Nuove ricette

La carne ben cotta potrebbe aumentare il rischio di ipertensione, avverte l'American Heart Association

La carne ben cotta potrebbe aumentare il rischio di ipertensione, avverte l'American Heart Association

Secondo una ricerca preliminare presentata a una riunione dell'American Heart Association, la grigliatura e altri metodi di cottura ad alta temperatura potrebbero rendere anche le carni più sane, come pollo, pesce e manzo magro, un pericolo per la salute. Le persone che consumano regolarmente carne cotta ben cotta potrebbero avere il rischio di aumentare la pressione sanguigna.

Lo studio ha seguito oltre 100.000 persone, registrando i loro metodi di cottura e la pressione sanguigna per una media di 12-16 anni. Nei partecipanti che mangiavano almeno due porzioni di carne rossa, pollo o pesce a settimana, il rischio di ipertensione era dal 15 al 17% più alto in base a fattori legati alla cottura ad alte temperature.

Un apparente fattore di rischio: mangiare carne ben cotta. I ricercatori hanno scoperto che il rischio di ipertensione era del 15% più alto in coloro che preferivano la loro carne cotta accuratamente rispetto a coloro che preferivano la carne più rara.

I ricercatori hanno anche riscontrato un rischio maggiore del 17% di ipertensione in coloro che mangiavano carne alla griglia, alla griglia o arrosto più di 15 volte al mese rispetto a coloro che lo facevano meno di quattro volte al mese. Entrambi i fattori riguardano il consumo di ammine aromatiche eterocicliche (HAA), sostanze chimiche che si formano nella carne cotta ad alte temperature. I ricercatori hanno scoperto che coloro che consumavano la maggior parte degli HAA in generale avevano un rischio maggiore del 17% di ipertensione.

I ricercatori hanno notato che questi risultati non dimostrano che carne ben cotta o carne alla griglia o alla griglia cause alta pressione sanguigna. Piuttosto, indica semplicemente che gli americani dovrebbero tenerne conto quando scelgono come ordinare e cucinare i loro pasti.

Gang Liu, Ph.D., autore principale dello studio, ha spiegato che "le sostanze chimiche prodotte dalla cottura della carne ad alte temperature inducono stress ossidativo, infiammazione e resistenza all'insulina negli studi sugli animali", che secondo lui potrebbe essere collegato all'ipertensione.

Non è un segreto che carbonizzare la carne possa aggiungere agenti cancerogeni al cibo, ma ora che può essere collegato anche all'ipertensione, la domanda è se questi rischi sono abbastanza alti da influenzare la tua vita quotidiana.

"Il rischio relativo di ipertensione non è l'unico problema di salute legato all'assunzione di carne alla griglia", ha detto al Daily Meal la dietista Katrina A. Trisko. "Il National Cancer Institute ha anche avvertito che il consumo eccessivo di carne ben cotta, fritta o alla brace ha il potenziale per aumentare il rischio di alcuni tipi di cancro".

Charlie Seltzer, MD, medico e specialista in esercizi clinici, ha dichiarato a The Daily Meal: "La grigliatura può certamente produrre sostanze chimiche cancerogene! La vera domanda è se quel rischio è rilevante nel mondo reale".

Gli esperti con cui abbiamo parlato hanno offerto alcuni consigli pratici basati su questi e altri studi, vale a dire, non cercare di evitare di mangiare ogni singolo alimento che potrebbe essere collegato a problemi di salute. Invece, concentrati su una dieta equilibrata che consiste in una varietà di cibi e metodi di preparazione.

"Ci sono tanti altri fattori tra cui attività fisica, genetica, stress e abitudini di vita come il fumo, che giocano tutti un ruolo nel nostro rischio generale per la salute", ha confermato Trisko. "Come per la maggior parte delle cose, la moderazione è la chiave".

Trisko suggerisce di cucinare la maggior parte dei pasti in modi diversi durante la settimana. "Cuocere, stufare, cuocere a fuoco lento e saltare sono tutte alternative salutari alla griglia", afferma.

Seltzer avverte che preoccuparsi per questi risultati preliminari potrebbe portarti "nella tana del coniglio di preoccuparti di potenziali fattori ambientali che possono ucciderti, il che potrebbe finire per farti impazzire".

Perché, ammettiamolo, sarebbe davvero difficile eliminare tutti i cibi comuni che potrebbero aumentare la pressione sanguigna.


Mangiare carne quando si ha il colesterolo alto

Se hai il colesterolo alto, dovresti parlare con il tuo medico di ciò che mangi, compresa la carne.

Ci sono scelte buone e magre. Ad esempio, puoi prendere in considerazione il petto di pollo o tacchino senza pelle, filetto di maiale o filetto di manzo tondo, controfiletto o filetto. Evita le carni molto lavorate (pancetta, prosciutto, carne da pranzo, ecc.).

Controlla l'etichetta nutrizionale sulla confezione per assicurarti che la carne sia priva di grassi dal 96% al 98%. Inoltre, limita le dimensioni della porzione in base alle istruzioni del medico. Oppure segui le raccomandazioni dietetiche TLC di non più di 5 once totali al giorno di carne magra, pollame o pesce.

L'American Heart Association raccomanda di mangiare pesce con acidi grassi omega-3 almeno due volte a settimana. Ciò può ridurre il rischio di morte per malattia coronarica. I pesci più ricchi di acidi grassi omega-3 includono salmone, sgombro, sardine, tonno e aringa.

Altre alternative proteiche salutari includono fagioli e piselli secchi, noci e semi, latticini a basso contenuto di grassi e prodotti a base di soia. Le proteine ​​non devono necessariamente provenire dalla carne.

Fonti

National Heart, Lung, and Blood Institute: "Eat Heart Smart: mangiare cibi a basso contenuto di grassi saturi e colesterolo", "La tua guida per abbassare il colesterolo nel sangue con TLC".

American Heart Association: "Carne, pollame, pesce".

Programma nazionale di educazione al colesterolo: "Colesterolo alto nel sangue: cosa devi sapere".


Mangiare carne quando si ha il colesterolo alto

Se hai il colesterolo alto, dovresti parlare con il tuo medico di ciò che mangi, compresa la carne.

Ci sono scelte buone e magre. Ad esempio, puoi prendere in considerazione il petto di pollo o tacchino senza pelle, filetto di maiale o filetto di manzo tondo, controfiletto o filetto. Evita le carni molto lavorate (pancetta, prosciutto, carne da pranzo, ecc.).

Controlla l'etichetta nutrizionale sulla confezione per assicurarti che la carne sia priva di grassi dal 96% al 98%. Inoltre, limita le dimensioni della porzione in base alle istruzioni del medico. Oppure segui le raccomandazioni dietetiche TLC di non più di 5 once totali al giorno di carne magra, pollame o pesce.

L'American Heart Association raccomanda di mangiare pesce con acidi grassi omega-3 almeno due volte a settimana. Ciò può ridurre il rischio di morte per malattia coronarica. I pesci più ricchi di acidi grassi omega-3 includono salmone, sgombro, sardine, tonno e aringa.

Altre alternative proteiche salutari includono fagioli e piselli secchi, noci e semi, latticini a basso contenuto di grassi e prodotti a base di soia. Le proteine ​​non devono necessariamente provenire dalla carne.

Fonti

National Heart, Lung, and Blood Institute: "Eat Heart Smart: Mangiare cibi a basso contenuto di grassi saturi e colesterolo", "La tua guida per abbassare il colesterolo nel sangue con TLC".

American Heart Association: "Carne, pollame, pesce".

Programma nazionale di educazione al colesterolo: "Colesterolo alto nel sangue: cosa devi sapere".


Mangiare carne quando si ha il colesterolo alto

Se hai il colesterolo alto, dovresti parlare con il tuo medico di ciò che mangi, compresa la carne.

Ci sono scelte buone e magre. Ad esempio, puoi prendere in considerazione il petto di pollo o tacchino senza pelle, filetto di maiale o manzo tondo, controfiletto o filetto. Evita le carni molto lavorate (pancetta, prosciutto, carne da pranzo, ecc.).

Controlla l'etichetta nutrizionale sulla confezione per assicurarti che la carne sia priva di grassi dal 96% al 98%. Inoltre, limita le dimensioni della porzione in base alle istruzioni del medico. Oppure segui le raccomandazioni dietetiche TLC di non più di 5 once totali al giorno di carne magra, pollame o pesce.

L'American Heart Association raccomanda di mangiare pesce con acidi grassi omega-3 almeno due volte a settimana. Ciò può ridurre il rischio di morte per malattia coronarica. I pesci più ricchi di acidi grassi omega-3 includono salmone, sgombro, sardine, tonno e aringa.

Altre alternative proteiche salutari includono fagioli e piselli secchi, noci e semi, latticini a basso contenuto di grassi e prodotti a base di soia. Le proteine ​​non devono necessariamente provenire dalla carne.

Fonti

National Heart, Lung, and Blood Institute: "Eat Heart Smart: Mangiare cibi a basso contenuto di grassi saturi e colesterolo", "La tua guida per abbassare il colesterolo nel sangue con TLC".

American Heart Association: "Carne, pollame, pesce".

Programma nazionale di educazione al colesterolo: "Colesterolo alto nel sangue: cosa devi sapere".


Mangiare carne quando si ha il colesterolo alto

Se hai il colesterolo alto, dovresti parlare con il tuo medico di ciò che mangi, compresa la carne.

Ci sono scelte buone e magre. Ad esempio, puoi prendere in considerazione il petto di pollo o tacchino senza pelle, filetto di maiale o filetto di manzo tondo, controfiletto o filetto. Evita le carni molto lavorate (pancetta, prosciutto, carne da pranzo, ecc.).

Controlla l'etichetta nutrizionale sulla confezione per assicurarti che la carne sia priva di grassi dal 96% al 98%. Inoltre, limita le dimensioni della porzione in base alle istruzioni del medico. Oppure segui le raccomandazioni dietetiche TLC di non più di 5 once totali al giorno di carne magra, pollame o pesce.

L'American Heart Association raccomanda di mangiare pesce con acidi grassi omega-3 almeno due volte a settimana. Ciò può ridurre il rischio di morte per malattia coronarica. I pesci più ricchi di acidi grassi omega-3 includono salmone, sgombro, sardine, tonno e aringa.

Altre alternative proteiche salutari includono fagioli e piselli secchi, noci e semi, latticini a basso contenuto di grassi e prodotti a base di soia. Le proteine ​​non devono necessariamente provenire dalla carne.

Fonti

National Heart, Lung, and Blood Institute: "Eat Heart Smart: mangiare cibi a basso contenuto di grassi saturi e colesterolo", "La tua guida per abbassare il colesterolo nel sangue con TLC".

American Heart Association: "Carne, pollame, pesce".

Programma nazionale di educazione al colesterolo: "Colesterolo alto nel sangue: cosa devi sapere".


Mangiare carne quando si ha il colesterolo alto

Se hai il colesterolo alto, dovresti parlare con il tuo medico di ciò che mangi, compresa la carne.

Ci sono scelte buone e magre. Ad esempio, puoi prendere in considerazione il petto di pollo o tacchino senza pelle, filetto di maiale o manzo tondo, controfiletto o filetto. Evita le carni molto lavorate (pancetta, prosciutto, carne da pranzo, ecc.).

Controlla l'etichetta nutrizionale sulla confezione per assicurarti che la carne sia priva di grassi dal 96% al 98%. Inoltre, limita le dimensioni della porzione in base alle istruzioni del medico. Oppure segui le raccomandazioni dietetiche TLC di non più di 5 once totali al giorno di carne magra, pollame o pesce.

L'American Heart Association raccomanda di mangiare pesce con acidi grassi omega-3 almeno due volte a settimana. Ciò può ridurre il rischio di morte per malattia coronarica. I pesci più ricchi di acidi grassi omega-3 includono salmone, sgombro, sardine, tonno e aringa.

Altre alternative proteiche salutari includono fagioli e piselli secchi, noci e semi, latticini a basso contenuto di grassi e prodotti a base di soia. Le proteine ​​non devono necessariamente provenire dalla carne.

Fonti

National Heart, Lung, and Blood Institute: "Eat Heart Smart: Mangiare cibi a basso contenuto di grassi saturi e colesterolo", "La tua guida per abbassare il colesterolo nel sangue con TLC".

American Heart Association: "Carne, pollame, pesce".

Programma nazionale di educazione al colesterolo: "Colesterolo alto nel sangue: cosa devi sapere".


Mangiare carne quando si ha il colesterolo alto

Se hai il colesterolo alto, dovresti parlare con il tuo medico di ciò che mangi, compresa la carne.

Ci sono scelte buone e magre. Ad esempio, puoi prendere in considerazione il petto di pollo o tacchino senza pelle, filetto di maiale o filetto di manzo tondo, controfiletto o filetto. Evita le carni molto lavorate (pancetta, prosciutto, carne da pranzo, ecc.).

Controlla l'etichetta nutrizionale sulla confezione per assicurarti che la carne sia priva di grassi dal 96% al 98%. Inoltre, limita le dimensioni della porzione in base alle istruzioni del medico. Oppure segui le raccomandazioni dietetiche TLC di non più di 5 once totali al giorno di carne magra, pollame o pesce.

L'American Heart Association raccomanda di mangiare pesce con acidi grassi omega-3 almeno due volte a settimana. Ciò può ridurre il rischio di morte per malattia coronarica. I pesci più ricchi di acidi grassi omega-3 includono salmone, sgombro, sardine, tonno e aringa.

Altre alternative proteiche salutari includono fagioli e piselli secchi, noci e semi, latticini a basso contenuto di grassi e prodotti a base di soia. Le proteine ​​non devono necessariamente provenire dalla carne.

Fonti

National Heart, Lung, and Blood Institute: "Eat Heart Smart: mangiare cibi a basso contenuto di grassi saturi e colesterolo", "La tua guida per abbassare il colesterolo nel sangue con TLC".

American Heart Association: "Carne, pollame, pesce".

Programma nazionale di educazione al colesterolo: "Colesterolo alto nel sangue: cosa devi sapere".


Mangiare carne quando si ha il colesterolo alto

Se hai il colesterolo alto, dovresti parlare con il tuo medico di ciò che mangi, compresa la carne.

Ci sono scelte buone e magre. Ad esempio, puoi prendere in considerazione il petto di pollo o tacchino senza pelle, filetto di maiale o filetto di manzo tondo, controfiletto o filetto. Evita le carni molto lavorate (pancetta, prosciutto, carne da pranzo, ecc.).

Controlla l'etichetta nutrizionale sulla confezione per assicurarti che la carne sia priva di grassi dal 96% al 98%. Inoltre, limita le dimensioni della porzione in base alle istruzioni del medico. Oppure segui le raccomandazioni dietetiche TLC di non più di 5 once totali al giorno di carne magra, pollame o pesce.

L'American Heart Association raccomanda di mangiare pesce con acidi grassi omega-3 almeno due volte a settimana. Ciò può ridurre il rischio di morte per malattia coronarica. I pesci più ricchi di acidi grassi omega-3 includono salmone, sgombro, sardine, tonno e aringa.

Altre alternative proteiche salutari includono fagioli e piselli secchi, noci e semi, latticini a basso contenuto di grassi e prodotti a base di soia. Le proteine ​​non devono necessariamente provenire dalla carne.

Fonti

National Heart, Lung, and Blood Institute: "Eat Heart Smart: Mangiare cibi a basso contenuto di grassi saturi e colesterolo", "La tua guida per abbassare il colesterolo nel sangue con TLC".

American Heart Association: "Carne, pollame, pesce".

Programma nazionale di educazione al colesterolo: "Colesterolo alto nel sangue: cosa devi sapere".


Mangiare carne quando si ha il colesterolo alto

Se hai il colesterolo alto, dovresti parlare con il tuo medico di ciò che mangi, compresa la carne.

Ci sono scelte buone e magre. Ad esempio, puoi prendere in considerazione il petto di pollo o tacchino senza pelle, filetto di maiale o manzo tondo, controfiletto o filetto. Evita le carni molto lavorate (pancetta, prosciutto, carne da pranzo, ecc.).

Controlla l'etichetta nutrizionale sulla confezione per assicurarti che la carne sia priva di grassi dal 96% al 98%. Inoltre, limita le dimensioni della porzione in base alle istruzioni del medico. Oppure segui le raccomandazioni dietetiche TLC di non più di 5 once totali al giorno di carne magra, pollame o pesce.

L'American Heart Association raccomanda di mangiare pesce con acidi grassi omega-3 almeno due volte a settimana. Ciò può ridurre il rischio di morte per malattia coronarica. I pesci più ricchi di acidi grassi omega-3 includono salmone, sgombro, sardine, tonno e aringa.

Altre alternative proteiche salutari includono fagioli e piselli secchi, noci e semi, latticini a basso contenuto di grassi e prodotti a base di soia. Le proteine ​​non devono necessariamente provenire dalla carne.

Fonti

National Heart, Lung, and Blood Institute: "Eat Heart Smart: mangiare cibi a basso contenuto di grassi saturi e colesterolo", "La tua guida per abbassare il colesterolo nel sangue con TLC".

American Heart Association: "Carne, pollame, pesce".

Programma nazionale di educazione al colesterolo: "Colesterolo alto nel sangue: cosa devi sapere".


Mangiare carne quando si ha il colesterolo alto

Se hai il colesterolo alto, dovresti parlare con il tuo medico di ciò che mangi, compresa la carne.

Ci sono scelte buone e magre. Ad esempio, puoi prendere in considerazione il petto di pollo o tacchino senza pelle, filetto di maiale o filetto di manzo tondo, controfiletto o filetto. Evita le carni molto lavorate (pancetta, prosciutto, carne da pranzo, ecc.).

Controlla l'etichetta nutrizionale sulla confezione per assicurarti che la carne sia priva di grassi dal 96% al 98%. Inoltre, limita le dimensioni della porzione in base alle istruzioni del medico. Oppure segui le raccomandazioni dietetiche TLC di non più di 5 once totali al giorno di carne magra, pollame o pesce.

L'American Heart Association raccomanda di mangiare pesce con acidi grassi omega-3 almeno due volte a settimana. Ciò può ridurre il rischio di morte per malattia coronarica. I pesci più ricchi di acidi grassi omega-3 includono salmone, sgombro, sardine, tonno e aringa.

Altre alternative proteiche salutari includono fagioli e piselli secchi, noci e semi, latticini a basso contenuto di grassi e prodotti a base di soia. Le proteine ​​non devono necessariamente provenire dalla carne.

Fonti

National Heart, Lung, and Blood Institute: "Eat Heart Smart: Mangiare cibi a basso contenuto di grassi saturi e colesterolo", "La tua guida per abbassare il colesterolo nel sangue con TLC".

American Heart Association: "Carne, pollame, pesce".

Programma nazionale di educazione al colesterolo: "Colesterolo alto nel sangue: cosa devi sapere".


Mangiare carne quando si ha il colesterolo alto

Se hai il colesterolo alto, dovresti parlare con il tuo medico di ciò che mangi, compresa la carne.

Ci sono scelte buone e magre. Ad esempio, puoi prendere in considerazione il petto di pollo o tacchino senza pelle, filetto di maiale o manzo tondo, controfiletto o filetto. Evita le carni molto lavorate (pancetta, prosciutto, carne da pranzo, ecc.).

Controlla l'etichetta nutrizionale sulla confezione per assicurarti che la carne sia priva di grassi dal 96% al 98%. Inoltre, limita le dimensioni della porzione in base alle istruzioni del medico. Oppure segui le raccomandazioni dietetiche TLC di non più di 5 once totali al giorno di carne magra, pollame o pesce.

L'American Heart Association raccomanda di mangiare pesce con acidi grassi omega-3 almeno due volte a settimana. Ciò può ridurre il rischio di morte per malattia coronarica. I pesci più ricchi di acidi grassi omega-3 includono salmone, sgombro, sardine, tonno e aringa.

Altre alternative proteiche salutari includono fagioli e piselli secchi, noci e semi, latticini a basso contenuto di grassi e prodotti a base di soia. Le proteine ​​non devono necessariamente provenire dalla carne.

Fonti

National Heart, Lung, and Blood Institute: "Eat Heart Smart: Mangiare cibi a basso contenuto di grassi saturi e colesterolo", "La tua guida per abbassare il colesterolo nel sangue con TLC".

American Heart Association: "Carne, pollame, pesce".

Programma nazionale di educazione al colesterolo: "Colesterolo alto nel sangue: cosa devi sapere".


Guarda il video: Ibadah Online SMP dan SMA Immanuel Batu - 20 Agustus 2021 (Gennaio 2022).