Nuove ricette

W Hotels Worldwide apre il suo primo rifugio sciistico in Svizzera

W Hotels Worldwide apre il suo primo rifugio sciistico in Svizzera

W Hotels Worldwide ha aperto la sua 45a sede con il W Verbier Hotel & Residences. Questo è un doppio primato per l'albergatore di lusso, poiché questa è la sua unica posizione in Svizzera e la sua prima stazione sciistica in assoluto.

Foto per gentile concessione di W Verbier

"L'impatto duraturo che W Hotels ha avuto sul settore alberghiero non può essere sopravvalutato", ha affermato Frits van Paasschen, CEO e presidente di Starwood Hotels and Resorts Worldwide. "Negli ultimi 15 anni, W ha ribaltato il panorama dell'ospitalità seria e ha dimostrato che un hotel è più di un luogo in cui effettuare il check-in e il check-out; mentre continua a reinventare la categoria creata con ogni nuovo hotel aperto in tutto il mondo ."

Il nuovo W Verbier è composto da quattro ski house in stile svizzero che contengono 123 camere e si trova nella zona Medran di Verbier. Gli edifici in legno sono situati alla base di una montagna e sono direttamente accanto alla funivia di Verbier, che offre accesso diretto alle piste a circa 256 miglia di piste e terreni per il freeride, con altitudini fino a 11.000 piedi. Oltre allo sci di livello mondiale, gli ospiti possono fare escursioni a piedi o in bicicletta su una serie di sentieri panoramici o godersi due diversi campi da golf a 18 buche situati nelle vicinanze.

Foto per gentile concessione di W Verbier

Ogni camera del W Verbier ha il proprio balcone e caminetto, oltre a un letto W firmato. Gli ospiti possono anche cenare con una cucina raffinata presso il ristorante Arola, che presenta un menu progettato in collaborazione con lo chef due volte stella Michelin Sergi Arola. Ulteriori servizi includono trattamenti termali, una piscina interna/esterna e un centro fitness ben attrezzato e completamente moderno.

Foto per gentile concessione di W Verbier

"W è futuro nel nostro approccio, traendo ispirazione dall'energia vibrante e dallo spirito 24 ore su 24, 7 giorni su 7 di New York City", ha affermato Paul James, leader globale del marchio, W Hotels, St. Regis e The Luxury Collection. "Mentre celebriamo il nostro 45° hotel e ripercorriamo brevemente l'innovazione del marchio W negli ultimi 15 anni, è chiaro che W ha definito e attrae una nuova generazione di viaggiatori di lusso, che preferisce un atteggiamento più contemporaneo, uno stile moderno ed esperienze personalizzate in questa nuova età dell'oro dei viaggi."


W Hotels Worldwide apre il suo primo rifugio sciistico in Svizzera - Ricette

Starwood Hotels & Resorts aprirà 50 nuovi hotel in Europa nei prossimi cinque anni

La società alberghiera più globale del mondo persegue piani di crescita aggressiva in Europa e investe oltre 200 milioni di dollari per migliorare il portafoglio di lusso esistente

Starwood annuncia l'aggiunta del celebre King George Hotel ad Atene al suo portfolio di collezioni di lusso entro la fine dell'anno

BERLINO--(BUSINESS WIRE)-- Dall'International Hotel Investment Forum (IHIF) di Berlino, Starwood Hotels & Resorts Worldwide, Inc. (NYS: HOT) ha annunciato oggi l'intenzione di aprire 50 nuovi hotel in Europa nei prossimi cinque anni, aumentando del 30% il proprio portafoglio alberghiero europeo. Quest'anno Starwood aprirà nove nuovi hotel in tutto il continente, principalmente in mercati in rapida crescita, un obiettivo chiave della strategia di sviluppo a lungo termine di Starwood in Europa. Allo stesso tempo, Starwood e i suoi partner stanno effettuando investimenti significativi per ripristinare e migliorare alcuni degli hotel europei più iconici dell'azienda.

"L'Europa continua a ospitare molte delle destinazioni più ambite del mondo e ad attrarre viaggiatori dai mercati di tutto il mondo", ha affermato Simon Turner, presidente dello sviluppo globale di Starwood. "C'è una forte domanda per tutti i nostri marchi nel continente e, dopo anni di scarsa offerta, stiamo assistendo a un grande slancio in Europa sia nei mercati consolidati che in quelli in rapida crescita."

Starwood espande l'impronta europea

Dal 2009, Starwood ha aggiunto 25 nuovi hotel al suo portafoglio europeo di 163 hotel in 32 paesi. Solo quest'anno, la società aprirà nove nuovi hotel in mercati consolidati e in rapida crescita come la Russia, la Comunità degli Stati Indipendenti (CIS) e la Turchia. I punti salienti includono:

Tre nuovi hotel Starwood in Turchia, compreso il debutto del marchio Sheraton ad Adana, centro commerciale e agricolo ricco di cultura della Turchia, nonché l'ingresso dei marchi Sheraton e Aloft a Bursa, città in più rapida crescita della Turchia. Starwood sta rapidamente espandendo la propria presenza nel paese con l'apertura di quattro nuovi hotel in un periodo di due anni, incluso il debutto dell'anno scorso di Le Méridien Istanbul Etiler. Con ciò, Starwood gestirà 10 hotel in cinque città turche: Istanbul, Ankara, Cesme, Bursa e Adana.

Il terzo hotel di Starwood a Mosca con l'apertura dello Sheraton Moscow Sheremetyevo Airport Hotel, parte dello Skypoint Business Park situato a 800 metri dall'aeroporto più trafficato del paese. Nei prossimi quattro anni, Starwood quadruplicherà quasi il suo portafoglio in Russia e nella CSI con 11 nuovi hotel a Mosca, San Pietroburgo, Rostov sul Don, Perm, Kaluga e Krasnodar in Russia, nonché a Kiev, Ucraina e Ismayilli, in Azerbaigian.

Costruire su Starwood vantaggio della prima mossa, l'ingresso in Tagikistan con l'apertura di un nuovo hotel Sheraton nella capitale del paese, Dushanbe, seguito dal lancio di un hotel Sheraton nel città emergente di Aktobe inKazakistan, e il primo hotel di marca internazionale a Kecskemet, in Ungheria con l'apertura del Four Points by Sheraton Kecskemet Hotel & Conference Center.

L'aggiunta del celebre hotel King George ad Atene al portfolio Luxury Collection di Starwood, che segna il sesto hotel del marchio in Grecia. Questa rappresenta la più grande concentrazione di hotel Luxury Collection in qualsiasi paese europeo.

Il primo ritiro sciistico dei W Hotels con l'apertura tanto attesa di W Verbier e The Residences at W Verbier, che segna il debutto del marchio W in Svizzera quando aprirà a dicembre. Starwood ha aperto cinque hotel W in Europa dal 2008 in alcune delle destinazioni più emozionanti e vivaci del mondo, tra cui Londra, Barcellona, ​​San Pietroburgo, Istanbul e, più recentemente, Parigi. Il prossimo anno, W Hotels debutterà nella capitale della moda italiana con il nuovo W Milan.

Bart Carnahan, Senior Vice President Acquisition & Development, Starwood Hotels & Resorts, Europa, Africa e Medio Oriente, ha dichiarato: "Nel tentativo di mantenere il nostro rapido slancio di crescita in tutta Europa, abbiamo rafforzato il nostro team di sviluppo con risorse dedicate nel Regno Unito, in Germania , Italia, Francia, Russia, Polonia e Turchia, a sottolineare il nostro impegno per l'Europa come destinazione chiave per i viaggi e il turismo."

Starwood rafforza la posizione di lusso

Mentre l'azienda continua ad espandere il suo portafoglio in tutta Europa, Starwood si concentra anche sul miglioramento del suo portafoglio esistente di iconici hotel di lusso europei. Insieme ai suoi partner proprietari, Starwood sta investendo oltre $ 200 milioni per rinnovare e restaurare i suoi hotel Luxury Collection, portando queste proprietà storiche nel 21° secolo, preservando l'eleganza autentica e la personalità distinta apprezzate dai viaggiatori di lusso di oggi.

L'anno scorso, Starwood ha riaperto due illustri hotel in Spagna dopo meticolosi restauri multimilionari: l'Hotel Alfonso XIII a Siviglia e l'Hotel Maria Cristina a San Sebastian. Proprio il mese scorso, dopo un attento restauro, è stato reintrodotto il famosissimo Gritti Palace di Venezia, seguito dal leggendario Hotel Prince de Galles di Parigi, che riaprirà i battenti a maggio.

"Come parte della strategia di Starwood per rafforzare il nostro portafoglio di marchi Luxury Collection, insieme ai nostri partner, stiamo facendo importanti investimenti per rinnovare e restaurare alcuni dei nostri hotel più iconici", ha commentato Roeland Vos, Presidente, Starwood Hotels & Resorts, Europa, Africa e Medio Oriente. "Allo stesso tempo, vediamo un ampio panorama di hotel di lusso indipendenti alla ricerca di un marchio forte e della capacità di attingere ai potenti sistemi di Starwood, quindi prevediamo alcune opportunità di conversione consolidate nelle principali città europee quest'anno."

Starwood continua ad ampliare il proprio portafoglio di Luxury Collection attraverso conversioni di punta nelle principali capitali europee, tra cui le recenti conversioni del Metropol Palace a Belgrado (Serbia), dell'Hotel Bristol a Varsavia (Polonia) e dell'Hotel King George ad Atene (Grecia).

Lunga pista per far crescere i marchi di fascia media

Starwood sta vedendo un forte slancio per i suoi marchi Four Points by Sheraton, Aloft ed Element nei mercati di tutto il mondo dove c'è una lunga pista per far crescere un'ospitalità affidabile e conveniente. Il portafoglio di fascia media dell'azienda è cresciuto di oltre il 60% in tutto il mondo dal 2009, riflettendo l'attrattiva globale di ciascuno di questi marchi.

In Europa, i marchi di fascia media di Starwood costituiscono circa la metà della sua pipeline ed entro il 2015 la società avrà quasi raddoppiato il suo attuale portafoglio di fascia media nella regione attraverso un mix di contratti di franchising e di gestione. La forte domanda arriva da mercati come Regno Unito/Irlanda, Benelux, Italia, Francia, Russia, Polonia, Turchia e Germania, dove Starwood aprirà quattro nuovi hotel di fascia media entro il 2015. Ciò include il debutto europeo del marchio Element con Element Frankfurt Airport Hotel, un hotel Four Points by Sheraton all'aeroporto internazionale di Berlino Brandeburgo e l'ingresso del marchio Aloft in Germania con l'apertura di Aloft Munich e Aloft Stuttgart.

Informazioni su Starwood Hotels & Resorts Worldwide, Inc.

Starwood Hotels & Resorts Worldwide, Inc. è una delle aziende leader nel settore alberghiero e del tempo libero al mondo con 1.134 strutture in quasi 100 paesi e 171.000 dipendenti nelle strutture di proprietà e gestite. Starwood è un proprietario, operatore e franchisor completamente integrato di hotel, resort e residence con i seguenti marchi di fama internazionale: St. Regis®, The Luxury Collection®, W®, Westin®, Le Méridien®, Sheraton®, Four Points® by Sheraton, Aloft® ed ElementSM. La società vanta uno dei programmi fedeltà leader del settore, Starwood Preferred Guest (SPG), che consente ai membri di guadagnare e riscattare punti per soggiorni in camera, upgrade di camera e voli, senza date di blackout. Starwood possiede anche Starwood Vacation Ownership, Inc., un fornitore leader di esperienze di vacanza di livello mondiale attraverso resort in stile villa e accesso privilegiato ai marchi Starwood. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.starwoodhotels.com.

PAROLE CHIAVE: Stati Uniti Europa Nord America Connecticut Germania

Prova uno dei nostri servizi di newsletter Foolish gratuitamente per 30 giorni. Noi Fools potremmo non avere tutti le stesse opinioni, ma crediamo tutti che considerare una vasta gamma di intuizioni ci renda investitori migliori. Il Motley Fool ha una politica di divulgazione.

Copyright © 1995 - 2013 The Motley Fool, LLC. Tutti i diritti riservati. Il Motley Fool ha un politica di divulgazione.


W Hotels Worldwide apre il suo primo rifugio sciistico in Svizzera - Ricette

Starwood Hotels & Resorts aprirà 50 nuovi hotel in Europa nei prossimi cinque anni

La società alberghiera più globale del mondo persegue piani di crescita aggressiva in Europa e investe oltre 200 milioni di dollari per migliorare il portafoglio di lusso esistente

Starwood annuncia l'aggiunta del celebre King George Hotel di Atene al suo portfolio di collezioni di lusso entro la fine dell'anno

BERLINO--(BUSINESS WIRE)-- Dall'International Hotel Investment Forum (IHIF) di Berlino, Starwood Hotels & Resorts Worldwide, Inc. (NYS: HOT) ha annunciato oggi l'intenzione di aprire 50 nuovi hotel in Europa nei prossimi cinque anni, aumentando del 30% il proprio portafoglio alberghiero europeo. Quest'anno Starwood aprirà nove nuovi hotel in tutto il continente, principalmente in mercati in rapida crescita, un obiettivo chiave della strategia di sviluppo a lungo termine di Starwood in Europa. Allo stesso tempo, Starwood e i suoi partner stanno effettuando investimenti significativi per ripristinare e migliorare alcuni degli hotel europei più iconici dell'azienda.

"L'Europa continua a ospitare molte delle destinazioni più ambite del mondo e ad attrarre viaggiatori dai mercati di tutto il mondo", ha affermato Simon Turner, presidente dello sviluppo globale di Starwood. "C'è una forte domanda per tutti i nostri marchi nel continente e, dopo anni di scarsa offerta, stiamo assistendo a un grande slancio in Europa sia nei mercati consolidati che in quelli in rapida crescita."

Starwood espande l'impronta europea

Dal 2009, Starwood ha aggiunto 25 nuovi hotel al suo portafoglio europeo di 163 hotel in 32 paesi. Solo quest'anno, la società aprirà nove nuovi hotel in mercati consolidati e in rapida crescita come la Russia, la Comunità degli Stati Indipendenti (CIS) e la Turchia. I punti salienti includono:

Tre nuovi hotel Starwood in Turchia, compreso il debutto del marchio Sheraton ad Adana, centro commerciale e agricolo ricco di cultura della Turchia, nonché l'ingresso dei marchi Sheraton e Aloft a Bursa, città in più rapida crescita della Turchia. Starwood sta rapidamente espandendo la propria presenza nel paese con l'apertura di quattro nuovi hotel in un periodo di due anni, incluso il debutto dell'anno scorso di Le Méridien Istanbul Etiler. Con ciò, Starwood gestirà 10 hotel in cinque città turche: Istanbul, Ankara, Cesme, Bursa e Adana.

Il terzo hotel di Starwood a Mosca con l'apertura dello Sheraton Moscow Sheremetyevo Airport Hotel, parte dello Skypoint Business Park situato a 800 metri dall'aeroporto più trafficato del paese. Nei prossimi quattro anni, Starwood quadruplicherà quasi il suo portafoglio in Russia e nella CSI con 11 nuovi hotel a Mosca, San Pietroburgo, Rostov sul Don, Perm, Kaluga e Krasnodar in Russia, nonché a Kiev, Ucraina e Ismayilli, in Azerbaigian.

Costruire su Starwood vantaggio della prima mossa, l'ingresso in Tagikistan con l'apertura di un nuovo hotel Sheraton nella capitale del paese, Dushanbe, seguito dal lancio di un hotel Sheraton nel città emergente di Aktobe inKazakistan, e il primo hotel di marca internazionale a Kecskemet, in Ungheria con l'apertura del Four Points by Sheraton Kecskemet Hotel & Conference Center.

L'aggiunta del celebre hotel King George ad Atene al portfolio Luxury Collection di Starwood, che segna il sesto hotel del marchio in Grecia. Questa rappresenta la più grande concentrazione di hotel Luxury Collection in qualsiasi paese europeo.

Il primo ritiro sciistico dei W Hotels con l'attesissima apertura di W Verbier e The Residences at W Verbier, che segna il debutto del marchio W in Svizzera quando aprirà a dicembre. Starwood ha aperto cinque hotel W in Europa dal 2008 in alcune delle destinazioni più emozionanti e vivaci del mondo, tra cui Londra, Barcellona, ​​San Pietroburgo, Istanbul e, più recentemente, Parigi. Il prossimo anno, W Hotels debutterà nella capitale della moda italiana con il nuovo W Milan.

Bart Carnahan, Senior Vice President Acquisition & Development, Starwood Hotels & Resorts, Europa, Africa e Medio Oriente, ha dichiarato: "Nel tentativo di mantenere il nostro rapido slancio di crescita in tutta Europa, abbiamo rafforzato il nostro team di sviluppo con risorse dedicate nel Regno Unito, in Germania , Italia, Francia, Russia, Polonia e Turchia, a sottolineare il nostro impegno per l'Europa come destinazione chiave per i viaggi e il turismo."

Starwood rafforza la posizione di lusso

Mentre l'azienda continua ad espandere il suo portafoglio in tutta Europa, Starwood si concentra anche sul miglioramento del suo portafoglio esistente di iconici hotel di lusso europei. Insieme ai suoi partner proprietari, Starwood sta investendo oltre $ 200 milioni per rinnovare e restaurare i suoi hotel Luxury Collection, portando queste proprietà storiche nel 21° secolo, preservando l'eleganza autentica e la personalità distinta apprezzate dai viaggiatori di lusso di oggi.

L'anno scorso, Starwood ha riaperto due illustri hotel in Spagna dopo meticolosi restauri multimilionari: l'Hotel Alfonso XIII a Siviglia e l'Hotel Maria Cristina a San Sebastian. Proprio il mese scorso, dopo un attento restauro, è stato reintrodotto il famosissimo Gritti Palace di Venezia, seguito dal leggendario Hotel Prince de Galles di Parigi, che riaprirà i battenti a maggio.

"Come parte della strategia di Starwood per rafforzare il nostro portafoglio di marchi Luxury Collection, insieme ai nostri partner, stiamo facendo importanti investimenti per rinnovare e restaurare alcuni dei nostri hotel più iconici", ha commentato Roeland Vos, Presidente, Starwood Hotels & Resorts, Europa, Africa e Medio Oriente. "Allo stesso tempo, vediamo un ampio panorama di hotel di lusso indipendenti alla ricerca di un marchio forte e della capacità di attingere ai potenti sistemi di Starwood, quindi prevediamo alcune opportunità di conversione consolidate nelle principali città europee quest'anno."

Starwood continua ad ampliare il proprio portafoglio di Luxury Collection attraverso conversioni di punta nelle principali capitali europee, tra cui le recenti conversioni del Metropol Palace a Belgrado (Serbia), dell'Hotel Bristol a Varsavia (Polonia) e dell'Hotel King George ad Atene (Grecia).

Lunga pista per far crescere i marchi di fascia media

Starwood sta vedendo un forte slancio per i suoi marchi Four Points by Sheraton, Aloft ed Element nei mercati di tutto il mondo dove c'è una lunga pista per far crescere un'ospitalità affidabile e conveniente. Il portafoglio di fascia media dell'azienda è cresciuto di oltre il 60% in tutto il mondo dal 2009, riflettendo l'attrattiva globale di ciascuno di questi marchi.

In Europa, i marchi di fascia media di Starwood costituiscono circa la metà della sua pipeline ed entro il 2015 la società avrà quasi raddoppiato il suo attuale portafoglio di fascia media nella regione attraverso un mix di contratti di franchising e di gestione. Una forte domanda arriva da mercati come Regno Unito/Irlanda, Benelux, Italia, Francia, Russia, Polonia, Turchia e Germania, dove Starwood aprirà quattro nuovi hotel di fascia media entro il 2015. Ciò include il debutto europeo del marchio Element con Element Frankfurt Airport Hotel, un hotel Four Points by Sheraton all'aeroporto internazionale di Berlino Brandeburgo e l'ingresso del marchio Aloft in Germania con l'apertura di Aloft Munich e Aloft Stuttgart.

Informazioni su Starwood Hotels & Resorts Worldwide, Inc.

Starwood Hotels & Resorts Worldwide, Inc. è una delle aziende leader nel settore alberghiero e del tempo libero al mondo con 1.134 strutture in quasi 100 paesi e 171.000 dipendenti nelle strutture di proprietà e gestite. Starwood è un proprietario, operatore e franchisor completamente integrato di hotel, resort e residence con i seguenti marchi di fama internazionale: St. Regis®, The Luxury Collection®, W®, Westin®, Le Méridien®, Sheraton®, Four Points® by Sheraton, Aloft® ed ElementSM.La società vanta uno dei programmi fedeltà leader del settore, Starwood Preferred Guest (SPG), che consente ai membri di guadagnare e riscattare punti per soggiorni in camera, upgrade di camera e voli, senza date di blackout. Starwood possiede anche Starwood Vacation Ownership, Inc., un fornitore leader di esperienze di vacanza di livello mondiale attraverso resort in stile villa e accesso privilegiato ai marchi Starwood. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.starwoodhotels.com.

PAROLE CHIAVE: Stati Uniti Europa Nord America Connecticut Germania

Prova uno dei nostri servizi di newsletter Foolish gratuitamente per 30 giorni. Noi Fools potremmo non avere tutti le stesse opinioni, ma crediamo tutti che considerare una vasta gamma di intuizioni ci renda investitori migliori. Il Motley Fool ha una politica di divulgazione.

Copyright © 1995 - 2013 The Motley Fool, LLC. Tutti i diritti riservati. Il Motley Fool ha un politica di divulgazione.


W Hotels Worldwide apre il suo primo rifugio sciistico in Svizzera - Ricette

Starwood Hotels & Resorts aprirà 50 nuovi hotel in Europa nei prossimi cinque anni

La società alberghiera più globale del mondo persegue piani di crescita aggressiva in Europa e investe oltre 200 milioni di dollari per migliorare il portafoglio di lusso esistente

Starwood annuncia l'aggiunta del celebre King George Hotel di Atene al suo portfolio di collezioni di lusso entro la fine dell'anno

BERLINO--(BUSINESS WIRE)-- Dall'International Hotel Investment Forum (IHIF) di Berlino, Starwood Hotels & Resorts Worldwide, Inc. (NYS: HOT) ha annunciato oggi l'intenzione di aprire 50 nuovi hotel in Europa nei prossimi cinque anni, aumentando del 30% il proprio portafoglio alberghiero europeo. Quest'anno Starwood aprirà nove nuovi hotel in tutto il continente, principalmente in mercati in rapida crescita, un obiettivo chiave della strategia di sviluppo a lungo termine di Starwood in Europa. Allo stesso tempo, Starwood e i suoi partner stanno effettuando investimenti significativi per ripristinare e migliorare alcuni degli hotel europei più iconici dell'azienda.

"L'Europa continua a ospitare molte delle destinazioni più ambite del mondo e ad attrarre viaggiatori dai mercati di tutto il mondo", ha affermato Simon Turner, presidente dello sviluppo globale di Starwood. "C'è una forte domanda per tutti i nostri marchi nel continente e, dopo anni di scarsa offerta, stiamo assistendo a un grande slancio in Europa sia nei mercati consolidati che in quelli in rapida crescita."

Starwood espande l'impronta europea

Dal 2009, Starwood ha aggiunto 25 nuovi hotel al suo portafoglio europeo di 163 hotel in 32 paesi. Solo quest'anno, la società aprirà nove nuovi hotel in mercati consolidati e in rapida crescita come la Russia, la Comunità degli Stati Indipendenti (CIS) e la Turchia. I punti salienti includono:

Tre nuovi hotel Starwood in Turchia, compreso il debutto del marchio Sheraton ad Adana, centro commerciale e agricolo ricco di cultura della Turchia, nonché l'ingresso dei marchi Sheraton e Aloft a Bursa, città in più rapida crescita della Turchia. Starwood sta rapidamente espandendo la propria presenza nel paese con l'apertura di quattro nuovi hotel in un periodo di due anni, incluso il debutto dell'anno scorso di Le Méridien Istanbul Etiler. Con ciò, Starwood gestirà 10 hotel in cinque città turche: Istanbul, Ankara, Cesme, Bursa e Adana.

Il terzo hotel di Starwood a Mosca con l'apertura dello Sheraton Moscow Sheremetyevo Airport Hotel, parte dello Skypoint Business Park situato a 800 metri dall'aeroporto più trafficato del paese. Nei prossimi quattro anni, Starwood quadruplicherà quasi il suo portafoglio in Russia e nella CSI con 11 nuovi hotel a Mosca, San Pietroburgo, Rostov sul Don, Perm, Kaluga e Krasnodar in Russia, nonché a Kiev, Ucraina e Ismayilli, in Azerbaigian.

Costruire su Starwood vantaggio della prima mossa, l'ingresso in Tagikistan con l'apertura di un nuovo hotel Sheraton nella capitale del paese, Dushanbe, seguito dal lancio di un hotel Sheraton nel città emergente di Aktobe inKazakistan, e il primo hotel di marca internazionale a Kecskemet, in Ungheria con l'apertura del Four Points by Sheraton Kecskemet Hotel & Conference Center.

L'aggiunta del celebre hotel King George ad Atene al portfolio Luxury Collection di Starwood, che segna il sesto hotel del marchio in Grecia. Questa rappresenta la più grande concentrazione di hotel Luxury Collection in qualsiasi paese europeo.

Il primo ritiro sciistico dei W Hotels con l'attesissima apertura di W Verbier e The Residences at W Verbier, che segna il debutto del marchio W in Svizzera quando aprirà a dicembre. Starwood ha aperto cinque hotel W in Europa dal 2008 in alcune delle destinazioni più emozionanti e vivaci del mondo, tra cui Londra, Barcellona, ​​San Pietroburgo, Istanbul e, più recentemente, Parigi. Il prossimo anno, W Hotels debutterà nella capitale della moda italiana con il nuovo W Milan.

Bart Carnahan, Senior Vice President Acquisition & Development, Starwood Hotels & Resorts, Europa, Africa e Medio Oriente, ha dichiarato: "Nel tentativo di mantenere il nostro rapido slancio di crescita in tutta Europa, abbiamo rafforzato il nostro team di sviluppo con risorse dedicate nel Regno Unito, in Germania , Italia, Francia, Russia, Polonia e Turchia, a sottolineare il nostro impegno per l'Europa come destinazione chiave per i viaggi e il turismo."

Starwood rafforza la posizione di lusso

Mentre l'azienda continua ad espandere il suo portafoglio in tutta Europa, Starwood si concentra anche sul miglioramento del suo portafoglio esistente di iconici hotel di lusso europei. Insieme ai suoi partner proprietari, Starwood sta investendo oltre $ 200 milioni per rinnovare e restaurare i suoi hotel Luxury Collection, portando queste proprietà storiche nel 21° secolo, preservando l'eleganza autentica e la personalità distinta apprezzate dai viaggiatori di lusso di oggi.

L'anno scorso, Starwood ha riaperto due illustri hotel in Spagna dopo meticolosi restauri multimilionari: l'Hotel Alfonso XIII a Siviglia e l'Hotel Maria Cristina a San Sebastian. Proprio il mese scorso, dopo un attento restauro, è stato reintrodotto il famosissimo Gritti Palace di Venezia, seguito dal leggendario Hotel Prince de Galles di Parigi, che riaprirà i battenti a maggio.

"Come parte della strategia di Starwood per rafforzare il nostro portafoglio di marchi Luxury Collection, insieme ai nostri partner, stiamo facendo importanti investimenti per rinnovare e restaurare alcuni dei nostri hotel più iconici", ha commentato Roeland Vos, Presidente, Starwood Hotels & Resorts, Europa, Africa e Medio Oriente. "Allo stesso tempo, vediamo un ampio panorama di hotel di lusso indipendenti alla ricerca di un marchio forte e della capacità di attingere ai potenti sistemi di Starwood, quindi prevediamo alcune opportunità di conversione consolidate nelle principali città europee quest'anno."

Starwood continua ad ampliare il proprio portafoglio di Luxury Collection attraverso conversioni di punta nelle principali capitali europee, tra cui le recenti conversioni del Metropol Palace a Belgrado (Serbia), dell'Hotel Bristol a Varsavia (Polonia) e dell'Hotel King George ad Atene (Grecia).

Lunga pista per far crescere i marchi di fascia media

Starwood sta vedendo un forte slancio per i suoi marchi Four Points by Sheraton, Aloft ed Element nei mercati di tutto il mondo dove c'è una lunga pista per far crescere un'ospitalità affidabile e conveniente. Il portafoglio di fascia media dell'azienda è cresciuto di oltre il 60% in tutto il mondo dal 2009, riflettendo l'attrattiva globale di ciascuno di questi marchi.

In Europa, i marchi di fascia media di Starwood costituiscono circa la metà della sua pipeline ed entro il 2015 la società avrà quasi raddoppiato il suo attuale portafoglio di fascia media nella regione attraverso un mix di contratti di franchising e di gestione. Una forte domanda arriva da mercati come Regno Unito/Irlanda, Benelux, Italia, Francia, Russia, Polonia, Turchia e Germania, dove Starwood aprirà quattro nuovi hotel di fascia media entro il 2015. Ciò include il debutto europeo del marchio Element con Element Frankfurt Airport Hotel, un hotel Four Points by Sheraton all'aeroporto internazionale di Berlino Brandeburgo e l'ingresso del marchio Aloft in Germania con l'apertura di Aloft Munich e Aloft Stuttgart.

Informazioni su Starwood Hotels & Resorts Worldwide, Inc.

Starwood Hotels & Resorts Worldwide, Inc. è una delle aziende leader nel settore alberghiero e del tempo libero al mondo con 1.134 strutture in quasi 100 paesi e 171.000 dipendenti nelle strutture di proprietà e gestite. Starwood è un proprietario, operatore e franchisor completamente integrato di hotel, resort e residence con i seguenti marchi di fama internazionale: St. Regis®, The Luxury Collection®, W®, Westin®, Le Méridien®, Sheraton®, Four Points® by Sheraton, Aloft® ed ElementSM. La società vanta uno dei programmi fedeltà leader del settore, Starwood Preferred Guest (SPG), che consente ai membri di guadagnare e riscattare punti per soggiorni in camera, upgrade di camera e voli, senza date di blackout. Starwood possiede anche Starwood Vacation Ownership, Inc., un fornitore leader di esperienze di vacanza di livello mondiale attraverso resort in stile villa e accesso privilegiato ai marchi Starwood. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.starwoodhotels.com.

PAROLE CHIAVE: Stati Uniti Europa Nord America Connecticut Germania

Prova uno dei nostri servizi di newsletter Foolish gratuitamente per 30 giorni. Noi Fools potremmo non avere tutti le stesse opinioni, ma crediamo tutti che considerare una vasta gamma di intuizioni ci renda investitori migliori. Il Motley Fool ha una politica di divulgazione.

Copyright © 1995 - 2013 The Motley Fool, LLC. Tutti i diritti riservati. Il Motley Fool ha un politica di divulgazione.


W Hotels Worldwide apre il suo primo rifugio sciistico in Svizzera - Ricette

Starwood Hotels & Resorts aprirà 50 nuovi hotel in Europa nei prossimi cinque anni

La società alberghiera più globale del mondo persegue piani di crescita aggressiva in Europa e investe oltre 200 milioni di dollari per migliorare il portafoglio di lusso esistente

Starwood annuncia l'aggiunta del celebre King George Hotel di Atene al suo portfolio di collezioni di lusso entro la fine dell'anno

BERLINO--(BUSINESS WIRE)-- Dall'International Hotel Investment Forum (IHIF) di Berlino, Starwood Hotels & Resorts Worldwide, Inc. (NYS: HOT) ha annunciato oggi l'intenzione di aprire 50 nuovi hotel in Europa nei prossimi cinque anni, aumentando del 30% il proprio portafoglio alberghiero europeo. Quest'anno Starwood aprirà nove nuovi hotel in tutto il continente, principalmente in mercati in rapida crescita, un obiettivo chiave della strategia di sviluppo a lungo termine di Starwood in Europa. Allo stesso tempo, Starwood e i suoi partner stanno effettuando investimenti significativi per ripristinare e migliorare alcuni degli hotel europei più iconici dell'azienda.

"L'Europa continua a ospitare molte delle destinazioni più ambite del mondo e ad attrarre viaggiatori dai mercati di tutto il mondo", ha affermato Simon Turner, presidente dello sviluppo globale di Starwood. "C'è una forte domanda per tutti i nostri marchi nel continente e, dopo anni di scarsa offerta, stiamo assistendo a un grande slancio in Europa sia nei mercati consolidati che in quelli in rapida crescita."

Starwood espande l'impronta europea

Dal 2009, Starwood ha aggiunto 25 nuovi hotel al suo portafoglio europeo di 163 hotel in 32 paesi. Solo quest'anno, la società aprirà nove nuovi hotel in mercati consolidati e in rapida crescita come la Russia, la Comunità degli Stati Indipendenti (CIS) e la Turchia. I punti salienti includono:

Tre nuovi hotel Starwood in Turchia, compreso il debutto del marchio Sheraton ad Adana, centro commerciale e agricolo ricco di cultura della Turchia, nonché l'ingresso dei marchi Sheraton e Aloft a Bursa, città in più rapida crescita della Turchia. Starwood sta rapidamente espandendo la propria presenza nel paese con l'apertura di quattro nuovi hotel in un periodo di due anni, incluso il debutto dell'anno scorso di Le Méridien Istanbul Etiler. Con ciò, Starwood gestirà 10 hotel in cinque città turche: Istanbul, Ankara, Cesme, Bursa e Adana.

Il terzo hotel di Starwood a Mosca con l'apertura dello Sheraton Moscow Sheremetyevo Airport Hotel, parte dello Skypoint Business Park situato a 800 metri dall'aeroporto più trafficato del paese. Nei prossimi quattro anni, Starwood quadruplicherà quasi il suo portafoglio in Russia e nella CSI con 11 nuovi hotel a Mosca, San Pietroburgo, Rostov sul Don, Perm, Kaluga e Krasnodar in Russia, nonché a Kiev, Ucraina e Ismayilli, in Azerbaigian.

Costruire su Starwood vantaggio della prima mossa, l'ingresso in Tagikistan con l'apertura di un nuovo hotel Sheraton nella capitale del paese, Dushanbe, seguito dal lancio di un hotel Sheraton nel città emergente di Aktobe inKazakistan, e il primo hotel di marca internazionale a Kecskemet, in Ungheria con l'apertura del Four Points by Sheraton Kecskemet Hotel & Conference Center.

L'aggiunta del celebre hotel King George ad Atene al portfolio Luxury Collection di Starwood, che segna il sesto hotel del marchio in Grecia. Questa rappresenta la più grande concentrazione di hotel Luxury Collection in qualsiasi paese europeo.

Il primo ritiro sciistico dei W Hotels con l'attesissima apertura di W Verbier e The Residences at W Verbier, che segna il debutto del marchio W in Svizzera quando aprirà a dicembre. Starwood ha aperto cinque hotel W in Europa dal 2008 in alcune delle destinazioni più emozionanti e vivaci del mondo, tra cui Londra, Barcellona, ​​San Pietroburgo, Istanbul e, più recentemente, Parigi. Il prossimo anno, W Hotels debutterà nella capitale della moda italiana con il nuovo W Milan.

Bart Carnahan, Senior Vice President Acquisition & Development, Starwood Hotels & Resorts, Europa, Africa e Medio Oriente, ha dichiarato: "Nel tentativo di mantenere il nostro rapido slancio di crescita in tutta Europa, abbiamo rafforzato il nostro team di sviluppo con risorse dedicate nel Regno Unito, in Germania , Italia, Francia, Russia, Polonia e Turchia, a sottolineare il nostro impegno per l'Europa come destinazione chiave per i viaggi e il turismo."

Starwood rafforza la posizione di lusso

Mentre l'azienda continua ad espandere il suo portafoglio in tutta Europa, Starwood si concentra anche sul miglioramento del suo portafoglio esistente di iconici hotel di lusso europei. Insieme ai suoi partner proprietari, Starwood sta investendo oltre $ 200 milioni per rinnovare e restaurare i suoi hotel Luxury Collection, portando queste proprietà storiche nel 21° secolo, preservando l'eleganza autentica e la personalità distinta apprezzate dai viaggiatori di lusso di oggi.

L'anno scorso, Starwood ha riaperto due illustri hotel in Spagna dopo meticolosi restauri multimilionari: l'Hotel Alfonso XIII a Siviglia e l'Hotel Maria Cristina a San Sebastian. Proprio il mese scorso, dopo un attento restauro, è stato reintrodotto il famosissimo Gritti Palace di Venezia, seguito dal leggendario Hotel Prince de Galles di Parigi, che riaprirà i battenti a maggio.

"Come parte della strategia di Starwood per rafforzare il nostro portafoglio di marchi Luxury Collection, insieme ai nostri partner, stiamo facendo importanti investimenti per rinnovare e restaurare alcuni dei nostri hotel più iconici", ha commentato Roeland Vos, Presidente, Starwood Hotels & Resorts, Europa, Africa e Medio Oriente. "Allo stesso tempo, vediamo un ampio panorama di hotel di lusso indipendenti alla ricerca di un marchio forte e della capacità di attingere ai potenti sistemi di Starwood, quindi prevediamo alcune opportunità di conversione consolidate nelle principali città europee quest'anno."

Starwood continua ad ampliare il proprio portafoglio di Luxury Collection attraverso conversioni di punta nelle principali capitali europee, tra cui le recenti conversioni del Metropol Palace a Belgrado (Serbia), dell'Hotel Bristol a Varsavia (Polonia) e dell'Hotel King George ad Atene (Grecia).

Lunga pista per far crescere i marchi di fascia media

Starwood sta vedendo un forte slancio per i suoi marchi Four Points by Sheraton, Aloft ed Element nei mercati di tutto il mondo dove c'è una lunga pista per far crescere un'ospitalità affidabile e conveniente. Il portafoglio di fascia media dell'azienda è cresciuto di oltre il 60% in tutto il mondo dal 2009, riflettendo l'attrattiva globale di ciascuno di questi marchi.

In Europa, i marchi di fascia media di Starwood costituiscono circa la metà della sua pipeline ed entro il 2015 la società avrà quasi raddoppiato il suo attuale portafoglio di fascia media nella regione attraverso un mix di contratti di franchising e di gestione. Una forte domanda arriva da mercati come Regno Unito/Irlanda, Benelux, Italia, Francia, Russia, Polonia, Turchia e Germania, dove Starwood aprirà quattro nuovi hotel di fascia media entro il 2015. Ciò include il debutto europeo del marchio Element con Element Frankfurt Airport Hotel, un hotel Four Points by Sheraton all'aeroporto internazionale di Berlino Brandeburgo e l'ingresso del marchio Aloft in Germania con l'apertura di Aloft Munich e Aloft Stuttgart.

Informazioni su Starwood Hotels & Resorts Worldwide, Inc.

Starwood Hotels & Resorts Worldwide, Inc. è una delle aziende leader nel settore alberghiero e del tempo libero al mondo con 1.134 strutture in quasi 100 paesi e 171.000 dipendenti nelle strutture di proprietà e gestite. Starwood è un proprietario, operatore e franchisor completamente integrato di hotel, resort e residence con i seguenti marchi di fama internazionale: St. Regis®, The Luxury Collection®, W®, Westin®, Le Méridien®, Sheraton®, Four Points® by Sheraton, Aloft® ed ElementSM. La società vanta uno dei programmi fedeltà leader del settore, Starwood Preferred Guest (SPG), che consente ai membri di guadagnare e riscattare punti per soggiorni in camera, upgrade di camera e voli, senza date di blackout. Starwood possiede anche Starwood Vacation Ownership, Inc., un fornitore leader di esperienze di vacanza di livello mondiale attraverso resort in stile villa e accesso privilegiato ai marchi Starwood. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.starwoodhotels.com.

PAROLE CHIAVE: Stati Uniti Europa Nord America Connecticut Germania

Prova uno dei nostri servizi di newsletter Foolish gratuitamente per 30 giorni. Noi Fools potremmo non avere tutti le stesse opinioni, ma crediamo tutti che considerare una vasta gamma di intuizioni ci renda investitori migliori. Il Motley Fool ha una politica di divulgazione.

Copyright © 1995 - 2013 The Motley Fool, LLC. Tutti i diritti riservati. Il Motley Fool ha un politica di divulgazione.


W Hotels Worldwide apre il suo primo rifugio sciistico in Svizzera - Ricette

Starwood Hotels & Resorts aprirà 50 nuovi hotel in Europa nei prossimi cinque anni

La società alberghiera più globale del mondo persegue piani di crescita aggressiva in Europa e investe oltre 200 milioni di dollari per migliorare il portafoglio di lusso esistente

Starwood annuncia l'aggiunta del celebre King George Hotel di Atene al suo portfolio di collezioni di lusso entro la fine dell'anno

BERLINO--(BUSINESS WIRE)-- Dall'International Hotel Investment Forum (IHIF) di Berlino, Starwood Hotels & Resorts Worldwide, Inc.( NYS: HOT ) ha annunciato oggi l'intenzione di aprire 50 nuovi hotel in Europa nei prossimi cinque anni, aumentando il proprio portafoglio di hotel europei del 30%. Quest'anno Starwood aprirà nove nuovi hotel in tutto il continente, principalmente in mercati in rapida crescita, un obiettivo chiave della strategia di sviluppo a lungo termine di Starwood in Europa. Allo stesso tempo, Starwood e i suoi partner stanno effettuando investimenti significativi per ripristinare e migliorare alcuni degli hotel europei più iconici dell'azienda.

"L'Europa continua a ospitare molte delle destinazioni più ambite del mondo e ad attrarre viaggiatori dai mercati di tutto il mondo", ha affermato Simon Turner, presidente dello sviluppo globale di Starwood. "C'è una forte domanda per tutti i nostri marchi nel continente e, dopo anni di scarsa offerta, stiamo assistendo a un grande slancio in Europa sia nei mercati consolidati che in quelli in rapida crescita."

Starwood espande l'impronta europea

Dal 2009, Starwood ha aggiunto 25 nuovi hotel al suo portafoglio europeo di 163 hotel in 32 paesi. Solo quest'anno, la società aprirà nove nuovi hotel in mercati consolidati e in rapida crescita come la Russia, la Comunità degli Stati Indipendenti (CIS) e la Turchia. I punti salienti includono:

Tre nuovi hotel Starwood in Turchia, compreso il debutto del marchio Sheraton ad Adana, centro commerciale e agricolo ricco di cultura della Turchia, nonché l'ingresso dei marchi Sheraton e Aloft a Bursa, città in più rapida crescita della Turchia. Starwood sta rapidamente espandendo la propria presenza nel paese con l'apertura di quattro nuovi hotel in un periodo di due anni, incluso il debutto dell'anno scorso di Le Méridien Istanbul Etiler. Con ciò, Starwood gestirà 10 hotel in cinque città turche: Istanbul, Ankara, Cesme, Bursa e Adana.

Il terzo hotel di Starwood a Mosca con l'apertura dello Sheraton Moscow Sheremetyevo Airport Hotel, parte dello Skypoint Business Park situato a 800 metri dall'aeroporto più trafficato del paese. Nei prossimi quattro anni, Starwood quadruplicherà quasi il suo portafoglio in Russia e nella CSI con 11 nuovi hotel a Mosca, San Pietroburgo, Rostov sul Don, Perm, Kaluga e Krasnodar in Russia, nonché a Kiev, Ucraina e Ismayilli, in Azerbaigian.

Costruire su Starwood vantaggio della prima mossa, l'ingresso in Tagikistan con l'apertura di un nuovo hotel Sheraton nella capitale del paese, Dushanbe, seguito dal lancio di un hotel Sheraton nel città emergente di Aktobe inKazakistan, e il primo hotel di marca internazionale a Kecskemet, in Ungheria con l'apertura del Four Points by Sheraton Kecskemet Hotel & Conference Center.

L'aggiunta del celebre hotel King George ad Atene al portfolio Luxury Collection di Starwood, che segna il sesto hotel del marchio in Grecia. Questa rappresenta la più grande concentrazione di hotel Luxury Collection in qualsiasi paese europeo.

Il primo ritiro sciistico dei W Hotels con l'attesissima apertura di W Verbier e The Residences at W Verbier, che segna il debutto del marchio W in Svizzera quando aprirà a dicembre. Starwood ha aperto cinque hotel W in Europa dal 2008 in alcune delle destinazioni più emozionanti e vivaci del mondo, tra cui Londra, Barcellona, ​​San Pietroburgo, Istanbul e, più recentemente, Parigi. Il prossimo anno, W Hotels debutterà nella capitale della moda italiana con il nuovo W Milan.

Bart Carnahan, Senior Vice President Acquisition & Development, Starwood Hotels & Resorts, Europa, Africa e Medio Oriente, ha dichiarato: "Nel tentativo di mantenere il nostro rapido slancio di crescita in tutta Europa, abbiamo rafforzato il nostro team di sviluppo con risorse dedicate nel Regno Unito, in Germania , Italia, Francia, Russia, Polonia e Turchia, a sottolineare il nostro impegno per l'Europa come destinazione chiave per i viaggi e il turismo."

Starwood rafforza la posizione di lusso

Mentre l'azienda continua ad espandere il suo portafoglio in tutta Europa, Starwood si concentra anche sul miglioramento del suo portafoglio esistente di iconici hotel di lusso europei. Insieme ai suoi partner proprietari, Starwood sta investendo oltre $ 200 milioni per rinnovare e restaurare i suoi hotel Luxury Collection, portando queste proprietà storiche nel 21° secolo, preservando l'eleganza autentica e la personalità distinta apprezzate dai viaggiatori di lusso di oggi.

L'anno scorso, Starwood ha riaperto due illustri hotel in Spagna dopo meticolosi restauri multimilionari: l'Hotel Alfonso XIII a Siviglia e l'Hotel Maria Cristina a San Sebastian. Proprio il mese scorso, dopo un attento restauro, è stato reintrodotto il famosissimo Gritti Palace di Venezia, seguito dal leggendario Hotel Prince de Galles di Parigi, che riaprirà i battenti a maggio.

"Come parte della strategia di Starwood per rafforzare il nostro portafoglio di marchi Luxury Collection, insieme ai nostri partner, stiamo facendo importanti investimenti per rinnovare e restaurare alcuni dei nostri hotel più iconici", ha commentato Roeland Vos, Presidente, Starwood Hotels & Resorts, Europa, Africa e Medio Oriente. "Allo stesso tempo, vediamo un ampio panorama di hotel di lusso indipendenti alla ricerca di un marchio forte e della capacità di attingere ai potenti sistemi di Starwood, quindi prevediamo alcune opportunità di conversione consolidate nelle principali città europee quest'anno."

Starwood continua ad ampliare il proprio portafoglio di Luxury Collection attraverso conversioni di punta nelle principali capitali europee, tra cui le recenti conversioni del Metropol Palace a Belgrado (Serbia), dell'Hotel Bristol a Varsavia (Polonia) e dell'Hotel King George ad Atene (Grecia).

Lunga pista per far crescere i marchi di fascia media

Starwood sta vedendo un forte slancio per i suoi marchi Four Points by Sheraton, Aloft ed Element nei mercati di tutto il mondo dove c'è una lunga pista per far crescere un'ospitalità affidabile e conveniente. Il portafoglio di fascia media dell'azienda è cresciuto di oltre il 60% in tutto il mondo dal 2009, riflettendo l'attrattiva globale di ciascuno di questi marchi.

In Europa, i marchi di fascia media di Starwood costituiscono circa la metà della sua pipeline ed entro il 2015 la società avrà quasi raddoppiato il suo attuale portafoglio di fascia media nella regione attraverso un mix di contratti di franchising e di gestione. Una forte domanda arriva da mercati come Regno Unito/Irlanda, Benelux, Italia, Francia, Russia, Polonia, Turchia e Germania, dove Starwood aprirà quattro nuovi hotel di fascia media entro il 2015. Ciò include il debutto europeo del marchio Element con Element Frankfurt Airport Hotel, un hotel Four Points by Sheraton all'aeroporto internazionale di Berlino Brandeburgo e l'ingresso del marchio Aloft in Germania con l'apertura di Aloft Munich e Aloft Stuttgart.

Informazioni su Starwood Hotels & Resorts Worldwide, Inc.

Starwood Hotels & Resorts Worldwide, Inc. è una delle aziende leader nel settore alberghiero e del tempo libero al mondo con 1.134 strutture in quasi 100 paesi e 171.000 dipendenti nelle strutture di proprietà e gestite. Starwood è un proprietario, operatore e franchisor completamente integrato di hotel, resort e residence con i seguenti marchi di fama internazionale: St. Regis®, The Luxury Collection®, W®, Westin®, Le Méridien®, Sheraton®, Four Points® by Sheraton, Aloft® ed ElementSM. La società vanta uno dei programmi fedeltà leader del settore, Starwood Preferred Guest (SPG), che consente ai membri di guadagnare e riscattare punti per soggiorni in camera, upgrade di camera e voli, senza date di blackout. Starwood possiede anche Starwood Vacation Ownership, Inc., un fornitore leader di esperienze di vacanza di livello mondiale attraverso resort in stile villa e accesso privilegiato ai marchi Starwood. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.starwoodhotels.com.

PAROLE CHIAVE: Stati Uniti Europa Nord America Connecticut Germania

Prova uno dei nostri servizi di newsletter Foolish gratuitamente per 30 giorni. Noi Fools potremmo non avere tutti le stesse opinioni, ma crediamo tutti che considerare una vasta gamma di intuizioni ci renda investitori migliori. Il Motley Fool ha una politica di divulgazione.

Copyright © 1995 - 2013 The Motley Fool, LLC. Tutti i diritti riservati. Il Motley Fool ha un politica di divulgazione.


W Hotels Worldwide apre il suo primo rifugio sciistico in Svizzera - Ricette

Starwood Hotels & Resorts aprirà 50 nuovi hotel in Europa nei prossimi cinque anni

La società alberghiera più globale del mondo persegue piani di crescita aggressiva in Europa e investe oltre 200 milioni di dollari per migliorare il portafoglio di lusso esistente

Starwood annuncia l'aggiunta del celebre King George Hotel di Atene al suo portfolio di collezioni di lusso entro la fine dell'anno

BERLINO--(BUSINESS WIRE)-- Dall'International Hotel Investment Forum (IHIF) di Berlino, Starwood Hotels & Resorts Worldwide, Inc. (NYS: HOT) ha annunciato oggi l'intenzione di aprire 50 nuovi hotel in Europa nei prossimi cinque anni, aumentando del 30% il proprio portafoglio alberghiero europeo. Quest'anno Starwood aprirà nove nuovi hotel in tutto il continente, principalmente in mercati in rapida crescita, un obiettivo chiave della strategia di sviluppo a lungo termine di Starwood in Europa. Allo stesso tempo, Starwood e i suoi partner stanno effettuando investimenti significativi per ripristinare e migliorare alcuni degli hotel europei più iconici dell'azienda.

"L'Europa continua a ospitare molte delle destinazioni più ambite del mondo e ad attrarre viaggiatori dai mercati di tutto il mondo", ha affermato Simon Turner, presidente dello sviluppo globale di Starwood. "C'è una forte domanda per tutti i nostri marchi nel continente e, dopo anni di scarsa offerta, stiamo assistendo a un grande slancio in Europa sia nei mercati consolidati che in quelli in rapida crescita."

Starwood espande l'impronta europea

Dal 2009, Starwood ha aggiunto 25 nuovi hotel al suo portafoglio europeo di 163 hotel in 32 paesi. Solo quest'anno, la società aprirà nove nuovi hotel in mercati consolidati e in rapida crescita come la Russia, la Comunità degli Stati Indipendenti (CIS) e la Turchia. I punti salienti includono:

Tre nuovi hotel Starwood in Turchia, compreso il debutto del marchio Sheraton ad Adana, centro commerciale e agricolo ricco di cultura della Turchia, nonché l'ingresso dei marchi Sheraton e Aloft a Bursa, città in più rapida crescita della Turchia. Starwood sta rapidamente espandendo la propria presenza nel paese con l'apertura di quattro nuovi hotel in un periodo di due anni, incluso il debutto dell'anno scorso di Le Méridien Istanbul Etiler. Con ciò, Starwood gestirà 10 hotel in cinque città turche: Istanbul, Ankara, Cesme, Bursa e Adana.

Il terzo hotel di Starwood a Mosca con l'apertura dello Sheraton Moscow Sheremetyevo Airport Hotel, parte dello Skypoint Business Park situato a 800 metri dall'aeroporto più trafficato del paese. Nei prossimi quattro anni, Starwood quadruplicherà quasi il suo portafoglio in Russia e nella CSI con 11 nuovi hotel a Mosca, San Pietroburgo, Rostov sul Don, Perm, Kaluga e Krasnodar in Russia, nonché a Kiev, Ucraina e Ismayilli, in Azerbaigian.

Costruire su Starwood vantaggio della prima mossa, l'ingresso in Tagikistan con l'apertura di un nuovo hotel Sheraton nella capitale del paese, Dushanbe, seguito dal lancio di un hotel Sheraton nel città emergente di Aktobe inKazakistan, e il primo hotel di marca internazionale a Kecskemet, in Ungheria con l'apertura del Four Points by Sheraton Kecskemet Hotel & Conference Center.

L'aggiunta del celebre hotel King George ad Atene al portfolio Luxury Collection di Starwood, che segna il sesto hotel del marchio in Grecia. Questa rappresenta la più grande concentrazione di hotel Luxury Collection in qualsiasi paese europeo.

Il primo ritiro sciistico dei W Hotels con l'attesissima apertura di W Verbier e The Residences at W Verbier, che segna il debutto del marchio W in Svizzera quando aprirà a dicembre. Starwood ha aperto cinque hotel W in Europa dal 2008 in alcune delle destinazioni più emozionanti e vivaci del mondo, tra cui Londra, Barcellona, ​​San Pietroburgo, Istanbul e, più recentemente, Parigi. Il prossimo anno, W Hotels debutterà nella capitale della moda italiana con il nuovo W Milan.

Bart Carnahan, Senior Vice President Acquisition & Development, Starwood Hotels & Resorts, Europa, Africa e Medio Oriente, ha dichiarato: "Nel tentativo di mantenere il nostro rapido slancio di crescita in tutta Europa, abbiamo rafforzato il nostro team di sviluppo con risorse dedicate nel Regno Unito, in Germania , Italia, Francia, Russia, Polonia e Turchia, a sottolineare il nostro impegno per l'Europa come destinazione chiave per i viaggi e il turismo."

Starwood rafforza la posizione di lusso

Mentre l'azienda continua ad espandere il suo portafoglio in tutta Europa, Starwood si concentra anche sul miglioramento del suo portafoglio esistente di iconici hotel di lusso europei. Insieme ai suoi partner proprietari, Starwood sta investendo oltre $ 200 milioni per rinnovare e restaurare i suoi hotel Luxury Collection, portando queste proprietà storiche nel 21° secolo, preservando l'eleganza autentica e la personalità distinta apprezzate dai viaggiatori di lusso di oggi.

L'anno scorso, Starwood ha riaperto due illustri hotel in Spagna dopo meticolosi restauri multimilionari: l'Hotel Alfonso XIII a Siviglia e l'Hotel Maria Cristina a San Sebastian. Proprio il mese scorso, dopo un attento restauro, è stato reintrodotto il famosissimo Gritti Palace di Venezia, seguito dal leggendario Hotel Prince de Galles di Parigi, che riaprirà i battenti a maggio.

"Come parte della strategia di Starwood per rafforzare il nostro portafoglio di marchi Luxury Collection, insieme ai nostri partner, stiamo facendo importanti investimenti per rinnovare e restaurare alcuni dei nostri hotel più iconici", ha commentato Roeland Vos, Presidente, Starwood Hotels & Resorts, Europa, Africa e Medio Oriente. "Allo stesso tempo, vediamo un ampio panorama di hotel di lusso indipendenti alla ricerca di un marchio forte e della capacità di attingere ai potenti sistemi di Starwood, quindi prevediamo alcune opportunità di conversione consolidate nelle principali città europee quest'anno."

Starwood continua ad ampliare il proprio portafoglio di Luxury Collection attraverso conversioni di punta nelle principali capitali europee, tra cui le recenti conversioni del Metropol Palace a Belgrado (Serbia), dell'Hotel Bristol a Varsavia (Polonia) e dell'Hotel King George ad Atene (Grecia).

Lunga pista per far crescere i marchi di fascia media

Starwood sta vedendo un forte slancio per i suoi marchi Four Points by Sheraton, Aloft ed Element nei mercati di tutto il mondo dove c'è una lunga pista per far crescere un'ospitalità affidabile e conveniente. Il portafoglio di fascia media dell'azienda è cresciuto di oltre il 60% in tutto il mondo dal 2009, riflettendo l'attrattiva globale di ciascuno di questi marchi.

In Europa, i marchi di fascia media di Starwood costituiscono circa la metà della sua pipeline ed entro il 2015 la società avrà quasi raddoppiato il suo attuale portafoglio di fascia media nella regione attraverso un mix di contratti di franchising e di gestione. Una forte domanda arriva da mercati come Regno Unito/Irlanda, Benelux, Italia, Francia, Russia, Polonia, Turchia e Germania, dove Starwood aprirà quattro nuovi hotel di fascia media entro il 2015. Ciò include il debutto europeo del marchio Element con Element Frankfurt Airport Hotel, un hotel Four Points by Sheraton all'aeroporto internazionale di Berlino Brandeburgo e l'ingresso del marchio Aloft in Germania con l'apertura di Aloft Munich e Aloft Stuttgart.

Informazioni su Starwood Hotels & Resorts Worldwide, Inc.

Starwood Hotels & Resorts Worldwide, Inc. è una delle aziende leader nel settore alberghiero e del tempo libero al mondo con 1.134 strutture in quasi 100 paesi e 171.000 dipendenti nelle strutture di proprietà e gestite. Starwood è un proprietario, operatore e franchisor completamente integrato di hotel, resort e residence con i seguenti marchi di fama internazionale: St. Regis®, The Luxury Collection®, W®, Westin®, Le Méridien®, Sheraton®, Four Points® by Sheraton, Aloft® ed ElementSM. La società vanta uno dei programmi fedeltà leader del settore, Starwood Preferred Guest (SPG), che consente ai membri di guadagnare e riscattare punti per soggiorni in camera, upgrade di camera e voli, senza date di blackout. Starwood possiede anche Starwood Vacation Ownership, Inc., un fornitore leader di esperienze di vacanza di livello mondiale attraverso resort in stile villa e accesso privilegiato ai marchi Starwood. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.starwoodhotels.com.

PAROLE CHIAVE: Stati Uniti Europa Nord America Connecticut Germania

Prova uno dei nostri servizi di newsletter Foolish gratuitamente per 30 giorni. Noi Fools potremmo non avere tutti le stesse opinioni, ma crediamo tutti che considerare una vasta gamma di intuizioni ci renda investitori migliori. Il Motley Fool ha una politica di divulgazione.

Copyright © 1995 - 2013 The Motley Fool, LLC. Tutti i diritti riservati. Il Motley Fool ha un politica di divulgazione.


W Hotels Worldwide apre il suo primo rifugio sciistico in Svizzera - Ricette

Starwood Hotels & Resorts aprirà 50 nuovi hotel in Europa nei prossimi cinque anni

La società alberghiera più globale del mondo persegue piani di crescita aggressiva in Europa e investe oltre 200 milioni di dollari per migliorare il portafoglio di lusso esistente

Starwood annuncia l'aggiunta del celebre King George Hotel di Atene al suo portfolio di collezioni di lusso entro la fine dell'anno

BERLINO--(BUSINESS WIRE)-- Dall'International Hotel Investment Forum (IHIF) di Berlino, Starwood Hotels & Resorts Worldwide, Inc. (NYS: HOT) ha annunciato oggi l'intenzione di aprire 50 nuovi hotel in Europa nei prossimi cinque anni, aumentando del 30% il proprio portafoglio alberghiero europeo. Quest'anno Starwood aprirà nove nuovi hotel in tutto il continente, principalmente in mercati in rapida crescita, un obiettivo chiave della strategia di sviluppo a lungo termine di Starwood in Europa. Allo stesso tempo, Starwood e i suoi partner stanno effettuando investimenti significativi per ripristinare e migliorare alcuni degli hotel europei più iconici dell'azienda.

"L'Europa continua a ospitare molte delle destinazioni più ambite del mondo e ad attrarre viaggiatori dai mercati di tutto il mondo", ha affermato Simon Turner, presidente dello sviluppo globale di Starwood. "C'è una forte domanda per tutti i nostri marchi nel continente e, dopo anni di scarsa offerta, stiamo assistendo a un grande slancio in Europa sia nei mercati consolidati che in quelli in rapida crescita."

Starwood espande l'impronta europea

Dal 2009, Starwood ha aggiunto 25 nuovi hotel al suo portafoglio europeo di 163 hotel in 32 paesi. Solo quest'anno, la società aprirà nove nuovi hotel in mercati consolidati e in rapida crescita come la Russia, la Comunità degli Stati Indipendenti (CIS) e la Turchia. I punti salienti includono:

Tre nuovi hotel Starwood in Turchia, compreso il debutto del marchio Sheraton ad Adana, centro commerciale e agricolo ricco di cultura della Turchia, nonché l'ingresso dei marchi Sheraton e Aloft a Bursa, città in più rapida crescita della Turchia.Starwood sta rapidamente espandendo la propria presenza nel paese con l'apertura di quattro nuovi hotel in un periodo di due anni, incluso il debutto dell'anno scorso di Le Méridien Istanbul Etiler. Con ciò, Starwood gestirà 10 hotel in cinque città turche: Istanbul, Ankara, Cesme, Bursa e Adana.

Il terzo hotel di Starwood a Mosca con l'apertura dello Sheraton Moscow Sheremetyevo Airport Hotel, parte dello Skypoint Business Park situato a 800 metri dall'aeroporto più trafficato del paese. Nei prossimi quattro anni, Starwood quadruplicherà quasi il suo portafoglio in Russia e nella CSI con 11 nuovi hotel a Mosca, San Pietroburgo, Rostov sul Don, Perm, Kaluga e Krasnodar in Russia, nonché a Kiev, Ucraina e Ismayilli, in Azerbaigian.

Costruire su Starwood vantaggio della prima mossa, l'ingresso in Tagikistan con l'apertura di un nuovo hotel Sheraton nella capitale del paese, Dushanbe, seguito dal lancio di un hotel Sheraton nel città emergente di Aktobe inKazakistan, e il primo hotel di marca internazionale a Kecskemet, in Ungheria con l'apertura del Four Points by Sheraton Kecskemet Hotel & Conference Center.

L'aggiunta del celebre hotel King George ad Atene al portfolio Luxury Collection di Starwood, che segna il sesto hotel del marchio in Grecia. Questa rappresenta la più grande concentrazione di hotel Luxury Collection in qualsiasi paese europeo.

Il primo ritiro sciistico dei W Hotels con l'attesissima apertura di W Verbier e The Residences at W Verbier, che segna il debutto del marchio W in Svizzera quando aprirà a dicembre. Starwood ha aperto cinque hotel W in Europa dal 2008 in alcune delle destinazioni più emozionanti e vivaci del mondo, tra cui Londra, Barcellona, ​​San Pietroburgo, Istanbul e, più recentemente, Parigi. Il prossimo anno, W Hotels debutterà nella capitale della moda italiana con il nuovo W Milan.

Bart Carnahan, Senior Vice President Acquisition & Development, Starwood Hotels & Resorts, Europa, Africa e Medio Oriente, ha dichiarato: "Nel tentativo di mantenere il nostro rapido slancio di crescita in tutta Europa, abbiamo rafforzato il nostro team di sviluppo con risorse dedicate nel Regno Unito, in Germania , Italia, Francia, Russia, Polonia e Turchia, a sottolineare il nostro impegno per l'Europa come destinazione chiave per i viaggi e il turismo."

Starwood rafforza la posizione di lusso

Mentre l'azienda continua ad espandere il suo portafoglio in tutta Europa, Starwood si concentra anche sul miglioramento del suo portafoglio esistente di iconici hotel di lusso europei. Insieme ai suoi partner proprietari, Starwood sta investendo oltre $ 200 milioni per rinnovare e restaurare i suoi hotel Luxury Collection, portando queste proprietà storiche nel 21° secolo, preservando l'eleganza autentica e la personalità distinta apprezzate dai viaggiatori di lusso di oggi.

L'anno scorso, Starwood ha riaperto due illustri hotel in Spagna dopo meticolosi restauri multimilionari: l'Hotel Alfonso XIII a Siviglia e l'Hotel Maria Cristina a San Sebastian. Proprio il mese scorso, dopo un attento restauro, è stato reintrodotto il famosissimo Gritti Palace di Venezia, seguito dal leggendario Hotel Prince de Galles di Parigi, che riaprirà i battenti a maggio.

"Come parte della strategia di Starwood per rafforzare il nostro portafoglio di marchi Luxury Collection, insieme ai nostri partner, stiamo facendo importanti investimenti per rinnovare e restaurare alcuni dei nostri hotel più iconici", ha commentato Roeland Vos, Presidente, Starwood Hotels & Resorts, Europa, Africa e Medio Oriente. "Allo stesso tempo, vediamo un ampio panorama di hotel di lusso indipendenti alla ricerca di un marchio forte e della capacità di attingere ai potenti sistemi di Starwood, quindi prevediamo alcune opportunità di conversione consolidate nelle principali città europee quest'anno."

Starwood continua ad ampliare il proprio portafoglio di Luxury Collection attraverso conversioni di punta nelle principali capitali europee, tra cui le recenti conversioni del Metropol Palace a Belgrado (Serbia), dell'Hotel Bristol a Varsavia (Polonia) e dell'Hotel King George ad Atene (Grecia).

Lunga pista per far crescere i marchi di fascia media

Starwood sta vedendo un forte slancio per i suoi marchi Four Points by Sheraton, Aloft ed Element nei mercati di tutto il mondo dove c'è una lunga pista per far crescere un'ospitalità affidabile e conveniente. Il portafoglio di fascia media dell'azienda è cresciuto di oltre il 60% in tutto il mondo dal 2009, riflettendo l'attrattiva globale di ciascuno di questi marchi.

In Europa, i marchi di fascia media di Starwood costituiscono circa la metà della sua pipeline ed entro il 2015 la società avrà quasi raddoppiato il suo attuale portafoglio di fascia media nella regione attraverso un mix di contratti di franchising e di gestione. Una forte domanda arriva da mercati come Regno Unito/Irlanda, Benelux, Italia, Francia, Russia, Polonia, Turchia e Germania, dove Starwood aprirà quattro nuovi hotel di fascia media entro il 2015. Ciò include il debutto europeo del marchio Element con Element Frankfurt Airport Hotel, un hotel Four Points by Sheraton all'aeroporto internazionale di Berlino Brandeburgo e l'ingresso del marchio Aloft in Germania con l'apertura di Aloft Munich e Aloft Stuttgart.

Informazioni su Starwood Hotels & Resorts Worldwide, Inc.

Starwood Hotels & Resorts Worldwide, Inc. è una delle aziende leader nel settore alberghiero e del tempo libero al mondo con 1.134 strutture in quasi 100 paesi e 171.000 dipendenti nelle strutture di proprietà e gestite. Starwood è un proprietario, operatore e franchisor completamente integrato di hotel, resort e residence con i seguenti marchi di fama internazionale: St. Regis®, The Luxury Collection®, W®, Westin®, Le Méridien®, Sheraton®, Four Points® by Sheraton, Aloft® ed ElementSM. La società vanta uno dei programmi fedeltà leader del settore, Starwood Preferred Guest (SPG), che consente ai membri di guadagnare e riscattare punti per soggiorni in camera, upgrade di camera e voli, senza date di blackout. Starwood possiede anche Starwood Vacation Ownership, Inc., un fornitore leader di esperienze di vacanza di livello mondiale attraverso resort in stile villa e accesso privilegiato ai marchi Starwood. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.starwoodhotels.com.

PAROLE CHIAVE: Stati Uniti Europa Nord America Connecticut Germania

Prova uno dei nostri servizi di newsletter Foolish gratuitamente per 30 giorni. Noi Fools potremmo non avere tutti le stesse opinioni, ma crediamo tutti che considerare una vasta gamma di intuizioni ci renda investitori migliori. Il Motley Fool ha una politica di divulgazione.

Copyright © 1995 - 2013 The Motley Fool, LLC. Tutti i diritti riservati. Il Motley Fool ha un politica di divulgazione.


W Hotels Worldwide apre il suo primo rifugio sciistico in Svizzera - Ricette

Starwood Hotels & Resorts aprirà 50 nuovi hotel in Europa nei prossimi cinque anni

La società alberghiera più globale del mondo persegue piani di crescita aggressiva in Europa e investe oltre 200 milioni di dollari per migliorare il portafoglio di lusso esistente

Starwood annuncia l'aggiunta del celebre King George Hotel di Atene al suo portfolio di collezioni di lusso entro la fine dell'anno

BERLINO--(BUSINESS WIRE)-- Dall'International Hotel Investment Forum (IHIF) di Berlino, Starwood Hotels & Resorts Worldwide, Inc. (NYS: HOT) ha annunciato oggi l'intenzione di aprire 50 nuovi hotel in Europa nei prossimi cinque anni, aumentando del 30% il proprio portafoglio alberghiero europeo. Quest'anno Starwood aprirà nove nuovi hotel in tutto il continente, principalmente in mercati in rapida crescita, un obiettivo chiave della strategia di sviluppo a lungo termine di Starwood in Europa. Allo stesso tempo, Starwood e i suoi partner stanno effettuando investimenti significativi per ripristinare e migliorare alcuni degli hotel europei più iconici dell'azienda.

"L'Europa continua a ospitare molte delle destinazioni più ambite del mondo e ad attrarre viaggiatori dai mercati di tutto il mondo", ha affermato Simon Turner, presidente dello sviluppo globale di Starwood. "C'è una forte domanda per tutti i nostri marchi nel continente e, dopo anni di scarsa offerta, stiamo assistendo a un grande slancio in Europa sia nei mercati consolidati che in quelli in rapida crescita."

Starwood espande l'impronta europea

Dal 2009, Starwood ha aggiunto 25 nuovi hotel al suo portafoglio europeo di 163 hotel in 32 paesi. Solo quest'anno, la società aprirà nove nuovi hotel in mercati consolidati e in rapida crescita come la Russia, la Comunità degli Stati Indipendenti (CIS) e la Turchia. I punti salienti includono:

Tre nuovi hotel Starwood in Turchia, compreso il debutto del marchio Sheraton ad Adana, centro commerciale e agricolo ricco di cultura della Turchia, nonché l'ingresso dei marchi Sheraton e Aloft a Bursa, città in più rapida crescita della Turchia. Starwood sta rapidamente espandendo la propria presenza nel paese con l'apertura di quattro nuovi hotel in un periodo di due anni, incluso il debutto dell'anno scorso di Le Méridien Istanbul Etiler. Con ciò, Starwood gestirà 10 hotel in cinque città turche: Istanbul, Ankara, Cesme, Bursa e Adana.

Il terzo hotel di Starwood a Mosca con l'apertura dello Sheraton Moscow Sheremetyevo Airport Hotel, parte dello Skypoint Business Park situato a 800 metri dall'aeroporto più trafficato del paese. Nei prossimi quattro anni, Starwood quadruplicherà quasi il suo portafoglio in Russia e nella CSI con 11 nuovi hotel a Mosca, San Pietroburgo, Rostov sul Don, Perm, Kaluga e Krasnodar in Russia, nonché a Kiev, Ucraina e Ismayilli, in Azerbaigian.

Costruire su Starwood vantaggio della prima mossa, l'ingresso in Tagikistan con l'apertura di un nuovo hotel Sheraton nella capitale del paese, Dushanbe, seguito dal lancio di un hotel Sheraton nel città emergente di Aktobe inKazakistan, e il primo hotel di marca internazionale a Kecskemet, in Ungheria con l'apertura del Four Points by Sheraton Kecskemet Hotel & Conference Center.

L'aggiunta del celebre hotel King George ad Atene al portfolio Luxury Collection di Starwood, che segna il sesto hotel del marchio in Grecia. Questa rappresenta la più grande concentrazione di hotel Luxury Collection in qualsiasi paese europeo.

Il primo ritiro sciistico dei W Hotels con l'attesissima apertura di W Verbier e The Residences at W Verbier, che segna il debutto del marchio W in Svizzera quando aprirà a dicembre. Starwood ha aperto cinque hotel W in Europa dal 2008 in alcune delle destinazioni più emozionanti e vivaci del mondo, tra cui Londra, Barcellona, ​​San Pietroburgo, Istanbul e, più recentemente, Parigi. Il prossimo anno, W Hotels debutterà nella capitale della moda italiana con il nuovo W Milan.

Bart Carnahan, Senior Vice President Acquisition & Development, Starwood Hotels & Resorts, Europa, Africa e Medio Oriente, ha dichiarato: "Nel tentativo di mantenere il nostro rapido slancio di crescita in tutta Europa, abbiamo rafforzato il nostro team di sviluppo con risorse dedicate nel Regno Unito, in Germania , Italia, Francia, Russia, Polonia e Turchia, a sottolineare il nostro impegno per l'Europa come destinazione chiave per i viaggi e il turismo."

Starwood rafforza la posizione di lusso

Mentre l'azienda continua ad espandere il suo portafoglio in tutta Europa, Starwood si concentra anche sul miglioramento del suo portafoglio esistente di iconici hotel di lusso europei. Insieme ai suoi partner proprietari, Starwood sta investendo oltre $ 200 milioni per rinnovare e restaurare i suoi hotel Luxury Collection, portando queste proprietà storiche nel 21° secolo, preservando l'eleganza autentica e la personalità distinta apprezzate dai viaggiatori di lusso di oggi.

L'anno scorso, Starwood ha riaperto due illustri hotel in Spagna dopo meticolosi restauri multimilionari: l'Hotel Alfonso XIII a Siviglia e l'Hotel Maria Cristina a San Sebastian. Proprio il mese scorso, dopo un attento restauro, è stato reintrodotto il famosissimo Gritti Palace di Venezia, seguito dal leggendario Hotel Prince de Galles di Parigi, che riaprirà i battenti a maggio.

"Come parte della strategia di Starwood per rafforzare il nostro portafoglio di marchi Luxury Collection, insieme ai nostri partner, stiamo facendo importanti investimenti per rinnovare e restaurare alcuni dei nostri hotel più iconici", ha commentato Roeland Vos, Presidente, Starwood Hotels & Resorts, Europa, Africa e Medio Oriente. "Allo stesso tempo, vediamo un ampio panorama di hotel di lusso indipendenti alla ricerca di un marchio forte e della capacità di attingere ai potenti sistemi di Starwood, quindi prevediamo alcune opportunità di conversione consolidate nelle principali città europee quest'anno."

Starwood continua ad ampliare il proprio portafoglio di Luxury Collection attraverso conversioni di punta nelle principali capitali europee, tra cui le recenti conversioni del Metropol Palace a Belgrado (Serbia), dell'Hotel Bristol a Varsavia (Polonia) e dell'Hotel King George ad Atene (Grecia).

Lunga pista per far crescere i marchi di fascia media

Starwood sta vedendo un forte slancio per i suoi marchi Four Points by Sheraton, Aloft ed Element nei mercati di tutto il mondo dove c'è una lunga pista per far crescere un'ospitalità affidabile e conveniente. Il portafoglio di fascia media dell'azienda è cresciuto di oltre il 60% in tutto il mondo dal 2009, riflettendo l'attrattiva globale di ciascuno di questi marchi.

In Europa, i marchi di fascia media di Starwood costituiscono circa la metà della sua pipeline ed entro il 2015 la società avrà quasi raddoppiato il suo attuale portafoglio di fascia media nella regione attraverso un mix di contratti di franchising e di gestione. Una forte domanda arriva da mercati come Regno Unito/Irlanda, Benelux, Italia, Francia, Russia, Polonia, Turchia e Germania, dove Starwood aprirà quattro nuovi hotel di fascia media entro il 2015. Ciò include il debutto europeo del marchio Element con Element Frankfurt Airport Hotel, un hotel Four Points by Sheraton all'aeroporto internazionale di Berlino Brandeburgo e l'ingresso del marchio Aloft in Germania con l'apertura di Aloft Munich e Aloft Stuttgart.

Informazioni su Starwood Hotels & Resorts Worldwide, Inc.

Starwood Hotels & Resorts Worldwide, Inc. è una delle aziende leader nel settore alberghiero e del tempo libero al mondo con 1.134 strutture in quasi 100 paesi e 171.000 dipendenti nelle strutture di proprietà e gestite. Starwood è un proprietario, operatore e franchisor completamente integrato di hotel, resort e residence con i seguenti marchi di fama internazionale: St. Regis®, The Luxury Collection®, W®, Westin®, Le Méridien®, Sheraton®, Four Points® by Sheraton, Aloft® ed ElementSM. La società vanta uno dei programmi fedeltà leader del settore, Starwood Preferred Guest (SPG), che consente ai membri di guadagnare e riscattare punti per soggiorni in camera, upgrade di camera e voli, senza date di blackout. Starwood possiede anche Starwood Vacation Ownership, Inc., un fornitore leader di esperienze di vacanza di livello mondiale attraverso resort in stile villa e accesso privilegiato ai marchi Starwood. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.starwoodhotels.com.

PAROLE CHIAVE: Stati Uniti Europa Nord America Connecticut Germania

Prova uno dei nostri servizi di newsletter Foolish gratuitamente per 30 giorni. Noi Fools potremmo non avere tutti le stesse opinioni, ma crediamo tutti che considerare una vasta gamma di intuizioni ci renda investitori migliori. Il Motley Fool ha una politica di divulgazione.

Copyright © 1995 - 2013 The Motley Fool, LLC. Tutti i diritti riservati. Il Motley Fool ha un politica di divulgazione.


W Hotels Worldwide apre il suo primo rifugio sciistico in Svizzera - Ricette

Starwood Hotels & Resorts aprirà 50 nuovi hotel in Europa nei prossimi cinque anni

La società alberghiera più globale del mondo persegue piani di crescita aggressiva in Europa e investe oltre 200 milioni di dollari per migliorare il portafoglio di lusso esistente

Starwood annuncia l'aggiunta del celebre King George Hotel di Atene al suo portfolio di collezioni di lusso entro la fine dell'anno

BERLINO--(BUSINESS WIRE)-- Dall'International Hotel Investment Forum (IHIF) di Berlino, Starwood Hotels & Resorts Worldwide, Inc. (NYS: HOT) ha annunciato oggi l'intenzione di aprire 50 nuovi hotel in Europa nei prossimi cinque anni, aumentando del 30% il proprio portafoglio alberghiero europeo. Quest'anno Starwood aprirà nove nuovi hotel in tutto il continente, principalmente in mercati in rapida crescita, un obiettivo chiave della strategia di sviluppo a lungo termine di Starwood in Europa. Allo stesso tempo, Starwood e i suoi partner stanno effettuando investimenti significativi per ripristinare e migliorare alcuni degli hotel europei più iconici dell'azienda.

"L'Europa continua a ospitare molte delle destinazioni più ambite del mondo e ad attrarre viaggiatori dai mercati di tutto il mondo", ha affermato Simon Turner, presidente dello sviluppo globale di Starwood. "C'è una forte domanda per tutti i nostri marchi nel continente e, dopo anni di scarsa offerta, stiamo assistendo a un grande slancio in Europa sia nei mercati consolidati che in quelli in rapida crescita."

Starwood espande l'impronta europea

Dal 2009, Starwood ha aggiunto 25 nuovi hotel al suo portafoglio europeo di 163 hotel in 32 paesi. Solo quest'anno, la società aprirà nove nuovi hotel in mercati consolidati e in rapida crescita come la Russia, la Comunità degli Stati Indipendenti (CIS) e la Turchia. I punti salienti includono:

Tre nuovi hotel Starwood in Turchia, compreso il debutto del marchio Sheraton ad Adana, centro commerciale e agricolo ricco di cultura della Turchia, nonché l'ingresso dei marchi Sheraton e Aloft a Bursa, città in più rapida crescita della Turchia. Starwood sta rapidamente espandendo la propria presenza nel paese con l'apertura di quattro nuovi hotel in un periodo di due anni, incluso il debutto dell'anno scorso di Le Méridien Istanbul Etiler. Con ciò, Starwood gestirà 10 hotel in cinque città turche: Istanbul, Ankara, Cesme, Bursa e Adana.

Il terzo hotel di Starwood a Mosca con l'apertura dello Sheraton Moscow Sheremetyevo Airport Hotel, parte dello Skypoint Business Park situato a 800 metri dall'aeroporto più trafficato del paese. Nei prossimi quattro anni, Starwood quadruplicherà quasi il suo portafoglio in Russia e nella CSI con 11 nuovi hotel a Mosca, San Pietroburgo, Rostov sul Don, Perm, Kaluga e Krasnodar in Russia, nonché a Kiev, Ucraina e Ismayilli, in Azerbaigian.

Costruire su Starwood vantaggio della prima mossa, l'ingresso in Tagikistan con l'apertura di un nuovo hotel Sheraton nella capitale del paese, Dushanbe, seguito dal lancio di un hotel Sheraton nel città emergente di Aktobe inKazakistan, e il primo hotel di marca internazionale a Kecskemet, in Ungheria con l'apertura del Four Points by Sheraton Kecskemet Hotel & Conference Center.

L'aggiunta del celebre hotel King George ad Atene al portfolio Luxury Collection di Starwood, che segna il sesto hotel del marchio in Grecia. Questa rappresenta la più grande concentrazione di hotel Luxury Collection in qualsiasi paese europeo.

Il primo ritiro sciistico dei W Hotels con l'attesissima apertura di W Verbier e The Residences at W Verbier, che segna il debutto del marchio W in Svizzera quando aprirà a dicembre. Starwood ha aperto cinque hotel W in Europa dal 2008 in alcune delle destinazioni più emozionanti e vivaci del mondo, tra cui Londra, Barcellona, ​​San Pietroburgo, Istanbul e, più recentemente, Parigi. Il prossimo anno, W Hotels debutterà nella capitale della moda italiana con il nuovo W Milan.

Bart Carnahan, Senior Vice President Acquisition & Development, Starwood Hotels & Resorts, Europa, Africa e Medio Oriente, ha dichiarato: "Nel tentativo di mantenere il nostro rapido slancio di crescita in tutta Europa, abbiamo rafforzato il nostro team di sviluppo con risorse dedicate nel Regno Unito, in Germania , Italia, Francia, Russia, Polonia e Turchia, a sottolineare il nostro impegno per l'Europa come destinazione chiave per i viaggi e il turismo."

Starwood rafforza la posizione di lusso

Mentre l'azienda continua ad espandere il suo portafoglio in tutta Europa, Starwood si concentra anche sul miglioramento del suo portafoglio esistente di iconici hotel di lusso europei. Insieme ai suoi partner proprietari, Starwood sta investendo oltre $ 200 milioni per rinnovare e restaurare i suoi hotel Luxury Collection, portando queste proprietà storiche nel 21° secolo, preservando l'eleganza autentica e la personalità distinta apprezzate dai viaggiatori di lusso di oggi.

L'anno scorso, Starwood ha riaperto due illustri hotel in Spagna dopo meticolosi restauri multimilionari: l'Hotel Alfonso XIII a Siviglia e l'Hotel Maria Cristina a San Sebastian. Proprio il mese scorso, dopo un attento restauro, è stato reintrodotto il famosissimo Gritti Palace di Venezia, seguito dal leggendario Hotel Prince de Galles di Parigi, che riaprirà i battenti a maggio.

"Come parte della strategia di Starwood per rafforzare il nostro portafoglio di marchi Luxury Collection, insieme ai nostri partner, stiamo facendo importanti investimenti per rinnovare e restaurare alcuni dei nostri hotel più iconici", ha commentato Roeland Vos, Presidente, Starwood Hotels & Resorts, Europa, Africa e Medio Oriente. "Allo stesso tempo, vediamo un ampio panorama di hotel di lusso indipendenti alla ricerca di un marchio forte e della capacità di attingere ai potenti sistemi di Starwood, quindi prevediamo alcune opportunità di conversione consolidate nelle principali città europee quest'anno."

Starwood continua ad ampliare il proprio portafoglio di Luxury Collection attraverso conversioni di punta nelle principali capitali europee, tra cui le recenti conversioni del Metropol Palace a Belgrado (Serbia), dell'Hotel Bristol a Varsavia (Polonia) e dell'Hotel King George ad Atene (Grecia).

Lunga pista per far crescere i marchi di fascia media

Starwood sta vedendo un forte slancio per i suoi marchi Four Points by Sheraton, Aloft ed Element nei mercati di tutto il mondo dove c'è una lunga pista per far crescere un'ospitalità affidabile e conveniente. Il portafoglio di fascia media dell'azienda è cresciuto di oltre il 60% in tutto il mondo dal 2009, riflettendo l'attrattiva globale di ciascuno di questi marchi.

In Europa, i marchi di fascia media di Starwood costituiscono circa la metà della sua pipeline ed entro il 2015 la società avrà quasi raddoppiato il suo attuale portafoglio di fascia media nella regione attraverso un mix di contratti di franchising e di gestione. Una forte domanda arriva da mercati come Regno Unito/Irlanda, Benelux, Italia, Francia, Russia, Polonia, Turchia e Germania, dove Starwood aprirà quattro nuovi hotel di fascia media entro il 2015. Ciò include il debutto europeo del marchio Element con Element Frankfurt Airport Hotel, un hotel Four Points by Sheraton all'aeroporto internazionale di Berlino Brandeburgo e l'ingresso del marchio Aloft in Germania con l'apertura di Aloft Munich e Aloft Stuttgart.

Informazioni su Starwood Hotels & Resorts Worldwide, Inc.

Starwood Hotels & Resorts Worldwide, Inc. è una delle aziende leader nel settore alberghiero e del tempo libero al mondo con 1.134 strutture in quasi 100 paesi e 171.000 dipendenti nelle strutture di proprietà e gestite. Starwood è un proprietario, operatore e franchisor completamente integrato di hotel, resort e residence con i seguenti marchi di fama internazionale: St. Regis®, The Luxury Collection®, W®, Westin®, Le Méridien®, Sheraton®, Four Points® by Sheraton, Aloft® ed ElementSM. La società vanta uno dei programmi fedeltà leader del settore, Starwood Preferred Guest (SPG), che consente ai membri di guadagnare e riscattare punti per soggiorni in camera, upgrade di camera e voli, senza date di blackout. Starwood possiede anche Starwood Vacation Ownership, Inc., un fornitore leader di esperienze di vacanza di livello mondiale attraverso resort in stile villa e accesso privilegiato ai marchi Starwood. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.starwoodhotels.com.

PAROLE CHIAVE: Stati Uniti Europa Nord America Connecticut Germania

Prova uno dei nostri servizi di newsletter Foolish gratuitamente per 30 giorni. Noi Fools potremmo non avere tutti le stesse opinioni, ma crediamo tutti che considerare una vasta gamma di intuizioni ci renda investitori migliori. Il Motley Fool ha una politica di divulgazione.

Copyright © 1995 - 2013 The Motley Fool, LLC. Tutti i diritti riservati. Il Motley Fool ha un politica di divulgazione.


W Hotels Worldwide apre il suo primo rifugio sciistico in Svizzera - Ricette

Starwood Hotels & Resorts aprirà 50 nuovi hotel in Europa nei prossimi cinque anni

La società alberghiera più globale del mondo persegue piani di crescita aggressiva in Europa e investe oltre 200 milioni di dollari per migliorare il portafoglio di lusso esistente

Starwood annuncia l'aggiunta del celebre King George Hotel di Atene al suo portfolio di collezioni di lusso entro la fine dell'anno

BERLINO--(BUSINESS WIRE)-- Dall'International Hotel Investment Forum (IHIF) di Berlino, Starwood Hotels & Resorts Worldwide, Inc. (NYS: HOT) ha annunciato oggi l'intenzione di aprire 50 nuovi hotel in Europa nei prossimi cinque anni, aumentando del 30% il proprio portafoglio alberghiero europeo. Quest'anno Starwood aprirà nove nuovi hotel in tutto il continente, principalmente in mercati in rapida crescita, un obiettivo chiave della strategia di sviluppo a lungo termine di Starwood in Europa. Allo stesso tempo, Starwood e i suoi partner stanno effettuando investimenti significativi per ripristinare e migliorare alcuni degli hotel europei più iconici dell'azienda.

"L'Europa continua a ospitare molte delle destinazioni più ambite del mondo e ad attrarre viaggiatori dai mercati di tutto il mondo", ha affermato Simon Turner, presidente dello sviluppo globale di Starwood. "C'è una forte domanda per tutti i nostri marchi nel continente e, dopo anni di scarsa offerta, stiamo assistendo a un grande slancio in Europa sia nei mercati consolidati che in quelli in rapida crescita."

Starwood espande l'impronta europea

Dal 2009, Starwood ha aggiunto 25 nuovi hotel al suo portafoglio europeo di 163 hotel in 32 paesi. Solo quest'anno, la società aprirà nove nuovi hotel in mercati consolidati e in rapida crescita come la Russia, la Comunità degli Stati Indipendenti (CIS) e la Turchia. I punti salienti includono:

Tre nuovi hotel Starwood in Turchia, compreso il debutto del marchio Sheraton ad Adana, centro commerciale e agricolo ricco di cultura della Turchia, nonché l'ingresso dei marchi Sheraton e Aloft a Bursa, città in più rapida crescita della Turchia. Starwood sta rapidamente espandendo la propria presenza nel paese con l'apertura di quattro nuovi hotel in un periodo di due anni, incluso il debutto dell'anno scorso di Le Méridien Istanbul Etiler. Con ciò, Starwood gestirà 10 hotel in cinque città turche: Istanbul, Ankara, Cesme, Bursa e Adana.

Il terzo hotel di Starwood a Mosca con l'apertura dello Sheraton Moscow Sheremetyevo Airport Hotel, parte dello Skypoint Business Park situato a 800 metri dall'aeroporto più trafficato del paese. Nei prossimi quattro anni, Starwood quadruplicherà quasi il suo portafoglio in Russia e nella CSI con 11 nuovi hotel a Mosca, San Pietroburgo, Rostov sul Don, Perm, Kaluga e Krasnodar in Russia, nonché a Kiev, Ucraina e Ismayilli, in Azerbaigian.

Costruire su Starwood vantaggio della prima mossa, l'ingresso in Tagikistan con l'apertura di un nuovo hotel Sheraton nella capitale del paese, Dushanbe, seguito dal lancio di un hotel Sheraton nel città emergente di Aktobe inKazakistan, e il primo hotel di marca internazionale a Kecskemet, in Ungheria con l'apertura del Four Points by Sheraton Kecskemet Hotel & Conference Center.

L'aggiunta del celebre hotel King George ad Atene al portfolio Luxury Collection di Starwood, che segna il sesto hotel del marchio in Grecia. Questa rappresenta la più grande concentrazione di hotel Luxury Collection in qualsiasi paese europeo.

Il primo ritiro sciistico dei W Hotels con l'attesissima apertura di W Verbier e The Residences at W Verbier, che segna il debutto del marchio W in Svizzera quando aprirà a dicembre. Starwood ha aperto cinque hotel W in Europa dal 2008 in alcune delle destinazioni più emozionanti e vivaci del mondo, tra cui Londra, Barcellona, ​​San Pietroburgo, Istanbul e, più recentemente, Parigi. Il prossimo anno, W Hotels debutterà nella capitale della moda italiana con il nuovo W Milan.

Bart Carnahan, Senior Vice President Acquisition & Development, Starwood Hotels & Resorts, Europa, Africa e Medio Oriente, ha dichiarato: "Nel tentativo di mantenere il nostro rapido slancio di crescita in tutta Europa, abbiamo rafforzato il nostro team di sviluppo con risorse dedicate nel Regno Unito, in Germania , Italia, Francia, Russia, Polonia e Turchia, a sottolineare il nostro impegno per l'Europa come destinazione chiave per i viaggi e il turismo."

Starwood rafforza la posizione di lusso

Mentre l'azienda continua ad espandere il suo portafoglio in tutta Europa, Starwood si concentra anche sul miglioramento del suo portafoglio esistente di iconici hotel di lusso europei. Insieme ai suoi partner proprietari, Starwood sta investendo oltre $ 200 milioni per rinnovare e restaurare i suoi hotel Luxury Collection, portando queste proprietà storiche nel 21° secolo, preservando l'eleganza autentica e la personalità distinta apprezzate dai viaggiatori di lusso di oggi.

L'anno scorso, Starwood ha riaperto due illustri hotel in Spagna dopo meticolosi restauri multimilionari: l'Hotel Alfonso XIII a Siviglia e l'Hotel Maria Cristina a San Sebastian. Proprio il mese scorso, dopo un attento restauro, è stato reintrodotto il famosissimo Gritti Palace di Venezia, seguito dal leggendario Hotel Prince de Galles di Parigi, che riaprirà i battenti a maggio.

"Come parte della strategia di Starwood per rafforzare il nostro portafoglio di marchi Luxury Collection, insieme ai nostri partner, stiamo facendo importanti investimenti per rinnovare e restaurare alcuni dei nostri hotel più iconici", ha commentato Roeland Vos, Presidente, Starwood Hotels & Resorts, Europa, Africa e Medio Oriente. "Allo stesso tempo, vediamo un ampio panorama di hotel di lusso indipendenti alla ricerca di un marchio forte e della capacità di attingere ai potenti sistemi di Starwood, quindi prevediamo alcune opportunità di conversione consolidate nelle principali città europee quest'anno."

Starwood continua ad ampliare il proprio portafoglio di Luxury Collection attraverso conversioni di punta nelle principali capitali europee, tra cui le recenti conversioni del Metropol Palace a Belgrado (Serbia), dell'Hotel Bristol a Varsavia (Polonia) e dell'Hotel King George ad Atene (Grecia).

Lunga pista per far crescere i marchi di fascia media

Starwood sta vedendo un forte slancio per i suoi marchi Four Points by Sheraton, Aloft ed Element nei mercati di tutto il mondo dove c'è una lunga pista per far crescere un'ospitalità affidabile e conveniente. Il portafoglio di fascia media dell'azienda è cresciuto di oltre il 60% in tutto il mondo dal 2009, riflettendo l'attrattiva globale di ciascuno di questi marchi.

In Europa, i marchi di fascia media di Starwood costituiscono circa la metà della sua pipeline ed entro il 2015 la società avrà quasi raddoppiato il suo attuale portafoglio di fascia media nella regione attraverso un mix di contratti di franchising e di gestione. Una forte domanda arriva da mercati come Regno Unito/Irlanda, Benelux, Italia, Francia, Russia, Polonia, Turchia e Germania, dove Starwood aprirà quattro nuovi hotel di fascia media entro il 2015. Ciò include il debutto europeo del marchio Element con Element Frankfurt Airport Hotel, un hotel Four Points by Sheraton all'aeroporto internazionale di Berlino Brandeburgo e l'ingresso del marchio Aloft in Germania con l'apertura di Aloft Munich e Aloft Stuttgart.

Informazioni su Starwood Hotels & Resorts Worldwide, Inc.

Starwood Hotels & Resorts Worldwide, Inc. è una delle aziende leader nel settore alberghiero e del tempo libero al mondo con 1.134 strutture in quasi 100 paesi e 171.000 dipendenti nelle strutture di proprietà e gestite. Starwood è un proprietario, operatore e franchisor completamente integrato di hotel, resort e residence con i seguenti marchi di fama internazionale: St. Regis®, The Luxury Collection®, W®, Westin®, Le Méridien®, Sheraton®, Four Points® by Sheraton, Aloft® ed ElementSM. La società vanta uno dei programmi fedeltà leader del settore, Starwood Preferred Guest (SPG), che consente ai membri di guadagnare e riscattare punti per soggiorni in camera, upgrade di camera e voli, senza date di blackout. Starwood possiede anche Starwood Vacation Ownership, Inc., un fornitore leader di esperienze di vacanza di livello mondiale attraverso resort in stile villa e accesso privilegiato ai marchi Starwood. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.starwoodhotels.com.

PAROLE CHIAVE: Stati Uniti Europa Nord America Connecticut Germania

Prova uno dei nostri servizi di newsletter Foolish gratuitamente per 30 giorni. Noi Fools potremmo non avere tutti le stesse opinioni, ma crediamo tutti che considerare una vasta gamma di intuizioni ci renda investitori migliori. Il Motley Fool ha una politica di divulgazione.

Copyright © 1995 - 2013 The Motley Fool, LLC. Tutti i diritti riservati. Il Motley Fool ha un politica di divulgazione.


Guarda il video: Etg - Piste da sci in Svizzera, la provocazione della Lega dei Ticinesi (Gennaio 2022).