Nuove ricette

Pizza Cavolo E Cipolla

Pizza Cavolo E Cipolla


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Preparare l'impasto, farlo lievitare e poi schiacciarlo secondo le istruzioni a pagina 172.

Preriscaldare il forno a 500 gradi se va così in alto, o ad almeno 425 gradi. Mettere in una teglia a scaldare.

Mentre l'impasto lievita, sminuzza le foglie di cavolo riccio in nastri larghi da ¼ a 1/3 di pollice. Scaldare l'olio in una padella a fuoco medio e aggiungere le cipolle. Una volta sfrigolante, abbassare la fiamma al minimo e cuocere dolcemente, mescolando di tanto in tanto, finché le cipolle non saranno morbide e dorate, da 10 a 15 minuti, aggiungendo l'aglio a metà cottura. Mescolare il cavolo tritato nelle cipolle e cuocere per altri 5 minuti, mescolando spesso, finché le foglie non si saranno appassite. Condire con sale e pepe.

Dopo aver schiacciato la pasta lievitata, lasciarla riposare qualche minuto, quindi tagliarla in tre pezzi. Stendete un pezzo il più sottile possibile.

Cospargete una teglia (se ne avete) o un'altra teglia con un po' di farina e adagiatevi sopra l'impasto steso. Distribuire un terzo del cavolo riccio e un terzo delle cipolle sull'impasto, quindi guarnire con un terzo del cheddar grattugiato. Irrorare con un filo d'olio.

Far scivolare la pizza sulla teglia calda in forno se formata su una pala, oppure, se formata su una teglia, semplicemente adagiare la teglia su quella calda del forno. Cuocere per 10-12 minuti, fino a quando la crosta è croccante e dorata. Ripeti con l'impasto rimanente e la guarnizione. Servire caldo, tagliato a spicchi.


1. Preparare l'impasto, lasciare lievitare, quindi schiacciare.

2. Preriscaldare il forno a 500 gradi, se è così alto, o ad almeno 425 gradi. Mettere in una teglia a scaldare.

3. Mentre l'impasto lievita, sminuzza le foglie di cavolo nero in nastri larghi da 1/4 a 1/3 di pollice.

4. Scaldare l'olio in una padella a fuoco medio e aggiungere le cipolle. Una volta sfrigolante, abbassare la fiamma al minimo e cuocere dolcemente, mescolando di tanto in tanto, finché le cipolle non saranno morbide e dorate (dai 10 ai 15 minuti), aggiungendo l'aglio a metà cottura.

5. Mescola il cavolo nero tritato alle cipolle e cuoci altri 5 minuti, mescolando spesso, finché le foglie non si sono appassite. Condire con sale e pepe.

6. Dopo aver schiacciato l'impasto, lasciarlo riposare qualche minuto, quindi tagliarlo in tre pezzi. Stendete un pezzo il più sottile possibile.

7. Cospargete una teglia (se ne avete) o un'altra teglia con un po' di farina e adagiatevi sopra l'impasto steso. Distribuire un terzo del cavolo riccio e un terzo delle cipolle sull'impasto, quindi guarnire con un terzo del cheddar grattugiato. Condire con un filo d'olio d'oliva.

8. Se formata su una pala, far scivolare la pizza sulla teglia calda in forno se formata su una teglia, semplicemente adagiare la teglia su quella calda del forno. Cuocere per 10-12 minuti, fino a quando la crosta è croccante e dorata. Ripetere con l'impasto rimanente e condimenti. Servire caldo, tagliato a spicchi. Fa 3 pizze serve 6-9.


Riepilogo della ricetta

  • 1 cucchiaino di olio di semi d'uva
  • 1 cipolla, a dadini
  • ½ tazza di funghi shiitake a fette
  • 3 spicchi d'aglio, tritati
  • 1 cucchiaio di burro
  • 1 cucchiaio di aceto di vino
  • 1 pizzico di sale e pepe nero macinato a piacere
  • 1 mazzetto di foglie di cavolo riccio, strappate (costole rimosse e scartate)
  • ½ cucchiaino di noce moscata grattugiata fresca

Scaldare l'olio in un wok a fuoco medio-alto. Cuocere e mescolare cipolla, funghi e aglio in olio bollente finché i funghi non sono morbidi, circa 5 minuti. Aggiungere burro e aceto al composto di funghi condire con sale e pepe. Mescolare la miscela di funghi nel wok finché il burro non si scioglie e ricopre tutto, circa 1 minuto.

Spegnere il fuoco e aggiungere il cavolo nero al wok e mescolare nel wok caldo finché il cavolo non diventa verde brillante, circa 5 minuti. Condire la miscela di cavolo con noce moscata e mescolare.


Ricetta Pizza Cavolo, Ricotta e Cipolla Caramellata

Oggi condividiamo questa ricetta semplice e sofisticata per la pizza con cavolo, ricotta e cipolla caramellata a casa per una serata di gioco casual con gli amici o un appuntamento con una persona cara. Abbinalo a un po 'di Kendall-Jackson Grand Reserve Pinot Noir e hai le carte in regola per una notte perfetta.

Fare la pizza a casa significa che tu e i tuoi ospiti avete il controllo dei condimenti, la parte migliore, giusto? L'unica regola sui condimenti è che non ci sono regole. Prendi i tuoi profili di gusto preferiti e divertiti con esso. Non ne abbiamo mai abbastanza di fiocchi di cavolo e peperoncino ultimamente, quindi abbiamo costruito la nostra pizza da quel punto di partenza. Sentiti libero di aggiungere/sottrarre per un profilo che meglio si adatta ai tuoi gusti.

  • 1 cucchiaio. lievito secco attivo
  • ¾ tazza più 2 cucchiai. acqua tiepida
  • 2¾ tazze di farina per tutti gli usi, più un po' per lavorare
  • 1 cucchiaino. sale
  • 1 cucchiaio. olio extravergine d'oliva
  • 1 tazza di marinara preferita
  • 15 once. ricotta fresca
  • 1 libbra di cipolle gialle, affettate sottilmente
  • ½ kg di salsiccia di finocchio (opzionale)
  • 2 tazze di cavolo riccio, sciacquato e fatto a pezzi grandi
  • 1-2 cucchiaini di peperoncino rosso in scaglie
  • 1 cucchiaino di aceto balsamico
  1. In una ciotola capiente sciogliete il lievito nell'acqua tiepida e lasciate riposare fino a quando non sarà leggermente spumoso. Dopo 10 minuti, incorporare la farina e il sale con una forchetta con un movimento circolare, incorporare gradualmente la farina al composto di lievito. Continuare a mescolare fino a formare un impasto.
  2. Infarinare leggermente un piano di lavoro con un po' di ½ tazza di farina e trasferirvi l'impasto. Con il palmo della mano lavorate l'impasto fino a renderlo liscio ed elastico. Rimetti il ​​tumulo nella ciotola. Coprite e lasciate lievitare per almeno un'ora.
  3. Nel frattempo preparate le cipolle. Scaldare una padella larga a fuoco alto con un filo d'olio d'oliva. Aggiungere le cipolle e mescolare per ricoprire. Lasciare appassire e rosolare per un massimo di 40 minuti fino a quando non si verifica la caramellizzazione. A metà cottura aggiungete un po' di aceto balsamico. Togliere dal fuoco. Nella stessa casseruola, aggiungi il cavolo nero (e la salsiccia, se lo desideri) e cuoci fino a quando la salsiccia non è completamente cotta e il cavolo è appassito. Accantonare.
  4. Preriscaldare il forno per 400.' Per il montaggio, stendere la pasta lievitata su una superficie infarinata delle dimensioni di una grande teglia. Mettere la pasta frolla su una teglia e cuocere in forno caldo per 5-7 minuti. Forma una catena di montaggio con i tuoi condimenti. Togliere la crosta dal forno e condire prima con la marinara, poi con cavolo nero, cipolle, ricotta, salsiccia e una spolverata di peperoncino. Cuocere per altri 8-10 minuti o fino a quando la crosta inizia a dorarsi.


Per consigli sugli abbinamenti cibo-vino, visita la sezione Intrattenimento del nostro sito.


Pizza Kale Con Pancetta E Cipolle Caramellate

Continua a leggere per scoprire come fare la pizza in casa nel forno che è magicamente appiccicosa dalla fontina, dolce dalle cipolle, salata e croccante dalla pancetta e croccante dal cavolo nero. Cosa si può volere di più?

Tagliate a dadini la pancetta, fatela rosolare in una padella profonda e scolatela su carta assorbente.

Scolare il grasso e nella stessa padella aggiungere le cipolle affettate e soffriggere finché non diventano morbide e iniziano a rosolare sui bordi.

All'ultimo minuto aggiungete un paio di goccioline di aceto balsamico. Questo li addolcirà e li caramellerà a un livello divino.

Ho imparato a cucinare il cavolo in questo modo da Bobby Flay (non di persona, sul sito web di Food Network). Ecco cosa mi ha insegnato: in una padella profonda, scaldare l'olio d'oliva a fuoco medio.

Aggiungere l'aglio tritato e un pizzico di peperoncino tritato. Quando l'aglio si è ammorbidito e diventa aromatico, aggiungere il cavolo.

Mescolare il composto, quindi versare circa ½ tazza d'acqua nella padella e coprire. Lasciare cuocere a vapore e ammorbidire il cavolo e far cuocere l'acqua - circa 5 minuti.

Condire il cavolo con sale, togliere dalla padella e scolare su carta assorbente. Tamponare con asciugamani aggiuntivi per assorbire l'umidità in eccesso.

Preparare l'impasto come indicato dalla confezione o dalla ricetta.

Aggiungi le cipolle caramellate come "salsa".

Quindi guarnire con mozzarella e fontina.

Infine guarnire con il composto di cavolo cappuccio. Cuocere sulla griglia centrale in forno come indicato dalla ricetta della crosta.

Trovo che la crosta di TJ richieda più tempo di quello che dice sulla confezione. Aspetto solo che i bordi diventino leggermente dorati e il formaggio inizi a bollire. Sai come dovrebbe essere una pizza fatta in casa quando è cotta.

Sfornare la pizza e guarnire con scaglie di pecorino romano.

Ora che sai come preparare la tua pizza, potresti non dover mai più ordinare la consegna.


Pizza Cavolo, Peperoni e Cipolle Rosse

Questa pizza con cavolo riccio, peperoni e cipolle rosse è un pasto facile e veloce in cui le verdure fresche estive possono mettersi in mostra.

Ingredienti

  • 1 pasta per pizza integrale refrigerata intera (grande)
  • 1 tazza di salsa di pomodoro fatta in casa
  • 1 tazza di mozzarella grattugiata
  • 2 tazze di foglie di cavolo tritato
  • ½ Peperone rosso intero, a fettine sottili
  • ½ Peperone Giallo Intero, A Fette Sottili
  • ½ Cipolla Rossa Intera, A Fette Sottili

Preparazione

Preriscaldare il forno a 425 F. Stendere l'impasto della pizza per adattarlo alla teglia della pizza. Metti 1 tazza di salsa di pomodoro sulla pizza (più o meno se ti piace). Distribuire la mozzarella in modo uniforme, quindi il cavolo riccio, il peperone rosso e giallo e le cipolle rosse.

Cuocere per 15 minuti o fino a doratura sul fondo e il formaggio si è sciolto. Sfornare, affettare la pizza e servire subito.


Pizza di patate dolci con cavolo riccio e cipolle caramellate

Ingredienti

  • 1 patata dolce grande
  • 1 cucchiaio. olio d'oliva
  • 1 cipolla grande affettata sottilmente
  • 1 tazza cavolo tritato
  • 3 cucchiai. latte scremato o latte di soia
  • 1 cucchiaio. salvia fresca tritata
  • 1 crosta di pizza integrale pronta
  • 1 tazza di fontina grattugiata
  • Sale e pepe a piacere

Istruzioni

Nutrizione

Hai voglia di ricette più vegetariane? Acquista la nostra collezione di libri di cucina vegetariani e vegani!

A proposito di Kiersten

Kiersten è il fondatore ed ex editore di Oh My Veggies.


Pizza con cipolla caramellata, salsiccia e cavolo riccio

In questo periodo dell'anno ho il cavolo che mi esce dalle orecchie nel mio giardino. Kale ama le temperature fresche e i pomeriggi ombrosi, quindi sono costantemente alla ricerca di nuovi modi per usarlo.

In un fine settimana particolarmente pigro ho fatto un po' di cibo in frigo e in giardino e ho messo insieme questa pizza caramellata con cipolla, salsiccia e cavolo riccio.

Veloce, facile, stagionale e confortante in una notte fredda. Il pasto perfetto da consumare sul divano davanti alla TV. Fa anche degli avanzi piuttosto gustosi per la colazione.

Fai intrugli casuali per la pizza? Sei con me nel pensare che praticamente tutto può essere trasformato in una pizza? Lascia un commento qui sotto e dimmi quali sono i tuoi condimenti per pizza preferiti/pazzi/inaspettati!

Se decidi di provare questa pizza con cipolla caramellata, salsiccia e cavolo riccio questo inverno (o in qualsiasi momento) fammi sapere. Pubblica una foto su Facebook o Instagram e tagga @betsylife così posso dare un'occhiata.


Pizza Cavolo E Cipolla - Ricette

In onore dell'inizio della stagione delle grigliate, permettetemi di presentare…

Lo adoro per tanti motivi, ma il principale tra questi è che non è necessario accendere il forno a 475° F in una calda giornata estiva. La pizza alla griglia è un'ottima opzione vegetariana per una grigliata e, cosa più importante, questa in particolare è la mostra A per il più grande contrasto culinario del mondo: carbonizzato accanto cremoso. (Pensa alla salsa allo yogurt con salmone grigliato o alla romana grigliata spennellata con Caesar.) In questa torta, la burrata dolce e al latte taglia il cavolo affumicato alla griglia, ed è una meraviglia.

Ecco, però, il problema della pizza alla griglia. Finché non ci prendi la mano, la tecnica può essere un po' complicata. L'impasto cuoce molto rapidamente e a volte può comportarsi in modo irregolare, il che significa che se vuoi prepararlo per gli ospiti, potresti voler fare prima una corsa a secco. Qui, alcune cose cruciali da tenere a mente:

  • Per cominciare: oliare tutto. Se la crosta si attacca alla griglia, è difficile recuperare! Lo evito spennellando l'olio sulle griglie, sulla teglia dove l'impasto riposa tra le pieghe e su entrambi i lati dell'impasto. È un equilibrio, però. Vuoi che l'impasto sia rivestito. Se gocciola olio, causerà riacutizzazioni.
  • Se stai usando una griglia a carbone, lascia che i carboni si attenuino prima di mettere la crosta sulla griglia. I carboni dovrebbero essere completamente grigi e non dovrebbero esserci fiamme. Se stai usando una griglia a gas, preparala per una fiamma medio-alta.
  • Non stendere l'impasto troppo sottile o la pizza troppo grande, anche quella nella foto è un po' troppo grande, il diametro non dovrebbe essere più di circa 12 pollici. In caso contrario, l'impasto sarà ingombrante, cuocerà troppo velocemente e sarà più probabile che si bruci e si strappi mentre lo sposti dalle griglie alla teglia.
  • Utilizzare una teglia tra la cottura di ogni lato dell'impasto. Ci vogliono solo due minuti per ogni lato per cucinare e non devi affrettarti ad aggiungere i tuoi condimenti.
  • Infine, se possibile, è utile avere un paio di mani in più per girare e guidare l'impasto. Almeno finché non ci prendi la mano.

Pizza Alla Griglia Con Cavolo Arrostito E Burrata
Fa 1 pizza, ne serve 4

Passaggio 1: preparare la griglia

Grate pulite. Se stai usando una griglia a carbone, distribuisci i carboni ardenti in modo uniforme sul fondo della griglia e lascia bruciare fino a quando il calore è relativamente basso, circa 30 minuti. Non ci dovrebbero essere fiamme che salgono dai carboni quando si aggiunge l'impasto alle griglie. Questo è molto importante. Non vuoi che la griglia diventi rovente. Se stai usando una griglia a gas, preparala per una fiamma medio-alta.

Passaggio 2: prepara il cavolo

6-8 once di cavolo toscano (1 mazzetto medio)
1 cucchiaio di olio d'oliva
1/4 di cucchiaino di aglio in polvere
sale kosher e pepe nero macinato al momento
succo di 1/2 limone, circa 1 cucchiaio

Se hai un cestello per grigliare: Rimuovere il cavolo cappuccio dai gambi ruvidi e tagliarlo a pezzi da 3 pollici. In una grande ciotola, condisci il cavolo con olio d'oliva, aglio in polvere, sale e pepe. (Vuoi che il cavolo sia ricoperto d'olio, non gocciolante.) Aggiungi al cestello della griglia e mescola a fuoco medio fino a quando il cavolo è appassito, affumicato e leggermente carbonizzato in punti. Rimetti il ​​cavolo grigliato nella ciotola e condisci con il succo di limone. Accantonare.

Se non si dispone di un cestello per grigliare: In una ciotola capiente, condisci le foglie di cavolo intero con olio d'oliva, aglio in polvere, sale e pepe. Metti le foglie sulla griglia (perpendicolare alle griglie) e cuoci per circa 3 minuti, girandole regolarmente con le pinze in modo che fumino e si carbonizzino ma non si brucino completamente. Toglieteli dalla griglia quando saranno leggermente abbrustoliti e lasciate raffreddare leggermente. Quando è abbastanza freddo da poter essere maneggiato, rimuovere i gambi il più possibile, tritarlo, aggiungerlo in una ciotola capiente e condire con il succo di limone. Accantonare.

Passaggio 3: prepara la pizza

3 cucchiai di olio d'oliva, più altro se necessario
1 palla da 16 once di pasta per pizza acquistata in negozio, allungata a circa 12 pollici di diametro (non troppo sottile! Vedi nota sopra.)
3/4 di tazza di mozzarella parzialmente scremata sminuzzata
1 mazzetto di cavolo cappuccio grigliato (vedi sotto)
1 pallina di burrata da 100 grammi
sale marino in fiocchi
condimenti opzionali: olio al peperoncino, fiocchi di peperoncino, cipolle sottaceto (ricetta in fondo a questo post)

Ungete leggermente il centro di una teglia con un cucchiaino di olio d'oliva e adagiatevi sopra l'impasto della pizza. Spennellare la parte superiore dell'impasto con 1 cucchiaio di olio d'oliva. Posiziona il lato spazzolato verso il basso sulla griglia con molta attenzione, il più piatto possibile, usando un altro paio di mani se ne hai bisogno. (Puoi sollevare ogni angolo con la spatola mentre la crosta cuoce per assicurarti che non si attacchi.) Quando il fondo sembra dorato ma non bruciato, non più di 2 minuti, capovolgi l'impasto sulla teglia unta d'olio, lato grigliato su. Cospargete la mozzarella su tutta la superficie dell'impasto, poi il cavolo riccio e fatelo scivolare di nuovo sulle grate ben calde. Coprire e grigliare finché il formaggio non si è sciolto e il fondo della crosta appare dorato ma non bruciato, altri 2 minuti. Togliere dalla griglia con attenzione. Al momento di servire, con le dita, separare e distribuire uniformemente la burrata sopra. Aggiungi sale marino a scaglie, fiocchi di peperoncino e cipolle sottaceto, se lo usi.

Se non la mangi subito, aspetta fino a poco prima di servire per rompere la burrata sul cavolo nero. (Per evitare che la crosta diventi molliccia.)


Ingredienti

Passo 1

Combina 5 cucchiaini. sale kosher e 3 cucchiai. acqua in una piccola ciotola e mescolare per sciogliere il sale messo da parte.

Passo 2

Sbattere il pane e le farine di farro e il lievito in una ciotola capiente per unire. Aggiungi 3 cucchiai. olio e 3 tazze di acqua a temperatura ambiente mescolare con una spatola di gomma fino a formare una grande massa ispida. Impastare nella ciotola fino a quando l'impasto forma una palla ruvida, circa 4 minuti. Lasciar riposare, scoperto, 10 minuti.

Passaggio 3

Aggiungere l'acqua salata riservata all'impasto e impastare fino a quando l'acqua non viene incorporata (l'impasto sarà molto umido e ispido), 5-10 minuti. Oliare generosamente una ciotola grande almeno il doppio dell'impasto e riporre l'impasto in un coperchio della ciotola con pellicola trasparente. Lasciar riposare a temperatura ambiente 30 minuti.

Passaggio 4

Trasferire l'impasto su un piano di lavoro pulito e piegare a metà su se stesso 3 volte, ruotando di 90° dopo ogni piega. Ritorna alla ciotola unta d'olio, disponendo il lato della cucitura rivolto verso il basso. Coprire bene con pellicola e lasciare raffreddare l'impasto per una notte (dovrebbe raddoppiare di volume).

Passaggio 5

Stendete l'impasto su un piano leggermente infarinato e dividetelo a metà. Infarinare leggermente le parti superiori dell'impasto. Lavorando con 1 pezzo alla volta, piega ogni angolo al centro dell'impasto. Ruota di 90° e ripeti il ​​processo finché non ottieni una palla ordinata. Girare l'impasto, con la cucitura rivolta verso il basso. Infarinare generosamente due teglie da forno bordate da 18x13" e posizionare una pallina su ogni teglia. Coprire ciascuno con un canovaccio da cucina umido. Mettere in un luogo caldo lasciare lievitare fino a quando l'impasto è molto rilassato, elastico e raddoppiato di volume, 2-3 ore.

Passaggio 6

Mettere le griglie nei terzi superiore e inferiore del forno preriscaldare a 500°. Trasferire le palline di pasta su un piano di lavoro e oliare leggermente le teglie. Infarinare leggermente il piano di lavoro e adagiarvi sopra 1 pallina di impasto con la cucitura rivolta verso l'alto. Rilasciare un po' d'aria premendo con le dita sull'impasto. L'impasto allungato continua a lavorare con le dita fino a quando non ha le stesse dimensioni delle teglie. Trasferire su una teglia e allungare per adattarsi, premendo negli angoli. Ripetere con la restante palla di pasta.

Passaggio 7

Spargere il provolone sull'impasto. Guarnite con le cipolle, poi la mozzarella. Condire con olio e condire con sale kosher. Cuocere le pizze, ruotando dall'alto verso il basso e dalla parte anteriore a quella posteriore a metà, finché la crosta non è dorata e le cipolle sono abbrustolite in punti, 12-15 minuti.

Passaggio 8

Per servire, condite le pizze con altro olio e condite con sale marino e pepe tagliato a quadrotti.


Guarda il video: Pizza alle cipolle (Giugno 2022).