Nuove ricette

Cocktail di frutta esotica

Cocktail di frutta esotica



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Sbucciare una zucca, grattugiarla e tagliarla in 4 pezzi. Mettere tutta la frutta in un frullatore e frullare, poi versare il succo degli agrumi (arance, innesto e limone). Lasciar raffreddare per qualche ora. Otteniamo una bevanda deliziosa piena di vitamine. Servire con molto ghiaccio, o semplicemente freddo, di frigorifero.

Buon appetito!!!


4 ricette per cocktail di frutta analcolici ideali per Natale

Come sarebbe il Natale senza un buon pasto o una cena? E soprattutto, come sarebbe per i pasti di Natale o per le feste senza un brindisi con la famiglia o gli amici? Pane di Natale di solito diventa un momento piacevole e spesso divertente, dove si può anche osare fare un piccolo discorso e in cui vengono espressi i più grandi auguri di ciascuno di coloro che lo compongono.

Tra le bevande più comuni comunemente usate in un brindisi di Natale ci sono le bevande alcoliche, comprese le opzioni tipiche e tradizionali come il tradizionale cava, lo champagne o il delizioso sidro dolce.

Tuttavia, ci sono persone che ovviamente non vogliono bere alcolici, o perché non possono consumarlo (ad esempio per motivi di salute) o semplicemente non lo bevono perché non gli piace. O anche quando i bambini piccoli partecipano al brindisi.

In questi casi è utile scegliere bevande analcoliche appositamente progettati o progettati per tali momenti. Ad esempio, possiamo contare su una bottiglia di sidro analcolico, succhi di frutta o semplicemente acqua.

Ma se vogliamo andare oltre e avventurarci quest'anno con opzioni più appetitose, un buon esempio è cocktail analcolici, soprattutto quelli fatti in casa con frutta naturale, diventando così opzioni molto più salutari. Ti farà preparare ciascuno per circa 10 minuti e li finirà in circa 5 minuti.


Cocktail di frutta esotica - Ricette

Shrikhand con frutti esotici

Shrikhand è un dessert cremoso allo yogurt, originario dell'India occidentale, servito con litchi, datteri, papaia e melograno.

Ingredienti

    900 g di yogurt 12 stimmi di zafferano, tritato 2 cucchiai di latte scremato 50 g di zucchero a velo o a piacere 0,5 cucchiaino di cardamomo (o noce moscata), macinato 250 g di datteri 250 g di litchi freschi o 400 g di litchi in composta ben scolati 1 papaya mica 1 melograno

Versare lo yogurt in un pezzo di garza e legare gli angoli. Appendere sopra il lavandino per drenare per 4 ore o durante la notte. Il sacchetto di garza può essere messo in un colino, sopra una ciotola, lasciandolo raffreddare.

Dopo che lo yogurt si sarà ben drenato, scaldare un po' il latte, togliere la ciotola dal fuoco e lasciare in infusione lo zafferano per 10 minuti.

In una ciotola capiente mettete lo yogurt ben sgocciolato. Aggiungere lo zucchero e il cardamomo e sbattere fino a che liscio.

Unite il latte allo zafferano e mescolate bene, poi coprite la composizione e lasciate raffreddare per 1 ora prima di servire.

Nel frattempo sbucciate i datteri e tagliateli a pezzi.

Sbucciare una zucca, grattugiarla e spremere il succo. Praticare due o tre tacche nella polpa del frutto e togliere i semi lavorando sopra una ciotola in cui scola il succo di frutta. Se si utilizza frutta in scatola, tagliarla a metà o in quarti.

Tagliare la papaia in quarti, pulirla con un cucchiaino di semi e la membrana interna, quindi sbucciare ogni quarto del frutto e tagliarlo a cubetti della grandezza di un sorso.

Tagliare a metà il melograno e sbucciarlo e la buccia bianca in cui sono avvolti i semi.

Disponete nei piatti alternativamente strati di crema allo yogurt, cubetti di frutta e chicchi di melograno (tenendo da parte qualche chicco per guarnire), e versate il succo di litchi.


Benvenuti nella frutta esotica della Romania!

È un successo dei ricercatori rumeni. Su un'area di un ettaro, nel frutteto dell'Università di Scienze Agronomiche e Medicina Veterinaria di Bucarest (USAMV), vengono coltivati ​​molti frutti unici, tra cui la varietà di banana settentrionale, chiamata anche frutto della zampa, un specie esotiche dall'America del nord.


Ingredienti necessari per cocktail perfetti

Ogni festa inizia e finisce con un buon cocktail. Con più di due secoli di storia, per creare questa bevanda spettacolare è necessario padroneggiare un po' d'arte, ma con un po' di esercizio fino alla prossima festa si diventa maestri.

Non è necessario disporre di un numero impressionante di drink per poter creare i bicchieri più spettacolari o i cocktail più classici. Tuttavia, per cominciare, avrai bisogno di una bottiglia di gin, una bottiglia di vodka, una bottiglia di rum, un brandy di qualità, un whisky e un brandy, un vermouth bianco secco, alcuni liquori amari e amari e ovviamente alcune bottiglie .di deliziosi sciroppi.

Alcol

Non c'è spazio per l'avaro nella scelta della bevanda da servire ai propri amici o per coccolarsi dopo una giornata di lavoro. La bevanda deve essere di buona qualità, in modo che ogni bicchiere che bevi sia un puro piacere.

Il gin dovrebbe essere secco, classico, a gin adatto per martini. Il gin di qualità è fondamentale in qualsiasi bar personale, che tu prepari cocktail o meno.

Per quanto riguarda il whisky, deve avere una gradazione alcolica di 45° o più ed essere invecchiato per almeno 4 anni. In questo modo otterrai più sapore nelle bevande preparate. Il processo di invecchiamento del whisky in botti di rovere nuove conferisce al liquido più sapore e un colore elegante e implicitamente più prestigio dei bicchieri che lo ospitano.

Devi averne un altro rum bianco per daiquiri. E per i cocktail di brandy ne avrai sicuramente bisogno brandy di qualità.

L'unica bevanda che puoi scegliere tra l'eleganza e il design della bottiglia è la vodka. La differenza di gusto tra gli assortimenti di vodka si perde nella miscela del cocktail, quindi puoi cercare una bottiglia di vodka con un'immagine impressionante per dare un prezzo a qualcos'altro.

I vermouth dolci e secchi variano molto, coprendo una gamma estremamente ampia di sapori. La cosa più importante da ricordare è che devi conservare il vermouth in frigorifero una volta aperto.

Per questo motivo è consigliabile acquistare bottiglie più piccole.

Liquore

Alcuni liquori hanno un aroma così originale che sono categorie a sé stanti e non possono essere sostituiti con altre bevande. Per esempio, Campari è usato per Negroni cocktail e Benedictine per Bobby Burns. Ognuno di loro è vitale per il successo di questi cocktail pretenziosi.

Amaro

Bitter ha una storia estremamente interessante. L'ho letto in questo articolo sul blog di bautura-online.ro e sono rimasto davvero colpito. L'amaro è costituito da una speciale miscela di spezie, erbe e altre piante che sono state lasciate in ammollo nell'alcol e talvolta è ancora usato come medicinale autonomo. L'amaro è molto concentrato, quindi può funzionare proprio come le spezie negli alimenti, quindi deve essere di qualità e usato con parsimonia.

Il nostro bitter più famoso è lo Jagermeister ed è più conosciuto come un ottimo digestivo, soprattutto nei pasti dove vengono serviti diversi piatti in poco tempo.

Sciroppo

Come ho detto, lo sciroppo può fare la differenza tra un cocktail spettacolare e un mix di bevande zuccherate. Nelle ricette dei cocktail, lo sciroppo viene utilizzato come legante e determina una migliore integrazione degli ingredienti e allo stesso tempo conferisce consistenza alla consistenza. A volte gli sciroppi vengono combinati in modo tale da rimanere sul fondo del bicchiere, nel qual caso sono necessari per creare un aspetto estetico del bicchiere.

3 ricette di cocktail, una delizia per le papille gustative
Martini

Il Martini è senza dubbio il re dei cocktail. Quasi una categoria a sé stante, è puro alcol e delizia che suscita la fantasia di milioni di persone da più di un secolo e quasi nessun'altra bevanda può essere paragonata a un vero Martini.

Per 2 coppe Martini e una serata indimenticabile abbiamo bisogno di:

  • 150 ml di gin secco
  • 50 ml di vermouth secco
  • una misura di liquore all'arancia
  • 2 olive verdi per guarnire

Come preparazione, il Martini è uno dei cocktail più facili da realizzare. L'alcol viene miscelato per 30 secondi nello shaker estratto dal congelatore. Versare in bicchieri freddi e guarnire con un'oliva infilzata in un grazioso stuzzicadenti.

Cocktail Manhattan

originale cocktail Manhattan Era una miscela di whisky americano e vermouth dolce italiano Amaro.

Manhattan a base di whisky è uno dei cinque cocktail che prendono il nome da un quartiere di New York City. La sua composizione è simile al cocktail Brooklyn che utilizza vermouth dry e liquore Maraschino al posto del vermouth dolce Manhattan e Amer Picon al posto del bitter.

Ingredienti per due bicchieri di Manhattan:

  • 120 ml di whisky di qualità
  • 60 ml di vermut
  • 2 misure amare
  • 2 ciliegie per decorare ogni cocktail

Mescolare gli ingredienti nello shaker per gelato per 30 secondi. Per servire, utilizzare bicchieri tolti dal ghiaccio e guarnire con ciliegie.

Punch hawaiano

Il punch hawaiano è un po' più complicato, ma usando una misura speciale e ingredienti di prima qualità, puoi ottenere un ottimo drink.

  • 40 ml di amaretti
  • 40 ml di liquore Southern Comfort
  • 40 ml di vodka
  • 80 ml di succo d'arancia
  • 80 ml di succo d'ananas
  • 40 ml di succo di lime
  • 40 ml Sciroppo Monin Grenadine
  • Cubetti di ghiaccio rotti

Mescolare nello shaker tutti gli ingredienti con ghiaccio, tranne lo sciroppo di granatina, che si aggiunge alla fine. Monin Grenadine è un versatile sciroppo rosso rubino perfetto per realizzare cocktail, analcolici e limonate.

Servire in bicchieri freddi, guarnendo con fettine di arance rosse.

Che ne dici, le mie ricette ti tenteranno? Quali altre ricette di cocktail conosci?


L'avocado è un frutto che sta attirando sempre di più la nostra attenzione per i molteplici benefici che apporta all'organismo. Se lo scegli correttamente e lo mangi crudo, potrai beneficiare di tutte le sue qualità nutrizionali.

L'avocado & #8211 è uno dei frutti esotici più salutari

L'avocado contiene, oltre ai grassi benefici e molte vitamine e minerali, come quelli della gamma B, vitamina C, E, K. Contiene anche minerali come calcio, ferro, magnesio, manganese, fosforo, sodio, zinco.

  • Scopri come mangiareavocadoe perché è bene inserirlo nella dieta ogni giorno.

Il kiwi è un frutto esotico molto popolare in Romania, ricco di vitamine e minerali. Il kiwi contiene più vitamina C di un'arancia e ha molti benefici per la salute.

Kiwi

Il kiwi è un frutto piccolo, ma con grandi benefici per la salute. È ricco di sostanze nutritive come vitamina C, vitamina K, vitamina E, acido folico e potassio. Ha molti antiossidanti ed è una buona fonte di fibre. I suoi piccoli semi neri sono commestibili, così come la corteccia marrone tenue, anche se molti preferiscono buttare via la buccia prima di mangiarla.


Cocktail di frutta esotica

Un cocktail di frutta esotica può essere una fonte di energia e vitamine per ognuno di noi. Questo tipo di cocktail è facile da preparare ed è un'ottima idea per un drink da servire agli ospiti.

Di quali ingredienti hai bisogno:

Per 4 porzioni hai bisogno di:

  • 80 grammi di ananas a fette
  • 200 ml di latte di cocco
  • 1 banana
  • 250 ml di succo
  • di arance
  • 4 semi di melograno
  • 8 cubetti di ghiaccio.

Preparazione per cocktail di frutta esotica:

Mettere l'ananas, la banana, il latte di cocco e il succo d'arancia in un frullatore e frullare per 2 minuti.

Quindi aggiungere i cubetti di ghiaccio e i semi di melograno e mescolare ancora fino a quando il ghiaccio non sarà tritato finemente.

Metti il ​​​​succo risultante nei bicchieri.


Come servire il cocktail di frutta esotica:

Servire subito dopo la cottura.

Se vuoi un cocktail alcolico, puoi aggiungere un po' di liquore al melograno o alla banana quando metti la frutta in un frullatore.


Le prelibatezze tropicali sono disponibili in molte forme, la più appetitosa è la frutta esotica. Oltre al gusto unico, sono ricchi di sostanze nutritive, si trovano in commercio, motivo per cui dovrebbero essere inseriti nella dieta quotidiana.complicato.

Il frutto delle stelle

Carambola I è stato chiamato il frutto della stella per la sua forma. È un frutto tropicale del sud-est asiatico, ricco di ferro, magnesio, beta-carotene, ma anche di vitamine A, B e C. Ogni frutto contiene solo 40 calorie e non necessita di peeling o rimozione dei semi, perché si mangia intero. Può essere utilizzato nelle insalate, ma anche come contorno. Ma fa attenzione! Perché è anche ricco di acido ossalico - la sostanza che aiuta a calcificare - le persone che hanno problemi ai reni, specialmente quelle con calcoli renali, dovrebbero evitare le carambole.

L'Acai è un frutto esotico originario delle foreste tropicali del Brasile che ricorda i nostri mirtilli. Sono piccoli, scuri, rotondi e hanno un seme non commestibile nel mezzo. Il gusto è eccezionale: immaginate l'accostamento dei frutti di bosco con il cioccolato e avrete una piccola idea del gusto dell'acai. La frutta tropicale è ideale per l'uso nei frullati di frutta, essendo ricca di sostanze nutritive.

Succosa, dolce e leggermente acida, questa è la sensazione che dà alle papille gustative la guaiava, che porta facilmente le pere abbinate alle fragole. La guava è una ricca fonte di vitamina A, fibre e fosforo, essendo il frutto ideale per succhi naturali, fatti in casa, ma anche per marmellate e confetture.

Originario della Giamaica, il frutto dell'ackee è a forma di pera e viene raccolto solo quando è ben maturo. Gli oli di frutta di Ackee sono ricchi di acidi grassi, ma mangiare frutta cruda può essere pericoloso se non sai qual è la parte commestibile.

Quindi, una volta aperto, il frutto ha 3 grandi semi neri, circondati da una polpa gialla, cremosa e simile a una spugna. Questa polpa è l'unica parte che può essere mangiata, il resto della pianta è velenoso. Per molto tempo, l'ackee in scatola è stato bandito negli Stati Uniti proprio per questo motivo.

A differenza di altri frutti, le acciughe non sono commestibili, ma i loro semi vengono utilizzati per altri scopi. Il frutto marrone ha dei semi rosso chiaro, semi usati per colorare vari prodotti, dal rossetto al formaggio di cedro.

Inoltre, l'aroma degli stessi semi, vicino a quello del pepe e della noce moscata, viene utilizzato per creare profumi esotici.

Questo frutto, chiamato anche cetriolo cornuto africano, melone cornuto o cocomero gelatinoso, è imparentato con l'anguria e il cetriolo, essendo originario della Nuova Zelanda. Il Kiwano è molto popolare soprattutto in questa regione, essendo molto adatto per le macedonie.

Il Pino Vite (Pandanus fascicularis) è una specie di Pandanus, originaria dell'Asia meridionale, il frutto viene utilizzato anche nella preparazione di pitture e non solo per scopi culinari. I fiori hanno anche diversi usi & # 8211 dall'aromatizzazione del cibo all'estrazione di profumi e oli aromatici.

Questo frutto è originario del sud-est asiatico ed è particolarmente popolare per marmellate e gelatine. Ma i semi di rambutan sono velenosi, quindi dovrebbero essere evitati. Tuttavia, alcuni locali li friggono e poi li consumano: sembra che il processo di frittura li renda sicuri per il consumo. Il rambutan deve essere ben cotto prima di essere raccolto e ha una durata di conservazione abbastanza breve.

Aspetto: Grande, con buccia bianco-verde e profumo intenso di pesca

Gusto: Probabilmente la pesca migliore del mondo

Come servirlo: I cinesi lo sbucciano e lo mangiano fresco. Attenzione, è molto succoso.

Durian, Malesia

Dove trovarlo: in tutto il sud-est asiatico, dove è conosciuto come il & # 8222 re della frutta & # 8221, nonostante il suo odore sulfureo poco attraente

Aspetto: Una palla verde con punte, polpa gialla e cremosa, che avvolge in una capsula un grosso seme marrone

Gusto: è così speciale in Malesia che puoi servirlo nei ristoranti specializzati in durian, che forniscono diverse specie di questo frutto

Stagione: da maggio ad agosto, anche se sono state sviluppate varietà & # 8230


Cocktail con cera & # 537e

Se uno dei tuoi dolci preferiti è la crostata di frutta, allora adorerai questo abbinamento! Per prepararlo, hai solo bisogno di tre ingredienti. Ecco e # 259 sono questi!

Facoltativamente, puoi usare una cera per la decorazione. Versare tutti gli ingredienti in un bicchiere e lasciarli amalgamare da soli. Inoltre, chi preferisce il gusto acidulo sostituirà lo sciroppo di ciliegie con lo sciroppo di vino, in modo che possiate optare per questa variante se preferite.


  • Lanolo Malibu - 30 ml
  • Roma light - 30 ml
  • Succo di limone - 20 ml
  • Succo d'ananas - 60 ml
  • Sciroppo di cioccolato - 20 ml
  • Ghiaccio

Tutti i soldi devono essere versati nello shaker, aggiungere qualche cubetto di ghiaccio e agitare bene.

Filtrare e versare in un bicchiere grande rotondo, decorato con un bordo di scaglie di cocco bianche o colorate.


Dall'8 marzo le donne sono le protagoniste della giornata. Si aspetta di ricevere un gesto d'amore da chi gli è vicino. Gli uomini sono andati ai mercatini dei fiori, ai negozi, e per le amate donne pensano a una serata romantica, a lume di candela, con un cocktail davanti.

L'uomo potrebbe sorprendere la sua amata con una bevanda fresca, estremamente gustosa ed elegante. Non deve essere sofisticato. Una miscela di succhi di frutta esotica, champagne o tequila, miele e ghiaccio.

Festa della donna 2021. L'uomo potrebbe sorprendere la sua amata con un drink fresco, estremamente gustoso ed elegante.

Cocktail Lady in rosso

ingredienti

  • 50 ml di vodka
  • 8 foglie di menta
  • 30 g di lime
  • Mezzo pompelmo
  • 15gr di miele
  • 15 ml di granatina.

Metodo di preparazione

Unire tutti gli ingredienti in uno "shaker" con alcuni cubetti di ghiaccio e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.

Dopo aver ottenuto il risultato finale, puoi decorare il bicchiere con alcune foglie di menta fresca, per una maggiore freschezza.

Il potere della ragazza del cocktail

ingredienti

  • 45 ml di vodka
  • 8 foglie di menta
  • 15 ml di sciroppo di lamponi
  • Due fette di arancia
  • Quattro fette di lime
  • 5 lamponi.

Metodo di preparazione

Mescolare le fette di arancia e lime insieme alla menta e al lampone in uno shaker, quindi unire gli altri ingredienti e mescolare con ghiaccio fino a quando non saranno ben amalgamati. Filtrare in un bicchiere da Martini raffreddato e guarnire con due lamponi.


Video: RIMINI: Super food e frutti esotici in primo piano al Macfrut. VIDEO (Agosto 2022).