi più innovativi di St. Louis per gestire il suo programma di cocktail. Diretto da Jeffrey Moll, il bar di di Randolfi (6665 Delmar Boulevard, Città universitaria 314-899-9221) è meno un posto dove prendere un drink e più un'aula incentrata sul drink - letteralmente: c'è un glossario di termini nel menu. Moll ha curato una selezione di circa 25 vermouth, quasi altrettante selezioni di amaro e una lista altrettanto impressionante di fernet. Questo potrebbe intimidirti, ma non dovrebbe, poiché Moll è felice di essere la tua guida. Per quanto riguarda i cocktail, la sua lista delle bevande è divisa tra "classici" e "avventurosi", quest'ultimo con bevande con nomi come "Consigli di un biscotto della fortuna". Ha senso che Moll abbia un background nelle belle arti. Aveva bisogno di uno sfogo creativo quando ha trovato uno spirito affine in Randolph, che gli ha dato la possibilità di dirigere il bar del suo acclamato Little Country Gentleman, anche se Moll non aveva esperienza di barista professionale. Determinato a mettersi alla prova, Moll da allora si è dedicato a imparare tutto ciò che può sugli alcolici e allo sviluppo di bevande che provocano il palato. Il suo bar è un luogo dove lasciarsi ispirare.

Matt Seiter, che ha lanciato il programma cocktail al Tapas selvatiche Sanctuaria (4198 Manchester Avenue, 314-535-9700) e ha lavorato come capo barista per quattro anni, ha scritto un libro del 2012 soprannominando il luogo "il bar dei cocktail bar". Anche se sono passati cinque anni (e Seiter è andato avanti), il soprannome sembra ancora appropriato. L'atmosfera al Sanctuaria è un po' goth, un po' rock 'n' roll e i cocktail sono opportunamente complessi e un po' spigolosi. Non è affatto sorprendente trovare nel menu un cocktail chiamato "Iron Maiden" (gin, liquore di melograno, acqua di rose, sciroppo semplice, lime e basilico) o scoprire che gli amari giocano un ruolo fondamentale in molte bevande. E se stai davvero cercando il meglio, non perderti l'elenco degli "Show-Offs" per una mezza dozzina di drink con liquori di prima qualità (e prezzi da abbinare). Ma non è tutto edonismo oscuro Sanctuaria serve una serie di cocktail della casa con sherry e porto, liquori caldi che si abbinano bene alle tapas spagnole in offerta.

Dodici anni fa, Chip Schloss ha esaminato il tratto di Manchester Avenue tra Vandeventer e Kingshighway e ha visto un enorme potenziale. A parte i bar gay che hanno a lungo ancorato il quartiere, l'area ora conosciuta come Grove non era ancora una delle principali destinazioni per la vita notturna, ma Schloss sapeva che poteva esserlo, e così aprì il venerato Cowboy Atomico (4140 Manchester Avenue, 314-775-0775) nel 2005. Negli ultimi dieci anni, il Grove è diventato uno dei locali più alla moda di tutta St. Louis, pieno di bar, ristoranti e locali di musica. Anche con l'afflusso di nuove imprese, però, Atomic Cowboy è l'unico. Il locale potrebbe essere meglio descritto come un "complesso tentacolare" che un semplice bar a questo punto, con l'aggiunta del locale di musica Bootleg e un grande palco all'aperto nel patio. Tuttavia, non è solo la musica a far tornare i clienti. Atomic Cowboy ha ora al timone del suo programma di bevande il barista hot-shot Tony Saputo, il RFTè stato scelto come "Best Bartender" nel 2015. Meno un "mixologist" che un "sussurratore di papille gustative", il consiglio di Saputo per i clienti è semplice: "Smetti di consumare passivamente e inizia a degustare effettivamente". Con cocktail deliziosi come l'"Afternoon Delight" - un intruglio con due tipi di rum, Licor 43, Pierre Ferrand Ancienne Methode dry curaçao, Frangelico, sale, bitter, lime, arancia e panna che sa di un dannato Dreamsicle - che vincerà essere un problema.

Gira la pagina per i cocktail bar da visitare quando hai voglia di una serata fuori città.

Sostieni il giornalismo locale.
Iscriversi a Tempi sul lungofiume Club della stampa

Il giornalismo locale è informazione. L'informazione è potere. E noi crediamo tutti merita l'accesso a un'accurata copertura indipendente della propria comunità e del proprio stato. I nostri lettori ci hanno aiutato a continuare questa copertura nel 2020 e siamo così grati per il supporto.

Aiutaci a mantenere attiva questa copertura nel 2021. Che si tratti di un riconoscimento una tantum di questo articolo o di un impegno di adesione in corso, il tuo supporto va ai rapporti locali del nostro piccolo ma potente team.


Questo bar di St. Louis fa pagare a ore, non il drink

I bar sono luoghi dove le persone bevono e socializzano. Quanto fai dell'uno o dell'altro è una scala mobile: i cocktail analcolici sono disponibili per i puri socializzatori, gli sgabelli da bar nascosti in un angolo buio sono disponibili per i bevitori concentrati. Ma in genere, le persone cadono da qualche parte nel mezzo. Quindi un nuovo bar a St. Louis ha deciso di far pagare tutti allo stesso modo: all'Open Concept, i clienti pagano a ore di solito $ 10 e le bevande sono incluse. Il concetto alla base di Open Concept ha fatto notizia a livello mondiale e le ripercussioni della tariffazione oraria potrebbero essere più sfaccettate di quanto si pensi.

Lanciato venerdì, questo "cocktail bar" che si autodefinisce lo dice anche "diversamente da qualsiasi altro bar che tu abbia mai visitato". Gli ospiti prenotano il tempo in anticipo online o alla porta, e quel tempo inizia quando bevono il loro primo drink. Dopodiché, Open Concept dice che puoi "bere tutto ciò che puoi gestire legalmente". In generale, ciò include cose come bevande premiscelate, vino Franzia o birre domestiche come Bud Light. (Francamente, non è roba di fascia alta, ma cosa ti aspetti per dieci dollari?) O per il doppio del prezzo (di solito $ 20), puoi aggiungere scelte di prima qualità come alcune birre artigianali e bevande semplici e colpi di opzioni come Kettle Uno, patrono e marchio del creatore.

Il proprietario Michael Butler ha detto a KMOV che il suo bar è stato "il primo del suo genere nella regione e nello stato". sanno quanto tempo gli rimane. "Abbiamo deciso di combinare la tecnologia con il concetto di open bar", ha aggiunto Butler. Le persone possono persino gestire le loro mance online.

Naturalmente, con un open bar, la mente di molte persone si rivolge immediatamente al consumo eccessivo. Ma Bulter ha detto a The Takeout che il suo staff è pronto ad affrontare queste situazioni. " Quando vediamo persone visibilmente intossicate, allora serviamo loro Pedialyte. Teniamo molto ai nostri clienti", ha detto al sito. "La maggior parte delle persone una volta che hanno bevuto vuole solo qualcosa di fruttato e gustoso, quindi possiamo servire loro quel Pedialyte e dire 𠆎hi, devi rallentare.&apos"

Invece, Butler ha esaltato gli aspetti positivi per i suoi clienti: "Il nostro tempo di attesa al bar è inferiore a quello di altri bar perché tutto il pagamento viene effettuato alla porta", ha affermato anche Butler. " Serviamo principalmente bevande alla spina, quindi giriamo rapidamente gli ordini e l'interazione al bar non è così lunga come in un normale bar."

Nel frattempo, un possibile vantaggio per Open Concept di cui si discute è che il bar ottiene un importo garantito da tutti. In un momento in cui le generazioni più giovani stanno notoriamente riducendo il consumo di alcol, quella tariffa fissa garantita potrebbe essere più preziosa della speranza che i clienti continuino a comprare di più più a lungo rimangono. E siamo onesti: non è che gli open bar subiscano una perdita se stanno coprendo i loro costi, il prezzo può essere semplicemente aumentato la prossima volta.

Nel complesso, sembrerebbe che il concept Open Concept&aposs possa offrire alcuni vantaggi interessanti sia ai suoi clienti che ai suoi proprietari. Naturalmente, il successo di qualsiasi bar dipende molto più di qualsiasi espediente: hai bisogno di una buona atmosfera, buona clientela, ottimi drink, ecc. Ma per lo meno, se Open Concept riesce a trovare la sua nicchia, puoi necessariamente biasimarli per aver provato.


Dove ordinare cocktail per la consegna e da asporto a St. Louis per l'happy hour a casa

Il tuo cocktail lounge preferito potrebbe essere vicino come la tua tana o il patio di casa.

Missione di cortesia Taco Joint

Con frotte di persone che si rifugiano a casa durante la crisi COVID-19, la cucina casalinga ha visto un enorme aumento o, per lo meno, ha preso piede la sperimentazione con lievito naturale e focaccia. Ma molte meno persone hanno tutte le scorte e gli ingredienti a portata di mano per preparare i loro cocktail preferiti o per sentirsi sicuri di preparare Manhattan e Negroni nelle loro cucine.

Se ti mancano i classici o le nuove bevande invecchiate in botte, sei fortunato, però. La scorsa settimana, la Divisione per il controllo dell'alcol e del tabacco del Missouri ha emesso una sospensione temporanea della legge statale che consente a bar e ristoranti di vendere cocktail preconfezionati. Le aziende sono tenute a confezionare le bevande in contenitori sigillati, a prova di perdite e a prova di manomissione e fornire ai clienti ricevute datate per l'acquisto, i clienti devono anche ordinare il cibo insieme ai cocktail. In mezzo alla pandemia, gli stati e i comuni di tutto il paese hanno emesso deroghe per consentire la vendita temporanea di queste bevande, in quanto offrono a un'industria attualmente assediata un'altra opportunità di guadagno (per non parlare dell'offerta ai clienti di più opzioni mentre si allontanano socialmente a casa).

Due imprenditori locali hanno svolto un ruolo importante nel sostenere il cambiamento nel Missouri: Adam Tilford, co-proprietario di Mission Taco Joint, e Benjamin Brown di Satchmo's Bar & Grill. Entrambi ora offrono cocktail sigillati per il ritiro a bordo strada a Mission, troverai margarita preconfezionati, mentre cocktail classici e bevande tropicali ghiacciate sono al centro di Satchmo's.

Per gentile concessione di Cobalt Smoke & Sea

Fotografia di Ginevra Lorenz

Quando la notizia della sospensione si è diffusa in città questa settimana, uno stuolo di altri ristoranti e bar ha annunciato offerte simili. Al Cobalt Smoke & Sea di Creve Coeur, la proprietaria Bernadette Faasen e il barista Tim Dressel hanno sviluppato una linea di deliziosi cocktail artigianali. La prima linea ha debuttato con nomi divertenti che riff sulle attuali ossessioni dello streaming, come il Tiger King Rum Punch, che combina rum bianco, ananas, lime, melograno, frutto della passione e mango. Altri prendono in giro la nostra febbre da cabina collettiva, come il miele, sono a casa (sempre)!, con bourbon, limone, miele, albicocca e menta infuso di tè Earl Grey.

"Stiamo cercando di aggiungere un po' di divertimento, risate e sorrisi per ravvivare le persone", afferma Faasen. "Penso che le persone siano così stanche di stare a casa tutto il tempo".

Per gentile concessione di Cobalt Smoke & Sea

Fotografia di Ginevra Lorenz

Realizzate con succhi di frutta appena spremuti e sciroppi fatti in casa, le bevande sono pensate per essere gustate subito dopo l'acquisto (a meno che tu non voglia farle scoppiare nel congelatore per una futura bevanda alcolica). I pacchetti di cocktail da 12 once sono $ 12, un vero affare, considerando che un drink da 6 once è spesso di circa $ 12 in un ristorante. "Volevamo fare qualcosa di divertente per la comunità", afferma Faasen.

L'attuale linea di cocktail di Cobalt è andata esaurita lo scorso fine settimana e un nuovo set debutterà questa settimana. Anche se Faasen non vuole rovinare la sorpresa, dice che è entusiasta di condividerli. Avere la possibilità di offrire cocktail da asporto ha ridato energia a lei, al suo team e alla loro attività, dice.

"Ora vendiamo più cocktail che cibo, il che è pazzesco", afferma Faasen. “Penso che la gente si sia fermata a spendere così tanti soldi per cenare fuori, ma all'improvviso ci sono questi nuovi cocktail caldi e vogliono provarli. Ci ha aperto di nuovo a nuove vendite e ci ha rimotivato".

Dall'altra parte della città, al Juniper nel Central West End, lo chef-proprietario John Perkins e il bar manager Brendan Sante sono al lavoro per preparare anche cocktail da asporto. Gli ospiti possono scegliere tra otto diversi classici di Juniper, tra cui Tennis with Hemingway, Put it in Your Purse e The Presbyterian. I cocktail sono confezionati in buste sigillate sottovuoto, tutto ciò che i clienti devono fare è prenderli, staccare la parte superiore e versarli sul ghiaccio.

Per così tanti ristoranti, avere la possibilità di servire cocktail insieme al cibo ha dato loro un'opportunità in più per recuperare le entrate perse. Sebbene il 60 percento delle entrate di Juniper provenga storicamente dalle vendite di cibo, il costo del lavoro e del tempo per creare quei pasti è di gran lunga maggiore della preparazione e del lavoro necessari per preparare anche cocktail complessi.

"Ogni piccolo dettaglio conta", afferma Perkins. “Solo per esplorarlo di più, quando stavamo facendo DoorDash, non potevamo affatto vendere alcolici. Quindi, in teoria, le entrate limitate che stavamo ottenendo erano già notevolmente ridotte, e quindi tagli un ulteriore 40 percento. Quindi stavamo perdendo molte vendite potenziali non essendo in grado di vendere alcolici. Quindi ora che possiamo fare l'intero spettro, inclusi birra e vino, ci consente di acquisire ancora più entrate, il che è così, così importante in questo momento".

Come gli ordini di cibo e le vendite di vino e birra, i cocktail da asporto di Juniper possono essere ordinati tramite il suo sito Web e sono disponibili per il ritiro senza contatto sul marciapiede.

Mentre alcuni imprenditori confezionano bevande in contenitori sottovuoto e usa e getta per comodità e facilità, altri stanno adottando approcci diversi. All'Elmwood di Maplewood, il bar manager Dave Greteman sta mescolando tre cocktail in bottiglia da vendere a bordo strada: un Negroni della casa fatto con una miscela di vermouth e amari, un Manhattan fatto con whisky di segale Old Overholt e un numero di tequila shakerata piccante. Tutti e tre i cocktail sono disponibili in bottiglie di vetro da 750 millilitri e 375 millilitri e sono sigillati con una drammatica cera rossa.

"È un lusso uscire e comprare un cocktail da asporto, e l'imballaggio è estremamente importante per l'estetica del ristorante", afferma il co-proprietario di Elmwood Chris Kelling. “Siamo ancora nel settore dell'ospitalità e forniamo alle persone un po' di fuga, indipendentemente dalla forma. È stato semplicemente portato con il nostro marchio e abbiamo ritenuto che fosse il più fedele al tipo di esperienza che stiamo cercando di creare con il nostro prodotto e all'interno delle loro mura [a casa]". Il sito web di Elmwood offre cocktail da asporto, cibo, vino e birra.

Nel frattempo, i fan dei cocktail invecchiati in botte potrebbero telefonare a Pastaria a Clayton o in uno dei quattro locali della zona di Salt + Smoke. Lo chef-proprietario della Pastaria Gerard Craft ha condiviso sui social media che la Brasserie Old Fashioned e un Negroni invecchiato in botte sono ora disponibili per l'acquisto e il ritiro a bordo strada in bottiglie di vetro.

A Salt + Smoke, gli ospiti troveranno il classico Negroni invecchiato in botte del ristorante insieme ad altre cinque bevande invecchiate in botte dalla normale lista dei bar: The Elder Uncle, Apple Barrel, un Old Fashioned, l'originale Salt + Smoke e un Manhattan. Venduti in bottiglie decanter di vetro da 32 once, i cocktail speciali hanno debuttato venerdì scorso.

"Volevamo offrire articoli che fossero distintamente Salt + Smoke, quindi questi cocktail invecchiati in botte che i nostri ospiti hanno imparato ad amare negli ultimi anni per essere in grado di dare quel sapore e l'esperienza di cenare a Salt + Smoke, solo dal tuo soggiorno”, afferma il proprietario Tom Schmidt. “Tutti i cocktail hanno prezzi diversi in base a ciò che li contiene. The Manhattan is all booze, so it’s 32 ounces of booze that comes out to basically 10 cocktails, and we’re selling that for $49.99, so less than $5 a drink. We wanted these to be of great value as well.”

Amid the pandemic, when so much feels uncertain and taxing, Schmidt hopes that these cocktails can offer something comforting and unique. “What we’ve always been about is hospitality and comfort and making people feel at home," says Schmidt, "and I think everything we can do right now to make things more familiar for our guests and more unique for them is really important.”

Even restaurants and bars that are temporarily closed are getting in on the curbside cocktail action. At Brennan’s, which is relocating steps away from its original location in the Central West End later this year, the team has launched a way to get snacks and cocktails to your front door. Dubbed Booze and Snacks, the delivery service offers customers delivery for wine, beer, spirits, and cigars, as well as snacks and gift boxes. Soon, Brennan’s will also release cocktail kits and bottled mixed cocktails for two to four people.

“Our pricing is very competitive, and, in some cases, well below other local retail options,” owner Kevin Brennan said in a release. “We’re moving through inventory and trying to offer people some nice items for sheltering in place. We’ll be uploading unique booze and snack boxes curated by us often, and we’re also letting people build their own custom gift boxes.”

Booze and Snacks operates Monday through Saturday from 4–9 p.m., and same-day delivery is available for customers who place orders by 4 p.m. Customers are charged a $4.50 delivery fee for orders under $50.

Fans of craft cocktails can find rotating options from the founder and owner of STL Barkeep, Matthew John. Under the all-too-apt name Silver Living Cocktails, John recently launched a cocktail delivery service offering canned cocktails in four packs for $20 (plus a $5 delivery fee), made in partnership with Matt Foster of Firepot Nomadic Teas, a brand from Kaldi’s Coffee.

The first line included cocktails such as bourbon with hibiscus tea, gin with Moroccan jasmine mint tea, tequila with passionfruit, and lime and vodka with lavender. The initial run of 60 four-packs sold out in just two days.

Courtesy Baileys' Restaurants

Courtesy Baileys' Restaurants

Hurricanes at Knockout BBQ are made with fresh fruit juices and light and dark rum.

Baileys' Restaurants recently rolled out The Best of Baileys', an online virtual store featuring a variety of grocery boxes for purchase (or donation), as well as a la carte options, including cocktails from several family restaurants: a Fresh Hurricane Kit from Knockout BBQ, a Bloody Mary Kit from Rooster (batched versions of both are coming soon), a bottle of pre-made Manhattans from Small Batch, and five kinds of Baileys' Chocolate Bar martinis (Milk Chocolate, Very Dark, Mint Chip, Dark Chocolate Raspberry, and The Sexual). The 750-millileter bottles of martinis (good for three to four cocktails) are priced from $19.99 to $21.99.

Today, The Crossing announced its line of signature cocktails (in 6- or 12-ounce bottles, priced $24 to $72), available for pickup or delivery. Choose from a barrel-aged Negroni, bourbon Manhattan, a proper Sazerac, and more—topped off with a "big rock ice cube" for $2.

And beginning tomorrow, 612North, the catering and event space on Laclede's Landing, is selling quarts and half-gallons ($25.95 and $47.95 respectively) of Raspberry Lemonade, Blue Hawaiian, and Sangria for curbside pick-up or delivery.


Top 10 Food and Drinks in St. Thomas

In order to make the very best of a vacation, you have to do a little research. You research to find the prettiest beaches, the best hotels, and even the best things to do. Of course, some research is more fun than others. Namely, researching the food of an area! The fun and yummy cuisine in St. Thomas makes that research a little less grueling. We’ve compiled this list of our very favorite foods and drinks of St. Thomas and the best restaurants to find them to make that search a little smoother. Keep reading to make your next vacation to St. Thomas as delicious as possible!

Cibo

This classic side dish (pronounced fun-jee) is actually completely unrelated to mushrooms. Made with salted cornmeal, water, and okra, this is one of the most common side dishes you can find in St. Thomas. It’s similar to polenta, but a bit more tropical and with a much more fun name!

Best place to try it: Cuzzins. If you’re going to have something as typical as fungi then you have to try it in one of St. Thomas’ most authentic and historic restaurants. Learn about the histories of Cuzzins and fungi on our Flavors of St. Thomas food tour!

Johnny Cake

In the Caribbean, Johnny Cake is as common as french fries are in the United States. Slightly sweet and deliciously fried, you only need three words to describe these well-loved cakes: Simple, classic, and yummy. Enjoy them on their own as a snack or pair them with your meal.

Best place to try it: Island Flavor. This restaurant certainly earns their name with their perfectly baked Johnny cakes.

Besides being really fun to say, kallaloo (or callaloo) is a soup made from leafy greens, and okra, meats, or fish (or a combination of those things!) This hearty stew is versatile and packs a lot of flavor. If you’re a fan of gumbo, then this dish is for you.

Best place to try it: T-Restaurant and Chicken Fry. You truly cannot find a better callaloo on the island.

Move over empanadas – pate is king in St. Thomas. Pates are chicken, meat, fish, or spiced vegetables that have been stuffed into a pastry dough and then deep fried. Pate is a local favorite because of how easy they are to make and eat.

Best place to try it: Bumpas. You can find pate just about anywhere, but to have the best experience you have to try it at Bumpas, all while taking in the beautiful view from their terrace. Bonus – Bumpas is also a stop on our food tour of St. Thomas!

If you can’t get enough of pate then meet its cousin, roti. Thanks to its Indian background, roti is a bit spicier and lighter than pate. Roti is the perfect embodiment of West Caribbean cuisine and is sure to please your tastebuds.

Best place to try it: Ideal Restaurant. This place serves one thing and one thing only: roti. Honestly, we would be doing you a disservice if we didn’t recommend this restaurant.

Remember when you were a kid and you used to put a conch shell up to your ear so that you could hear the ocean? Well, now you can taste the ocean with this delicious dish! Conch is prepared in many different ways on the island, including fritters, chowders, and in different sauces. This is definitely for seafood lovers, as it has a fishy taste to it.

Best place to try it: Jen’s Cafe. Jen’s Cafe and Deli is famous on the island for having some of the best conch fritters on the island! If fried food isn’t your thing, you can also try it with a yummy butter garlic sauce. Jen’s Cafe is also another restaurant you’ll find on our St. Thomas food tour.

Bullfoot Soup

Sì, avete letto bene. Bullfoot soup is a favorite comfort food among locals made from – you guessed it – a bull’s feet, stock, and veggies. Don’t let the name throw you off, this is basically the yummy Caribbean equivalent to chicken noodle soup.

Migliore place to try it: Gladys’ Cafe is also a great place to try this delicacy!

Sweet and full of coconut, dumb bread can be enjoyed as a snack or dessert. Dumb bread may be simple to make (that’s actually how it got its name!) but it’s a accorto idea to try some while you’re on the island.

Best place to try it: Cup-N-Kettle Tea House. Enjoy a nice sip of tea while you snack on their dumb bread (called coconut scone on the menu.) Be sure to get there early, since this pastry often sells out!

Bevande

There is nothing quite as classic in the Virgin Islands than a Painkiller cocktail. Made with rum, pineapple juice, coconut, and orange juice, a painkiller is as refreshing as it gets.

Best place to try it: Flavors of St. Thomas Food and Culture Tour. On our food tour, you don’t just get to taste this island staple, but you actually get to make it yourself at Side Street Cafe. You even get to take the recipe home with you!

Although this drink is often attributed to Pensacola, Florida, its roots can be traced back to St. Thomas in the mid-1970s. This drink is often described as a milkshake with alcohol or a chocolate version of a piña colada. Whatever you call it, sipping on this cocktail is a nod to the history of St. Thomas cuisine.

Best place to try it: Paradise Point. Combine outstanding views with a classic drink, and you’ve got the recipe for a perfect vacation. With over 1 million bushwhackers served at Paradise Point, it’s safe to say you’re in good hands.

We’ve armed you with plenty of information to have the most delicious vacation ever, but if you want the deliciousness with less research and more fun than join us on our St. Thomas Food and Culture Tour! You get to try many of these items above, plus some other goodies – with no wait at any of the restaurants and 2 rum cocktails! Find out more information here.


Top Frozen Drinks In St. Louis

Whether it&rsquos a quick stop before a show or a night out with friends, The Fountain on Locust will cool you down with a number of delicious treats for the whole family. While the kids can enjoy a good old-fashioned soda, adults can sip on an ice cream martini or an adult float. Experience a classic frozen mudslide or one of the unique martinis accented with ice cream at this place that is famous for its birthday ice cream martini and its orange Dreamsicle, lemon lime or strawberry selections. Add vanilla ice cream to a white peach Bellini or a dark creamy stout, and enjoy your float with a new twist.

Enjoy a family-owned atmosphere from this North County restaurant that has been in the area for nearly 50 years and claims to be the area’s oldest Mexican restaurant. Satisfy your taste buds with authentic Mexican food followed by fried ice cream. Wash it down with the most refreshing and finest frozen strawberry margarita around, with or without banana. Go for a little less frost, but still ice cold and chilled, with the blue lagoon, Cadillac, melon or peach margarita on ice.

If chocolate’s in the name of the restaurant, you know you&rsquore in for some deliciousness, and not just the hot cocoa variety. This place doesn&rsquot miss a chance to accentuate chocolate in every way, shape or form especially in its frozen drinks. For the best in frozen drinks, select from the selection of liquid dessert martinis. Choose from ice cream or sorbet choices of rich coffee, creamy Bailey&rsquos, cinnamon chai, smooth pumpkin, dark chocolate coconut, raspberry or strawberry-lemonade, sangria or a traditional salty dog.

Whoever said coffee needs to be served piping hot has never enjoyed a frosty treat at this favorite St. Louis spot. This place turns a favorite cup of coffee into a hot summer’s afternoon frozen delight. Enjoy a frozen Irish coffee, which is a blend of frozen coffee and whiskey, topped with whipped cream. Another frozen treat to enjoy is a Finnegan&rsquos shake which mixes frozen coffee with a delicious milk stout.

Nothing is quite as thirst quenching as a nice tall glass of iced-cold lemonade &ndash nothing, that is, except if that lemonade is frozen. Visit this Forest Park hot spot to take in an outdoor musical while sipping on the best frozen lemonade around. Sit back and wait for the show while you hit the concession stand, which offers a variety of frozen cocktails as well as plain old-fashioned, non-alcoholic frozen lemonade. The Muny is open during the summer season months only.


Here are the top ten drinks in the US Virgin Islands:

  1. Painkiller: As a matter of fact, this strong cocktail is a Virgin Island favorite! It is a delicious mix of rum, coconut, pineapple and orange with a thick and creamy consistency. At the end of the day, the painkiller is sure to remind you why you love vacation in the Caribbean.
  2. Bushwacker: Combine happy hour and dessert with a delicious milkshake made with Coco, Lopez, Baileys, Kahlua, Amaretto and Vodka. Don’t let this sweet snack fool you though. Bushwackers are infamously strong, so you’ll only need one or two.
  3. Rum Punch: This is another island classic that almost every bar has on the menu. It’s a refreshing blend of Dark Rum, Grenadine, sour mix, orange, pineapple and a dash of bitters. The citrus mix is perfect to quench your thirst after a day snorkeling in St. Thomas or hiking Caneel Hill in St. John.
  4. Cruzan Confusion: This popular US Virgin Islands drink uses the famous Cruzan Rum, which is made on the islands. Start your day touring the Cruzan Rum Distillery in St. Croix, and then as the sun sets order a Cruzan Confusion at your favorite beach bar. The equal mix of Cruzan mango rum and Cruzan coconut rum with pineapple juice is the perfect tropical mix for vacation.
  5. Limin’ de Coconut: This refreshing Virgin Islands drink includes Light Rum, Coconut Rum, Lime juice, Coco Lopez and crushed ice. Limin’ de Coconut is especially great for quenching your thirst and cooling down after some time in the sun.
  6. Bay Breeze: A more tropical treat is the popular cocktail called a Bay Breeze. This US Virgin Islands drink is made with Cruzan Aged Light Rum, pineapple juice and cranberry juice. Most bars serve this over ice and garnished with a pineapple or a strawberry.
  7. Frozen Pina Colada: A popular drink in many tropical locations, you’ll also see Pina Coladas in the US Virgin Islands. It’s a tasty combination of rum, coconut cream, coconut milk and pineapple chunks. If you don’t meet the drinking age in the US Virgin Islands, virgin Pina Coladas are a great non-alcoholic alternatives for visitors under 18.
  8. Dark and Stormy: A top choice for beer lovers is the Dark and Stormy. This is a combination of ginger beer and black rum, with wedges of lime and oranges as toppings.
  9. Rum Swizzle: Although the Rum Swizzle is known as “Bermuda’s National Drink”, it has also been adopted as a USVI drink for many years. In addition to Cruzan dark or light rum (or both), the Rum Swizzle also has lemon juice, triple sec, orange juice, pineapple juice, grenadine, Angostura bitters and crushed ice. Watch as the bartender stirs with a swizzle stick and strains into cocktail glass!
  10. Cruzan Kiss: Want to celebrate a special occasion during your trip to the US Virgin Islands? Why not make a fancy Cruzan Kiss drink? Pour one part Cruzan Strawberry Rum and four parts Rose Champagne. Drink it from a flute and feel elegant and luxurious.

These are only some of the most popular drinks in the US Virgin Islands. Now that you have a list, you can feel confident ordering on your next Caribbean vacation.

After your Caribbean vacation, comment and let us know which US Virgin Islands drink was your favorite!


Top Boozy Brunches In St. Louis

If the idea of kicking back and sipping on bottomless mimosas isn&rsquot enough, this place offers bottomless bloody marys as well. Oh, and there&rsquos amazingly delicious food to accompany your Sunday brunch cocktails. Sit down to all-you-can-eat biscuits, gravy, bacon and an omelet station, as well as a variety of egg dishes and sometimes even a crawfish gumbo or shrimp dish. Finish off the meal with a variety of pastries.

The Scottish Arms
8 S. Sarah St.
O&rsquoFallon, MO 63108
(314) 535-0551
www.thescottisharms.com

Every Sunday, The Scottish Arms offers a wide selection of farm-fresh eggs and Applewood-smoked bacon, just to get you started. Take in the full experience of Scottish Victorian pub-style dining, complete with a well-stocked bloody mary station and endless fresh-squeezed mimosas. Accent your bloody mary with pickled vegetables, spices, mixers and your choice of vodka, gin or a shot of beer. Before you leave, pair a dessert with an Irish coffee, Bailey’s coffee or perk up just a tad with a cup of straight-up java beans in a cup of Northwest coffee.


Eau Bistro
The Chase Park Plaza Hotel
212 N. Kingshighway Blvd.
St. Louis, MO 63107
(314) 454-9000
www.chaseparkplaza.com

One of the only restaurants that opens early on Sundays in the Central West End, Eau Bistro starts by offering a complimentary champagne alongside a wealth of entrée and dessert options. As if the breathtaking views of Forest Park from inside this gorgeously rehabbed hotel isn&rsquot enough, this elegant bistro also offers a Sunday brunch like no other. The head chef delivers a wide array of amazingly delectable dishes, with an omelet station, waffles, breakfast meats, breakfast dishes, a crepe station, seafood, salads, an array of cheeses and desserts. It&rsquos hard to decide which is more tasty &ndash accenting the food with a bloody mary and mimosa or accompanying the free-flowing alcoholic beverages with the vast food choices. Even some of the dessert options offer Grand Marnier and Baileys-infused options.

(credit Brasserie by Niche Facebook)

Brasserie by Niche
4580 Laclede Ave.
St. Louis, MO 63108
(314) 454-0600
www.brasseriebyniche.com

Don&rsquot wait until Sunday when you can enjoy a sit-down brunch a day early at this Central West End restaurant, offering both a Saturday and Sunday brunch. Feast on an a la carte menu with items like house-made granola or fresh cheese with dried plum compote, brioche French toast, hazelnut waffle with apple compote, quiche and other specialty egg dishes. Or enjoy a croque madame ham and cheese sandwich or a burger with fries. Add a kick to your entrée by asking your server about the specialty brunch cocktail, or choose from a variety of liqueur-based drinks or mimosa orange juice champagne, bloody mary with kosher salt, black pepper and cornichon or an unusual barrel-aged Hendrick&rsquos gin and sweet vermouth. Add unique sides like grapefruit brulee, and top it off with chocolate mousse, hazelnut shortbread or a floating island of ice cream.


Bixby&rsquos
Missouri History Museum
5700 Lindell Blvd.
St. Louis, MO 63112
(314) 361-7313
www.bixbys-mohistory.com

This restaurant that overlooks the center of Forest Park, from inside the Missouri History Museum, offers a champagne brunch every Sunday and on special occasions. Choose a buffet that includes house-smoked salmon, entrees, sausages and pastries along with select a la carte items like Belgium waffles with pecan maple butter and strawberry syrup and omelets made to order. Of course, if champagne is not your cup of tea, select wine, bloody mary, mimosa, a champagne cocktail, blood orange margarita or order from the full bar. For the younger crowd, choose from an array of homemade sodas including blood orange fizz or mango sunrise.


Holiday Party? Festa di compleanno? Graduation Celebration? Book your private party with us!

Indirizzo

Ore di operazione

Sunday - Thursday
11:00 AM - 1:00 AM (kitchen closes @ midnight)

11:00 AM - 2:00 AM (kitchen closes @ 1:00 AM)

Connect

© 2020 The Lou Eats & Drinks. Tutti i diritti riservati. | Site map
Served by Flavor Plate.

Welcome to The Lou Eats & Drinks

Unfortunately, it looks like you're using an outdated browser. To access our website, and to have a more secure and enjoyable browsing experience across the Web, you'll want to upgrade your browser to one of the latest verions available.

Please feel free to call us if you have any questions or concerns: 314-621-9570


Guarda il video: I 5 migliori COCKTAIL BAR di MILANO (Dicembre 2021).