Nuove ricette

Frittata ripiena di quinoa alla greca

Frittata ripiena di quinoa alla greca


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Mescolare lo yogurt con sale, cetriolo a cubetti, succo di limone, aceto, origano, aglio e olio d'oliva.

Mescolare la quinoa con spinaci, olive, pomodori secchi, peperoni, aglio schiacciato, origano, basilico, sale e pepe.

Sbattere l'uovo, insieme agli albumi, al sale e al latte, aiutandosi con una forchetta.

Scaldare il burro in una padella e friggere la frittata fino a quando le uova iniziano a cuocere. Mettere l'insalata di quinoa nel terzo inferiore e avvolgere, portando la parte superiore verso l'alto.

Trasferire in un piatto e cospargere con formaggio feta, pinoli, salsa tzatziki e pomodorini tritati.


Curry di cavolfiore con latte di cocco

Ho tenuto in frigo per 2-3 giorni un bel cavolfiore che non sapevo usare. Il pane al cavolfiore è un po' troppo per il caldo esterno, la cottura a vapore è troppo noiosa. Ho rovistato nella dispensa e ho scoperto una scatola di latte di cocco, un ingrediente che non avevo mai usato, e per il quale aspettavo un'idea salvifica. Un po' di ricerca e ne è scaturito anche il vincitore della serata: curry di cavolfiore al latte di cocco. Con grande emozione ho iniziato a cucinare, sperando che venisse fuori qualcosa di commestibile. Ebbene, il piatto è sorprendente, un connubio di sapori unico, perfetto per il gusto vellutato del latte di cocco.

Ingredienti per il curry di cavolfiore con latte di cocco

1 cavolfiore medio, di cui tagliare a mazzi l'infiorescenza e lasciarla per 10-15 minuti in acqua salata per portare a galla tutte le impurità

2 cipolle tritate finemente (io ho usato anche 1 cipolla verde, per un sapore più deciso)

1 curry in polvere (non usate quello nella busta del supermercato, perché ha molto sale e glutammato, un E– molto pericoloso che ho comprato da Plafar curry biologico di Sonnentor)

1 lattina di latte di cocco (trova su Real o Mega Image)

olio d'oliva, sale e pepe

* si possono aggiungere anche per una maggiore varietà di colori foglie di spinaci freschi e pomodori tritati finemente, e per un aroma più deciso, un po' di zenzero grattugiato

Ho scaldato l'olio e fatto appassire leggermente la cipolla, poi ho aggiunto il curry in polvere che ho fatto soffriggere un po', per un sapore più deciso. Ho spento il tutto con il succo di limone, e ho aggiunto il latte di cocco e i mazzetti di cavolfiore, ho coperto con un coperchio e ho lasciato penetrare il cavolfiore con tutti i sapori per 10 minuti. Ho aggiunto sale e pepe appena macinato, Et voila! L'ho semplicemente mangiato, ma penso che sarebbe andato molto bene con un riso basmati.


Frittata greca

frittata greca
La frittata greca è un piatto sano e delizioso perfetto per una colazione energizzante. Si prepara in pochi minuti e può essere servito sia freddo che caldo. [..] Altre informazioni su: colazione, frittata, ricette per colazione, ricette per frittata, frittata greca

3 idee per una colazione completa, golosa e soddisfacente

frittata greca
La colazione è un pasto molto importante: può migliorare o rovinare la giornata. Scegli un menù sano, vitaminizzante e facile da preparare. Ecco tre voci di menu per una colazione che ti aiuterà a iniziare la giornata pieno di energia. [..] Altre informazioni su: idee per la colazione, yogurt greco, cereali al latte, ricette per la colazione, frittata, colazione

Quali ricette devi sapere a memoria: frittata, bistecca, salsa

frittata greca
Viviamo in un mondo in cui i programmi di cucina, i blog e i libri di cucina sono molto richiesti, offrendo al pubblico suggerimenti e consigli su come cucinare. Oltre a queste fonti di informazioni, ti consigliamo di avere alcune ricette che dovresti padroneggiare così bene da poterle realizzare senza istruzioni. [..] Altre informazioni su: bistecca, consigli di cucina, salsa, frittata, ricette di pollo, ricette di bistecca

Come avere gambe magre a tempo di record. Scopri la dieta!

frittata greca
Ogni donna sogna di avere gambe snelle! Non devi fare sforzi sovrumani per realizzare questo sogno. [..] Altre informazioni su: dieta gambe, gambe magre, dieta

$ 1.000 frittata

frittata greca
La frittata più costosa del mondo, "The Zillion Dollar Frittata", costa 1.000 dollari e, se siete tentati, potete acquistarla al ristorante dell'hotel newyorkese Parker Meridian Hotel. [..]

Stick con insalata greca

frittata greca
Per uno spuntino sano e abbondante, prova l'insalata greca. La combinazione di hummus, olive, feta, pomodori e cetrioli è deliziosa. Puoi anche preparare questo adesivo per il pranzo al lavoro. [..] Altre informazioni su: cetrioli, olive, colla, pomodori, feta, formaggio

Quanta paghetta hai per una vacanza a Corfù

frittata greca
Corfù è una delle isole più famose della Grecia ed è considerata la perla delle Isole Ionie. L'isola ha un ricco passato e una vasta gamma di attività, quindi chi trascorre le vacanze qui ha sempre qualcosa di nuovo da fare. La parte vecchia della città fa parte del patrimonio mondiale dell'UNESCO. Quando si trascorre una vacanza a Corfù è bene tenere presente che il turismo è molto importante per l'isola e, quindi, non si trovano prezzi bassi ovunque. [..] Altre informazioni su: vacanze estive, turismo, destinazioni di vacanza, vacanze a corfù, soldi per le vacanze

Frittata francese

frittata greca
La frittata francese è l'ideale per la colazione. È coerente, fornisce l'energia necessaria per l'intera giornata. Si cuoce velocemente ed è molto gustoso. Potete servirlo tal quale o con varie insalate e formaggi. [..] Altre informazioni su: antipasto, frittata, frittata francese

Frittata con feta e pomodori secchi

frittata greca
La frittata con feta e pomodori secchi è l'ideale per una ricca colazione, che vi darà energia per l'intera giornata. Si cuoce velocemente ed è molto gustoso e saporito. [..] Altre informazioni su: pomodori, ricette, feta, frittata, frittata con feta, frittata con formaggio

Insalata greca

frittata greca
L'insalata greca è un'insalata facile da preparare, ideale per le giornate estive. Pomodori succosi, cetrioli croccanti, feta cremosa e olive salate danno un sapore fresco a questa insalata [..] Altre informazioni su: insalata, pomodori, cetrioli, feta

Insalata greca con le sarde

frittata greca
Hai voglia di un'insalata ricca e gustosa? Allora provate l'insalata greca con le sarde, molto ricca di calcio, facile e veloce da preparare. [..] Altre informazioni su: insalata, insalata greca, ricette di insalate, insalata di sardine

4 trucchi per la frittata perfetta

frittata greca
La frittata è probabilmente il primo "cibo" che hai imparato a cucinare. Ma sai come prepararlo correttamente? Ecco alcuni trucchi che ti garantiscono la frittata perfetta: [..] Altre informazioni su: tecniche di preparazione della frittata, preparazione della frittata, frittata, consigli culinari

Frittata di caccia

frittata greca
La frittata è uno dei piatti più amati preparati per la colazione, ma se non avete più ispirazione per la sua preparazione vi proponiamo una ricetta gustosa e facile da preparare: la frittata di selvaggina. [..] Altre informazioni su: frittata, fegato, frittata di selvaggina, frittata ripiena, ricette di frittata

Come fare la frittata perfetta

frittata greca
La frittata è un piatto veloce e gustoso, ideale per la colazione. Una buona frittata può essere consumata a pranzo o al lavoro, tra due fette di pane e un'insalata di pomodori. Vedi sotto come preparare la frittata perfetta! [..] Altre informazioni su: consigli di cucina, frittata, preparazione della frittata

Come fare la frittata più soffice?

frittata greca
Vuoi gustare una soffice frittata, che si prepara in pochi minuti? Ecco come ottenere una frittata che metterà sulle spalle anche le persone più capricciose. [..] Altre informazioni su: frittata soffice, preparazione frittata, consigli, frittata, come

Insalata di pollo greca

frittata greca
Se hai voglia di un'insalata gustosa, con tanto pollo fresco alla griglia e feta, puoi preparare l'insalata greca. Si cuoce velocemente e ha un sapore molto buono. Potete servirlo sia semplice che con grissini all'aglio. [..] Altre informazioni su: pollo, yogurt, feta, formaggio, cipolla, olive

Insalata greca con foglie di lattuga

frittata greca
L'insalata greca ha diverse varianti e una di queste è la lattuga. Puoi usare qualsiasi tipo di lattuga, come la lattuga. [..] Altre informazioni su: cipolla rossa, pomodori, olive, cetriolo, formaggio, olio d'oliva, feta, lattuga, peperone, insalata, lattuga

Spuntino estivo veloce: rotolo di frittata con rucola

frittata greca
Il rotolo di frittata con rucola può essere uno spuntino veloce, ma anche un delizioso antipasto. Inoltre, puoi prepararlo in tantissime varianti adatte al gusto di tutti i tuoi familiari. [..] Altre informazioni su: panino, antipasto, frittata, rucola, merenda estiva

Come preparare la migliore frittata contadina

frittata greca
La frittata contadina è una delle frittate più gustose. Inoltre, è facile da preparare. Tutta la famiglia lo adorerà. [..] Altre informazioni su: ricette di frittata, ricette veloci, frittata contadina, preparazione frittata, frittata

Frittata con spinaci e ricotta, ideale a qualsiasi ora

frittata greca
La frittata con spinaci e ricotta è ideale sia a colazione con una fetta di pane tostato, a pranzo con un'insalata ma anche per una cena veloce e salutare. Cuoce in cinque minuti e il gusto vi conquisterà sul posto. [..] Altre informazioni su: frittata di ricotta, ricette semplici, frittata, spinaci, ricette veloci

Frittata con formaggio Cheddar e salsa Worcestershire

frittata greca
La frittata con formaggio Cheddar e salsa Worcestershire è una buona preparazione per la colazione. Gli ingredienti sono semplici e la preparazione sarà pronta in pochi minuti. [..] Altre informazioni su: formaggio cheddar, salsa worcestershire, formaggio, salsa, frittata

Frittata con cipolle caramellate

frittata greca
La frittata di cipolle caramellate è una preparazione ideale per la colazione. Si prepara velocemente, è delizioso e saziante. Servire tal quale o con un'insalata di pomodori, formaggio e pane. [..] Altre informazioni su: cipolla, uova, ricette, frittata, cipolla caramellata, frittata di cipolle

Frittata con funghi di bosco

frittata greca
La frittata con funghi di bosco è un'opzione ideale per la colazione. Si prepara velocemente ed è molto gustoso e aromatico. Servire caldo, con formaggio, pomodori e pane. [..] Altre informazioni su: uova, ricette, frittata, frittata di funghi, funghi di bosco

Calorie surgelate cibo greco Gyros Frosta

frittata greca
[..] Altre informazioni su: calorie, minerali, vitamine

Calorie formaggio feta greco Tesco

frittata greca
[..] Altre informazioni su: calorie, minerali, vitamine


10 consigli su cosa mangiare prima di dormire se ti alleni la sera

Se lo sai un'ora dopo l'allenamento, vai a letto , non scegliere una grande porzione di cibo come fai di solito dopo l'allenamento durante il giorno. Una porzione maggiore di cibo può provocarti flatulenza o sensazione di stomaco pesante durante il sonno. Invece, preparati uno spuntino veloce e facilmente digeribile contenenti proteine, grassi sani e carboidrati. Così, sosterrai lo sforzo fatto in palestra e lo farai ottimizzare i risultati. [3] [4] Puoi essere ispirato da quanto segue piatti e non dovrai restare minuti di fila davanti al frigorifero per scegliere cosa mangiare.

1. Banana con burro di arachidi

Provare mangiare una banana con uno o due cucchiai di burro di arachidi. Assicurati di consumare burro di arachidi al 100% o burro di arachidi proteico e non dolce burro di arachidi pieno di carboidrati semplici. Consumando burro di arachidi, integrerai grassi sani e proteine essenziale. Le banane sono un fonte Eccellenza di carboidrati e minerali , come potassio e magnesio, sostanze eliminati dal sudore durante l'allenamento. [5]

2. Patate dolci (sbattute) al forno con le uova

Ci vuole un po' per cuocere le patate dolci , ma ne vale la pena. Patate dolci e uova sono un connubio perfetto se vuoi fare uno spuntino con un alto valore biologico. Questo valore indica quanti grammi di proteine può produrre il tuo corpo dal cibo. [5]

uova sono considerati a ottima fonte di proteine e può essere consumato la sera. Ci sono diverse opzioni di preparazione, come uova sode, uova fritte o frittate.

3. Yogurt greco con frutti di bosco

yogurt greco ha un alto contenuto di proteine e un minimo di grasso, ancora frutti di bosco , come lamponi, fragole o mirtilli, congelati o freschi, contengono un minimo di calorie e carboidrati, ma questi frutti sono ricco di antiossidanti. Se dopo l'allenamento ti viene fame , prova questa combinazione. [5]

4. Ricotta con verdure

Fiocchi di latte contiene molte proteine, ma anche leucina . Questo amminoacido promuove sintesi proteica dopo l'allenamento. Oltre alla ricotta puoi anche aggiungere carote o cetrioli e così hai uno spuntino ideale prima di andare a letto. [5]

5. Insalata di quinoa

quinoa è uno di le migliori fonti di proteine ​​vegane . 100 g di quinoa contengono circa 15 g di proteine . Se vuoi ottenere una maggiore quantità di proteine ​​puoi mescolarle con fagioli e piselli. Per un gusto più delizioso , aggiungi le tue verdure preferite.

6. Bevanda proteica

Bevanda proteica è sempre una buona scelta. Mescola una tazza di proteine ​​del siero di latte o caseina con acqua o latte. Puoi anche aggiungere un cucchiaino di burro di arachidi, cannella o cacao e così ottieni entrambi grassi sani e proteine . Inoltre, questa prelibatezza proteica è altrettanto gustosa come un frullato. Delizioso! [6]

7. Avocado e frittata

Albumi sono un'ottima fonte di proteine, e tuorli ti dà gli acidi grassi essenziali. avocado contiene potassio, magnesio e una serie di vitamine, quindi è un prodotto ideale per da consumare prima di coricarsi. [7]

8. Barretta proteica di qualità

La barretta proteica deve contenere a alto livello di proteine, ma a basso contenuto di carboidrati. Puoi anche consumare questa prelibatezza dopo l'allenamento serale. Maggiori informazioni sulla scelta giusta della barretta proteica puoi trovare nel nostro articolo 5 consigli su come scegliere la barretta proteica della giusta qualità. [9]

9. Noci e semi

Noci e semi sono anche uno spuntino ideale dopo l'allenamento. Riempire mezzo bicchiere con mix di frutta secca come mandorle, pistacchi, noci, semi di girasole o zucca e puoi goderti questo spuntino serale. [10]

10. Salmone con spinaci

Prendi una lattina con pezzi di salmone o salmone al forno e mescolate con una manciata di spinaci novelli, un cucchiaio di olio d'oliva e uno spuntino prima di andare a letto è pronto. Inoltre, completerai antiossidanti, vitamina B12 e D, ma anche acidi grassi omega 3 e proteine. [10]

Inoltre, non devi dimenticarti di regime di idratazione, e dopo l'allenamento per garantire la necessaria assunzione di liquidi. Quando stai bene idratato, puoi assicurare ambiente interno ottimale per il tuo corpo e quindi massimizzerai i risultati del tuo allenamento. Durante l'allenamento perdi sudore acqua ed elettroliti. A seconda dell'intensità dell'allenamento, dovresti consumare abbastanza acqua o una bevanda isotonica. [11]

Speriamo di aver risposto alle due domande per quanto riguarda gli allenamenti a tarda notte. Devi ricordarlo gli esercizi fatti la sera non ti fanno male, ma è bene ascoltare il proprio corpo. Dopo l'allenamento, prepara uno spuntino leggero contenenti proteine, carboidrati e grassi sani e mai a non andare a letto a stomaco vuoto.

Quando ti abitui all'allenamento? Sei piuttosto un uccello mattutino o una notte? Cosa mangi di solito prima di andare a letto? Le tue risposte li aspettiamo nella sezione commenti, e se ti è piaciuto il nostro articolo, non dimenticare di condividerlo.


Ricetta frittata di verdure

Puoi preparare la seguente ricetta di frittata di verdure usando le tue verdure preferite. Godrai appieno dell'aroma delle uova. Infatti, puoi creare diverse varianti in base ai tuoi gusti. La seguente ricetta è di base:

Ingredienti

  • 4 o 5 uova (300 g)
  • 1 cipolla piccola (60 g)
  • 1 carota piccola (60 g)
  • 2 cucchiaini di sale (10 g)
  • 1 cucchiaino di pepe (5 g)
  • 1 peperoncino rosso piccolo (80 g)
  • 4 cucchiai di olio d'oliva (60 ml)
  • Formaggio tagliato a cubetti (100 g)
  • 2 fette di prosciutto cotto di tacchino (25 g)

Metodo di preparazione

  • Per prima cosa, taglia la carota a cubetti e fai sobbollire a fuoco medio.
  • Quindi, Soffriggere il peperone e la cipolla con due cucchiai di olio d'oliva in una piccola padella. Se vuoi, puoi aggiungere un po' di petto di pollo alla frittata.
  • Spegnete il fuoco quando il peperone sarà cotto e la carota sarà morbida. Scolare le verdure e mettere da parte.
  • In una ciotola mettete le uova, i cubetti di formaggio e le due fette di prosciutto cotto di tacchino affettato.
  • Mescolare bene e aggiungere sale e pepe. Aggiungere le verdure preparate sopra dopo che si sono raffreddate.
  • Mettere i restanti due cucchiai di olio d'oliva in una padella. Dividere a metà il contenuto della frittata e preparare due porzioni.
  • Quando la frittata può essere facilmente sollevata con una spatola, piegala a metà.
  • Attendi 5 minuti per restituirlo. Aspetta altri 5 minuti e il gioco è fatto. Ripetete il procedimento con l'altra metà della preparazione e otterrete una frittata per tutta la famiglia.

Colazione: sei idee gustose e salutari

La colazione è un pasto molto importante: può migliorare o rovinare la giornata. I nutrizionisti consigliano di optare per una colazione iperproteica, in quanto ridurrà la voglia di dolci e l'abitudine di fare spuntini poco salutari tra i pasti principali della giornata.

Budino di quinoa con ribes e noci (328 calorie e 25 grammi di proteine).

Mescola 1/3 di tazza di quinoa bollita con ¾ di tazza di yogurt greco, ¼ di cucchiaino di essenza di vaniglia e 1/8 di cucchiaino di cannella. Mettete uno strato di questo composto in un bicchiere, poi create uno strato di noci e ribes, poi un altro strato di yogurt di quinoa. Alla fine, metti sopra alcune noci e ribes.

Panino con uova sode (303 calorie e 25 grammi di proteine).

Friggere una fetta di pane, ungerla con ricotta a basso contenuto di grassi o mezzo nucleo di avocado e poi coprire con un uovo sodo. Riceverai una colazione molto completa.

Panino con burro di arachidi e banane

Ungete due fette di pane tostato con un cucchiaio di burro di arachidi o mandorle. Otterrai un apporto proteico di 20 grammi.

French toast con cannella e yogurt (266 calorie, che contiene 28 grammi di proteine).

Immergere una fetta di pane integrale in un uovo sbattuto. Cuocere il pane in una padella antiaderente ben riscaldata. Dopo averlo lasciato su ogni lato per un minuto e aver verificato che l'uovo sia completamente cotto, mettete la fetta di pane in un piatto, spolverizzatela di cannella e servitela con una tazza di yogurt.

Frittata con funghi e pomodori (256 calorie e 36 grammi di proteine).

Sbattere 4 albumi con un tuorlo. Mettere le uova in una padella antiaderente calda. Una volta che i bordi diventano croccanti, aggiungi ½ tazza di ricotta a basso contenuto di grassi, ½ tazza di funghi affettati e ½ tazza di pomodori a pezzi al centro della frittata. Dopo che le uova sono cotte, piegare a metà la frittata e toglierla dalla padella.

Yogurt con semi di lino e noci (278 calorie e 24 grammi di proteine).

Noci e nocciole contengono grandi quantità di acidi grassi Omega-3, che sono estremamente salutari per il tuo cuore. Mescola ¾ tazza di yogurt greco con 7 noci tritate e 2 cucchiaini di semi di lino. Potete servire lo yogurt decorato con della frutta disidratata per una porzione di fibra.


Fagioli Neri Biologici / Biologici 500g | Niavis

Articolo scritto da Monica Ionescu - Naturopata, Terapista Reiki, Masoterapia e Aromaterapia

Come band, sono un ingegnere chimico con un Master in Chimica nel 1993, Water Advisor. Nel 2017 ho deciso di lasciare il mio lavoro aziendale (in Canada, dove ero emigrato da tempo) e realizzare il mio sogno e la mia missione, cioè ho scelto un lavoro dedicato alle persone perché ho capito che questa è la missione del mio vita. Mio padre aveva un detto: "se spogli un dottore in veste bianca, rimane un ingegnere". Ho deciso di fare il contrario, di indossare la veste bianca e di praticare la medicina complementare, alternativa e integrativa.
Ho conseguito il Diploma di Naturopata nel 2019, con competenze in Trofologia (la scienza che si occupa della corretta combinazione degli alimenti) e sono membro dell'International Association of Hygonomist Naturopaths (Association Internationale de Naturopathie Hygionomiste) e dell'Associazione RITMA (Regroupement des intervenants et thérapeutes en médecine alternative dal Quebec, Canada / Association of Practitioners and Therapists of Alternative Medicine).
Sono sempre stato attratto dalla Medicina Complementare, Alternativa e Integrativa, motivo per cui ho continuato a studiare e sono diventata Terapista Reiki (Grandmaster Usui Divine Yu) e Theta Healer. Da quando sono tornato in campagna, studio l'Arte del Massaggio e sono diventata Terapista in Masoterapia (somatica, riflessologia, bastoncini di bambù, ecc.).
In pratica, combinano terapie che mirano a mantenere i corpi fisicamente, emotivamente, spiritualmente in uno stato di equilibrio e salute ottimale e per prevenire malattie degenerative. Aiuto le persone a vivere la vita in un corpo sano, secondo il principio: "Mens Sana in Corpore Sano".
La mia curiosità e il desiderio di vivere uno stile di vita sano hanno trasformato la mia passione in una professione che amo fare, a casa, in Romania.

Puoi trovare Monica qui:
Sito web | Facebook

Resta aggiornato sulle novità di Viata Verde Viu.
Articoli su uno stile di vita sano, ricette e altro.


Tempo di preparazione: 2 minuti.

Tempo di cottura totale: 27 minuti

Difficoltà: Facile

Quantità: 2 porzioni

  1. Metti nella ciotola 60 g di telemetria e ridi 5 sec./velocità 7 . Mettere da parte.
  2. Tagliare a pezzi grandi 1 peperone rosso, mettilo nella ciotola e trita 3 sec./velocità 6 . Mettere da parte.
  3. Montare la farfalla e mettere 4 uova nella ciotola. Sbattere le uova 2 min./velocità 3 .
  4. Togliere le farfalle, aggiungere il formaggio, il pepe e mescolare 30 sec./velocità 3 .
  5. Metti la carta da forno nella teglia del Varoma, versa la composizione sulla carta.
  6. Sciacquare la ciotola, metterci dentro 1000 g di acqua e impostare 22 min./Varoma/vel 2 .

Consigli per la preparazione della frittata soffice al vapore con peperoni e formaggio

Se il telemeau non è troppo salato, aggiungete un pizzico di sale.

Nel passaggio 4 puoi aggiungere l'aneto tritato.

Fff gustoso e salutare. L'ho fatto con le uova di quaglia. Invece di 4 uova di gallina ho messo 20 quaglie. Super gustoso

Proveremo anche le uova di quaglia. Grazie per l'idea. Siamo contenti che la ricetta ti piaccia!


Potresti essere interessato a questi prodotti:

Metodo di preparazione:

luogo burro chiarificato in padella e lasciate riscaldarsi. Intanto, affettare sottilmente l'avocado e i pomodori. Versare nella padella calda bianco d'uovo mescolato con sale e pepe e lasciare fritto per un po'. luogo prosciutto, pomodori e avocado sopra la frittata avvolgente. Coprire la padella con un coperchio e lasciamo cuocere per un po' 2 minuti. Quindi avvolgere la frittata come un involucro e servire con insalata, salsa fatta in casa o la tua salsa senza calorie preferita. Buon appetito!

Valori nutrizionali1 porzione (1 porzione in totale)
calorie276
proteine23 g
Carboidrati5 g
fibra2 g
GRASSI18 g

Crediamo che questa ricetta per impacco all'uovo ricco di proteine entrerà presto a far parte del vostro menù. Se la ricetta ti è piaciuta, supportala con una quota.


Cosa ho mangiato in isolamento a casa

Il COVID -19 ha creato molto panico tra i rumeni, soprattutto nella seconda settimana di marzo 2020, e questo panico ha portato allo svuotamento dei supermercati in brevissimo tempo. Le persone erano divise in due campi: quelli che facevano la spesa normale e quelli che "irradiavano" gli scaffali, cioè prendevano tutto quello che capitava loro, senza pensare ai bisogni degli altri. In questo articolo vi racconto cosa ho mangiato in isolamento a casa.

Pochi hanno preso sul serio l'impulso di rimanere in casa ed evitare le aree affollate. È stato più volte affermato che l'isolamento in casa è uno dei modi migliori per evitare il rischio di contatto con chiunque soffra di COVID-19, cosa che ho preso molto sul serio e attuato. .

Ci tengo anche a precisare che non sono stato costretto ad isolarmi, non ho avuto sintomi, non ho preso contatto con nessuno delle zone rosse, ho solo preferito allontanarmi socialmente da tutto ciò che mi circondava e stare in casa quanto più possibile, giusto per evitare ogni rischio.

Cosa ho mangiato in isolamento a casa

Dopo la prima settimana di isolamento, vidi che potevo sopravvivere con le rigorose e dignitose necessità del cibo, che avevo una ricca immaginazione e che potevo "improvvisare" ricette per non sprecare il cibo.

Voglio ricordare che sono andato in isolamento senza acquistare nulla oltre a quello che avevo. Ho sempre in casa i prodotti base: riso, pasta, patate, legumi, latte e latticini, conserve, spezie, frutta e verdura fresca. Inoltre il mio congelatore era già pieno di verdure varie, carne e formaggio. Praticamente avevo tutto per sopravvivere per qualche giorno.

Di seguito vi lascio con alcune idee per la tavola che ho avuto durante questa settimana, che spero vi aiutino, non solo ora, ma sempre e che vi facciano capire che bisogna essere più modesti e avere più rispetto per il cibo.

Colazione

  • Niente di diverso da quello che mangiavamo prima, ovvero uova sode con formaggio, verdure e fettine di riso.La seconda idea, il famoso porridge. Questi si sono ripetuti nel corso dei giorni
  • Un giorno ho preparato lo Shakshuka con i fagioli e l'ho mangiato come colazione tardiva per il #brunch

Pranzo cena

  • Curry di ceci con riso basmati
  • Peperoni al forno con aglio (ho trovato i peperoni al forno nel congelatore)
  • Zuppa di tortellini "finti", nel senso che ho fatto bollire l'acqua, ho messo un cubetto di knorr, poi ho fatto bollire dei tortellini. Questo può essere fatto anche con le tagliatelle.
  • Tortellini in padella con aglio (il giorno dopo ho usato i tortellini avanzati dalla zuppa e li ho trasformati in qualcos'altro - ti ho appena detto sopra che ho iniziato a "improvvisare")
  • "Pizza" Funghi & #8211 ovvero funghi con concentrato di pomodoro, basilico essiccato e formaggio grattugiato al forno

  • Farfalle con filetti di aringa in salsa di pomodoro
  • Insalata con fagioli, tonno, cipollotti, cetriolo, pomodoro e carota grattugiata (ripetuta 2 giorni di seguito)
  • Insalata di tonno, mais, barbabietole lesse, cetrioli, olive verdi, cipollotti e prezzemolo (ripetuto 2 giorni di seguito)
  • Falafel (polpette di ceci al forno) & #8211 Li ho mangiati con salsa allo yogurt all'aglio
  • Molte volte a cena non avevo molta fame, quindi ho mangiato 200 gr. yogurt con una tazza da 25 gr. polvere proteica al cioccolato. Ci metto sopra anche nocciole, mandorle, scaglie di cocco e frutta congelata.

  • Chili con pollo
  • Patate contadine con paprika e sottaceti
  • Funghi saltati in padella con zacusca e polenta
  • Riso con mix di verdure messicane e parmigiano

  • Insalata con spinaci, mais, piselli, pomodori e filetti di aringa
  • Insalata di mais, piselli, pomodori, cipolle e halloumi grigliato
  • Buddha bowl (ciotola con tutto): riso con mix messicano, lenticchie rosse bollite, spinaci e sottaceti

Deserto

  • Mousse con aquafaba e cioccolato - l'aquafaba è il liquido in scatola dei ceci utilizzati. Ho montato il liquido con il mixer, poi ho aggiunto il cioccolato fuso al bagno di vapore, l'ho mescolato, ho diviso la composizione in 4 bicchieri e ho lasciato indurire. Il risultato è stato una mousse soffice e ariosa.
  • Muffin alla banana - qui ho usato la composizione del Banana Bread a digiuno e l'ho messa negli stampini per muffin
  • Mela al forno con noci e prugne magiun

A merenda ho mangiato soprattutto mele o fettine di riso con un po' di burro di arachidi

I piatti sono stati pensati per essere:

  • gustoso
  • il più semplice possibile in termini di come preparare
  • per soddisfare il mio fabbisogno calorico
  • per non essere eccessivamente calorico considerando il fatto che non ho fatto tanto esercizio come prima

Ad ogni pasto ho cercato di avere:

  • una fonte di proteine, di origine animale o vegetale
  • carboidrati complessi che mi danno sazietà
  • erano presenti anche grassi, ricavati da carne, semi oleosi, latte e latticini.

Se sono bravo ad analizzare cosa ho mangiato in questa settimana di autoisolamento, i miei pasti non sono molto diversi da come mangiavamo prima. Sono sempre guidato dagli stessi principi spiegati sopra. Questi principi sono diventati uno stile di vita, che mi aiuta ad essere disciplinato non solo nel piatto, ma anche nell'acquisto del cibo, ma anche nella cura di non sprecare il cibo o ridurlo il più possibile.

Semplici suggerimenti di ricette dal blog

Verso la fine vorrei suggerirvi alcune ricette che vale la pena provare dal mio blog, per le quali non occorrono molti ingredienti, inoltre alcune le avrete già in casa:


Video: Frittata di rucola ripiena di formaggio (Giugno 2022).