Nuove ricette

Ricetta gamberi in salsa di funghi, vino bianco e panna

Ricetta gamberi in salsa di funghi, vino bianco e panna

  • Ricette
  • ingredienti
  • Frutti di mare
  • Crostacei
  • Gamberi

Una ricetta di gamberi semplice ma deliziosa. Usare solo un po 'di crema a ridotto contenuto di grassi assicura che questo piatto abbia un sapore ricco ma sia più facile sul punto vita.

43 persone l'hanno fatto

IngredientiPorzioni: 4

  • 60 g di burro
  • 500 g di gamberi, pelati e sgusciati
  • 125 g di funghi, affettati
  • 2 spicchi d'aglio, tritati
  • 2 cucchiai di farina semplice
  • 350 ml di vino bianco
  • Sale e pepe a piacere
  • 1 cucchiaio di prezzemolo fresco tritato
  • 125 ml di crema a ridotto contenuto di grassi

MetodoPrep: 10min ›Cottura: 10min› Pronto in: 20min

  1. Sciogliere metà del burro in una padella larga a fuoco medio-alto. Cuocere i gamberi per un paio di minuti fino a renderli opachi. Togliere dalla padella e mettere da parte.
  2. Aggiungere il burro, i funghi e l'aglio rimanenti nella padella. Cuocere fino a quando i funghi si saranno ammorbiditi e avranno iniziato a rosolare. Mescola spesso.
  3. Abbassate la fiamma e incorporate la farina. Cuocere per due minuti, mescolando sempre.
  4. Aumenta il calore a medio-alto. Aggiungere 60 ml di vino alla volta e mescolare fino a quando il vino non sarà assorbito. Ripetere il processo con il vino rimasto fino a quando la salsa non sarà lucida e addensata.
  5. Condire a piacere e aggiungere il prezzemolo.
  6. Abbassare leggermente la fiamma e versare la panna nella padella. Rimetti i gamberi nella padella. Riscaldare fino a quando non bolle lentamente. Non bollire.
  7. Servire su un letto di riso cotto con contorno di insalata verde.

Visualizzato recentemente

Recensioni e valutazioniValutazione globale media:(6)

Recensioni in inglese (4)

L'ho fatto un paio di volte, ma ho usato frutti di mare misti già cotti e saltati in padella nel burro all'aglio.-15 agosto 2017

Non buttare via le teste e i gusci dei gamberetti, hanno molto sapore. Friggete le teste e le conchiglie in poco olio, una volta cotte aggiungete un po 'di acqua bollente, andrà bene mezzo bicchiere, quindi fate cuocere per almeno cinque minuti schiacciando le teste con il dorso di un cucchiaio di legno. Quindi passarlo al setaccio finissimo e ridurlo quanto più si vuole, più si riduce più forte è il sapore. Frigo i funghi con uno scalogno, lo rende un po 'più dolce.- 17 giugno 2016

Guarda il video: Tagliatelle al Salmone Chef Stefano Barbato (Settembre 2020).