Nuove ricette

Quinoa al forno con spinaci, peperoni rossi e formaggio

Quinoa al forno con spinaci, peperoni rossi e formaggio



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Preriscaldare il forno a 350 gradi. Ungete con il burro una teglia da forno in vetro o metallo da 9x13 pollici e mettete da parte.

Mettere la quinoa in un colino a maglie fini e sciacquare con acqua fredda corrente e scolarla bene. In una ciotola capiente, sbatti insieme le uova, il latte, l'aglio, il rosmarino, il sale e il pepe. Mescolare gli spinaci, i peperoni rossi, la quinoa e 1 tazza di formaggio asiago. Coprire bene la padella con un foglio, quindi scuotere delicatamente il piatto da un lato all'altro in modo che la quinoa si depositi sul fondo in uno strato uniforme.

Cuocere fino a quando non è appena rappreso, circa 45 minuti. Rimuovere la pellicola e cospargere uniformemente sopra la restante 1/2 tazza di formaggio asiago e tutto il parmigiano. Rimettere in forno e cuocere, scoperto, fino a doratura, altri 10 minuti.

Raffreddare leggermente prima di servire.


Riepilogo della ricetta

  • Spray da cucina all'olio d'oliva
  • Pangrattato, per la teglia
  • 1 libbra di foglie di spinaci, raccolte e lavate
  • 2 cucchiaini di olio d'oliva
  • 1 cipolla gialla, sbucciata e tagliata a dadini
  • 2 spicchi d'aglio, pelati e tritati
  • 1 cucchiaio di foglie di timo fresco raccolto
  • 1 cucchiaino di rosmarino fresco tritato finemente
  • 1/4 di cucchiaino di fiocchi di peperoncino tritato
  • 2 tazze di quinoa cotta (circa 1 tazza di quinoa cruda), preparata secondo le indicazioni sulla confezione
  • 1 tazza di ricotta senza grassi
  • 1/4 cucchiaino di pepe nero appena macinato
  • 2 uova grandi, leggermente sbattute

Preriscaldare il forno a 350 gradi. Rivestire una teglia in vetro o ceramica da 8x8 pollici con uno spray all'olio d'oliva. Ricoprire con pangrattato messo da parte.

Riempi una ciotola capiente con ghiaccio e acqua messe da parte. Portare a ebollizione una pentola media d'acqua. Aggiungere gli spinaci sbollentati fino a quando non diventano di un verde brillante, circa 10 secondi. Trasferire in bagno di ghiaccio. Quando gli spinaci saranno freddi, toglieteli dal bagno di ghiaccio, strizzateli bene e tritateli finemente e teneteli da parte.

Scaldare l'olio d'oliva in una padella media. Aggiungere la cipolla, l'aglio, il timo, il rosmarino e i fiocchi di peperoncino e rosolare fino a quando non diventa traslucido, circa 8 minuti. Rimuovere dal trasferimento di calore in una ciotola media.

Aggiungere gli spinaci, la quinoa, la ricotta, il pepe e le uova alla miscela di cipolle e mescolare fino a quando non saranno ben combinati. Versare il composto nella teglia preparata e infornare. Cuocere fino a quando i bordi e i bordi sono marroni, da 60 a 70 minuti. Affettate e servite tiepide o a temperatura ambiente.


Riepilogo della ricetta

  • Gusto:
  • 2 peperoni rossi, tagliati a metà e senza semi
  • 2 cucchiai di prezzemolo fresco tritato
  • 1 cucchiaino di aceto balsamico
  • ⅛ cucchiaino di sale kosher
  • ⅛ cucchiaino di peperoncino rosso macinato
  • Torte:
  • 1 ½ cucchiaini di olio di canola
  • 1 tazza di cipolla tritata
  • tazza di quinoa cruda
  • 1 cucchiaio di aglio tritato
  • 1 tazze di brodo vegetale biologico
  • 2 tazze di foglie di spinaci, tritate grossolanamente
  • 2 once di formaggio di capra, sbriciolato (circa 1/2 tazza)
  • ½ tazza di panko integrale (pangrattato giapponese)
  • .38 cucchiaini di sale kosher
  • ½ cucchiaino di pepe nero macinato fresco
  • 2 uova grandi, leggermente sbattute
  • Spray da cucina

Per preparare il condimento, disporre i peperoni, con la pelle rivolta verso l'alto, su una teglia foderata di alluminio. Cuocere 10 minuti o fino a quando non saranno carbonizzati. Togliere la teglia dal forno avvolgere i peperoni nella carta stagnola. Lasciar riposare 10 minuti. Sbucciare e tritare finemente. Unire peperoni, prezzemolo, aceto, 1/8 di cucchiaino di sale e pepe rosso macinato.

Per preparare le torte, scaldare una casseruola grande a fuoco medio-alto. Aggiungere l'olio alla padella per rivestire. Aggiungere la cipolla cuocere 4 minuti o solo finché sono teneri, mescolando spesso. Aggiungere la quinoa cuocere 4 minuti o fino a quando è tostata e leggermente rosolata, mescolando di tanto in tanto. Aggiungere l'aglio cuocere 30 secondi. Aggiungere il brodo portare a bollore. Coprire e cuocere a fuoco lento per 17 minuti o fino a completo assorbimento del liquido. Unire gli spinaci tritati. Stendere la miscela di quinoa calda in un unico strato su una teglia da forno fresca 10 minuti.

Metti una teglia nel forno. Ridurre la temperatura del forno a 375°.

Unisci la miscela di quinoa, il formaggio, il panko, 3/8 di cucchiaino di sale, il pepe nero e le uova in una ciotola e mescola bene per amalgamare. Lasciare riposare la miscela 5 minuti. Formare 4 polpette (4 pollici).

Rimuovere la teglia preriscaldata dalla teglia del forno con uno spray da cucina. Mettere le polpette sulla teglia e rimettere in forno. Infornare a 375° per 10 minuti per lato o fino a quando non saranno leggermente dorati e ben riscaldati. Completare con il gusto di peperone.


Peperoni Ripieni Di Ricotta Di Spinaci Vegetariani Con Pomodori Blisters

Appuntalo sulla bacheca delle ricette di PASTI SENZA CARNE per SALVARLO!

Seguire Guarnire e glassare su Pinterest per altre fantastiche ricette!

Questo post può contenere link di affiliazione. Si prega di leggere la mia politica di divulgazione.

Mangiamo molta carne a casa nostra, ma di tanto in tanto ci godiamo un delizioso pasto senza carne. Con tanto formaggio, ovviamente. Ciao Carciofi, Pomodori e Spinaci Pizza e Pasta con Broccoli! Amo il formaggio e sono così grato di non essere allergico o intollerante. Seriamente, come gli unici pasti che mangio che non hanno una sorta di latticini sono asiatici. Se ti piace il formaggio quanto me e stai cercando di limitare l'assunzione di carne, allora adorerai questi peperoni ripieni di ricotta e spinaci vegetariani con pomodori in blister!

I peperoni rossi sono un alimento base nella nostra casa, ma i nostri preferiti sono gialli e arancioni. Sono i miei preferiti da mangiare crudi perché sono un po' più delicati e dolci. La maggior parte delle ricette in cui si cucinano i peperoni richiedono campane rosse o verdi, ma ho usato molto i peperoni arancioni e gialli in ricette come i tradizionali peperoni ripieni e Southwest Cornbread Sloppy Joes.

Cucinare quando i miei figli sono a casa e svegli è quasi impossibile, quindi ricette come questi peperoni ripieni di ricotta e spinaci vegetariani che posso preparare mentre Carly è a scuola e Natalie fa un pisolino è una risposta alle mie preghiere. Quindi tutto ciò che devi fare è metterli in forno 30 minuti prima di volerli mangiare.

Allora, cosa c'è dentro questi peperoni? Beh, ovviamente spinaci e ricotta ma anche cipolle, aglio e parmigiano. Cosi squisito! Prima di aggiungere i peperoni ripieni alla padella, gettare i pomodori nella padella 9吉. Condite con un filo d'olio d'oliva e poi salate e pepate. Aggiungete i peperoni ripieni nella padella con i pomodori e poi infornate!

Nel frattempo preparate il Riso Orzo. Oppure puoi servirlo su riso o quinoa. La mia famiglia adora il riso Orzo. L'orzo viene tostato nel burro fino a doratura e poi si aggiunge il riso e il brodo di pollo. Così saporito!


Peperoni ripieni di quinoa con spinaci e carciofi

I peperoni ripieni di quinoa con spinaci e carciofi sono fantastici con i sapori cremosi di formaggio della famosa salsa!

Continuiamo con il secondo giorno della #BrunchWeek. Quest'anno è ospitato da Terri di Love and Confections e Susan di The Girl In The Little Red Kitchen con la partecipazione di 32 blogger. Sono tante le ottime ricette per il brunch che ti arrivano. La Brunch Week durerà fino al 10 maggio. Ci sono così tanti fantastici sponsor quest'anno che hanno donato fantastici premi per il giveaway. Assicurati di affrettarti al giveaway e partecipa per te.

La ricetta di oggi è per i peperoni ripieni di quinoa con spinaci e carciofi. Conosco parecchie mamme che AMANO la salsa di spinaci e carciofi, inclusa me stessa. Se riuscissi a trovare un modo per mangiarlo a cena lo farei! Penso che questi peperoni ripieni siano quanto di più vicino potrei ottenere. Il ripieno è così deliziosamente cremoso e ha il sapore di uno dei principali cheat food, ma a parte un po' di formaggio è tutto fantastico per te! Quanto è fantastico?

Ora quello che sto per dirti su questi peperoni ripieni di quinoa con spinaci e carciofi ti lascerà a bocca aperta! Puoi preparare questi peperoni per infornare il giorno prima e poi cuocerli appena prima di cena. Ciò li rende ideali per intrattenere o far iniziare la cena della mamma il giorno prima. Non vedo davvero l'ora che tu li provi, sono così buoni, li farò un bel po'!


Salsiccia Italiana e Peperoni Ripieni Di Quinoa

Questa ricetta di Johnsonville° offre un modo delizioso per mangiare sano senza il cibo per conigli. La quinoa è un superalimento ricco di proteine ​​e altri nutrienti essenziali e si sposa bene con le altre verdure di questo piatto: funghi, pomodori, cipolle rosse e peperoni. Condito perfettamente con paprika e condito con parmigiano e mandorle tostate, questo piatto è perfetto per Johnsonville® Italian Sausage&mdashanaltro cibo che ha un sapore super!

Questa ricetta di Johnsonville° offre un modo delizioso per mangiare sano senza il cibo per conigli. La quinoa è un superalimento ricco di proteine ​​e altri nutrienti essenziali e si sposa bene con le altre verdure di questo piatto: funghi, pomodori, cipolle rosse e peperoni. Condito perfettamente con paprika e condito con parmigiano e mandorle tostate, questo piatto è perfetto per Johnsonville® Italian Sausage&mdashanaltro cibo che ha un sapore super!

Ingredienti

(19 once) JOHNSONVILLE® Italian Sausage Links, rimossi dal budello* (*Tagliare il collegamento della salsiccia da un capo all'altro, a circa tre quarti dell'intera lunghezza. Capovolgere il collegamento della salsiccia, afferrare il budello e staccarlo.)

pomodorini, tritati (circa 1 tazza)

Quinoa cotta* (seguire le indicazioni sulla confezione, circa di tazza asciutta) *La quinoa è un cereale integrale nutriente che si trova attualmente nella maggior parte dei supermercati. La quinoa può essere sostituita con riso o cous cous.

peperoni, top rimossi, privati ​​del torsolo e dei semi

mandorle affettate tostate** (facoltativo) **Suggerimento: tostare le mandorle in una padella asciutta a fuoco medio, mescolando e scuotendo continuamente la padella, per 3-4 minuti o finché non saranno dorate. Trasferite subito in una ciotola e lasciate raffreddare.

RECENSIONI

Indicazioni

Cuocere la quinoa secondo le indicazioni sulla confezione (produrre 1 tazza e mezza).

Rosolare la salsiccia decaduta in una padella larga a fuoco medio.

Sbriciolare la salsiccia mentre cuoce finché non è ben dorata e non più rosa, rompendo i pezzi grandi, circa 7-10 minuti. Trasferire la salsiccia cotta in un piatto e mettere da parte.

Nella stessa padella, scaldare l'olio a fuoco medio-alto. Soffriggere la cipolla e il peperone rosso per 5 minuti o finché non si ammorbidiscono.

Aggiungere i pomodori e i funghi, saltare per altri 5 minuti.

Togliere dal fuoco quindi aggiungere il prezzemolo, la quinoa cotta, la paprika, la salsiccia e il parmigiano. Mescolare per unire, assaggiare e regolare i condimenti.

Farcire i peperoni con il composto di salsiccia, dividendo equamente e compattando delicatamente il composto. Disporre in posizione verticale nella teglia preparata.

Coprire e cuocere in forno preriscaldato per circa 1 ora o finché i peperoni non saranno teneri.


Uova al forno con spinaci e peperoni rossi arrostiti

Quindi ricordi come stavo oohing e ahhing per il tempo meraviglioso che stavamo avendo lo scorso fine settimana? Ebbene, è rimasta bellissima fino a mercoledì sera. Poi, dal nulla, ero al piano di sopra nella nostra camera da letto e sembrava che qualcuno stesse lanciando sassi contro la finestra. Continuava a diventare sempre più forte e poi c'era il tuono! Che diamine Colorado! C'era il sole e faceva caldo tutto il giorno e adesso c'era grandine, vento e freddo. Quando mi sono alzato la mattina dopo non ero affatto entusiasta di vedere la neve per terra e ho letto che la temperatura era solo 24, ma con il vento sembrava 17. Fantastico, sarebbe stata una corsa interessante. Ho corso per 5 miglia sul tapis roulant fino a quando non si è spento e si è riscaldato leggermente (circa 3 gradi). Poi ho indossato i miei vestiti caldi da corsa e sono uscito. Non ero sicuro di cosa aspettarmi, ma sapevo che dovevo correre per altre 5 miglia. Quando ho iniziato non era poi così male, ma poi ho raggiunto il primo pezzo di ghiaccio - fantastico, questa sarebbe stata una corsa lenta e cauta. Poi ho girato l'angolo e sono stato spazzato via dal vento di 17 mph, sì, è stato bello! Le successive 2 miglia sono state come cercare di spingere un muro mentre correvo. Poi è arrivata la parte davvero divertente. La neve leggera della sera prima aveva lasciato un buon strato di polvere che copriva il ghiaccio croccante. Il vento e la polvere si sono uniti e hanno deciso che sarebbe stato divertente soffiarlo ovunque. La neve non ti fa sentire bene a colpire il tuo viso, sembra che la sabbia ti colpisca, solo che questa è sabbia ghiacciata! Quando ho finito le mie ultime 5 miglia avevo le mani così insensibili che riuscivo a malapena a piegare le dita, la mia faccia bruciava per il freddo e le mie gambe non erano impressionate dal mio modo non così aggraziato di correre attraverso il ghiaccio, neve. Ho fatto subito una doccia calda per scongelare e poi stavo morendo di fame. Volevo qualcosa di caldo, quindi ho deciso di preparare queste uova al forno con spinaci e peperoni rossi arrostiti.

Erano proprio quello di cui avevo bisogno per riscaldarmi e recuperare le mie energie. Per farli ho irrorato una padella con spray da cucina e ho saltato velocemente gli spinaci e il peperoncino arrostito a cubetti con un po' di sale e pepe.

Durante la cottura ho spruzzato due stampini con lo spray da cucina. Ho quindi rotto 6 uova, le stavo facendo usando solo gli albumi, quindi 3 albumi per pirottino. Ho sbattuto un pizzico di sale e un cucchiaino di metà e metà negli albumi.

Ho quindi preso il mio composto di spinaci e peperoni e l'ho diviso nei due stampini. Ho quindi diviso equamente il composto di uova tra gli stampini. Ho terminato ognuna con un cucchiaio di parmigiano grattugiato e un pizzico di peperoncino in scaglie. Hanno cotto in forno per circa 25 minuti e quando sono usciti erano gonfi e dorati sopra. Hanno un sapore incredibile!

Ho adorato la combinazione di spinaci e peperoncino arrostito, e il parmigiano sopra ha dato loro una bella crosta dorata di formaggio. Era la colazione perfetta, ricca di proteine ​​e salutare (solo 110 calorie) di cui avevo bisogno dopo quella corsa. La cosa grandiosa di queste uova al forno con spinaci e peperoncino arrosto è che hanno un ottimo sapore in qualsiasi momento della giornata. Ho salvato l'altro uovo al forno e l'ho mangiato più tardi durante la giornata per uno spuntino. L'ho semplicemente riscaldato nel microonde ed era altrettanto buono. La prossima volta che vieni preso a pugni dal vento e dalla neve che soffia, prepara queste deliziose uova al forno con spinaci e peperoncino arrosto per riscaldarti!


Queste polpette vegetariane sono un delizioso secondo piatto, perfette con un uovo sopra o servite insieme a un'insalata. E poiché fanno molto, sono anche ottimi da preparare in anticipo per la preparazione dei pasti! Se ami la quinoa, potrebbero piacerti anche gli hamburger di quinoa al salmone, le ciotole di quinoa Huevos Rancheros e l'insalata di mango e quinoa di fagioli neri sud-occidentali.

Questi tortini di spinaci e quinoa sono sufficienti per diversi pasti, il che li rende perfetti per la preparazione dei pasti. Ne ho mangiato uno con sopra un uovo in camicia per colazione che era super squisito. Il resto l'ho servito come piatto principale per cena con una grande insalata di avocado e mi sono sentito abbastanza soddisfatto. Non posso fare a meno di pensare a quanto sarebbe buono con formaggio fuso sopra al posto di un hamburger per renderlo più simile a un hamburger vegetariano di quinoa.

Un altro vantaggio, queste polpette di quinoa sono poco costose da preparare e possono essere adattate per diete prive di glutine.

La ricetta è stata adattata dal libro di cucina di Heidi Swanson Super Natural Every Day (collegamento affil). La sua ricetta originale prevede il cavolo riccio, ma dal momento che li ho fatti per capriccio, tutto quello che avevo erano gli spinaci e ha funzionato bene. Mio marito (amante della carne) ha persino pensato che fossero fantastici.


Riepilogo della ricetta

  • 3 peperoni rossi, affettati per il lungo
  • 1 cucchiaio di olio d'oliva
  • 1 cipolla, tritata finemente
  • 1 cucchiaio di aglio tritato
  • 1 cucchiaino di cumino macinato
  • 1 cucchiaino di sale
  • ½ cucchiaino di pepe nero macinato
  • 1 (16 once) di pomodori a dadini, scolati e il succo riservato
  • 1 tazza di brodo di pollo
  • tazza di quinoa
  • ½ carota, grattugiata
  • 1 (14 once) può fagioli neri, sciacquati e scolati
  • 1 confezione (6 once) di spinaci freschi, o più a piacere
  • ½ tazza di miscela di formaggio messicano grattugiato

Preriscaldare il forno a 375 gradi F (190 gradi C). Ungere una teglia da 9x13 pollici e disporre i peperoni rossi nella teglia.

Arrostire i peperoni nel forno preriscaldato finché sono teneri, circa 30 minuti.

Scaldare l'olio d'oliva in una padella a fuoco medio, cuocere e mescolare la cipolla finché non si ammorbidisce, da 5 a 10 minuti. Aggiungere l'aglio, il cumino, il sale e il pepe nero alla cipolla, cuocere e mescolare finché non diventa fragrante, circa 1 minuto in più.

Mescolare i pomodori, il brodo di pollo, la quinoa e la carota nella miscela di cipolle e cuocere fino a quando la quinoa è tenera, circa 12 minuti. Mescolare i fagioli neri e gli spinaci nella miscela di quinoa, aggiungendo il succo di pomodoro riservato se la miscela è asciutta. Versare il composto di quinoa nei peperoni rossi arrostiti e guarnire con la miscela di formaggio messicano.


Ingredienti

  • Porzione: 1 (275,9 g)
  • Calorie 496.3
  • Grasso totale - 25,3 g
  • Grassi Saturi - 7,4 g
  • Colesterolo - 226,3 mg
  • Sodio - 1113,7 mg
  • Carboidrati totali - 42,6 g
  • Fibra alimentare - 5,6 g
  • Zuccheri - 5,5 g
  • Proteine ​​- 25,8 g
  • Calcio - 335,6 mg
  • Ferro - 5,2 mg
  • Vitamina C - 59,4 mg
  • Tiamina - 0,3 mg

Passo 1

Torte alla quinoa . Hanno bisogno di riposare e rassodarsi un'ora buona prima di servire. In realtà, preferisco farli la sera prima se hai tempo. E si congelano benissimo, quindi puoi facilmente farli anche per un'altra volta.

Passo 2

Quinoa . Per prima cosa, la quinoa deve essere sciacquata e sciacquata bene. In caso contrario, la quinoa può avere un sapore molto amaro. Poi, mi piace far tostare la quinoa per un minuto in poco olio d'oliva (1 cucchiaino) penso che gli dia un po' di sapore in più. Aggiungere lo scalogno e l'aglio e mescolare fino a quando tutto è combinato. Quindi, aggiungi il liquido e cuoci semplicemente la quinoa secondo le indicazioni sulla confezione. Cucino spesso la quinoa in brodo di pollo contro acqua che aggiunge più sapore, ma è completamente facoltativo. Una volta cotta la quinoa trasferitela in una ciotola a raffreddare.

Passaggio 3

Spinaci . Puoi ottenere spinaci "tagliati o tritati" congelati. Onestamente, entrambi funzionano, ma mi piace la foglia tagliata. ha solo un po' più di consistenza. Non preoccuparti, va bene anche quello. Assicurati di scongelarlo, scolalo e poi strizzalo. Uso solo un paio di tovaglioli di carta. Quindi, aggiungi gli spinaci alla quinoa raffreddata, spezzettandola come fai tu.

Passaggio 4

Patty Mix. Aggiungere lo scalogno, il formaggio, il pangrattato, le erbe aromatiche e il condimento nella ciotola con la quinoa e gli spinaci, quindi mescolare fino a quando non saranno ben combinati. Assaggiate per vedere se sono necessari ulteriore sale e pepe e, se necessario, aggiustate. Poi aggiungete l'uovo sbattuto e mescolate. Coprire con pellicola trasparente e conservare in frigorifero fino al momento dell'uso. Ancora una volta, 1 ora è davvero un must, ma anche tutto il giorno o durante la notte è perfetto. Quindi, forma il tuo mix di quinoa/spinaci in polpette. Di solito preparo le polpette tra 2-3", non c'è giusto o sbagliato. A questo punto puoi cucinarle subito o puoi impacchettarle e congelarle per un'altra notte Congelali singolarmente su una teglia, quindi posizionali tra fogli di carta oleata o pergamena, avvolti in un foglio di alluminio e poi in un sacchetto con chiusura lampo o nel tuo metodo preferito. Nota: a seconda delle dimensioni dei tortini puoi servire tra 4-8 persone.E puoi davvero renderli di qualsiasi dimensione tu voglia.

Passaggio 5

Salsa . Mentre le polpette riposano, puoi preparare la salsa. Niente di difficile in questo. Basta aggiungere tutto a un frullatore o robot da cucina e frullare fino a che liscio. Versare la salsa in una pentola e portare a leggera ebollizione. Ridurre a fuoco lento - a fuoco medio basso, per 30 minuti. Anche questo può essere fatto con largo anticipo. Si può anche congelare.

Passaggio 6

polpette. Portare una padella antiaderente (preferibile) a fuoco medio e aggiungere l'olio d'oliva. Quindi, rosolare le polpette su ciascun lato fino a doratura. Ricorda, tutto è già cotto, stai solo scaldando il tutto e ottenendo una bella crosticina marrone su ogni lato.

Passaggio 7

Finisci e servi. Mi piace usare una ciotola larga (come un piatto di pasta) per questo piatto. Aggiungere la salsa in ogni ciotola e completare con 2-3 polpette. Terminate con un cucchiaio di ricotta e abbondante basilico fresco. Puoi sempre aggiungere altro parmigiano grattugiato se vuoi ma, a me la ricotta piace, è un po' più leggera. GODERE! A parte, una fetta croccante di lattuga iceberg e una semplice vinaigrette. Mantienilo basso e semplice.