Nuove ricette

Farinata Di Ceci Al Rosmarino Senza Glutine

Farinata Di Ceci Al Rosmarino Senza Glutine



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Farinata Di Ceci Al Rosmarino Senza Glutine 3

Hai mai fatto la farinata? Ebbene, cosa più importante che cos'è la farinata? Scommetto che non ce l'hai mai fatta. Una specialità della Liguria (e praticamente identica alla socca di Nizza), è una semplice miscela di farina di ceci, acqua, olio d'oliva, un pizzico di sale marino, pepe appena macinato e un po' di rosmarino fresco. Un piatto proteico che è senza glutine, senza latticini e vegani, perfetti su insalate o cereali.

Clicca qui per vedere le ricette senza glutine che hanno davvero un buon sapore.

Ingredienti

  • 1 farina di ceci
  • 2 acqua fredda
  • 1 1/2 sale marino
  • 1/3 di pepe bianco macinato al momento
  • 2 olio extravergine di oliva
  • 1 rosmarino secco
  • Spray da cucina, per gli stampini

La focaccia di ceci con quattro ingredienti è senza glutine, vegana e deliziosa

Una ricetta di focaccia con quattro ingredienti vale la pena?

Farina di ceci (ceci). Olio d'oliva. Acqua. Sale. Questo è tutto ciò che serve per preparare una focaccia semplice, saporita e deliziosa.

Questo pane è conosciuto come Socca, nel Sud della Francia. In Italia va sotto il nome farinata. La piadina è in realtà un tipo di frittella che ha avuto origine lungo la costa ligure (Genova e Nizza in particolare) e si è diffusa in tutta la regione mediterranea.

I venditori ambulanti francesi lo cucinano in pentole di rame su fuochi o stufe a legna. Ma questa ricetta di The Kitchen dice che puoi farlo altrettanto facilmente con una padella di ghisa nel tuo forno. Quindi l'ho provato.

Una nota: le varianti di questa frittella salata sembrano basarsi tutte su farina di ceci, olio e acqua. La ricetta della cucina include una spezia opzionale chiamata za’atar. Questo, insieme al sale, un po' di pepe e rosmarino per il condimento, ha portato il mio conteggio totale degli ingredienti fino a sette. Meno è di più.

E grazie all'aumento della popolarità degli alimenti senza glutine, oggi non è così difficile trovare farina di ceci / ceci. Ne ho trovato un sacchetto insieme a za’atar nel mio equivalente locale di Whole Foods.


Farinata

La farinata è un piatto preferito servito su e giù per la costa della Liguria di mare. La ricetta rustica prevede farina di ceci, olio extra vergine di oliva ed erbe aromatiche, poi bollite in una frittella e infine cosparse di pepe nero fresco. Per un perfetto antipasto o merenda, accompagnare con vino bianco frizzante e qualche pezzetto di formaggio stagionato.

Farinata (frittella di farina di ceci)
Ricetta per gentile concessione di Eataly

1 tazza di farina di ceci
1 cucchiaino di sale marino fino
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva, più altro per saltare e finire
½ cipolla gialla piccola, affettata sottilmente (opzionale)
1 cucchiaio di rosmarino fresco tritato (facoltativo)
Pepe nero macinato al momento, a piacere

Sbattere la farina di ceci con 1 3/4 di tazza d'acqua, quindi aggiungere il sale e 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva. Coprire il composto e mettere da parte a temperatura ambiente per almeno 1 ora o fino a 12 ore, meglio è.

Se stai usando la cipolla, soffriggi le fettine sottili in olio extra vergine di oliva fino a renderle morbide e traslucide ma non dorate. Poco prima di finire, unire le erbe aromatiche a cuocere per qualche istante, quindi unire al composto le cipolle cotte.

Riscaldare un forno a 400 ° F. Scalda alcuni cucchiaini di olio extra vergine di oliva in una padella antiaderente antiaderente da 12 pollici a fuoco medio-alto. Quando l'olio è caldo, aggiungere la miscela di farina e cipolla nella padella. Trasferire la padella in forno e cuocere per circa 20-30 minuti. Controlla la "cottura" inserendo un coltello al centro se il coltello esce pulito, il gioco è fatto. Se la parte superiore non si è già rosolata, metti il ​​pancake sotto una griglia per 1 o 2 minuti fino a quando non sarà punteggiato di gustose macchie marroni.

Togliete la padella dal forno e lasciate raffreddare per un minuto. Trasferire con cura la farinata su un tagliere. Tagliatela a spicchi, conditela con olio extra vergine di oliva (indica se è ligure), e completate con una ridicola e oscena quantità di pepe nero macinato fresco e grossolanamente. Servire caldo.


Benefici per la salute e nutrizione della farina di ceci:

La farina di ceci è ricca sia di proteine ​​che di fibre.

La farina di ceci è ricca di: acido folico, b6, magnesio, ferro e potassio.

La farina di ceci è un'ottima opzione a basso contenuto di carboidrati o farina di cheto.


Farinata: la torta di ceci alla genovese.

Ingredienti

Per una teglia da 35 cm di diametro

  • 190 g di farina di ceci
  • 570 cc di acqua tiepida
  • 8 g di sale
  • 90 g di olio d'oliva

Istruzioni

  • Mettere la farina di ceci in una ciotola e aggiungere l'acqua tiepida poco alla volta mescolando con una frusta in modo da creare una pastella liscia e senza grumi.
  • Lasciar riposare a temperatura ambiente coperto con pellicola trasparente per almeno 4 ore (meglio 8).
  • Mescolate ogni 2 ore e togliete la schiuma che eventualmente si forma sopra (sono queste le impurità che rilasciano i ceci).
  • Quando la pastella è pronta, preriscaldare il forno a 280°C - 300°C (530-570°F) e inserire la teglia vuota.
  • Aggiungere il sale alla pastella e mescolare.
  • Togliete la teglia dal forno, facendo attenzione a non bruciare, e versatevi l'olio.
  • Quindi prendere un cucchiaio di legno, posizionarlo con un angolo di 45° al centro della padella e versare la pastella all'interno della padella facendola scorrere lungo il cucchiaio (la pastella galleggerà dolcemente sull'olio e l'olio creerà una pellicola protettiva sopra e sotto la pastella senza mescolarla).
  • Infornare nel ripiano inferiore del forno e cuocere per 20 minuti o fino a quando la farinata non avrà assunto un colore nocciola chiaro.
  • Spegnete quindi il forno e accendete la modalità grill per 5 minuti per creare una crosticina marrone chiara in superficie.
  • Sfornare, attendere un minuto, spolverare di pepe e servire caldo.
Breve storia della farinata

La farinata è uno dei piatti più rappresentativi dello street food genovese. È un piatto antico così popolare che i genovesi gli danno una leggenda per ricordare una delle più grandi conquiste della storia della città: la sconfitta dei Pisani nella battaglia della Meloria (anche Pisa era una Repubblica Marinara ed era una grande rivale di Genova per il dominio su Corsica e Sardegna).

Correva l'anno 1284. Si narra che al ritorno dalla battaglia la flotta genovese incontrò una tempesta. I sacchi di farina di ceci a bordo delle navi si rovesciarono e la farina si mischiò con l'acqua di mare che spazzava i ponti. Dopo la tempesta i marinai, stremati e affamati, recuperarono la pastella e la misero ad asciugare al sole. Il giorno dopo lo assaggiarono e ne scoprirono la bontà. Quando tornarono a casa, affinarono la ricetta cuocendola in forni a legna e, a dispetto del nemico vinto, la chiamarono “l'oro di Pisa”.

Una leggenda, certo, perché la farinata risale ai tempi dei romani e piatti simili – a base di acqua e farina di ceci – sono tipici anche di altre regioni mediterranee: in Toscana, a Pisa – infatti - si può mangiare cecina, a Livorno a torta di ceci, in Sardegna il fané, in Sicilia ci sono i famosi panellee in Provenza una crostata molto simile alla farinata e chiamata socca. Insomma, la farina di ceci nei secoli ha sfamato e conquistato tanti popoli di mare!

Dove comprare la farinata a Genova

Se siete di passaggio a Genova, ecco alcuni posti dove consiglio di acquistarlo:

UNISCITI A ME NEL MIO VIAGGIO ALIMENTARE

Ricevi la mia newsletter mensile con ricette fresche, le mie ultime avventure gastronomiche, i prossimi eventi e molto altro dalla soleggiata Riviera italiana!


Farinata, una focaccia con farina di ceci prodotta a Chicago

Questo mese ci riprendiamo la griglia, recuperandola da hamburger, pollo e bistecca e caricandola invece con pesce spada, peperoni giapponesi e avocado (sì, avocado).

Stiamo decorando il nostro farinata anche con segni di griglia. La focaccia senza glutine e farina di ceci di The Farinata Project (da $ 6 a $ 7 ciascuno da Olivia's, Urban Orchard, Green Grocer e Artisanal) è la nostra nuova musa estiva, i suoi vari sapori ispirano una raffica di contorni creativi.

Abbiamo farcito con spinaci e feta farinata con insalata di rucola, pomodori Sungold, scalogno, succo di limone e olio d'oliva, e al cucchiaio Harissa- salsa di yogurt e limone finita farinata costellato di bietole rosse, pinoli e uvetta. Il pesto è un condimento eccellente per la versione cheddar e pomodoro bianco simile a una pizza, così come un uovo fritto.

Altro da amare sul farinata: Arrivano congelati, e bastano solo quattro minuti per lato su una griglia calda e unta d'olio, o otto minuti in forno a 400°.

Ali Cole, il Chicagoan (intollerante al glutine) dietro le focacce, ha incontrato il tradizionale spuntino italiano mentre viveva all'estero. Una volta a casa, ha iniziato ad aggiungere verdure e formaggio alla farina di ceci liguri. "Ha soddisfatto il mio bisogno di pizza. E poi ha iniziato a sostituire tutto", dice Cole. "Lo mangiavo a colazione, a pranzo."

Cole è determinato a spingere farinata anche nel regno dei dessert: presto verranno lanciati gusti come uva-rosmarino-miele e nocciola-banana-cioccolato.


Focaccia Di Ceci Al Rosmarino (Farinata)

Lascia che ti dia un suggerimento. Attualmente sono nel mio paese preferito al mondo, il paese a forma di stivale che ha il cibo così profondamente radicato nella sua cultura che non puoi visitarlo senza parlare, mangiare e assaggiare le sue prelibatezze.

Hai bisogno di ulteriori suggerimenti? Che ne dici di questo….Dove sono nate la pizza e la pasta?

Sì! Avete capito bene! Ti sto scrivendo da La Bella Italia, Italia, la terra dei miei sogni toscani e delle mie fantasie gastronomiche.

Siamo volati a Roma sabato mattina presto, abbiamo timbrato i nostri passaporti e abbiamo fatto il check-in nel nostro hotel. Per i prossimi giorni, abbiamo fatto il tipico giro turistico (potrei parlarvene in un altro post) e poi siamo andati a sud di Napoli e della Costiera Amalfitana (è così incredibilmente bello – splendidi cieli soleggiati e acque turchesi tra lo sfondo di scogliere naturali – anche in un altro post). L'Italia è sicuramente benedetta da un sacco di bellezza.

Ma sai cosa mi eccita davvero, a parte la bellezza naturale dell'Italia? Sono così rapito dal fatto che in questo incredibile paese il cibo abbia il suo piedistallo nella cultura italiana.

Juan e io abbiamo mangiato così tanto e continueremo a fare il pieno di cibo italiano durante questo viaggio.

E sì, se la pizza e la pasta sono le icone internazionali della cucina italiana, ci sono molti altri cibi che sono profondamente radicati nella cultura del paese, cose meno conosciute dagli stranieri ma non per questo meno meritevoli.

Oggi vi porto una ricetta per la farinata al rosmarino, che è fondamentalmente una piadina di ceci al rosmarino che ha le sue umili origini a Genova, ma poi è diventata un popolare street food lungo la costa sud toscana, in particolare in Linguria.

Se lo trovi familiare, potrebbe essere perché potresti aver provato o sentito parlare dei suoi cugini socca (originati in Francia) o faina (come lo chiamano in Argentina).

Come per molti cibi, la farinata, detta anche “torta de ceci” o “cecina“, è stato inizialmente creato come cibo per i poveri.

Essendo fatto solo con farina di ceci, acqua, olio d'oliva, sale e pepe, i suoi ingredienti economici lo hanno reso uno spuntino estremamente accessibile per le classi sociali più basse. Questo articolo fornisce una descrizione approfondita di questo alimento a base di ceci senza glutine che potrebbe interessarti.

Ho trovato questa ricetta dal blog di Rachel, dopo aver passato in rassegna i suoi deliziosi archivi mentre si preparava per il viaggio in Italia, e l'ho fatta solo una settimana prima di volare a Roma.

La farinata è molto sostanziosa, e può essere consumata sia da sola come antipasto che come pasto completo, accompagnata con verdure arrosto o altri ingredienti a scelta.

Ad essere onesti, mi è piaciuto di più come antipasto cosparso di pepe nero appena macinato e un pizzico di sale in più, ma non sono sicuro di poterlo mangiare a tutto pasto.

Poiché il cece ha un odore e un sapore molto distinto e particolare, può influire su quanto ti piace la farinata.

Il gusto potrebbe essere un po' troppo forte per alcune tavolozze. Ma se ti piace l'hummus, che è fatto con purea di ceci, scommetto che ti piacerà anche la farinata. (Il mio verdetto è questo: mentre mi piaceva la consistenza della farinata, non sono così sicuro che mi piacesse abbastanza il sapore dei ceci da rifarla.)

Ok amico, ora devo lasciarti, le calde acque del mare e le bellissime spiagge italiane mi stanno chiamando.

buon appetito e Ciao per adesso!

PIAZZA DI CECI AL ROSMARINO (FARINATA)
3-4 persone come antipasto
Adattato a malapena da: Rachel Eats

1) 200g di farina di ceci
2) 600 ml di acqua
3) Un generoso frullato di sale
4) 2-3 cucchiai di olio d'oliva
5) 2 rametti di rosmarino fresco, solo le foglie
6) Pepe nero, da spolverare al momento di servire

1) Sbattere la farina di ceci, l'acqua e il sale in una ciotola capiente, fino a ottenere una pastella liscia. Lasciar riposare la pastella a temperatura ambiente per due ore.
2) Preriscaldare il forno a 350 gradi Fahrenheit (180 gradi Cel). Rimuovere la schiuma che è salita in superficie dopo che la pastella si è riposata e poi frullare la pastella fino a renderla di nuovo liscia.
3) Versare l'olio d'oliva in una teglia/piatto/pentola in ghisa. Inclinare il piatto/vassoio/pentola in modo che l'olio d'oliva ricopra ogni parte della superficie (così come i lati).
4) Versare l'impasto nel piatto/vassoio/padella oliato e utilizzare una forchetta per mescolare insieme l'impasto e l'olio. Non si incorporerà completamente e sembrerà piuttosto frizzante.
5) Cospargere la pastella con le foglie di rosmarino fresco
6) Cuocere la pastella in forno preriscaldato per almeno 30 minuti (o più) fino a quando non si sarà rassodata e dorata in superficie. Se ti piace una crosta croccante, alza il forno a 400 gradi Fahrenhei (200 gradi Cel) e cuoci ancora un po 'fino a quando la crosta diventa croccante a tuo piacimento (se necessario, usa un tovagliolo di carta per tamponare l'olio in eccesso).
7) Lasciar raffreddare la farinata per almeno 5 minuti prima di affettarla e aiutarsi con una spatola per staccarla dal piatto/vassoio/tegame.
8) Macinare abbondante pepe nero sulle fette di farinata e servire ancora calde.

Nota: nelle foto la farinata non è croccante sopra. Anche se è ancora buona così, suggerisco di cuocere la farinata per il tempo necessario a ottenere la crosta croccante, in modo che la consistenza esterna contrasti con quella morbida e amidacea.

Ricette che potrebbero piacerti

A proposito di Felicia

Ei, tu! Sono Felicia, una ragazza di Singapore che si è trasferita a Buenos Aires per amore. Un paio di cose su di me: amo il cibo, la scrittura e la fotografia di cibo. Ho scritto un ecookbook senza cereali che so che ti piacerà e faccio anche scrittura e fotografia freelance se vuoi lavorare con me. Seguimi su questo blog mentre navigo nel mondo della cucina senza glutine, senza latticini e senza uova.

hai fatto una ricetta? Tagga @felicialimhz su Instagram. Mi piace vedere cosa cucini!


SOCCA (FARINATA)

La socca è una piadina semplice, gustosa, senza glutine e senza cereali, che si abbina bene a zuppe, insalate o mangiata da sola!

  • Autore:Julie | Il semplice veganista
  • Tempo di preparazione: 15 minuti
  • Tempo di cucinare: 15 minuti
  • Tempo totale: 30 minuti
  • Prodotto: Per 4 - 8 persone 1 x
  • Categoria: Pane
  • Metodo: forno, cuocere
  • Cucina: Vegan, Senza Glutine, Mediterranea

Ingredienti

  • 1 tazza Farina di ceci (aka besan o farina di ceci)
  • 1 tazza tiepida acqua
  • ½ cucchiaino sale minerale
  • 1 – 2 cucchiai olio d'oliva

componenti aggiuntivi opzionali per la variazione

  • &frac18 – ¼ cucchiaino di cumino
  • ½ cucchiaino di rosmarino o timo fresco
  • un pizzico di peperoncino in scaglie
  • una manciata di basilico tritato
  • pepe macinato fresco
  • &frac18 – ¼ cucchiaino di aglio in polvere
  • scalogno affettato

Istruzioni

Mescolate e lasciate riposare: In una ciotola di medie dimensioni, aggiungere la farina, l'acqua e il sale. Sbattere fino a che liscio, coprire e lasciare riposare per almeno 15 minuti, fino a 12 ore, coperto, sul bancone o una notte in frigorifero.

Preriscaldamento: Riscalda il forno a 450 gradi F. Metti una padella ben condita sulla griglia centrale mentre il forno si sta riscaldando (vogliamo che diventi bello caldo).

Padella con olio + versare la pastella: Una volta che il forno è pronto, rimuovere con cura la padella, aggiungere 1 – 2 cucchiai di olio e roteare con cura la padella in modo che l'olio ricopra il fondo in modo uniforme. Versare l'impasto nella padella.

Cottura al forno: Mettere la padella in forno e di nuovo in forno per 12 – 15 minuti, fino a doratura sui bordi e ben ferma.

Broiler opzionale: Una volta fatto, potresti aggiungere un aspetto più dorato e rustico, alzare il grill al massimo, posizionare la padella sotto il grill per circa 2 minuti, fino a quando la parte superiore inizia a dorarsi un po'.

Raffredda e rimuovi: Togliete dal forno e lasciate raffreddare qualche minuto. Usando una spatola spingere delicatamente sotto e intorno ai lati della piadina. Capovolgi la padella per rimuovere il pane socca o capovolgi con cura la padella per rimuoverla.

Servire: Tagliare in 4 – 8 fette o separare e mangiare. La socca va mangiata subito.

Negozio: Socca può essere conservata al banco in un contenitore ermetico per un massimo di 3 giorni.

Appunti

L'uso di una padella, una padella o una teglia da 12 pollici ti darà un pane più sottile, mentre una padella da 10 o 8 pollici ti darà un pane leggermente più spesso. Quello che ho mostrato qui è un 10 pollici, il pane era spesso circa ¼ pollici.

Se non si dispone di una padella di ferro, è possibile utilizzare una qualsiasi teglia piatta e poco profonda adatta al forno.

La farina di ceci (conosciuta anche come farina di ceci o besan) può essere trovata online, nella maggior parte dei negozi salutisti e nei mercati indiani e mediorientali.

Aggiornato: Le modifiche apportate alla ricetta includono l'omissione di 2 cucchiai di olio aggiunti alla pastella (come da tradizione). È delizioso senza, ma assicurati di oliare bene la padella!

Le informazioni nutrizionali sono calcolate con 1 cucchiaio di olio d'oliva incluso.

Parole chiave: socca, ricetta socca, farinata, focaccia con farina di ceci

Hai fatto questa ricetta?

Aggiornato: Socca è stato originariamente pubblicato a settembre 2014. È stato ritestato e aggiornato con nuove foto e consigli utili a febbraio 2020. Le uniche modifiche apportate alla ricetta sono state l'omissione di 2 cucchiai di olio aggiunti all'impasto (come da tradizione), ma è delizioso Senza esso.

SEGUI TSV su Facebook, Instagram, Pinterest o RSS per ulteriori aggiornamenti e ispirazione!


Focaccia di ceci senza glutine e latticini con 3 ingredienti (Farinata Italiana)

Oggi torno con un'altra semplice ricetta senza glutine. Questa Farinata Italiana è una semplice focaccia di ceci senza glutine e latticini con 3 ingredienti, facile da preparare con il farina di ceci senza glutine che avete in dispensa.

Molte farine senza glutine utilizzano il riso, quindi sono stato alla ricerca di un'alternativa e mi sono imbattuto nella farina di ceci. La cosa grandiosa della farina di ceci è che è ricca di fibre e generalmente più sana della normale farina senza glutine. È anche molto versatile e anche i ceci sono una buona fonte di proteine ​​vegane.

La farinata è una semplice focaccia tradizionale fatta di farina di ceci, che la rende un piatto naturalmente senza glutine.

Sfortunatamente, non sono riuscito a trovare molte informazioni sul fatto che la farina di ceci sia a basso contenuto di FODMAP. I ceci da soli lo sono, ma la farina non è stata testata e si pensa che potrebbe essere alta, quindi se stai seguendo una dieta a basso contenuto di FODMAP, potresti preferire alcune delle mie altre ricette a basso contenuto di FODMAP o questo calzone vegano al formaggio alternativo pancakes dell'Irritable Vegan.

La piadina utilizza solo tre ingredienti: farina di ceci, acqua e olio d'oliva, il che significa che questa piadina di ceci è perfetta quando non hai molto nella dispensa del tuo negozio (e nota a margine, puoi ordinare la farina di ceci anche su Amazon Prime!). La scelta dei condimenti è completamente tua ma questa versione utilizza rucola e funghi. Ma sentiti libero di essere creativo!

L'unica cosa di cui dovrai essere consapevole è che quando prepari il tuo mix di focacce di ceci, dovrai tenerlo in frigorifero per circa dieci ore, quindi questo ha bisogno di un po' di preparazione avanzata!


Focaccia Farinata

La farinata è una piadina veloce e deliziosa, a metà tra la polenta e la pizza. Essendo fatto con farina di ceci, è anche tradizionalmente gluten free e vegano. Servire con condimenti per pizza al forno o verdure fresche e salse. Vedere la sezione sopra per alcuni suggerimenti.

  • Autore:emilia
  • Tempo di preparazione: 10 minuti
  • Tempo di cucinare: 20 minuti
  • Tempo totale: 30 minuti
  • Prodotto: Serve 2 1 x
  • Categoria: Piatto principale
  • Metodo: fermentato
  • Cucina: italiano

Ingredienti

Preferenza

  • 2/3 tazza di farina di ceci (o farina di garfava)
  • 3/4 di tazza d'acqua
  • 1 cucchiaio di coltura starter (opzionale - vedi note)
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 1/4 cucchiaino di pepe nero

Ingredienti rimanenti

Istruzioni

  1. Unire tutti gli ingredienti a piacere. Lasciare in ammollo la farina di ceci per almeno 4 ore o fino a 24 ore per idratarsi completamente. Per aggiungere un sapore simile al lievito naturale, aggiungi 1 cucchiaio di cultura per far fermentare la farina di ceci (vedi note).
  2. Oliare una pirofila rotonda da 9″ con 2 cucchiai di olio d'oliva. Versare l'impasto nella padella e scuoterlo per unirlo all'olio. La pastella dovrebbe avere uno spessore di circa 1/4 di pollice.
  3. Aggiungi gli eventuali condimenti che desideri cuocere nella farinata, oppure lasciala liscia e aggiungi i condimenti dopo la cottura. Vedere la sezione sopra per alcuni suggerimenti.
  4. Cuocere a 400 F per 20-30 minuti. Lasciar raffreddare leggermente prima di servire.

Appunti

  • I ceci fermentano molto bene con miso fresco. Tuttavia, puoi anche usare siero di latte, salamoia di crauti o kombucha inacidito.
  • Di solito uso a Padella di ferro (link affiliato) per una singola partita di farinata. Per un triplo lotto di farinata, io uso a grandi fogli di biscotti con 1 "di lati. Evita solo di usare uno stampo a cerniera perché la pastella è liquida e potrebbe fuoriuscire.

Parole chiave: senza glutine, senza cereali, vegano, senza uova, senza latticini, pizza, pane, pancake, polenta, autunno, inverno