Nuove ricette

Non vuoi sapere quanto tempo ci vuole per scappare da quel latte

Non vuoi sapere quanto tempo ci vuole per scappare da quel latte

Negli ultimi anni è diventata una tendenza per molti ristoranti fornire il numero di calorie del proprio cibo accanto a ciascuna voce del menu. Ma cosa accadrebbe se mettere la quantità di tempo necessaria per bruciare quelle calorie fosse invece elencato nel menu? Un recente studio condotto dalla dott.ssa Meena Shah e Ashlei James della Texas Christian University ha mostrato che i menu che fornivano calorie in termini di esercizi inducevano le persone a ordinare meno cibo e cibo con meno calorie mentre i menu che fornivano solo il numero di calorie non avevano questo effetto.

Può sembrare una cosa intimidatoria da vedere quando entri in un ristorante, ma in realtà potrebbe essere un ottimo modo per incoraggiare l'esercizio. Quindi, invece di pensare ai menu di esercizi e calorie come spaventosi, considerali come una motivazione per diventare una persona più attiva. Indipendentemente da ciò che si mangia, è sempre bene alzarsi ed essere attivi!

Qui ci sono articoli comunemente ordinati da famose catene di ristoranti che forniscono un conteggio delle calorie nei loro menu. Sotto c'è la quantità di tempo che ci vorrebbe per bruciare quelle calorie. Possiamo superare tutto questo insieme.

Starbucks- Moka alta al cioccolato bianco: 370 calorie

Foto di Lindsey Law

In esecuzione: 33,3 minuti
in bicicletta: 1 ora e 25 minuti
Yoga: 1 ora e 14 minuti

Panera- Insalata di cobb di pollo: 650 calorie

Foto per gentile concessione di www.shopcoralgables.com

ellittica: 52 minuti
Nuoto: 1 ora e 37 minuti
Portare a spasso il cane: 2 ore e 49 minuti

Noodles and Company- Mac e formaggio del Wisconsin: 1040 calorie

Foto per gentile concessione di www.onmilwaukee.com

In esecuzione: 1 ora e 33 minuti
in bicicletta: Circa 4 ore
Yoga: 3 ore e 28 minuti

Chipotle- Ciotola di burrito di pollo con riso integrale, fagioli neri, verdure fajita, salsa di pomodoro fresco, salsa di mais arrosto, guacamole e lattuga: 745 calorie

Foto di Molly Krohe

ellittica: Circa 1 ora
Nuoto: 1 ora e 52 minuti
Portare a spasso il cane: 3 ore e 14 minuti

McDonalds- Quarter pounder con formaggio: 520 calorie

Foto per gentile concessione di www.pitchengine.com

In esecuzione: 46 minuti
in bicicletta: 1 ora e 59 minuti
Yoga: 1 ora e 44 minuti

Pizza di Domino - 1 porzione di una pizza al formaggio con crosta sottile (purtroppo è solo 1/4 della pizza): 330 calorie

Foto per gentile concessione di visitkoreatown.org

ellittica: 26 minuti
Nuoto: 50 minuti
Portare a spasso il cane: 1 ora e 26 minuti

Il post Non vuoi sapere quanto tempo ci vuole per scappare da quel latte è apparso per la prima volta su Spoon University.


11 sintomi di COVID che non vorresti mai avere

Uno studio ha recentemente scoperto che un terzo delle persone che non erano abbastanza malate di COVID da essere ricoverate in ospedale possono ancora avere sintomi a lungo termine. E uno studio italiano ha scoperto che quasi il 90% delle persone che si sono riprese dal COVID-19 ha riportato almeno un sintomo persistente due mesi dopo.

Molti lunghi trasporti non si adattano al profilo di coloro che hanno maggiori probabilità di essere gravemente ammalati da COVID. "Le persone che vediamo come autotrasportatori sono persone tra i 20, i 30, i 40 e i 50 anni. Queste sono persone che non sono mai state malate prima senza condizioni preesistenti", ha detto il dott. Noah Greenspan, un medico cardiopolmonare di New York City terapista.

Ecco cosa hanno detto diversi lungo raggio in tutto il paese come i loro sintomi più spaventosi. Continua a leggere e per garantire la tua salute e quella degli altri, non perdere questi segni sicuri che hai già avuto il coronavirus.


11 sintomi di COVID che non vorresti mai avere

Uno studio ha recentemente scoperto che un terzo delle persone che non erano abbastanza malate di COVID da essere ricoverate in ospedale possono ancora avere sintomi a lungo termine. E uno studio italiano ha scoperto che quasi il 90% delle persone che si sono riprese dal COVID-19 ha riportato almeno un sintomo persistente due mesi dopo.

Molti lunghi trasporti non si adattano al profilo di coloro che hanno maggiori probabilità di essere gravemente ammalati da COVID. "Le persone che vediamo come autotrasportatori sono persone tra i 20, i 30, i 40 e i 50 anni. Queste sono persone che non sono mai state malate prima senza condizioni preesistenti", ha detto il dott. Noah Greenspan, un medico cardiopolmonare di New York City terapista.

Ecco cosa hanno detto diversi lungo raggio in tutto il paese come i loro sintomi più spaventosi. Continua a leggere e per garantire la tua salute e quella degli altri, non perdere questi segni sicuri che hai già avuto il coronavirus.


11 sintomi di COVID che non vorresti mai avere

Uno studio ha recentemente scoperto che un terzo delle persone che non erano abbastanza malate di COVID da essere ricoverate in ospedale possono ancora avere sintomi a lungo termine. E uno studio italiano ha scoperto che quasi il 90% delle persone che si sono riprese dal COVID-19 ha riportato almeno un sintomo persistente due mesi dopo.

Molti lunghi trasporti non si adattano al profilo di coloro che hanno maggiori probabilità di essere gravemente ammalati da COVID. "Le persone che vediamo come autotrasportatori sono persone tra i 20, i 30, i 40 e i 50 anni. Queste sono persone che non sono mai state malate prima senza condizioni preesistenti", ha detto il dott. Noah Greenspan, un medico cardiopolmonare di New York City terapista.

Ecco cosa hanno detto diversi lungo raggio in tutto il paese come i loro sintomi più spaventosi. Continua a leggere e per garantire la tua salute e quella degli altri, non perdere questi segni sicuri che hai già avuto il coronavirus.


11 sintomi di COVID che non vorresti mai avere

Uno studio ha recentemente scoperto che un terzo delle persone che non erano abbastanza malate di COVID da essere ricoverate in ospedale possono ancora avere sintomi a lungo termine. E uno studio italiano ha scoperto che quasi il 90% delle persone che si sono riprese dal COVID-19 ha riportato almeno un sintomo persistente due mesi dopo.

Molti lunghi trasporti non si adattano al profilo di coloro che hanno maggiori probabilità di essere gravemente ammalati da COVID. "Le persone che vediamo come autotrasportatori sono persone tra i 20, i 30, i 40 e i 50 anni. Queste sono persone che non sono mai state malate prima senza condizioni preesistenti", ha detto il dott. Noah Greenspan, un medico cardiopolmonare di New York City terapista.

Ecco cosa hanno detto diversi lungo raggio in tutto il paese come i loro sintomi più spaventosi. Continua a leggere e per garantire la tua salute e quella degli altri, non perdere questi segni sicuri che hai già avuto il coronavirus.


11 sintomi di COVID che non vorresti mai avere

Uno studio ha recentemente scoperto che un terzo delle persone che non erano abbastanza malate di COVID da essere ricoverate in ospedale possono ancora avere sintomi a lungo termine. E uno studio italiano ha scoperto che quasi il 90% delle persone che si sono riprese dal COVID-19 ha riportato almeno un sintomo persistente due mesi dopo.

Molti lunghi trasporti non si adattano al profilo di coloro che hanno maggiori probabilità di essere gravemente ammalati da COVID. "Le persone che vediamo come autotrasportatori sono persone tra i 20, i 30, i 40 e i 50 anni. Queste sono persone che non sono mai state malate prima senza condizioni preesistenti", ha detto il dott. Noah Greenspan, un medico cardiopolmonare di New York City terapista.

Ecco cosa hanno detto diversi lungo raggio in tutto il paese come i loro sintomi più spaventosi. Continua a leggere e per garantire la tua salute e quella degli altri, non perdere questi segni sicuri che hai già avuto il coronavirus.


11 sintomi di COVID che non vorresti mai avere

Uno studio ha recentemente scoperto che un terzo delle persone che non erano abbastanza malate di COVID da essere ricoverate in ospedale possono ancora avere sintomi a lungo termine. E uno studio italiano ha scoperto che quasi il 90% delle persone che si sono riprese dal COVID-19 ha riportato almeno un sintomo persistente due mesi dopo.

Molti lunghi trasporti non si adattano al profilo di coloro che hanno maggiori probabilità di essere gravemente ammalati da COVID. "Le persone che vediamo come autotrasportatori sono persone tra i 20, i 30, i 40 e i 50 anni. Queste sono persone che non sono mai state malate prima senza condizioni preesistenti", ha detto il dott. Noah Greenspan, un medico cardiopolmonare di New York City terapista.

Ecco cosa hanno detto diversi lungo raggio in tutto il paese come i loro sintomi più spaventosi. Continua a leggere e per garantire la tua salute e quella degli altri, non perdere questi segni sicuri che hai già avuto il coronavirus.


11 sintomi di COVID che non vorresti mai avere

Uno studio ha recentemente scoperto che un terzo delle persone che non erano abbastanza malate di COVID da essere ricoverate in ospedale possono ancora avere sintomi a lungo termine. E uno studio italiano ha scoperto che quasi il 90% delle persone che si sono riprese dal COVID-19 ha riportato almeno un sintomo persistente due mesi dopo.

Molti lunghi trasporti non si adattano al profilo di coloro che hanno maggiori probabilità di essere gravemente ammalati da COVID. "Le persone che vediamo come autotrasportatori sono persone tra i 20, i 30, i 40 e i 50 anni. Queste sono persone che non sono mai state malate prima senza condizioni preesistenti", ha detto il dott. Noah Greenspan, un medico cardiopolmonare di New York City terapista.

Ecco cosa hanno detto diversi lungo raggio in tutto il paese come i loro sintomi più spaventosi. Continua a leggere e per garantire la tua salute e quella degli altri, non perdere questi segni sicuri che hai già avuto il coronavirus.


11 sintomi di COVID che non vorresti mai avere

Uno studio ha recentemente scoperto che un terzo delle persone che non erano abbastanza malate di COVID da essere ricoverate in ospedale possono ancora avere sintomi a lungo termine. E uno studio italiano ha scoperto che quasi il 90% delle persone che si sono riprese dal COVID-19 ha riportato almeno un sintomo persistente due mesi dopo.

Molti lunghi trasporti non si adattano al profilo di coloro che hanno maggiori probabilità di essere gravemente ammalati da COVID. "Le persone che vediamo come autotrasportatori sono persone tra i 20, i 30, i 40 e i 50 anni. Queste sono persone che non sono mai state malate prima senza condizioni preesistenti", ha detto il dott. Noah Greenspan, un medico cardiopolmonare di New York City terapista.

Ecco cosa hanno detto diversi lungo raggio in tutto il paese come i loro sintomi più spaventosi. Continua a leggere e per garantire la tua salute e quella degli altri, non perdere questi segni sicuri che hai già avuto il coronavirus.


11 sintomi di COVID che non vorresti mai avere

Uno studio ha recentemente scoperto che un terzo delle persone che non erano abbastanza malate di COVID da essere ricoverate in ospedale possono ancora avere sintomi a lungo termine. E uno studio italiano ha scoperto che quasi il 90% delle persone che si sono riprese dal COVID-19 ha riportato almeno un sintomo persistente due mesi dopo.

Molti lunghi trasporti non si adattano al profilo di coloro che hanno maggiori probabilità di essere gravemente ammalati da COVID. "Le persone che vediamo come autotrasportatori sono persone tra i 20, i 30, i 40 e i 50 anni. Queste sono persone che non sono mai state malate prima senza condizioni preesistenti", ha detto il dott. Noah Greenspan, un medico cardiopolmonare di New York City terapista.

Ecco cosa hanno detto diversi lungo raggio in tutto il paese come i loro sintomi più spaventosi. Continua a leggere e per garantire la tua salute e quella degli altri, non perdere questi segni sicuri che hai già avuto il coronavirus.


11 sintomi di COVID che non vorresti mai avere

Uno studio ha recentemente scoperto che un terzo delle persone che non erano abbastanza malate di COVID da essere ricoverate in ospedale possono ancora avere sintomi a lungo termine. E uno studio italiano ha scoperto che quasi il 90% delle persone che si sono riprese dal COVID-19 ha riportato almeno un sintomo persistente due mesi dopo.

Molti lunghi trasporti non si adattano al profilo di coloro che hanno maggiori probabilità di essere gravemente ammalati da COVID. "Le persone che vediamo come autotrasportatori sono persone tra i 20, i 30, i 40 e i 50 anni. Queste sono persone che non sono mai state malate prima senza condizioni preesistenti", ha detto il dott. Noah Greenspan, un medico cardiopolmonare di New York City terapista.

Ecco cosa hanno detto diversi lungo raggio in tutto il paese come i loro sintomi più spaventosi. Continua a leggere e per garantire la tua salute e quella degli altri, non perdere questi segni sicuri che hai già avuto il coronavirus.