Nuove ricette

Tony Mantuano e Michael Tusk insieme per una festa italiana al Taste America® della James Beard Foundation a San Francisco

Tony Mantuano e Michael Tusk insieme per una festa italiana al Taste America® della James Beard Foundation a San Francisco


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

"Se queste cucine della vecchia scuola avessero una voce, non sarebbe affascinante sentire cosa hanno da dire?"—La vincitrice del premio JBF Shelley Lindgren

Questo fine settimana la James Beard Foundation ha portato il suo tour culinario annuale Taste America nella vibrante città di San Francisco. Per il terzo anno consecutivo, la Fondazione si recherà in dieci città del paese per ospitare cene di raccolta fondi uniche che mettono in risalto la cucina locale e intitolate da uno chef All-Star in visita e uno chef Local Star, oltre a dimostrazioni di cucina , degustazioni artigianali e book signing.

L'evento clou, che si è svolto presso lo storico Bimbo's 365 Club, è iniziato con un walk around tasting con un formidabile gruppo di chef locali, tra cui Suzette Gresham (Acquerello), Chris Marchino (Cotogna), Rocky Maselli (A16), JBF Il vincitore del premio Craig Stoll (Delfina) e Staffan Terje (Perbacco). I piatti, che rendevano omaggio al cibo italiano e alla ricca scena culinaria locale, includevano terrina di polpo con salsa verde di Chris Marchino; ricotta di bufala con fichi, miele, melograno e pangrattato di Rocky Maselli; e sformatino di finocchietto selvatico con lumache fresche e fiori di finocchio di Craig Stoll.

Dopo il ricevimento di degustazione, gli ospiti si sono fatti strada nella sala da pranzo per una sontuosa cena di quattro portate, intitolata da Tony Mantuano All-Star di Taste America e dalla star locale Michael Tusk. Per prima cosa, Tony Mantuano ha servito un delicato antipasto di zucca invernale con mandorle candite, peperoncino e taleggio. Successivamente, Michael Tusk, che dirige la cucina dell'acclamato Quince, ha tirato fuori una vellutata di ceci autunnale con peperoni, tubetti, ceci croccanti e merluzzo nero affumicato; mentre Mantovano offriva ai commensali un altro lato del suo stile culinario con una spalla di maiale sostanziosa e incredibilmente tenera con peperoni arrostiti, polenta, miele di castagno e ravanelli. “Siamo arrivati ​​più lontano, ma abbiamo cucinato più cibo!” scherzava Mantovano, delle sue due portate per la sera. È seguito un corso di intermezzo per la pulizia del palato con kefir ghiacciato e, infine, la pasticcera Sarah Rich (Rich Table) ha concluso la serata con la sua elegante torta di noci con mele cotogne arrostite e zabaione.

Il cibo non è stato l'unico protagonista dello spettacolo, tuttavia: un gruppo di amici e colleghi sommelier locali, tra cui la vincitrice del premio JBF Shelley Lindgreg di A16 e SQPR, si è unito per selezionare gli abbinamenti di vini per la serata. Rimarcando il luogo storico, Lindgren ha dichiarato: "Se queste cucine della vecchia scuola avessero una voce, non sarebbe affascinante sentire cosa avevano da dire?"

Sabato mattina i festeggiamenti sono proseguiti al Sur La Table, dove il vincitore dell'All-Star e del JBF Award Tony Mantuano ha incantato gli spettatori con una dimostrazione di cucina divertente ed educativa, aiutata dalla moglie e direttrice del vino Cathy Mantuano, e dallo chef di cucina Joe Flamm. Il duo marito e moglie ha parlato della ricerca che hanno fatto per il loro libro, Wine Bar Food: sapori mediterranei da desiderare con vini da abbinare, mentre sfoggia un piatto rustico ma raffinato: costolette di agnello marinate al vino rosso e grigliate con fagioli bianchi giganti. Mantuano ha messo in guardia gli spettatori dall'impulso di girare o spostare troppo la carne durante la cottura: "Hai bisogno di quella crosta e non la otterrai se continui a toccarla", ha avvertito. "Fai un passo, bevi un bicchiere di vino e lascia che si carbonizzi." Lui e Flamm hanno anche insegnato agli ospiti la regola pratica, per così dire, per testare la cottura della carne rossa. "Tocca delicatamente la carne e poi confrontala con la sensazione che si prova quando si toccano due dita: indice e pollice per al sangue, medio su pollice per al sangue medio, anulare al pollice per il medio e mignolo per pollice per bene. -fatto."

Mentre cucina, il celebre chef vincitore del Beard Award (che supervisiona Spiaggia, che ha appena festeggiato il 31ns anniversario, e il Café Spiaggia di Chicago) ha anche raccontato al pubblico storie della sua illustre carriera, compresa la cucina per il presidente Obama e la First Lady la notte in cui ha vinto la Casa Bianca nelle elezioni del 2008, il segreto del suo matrimonio/partnership commerciale (“ Ognuno di noi ha le proprie aree, una in cucina e una davanti casa!”), la sua ricetta preferita per la limonata greca (succo di limone, sciroppo semplice, Uzo, miele e menta) e perché è difficile per gli chef scrivere libri di cucina: “L'ultima cosa che uno chef vuole fare è scrivere una ricetta; va contro la nostra natura”, ha riflettuto. "Potremmo provare a parlarti al telefono e poi non andrà mai bene!" Dopo la demo, Mantuano si è soffermato a chiacchierare con gli ospiti, rispondere alle domande e firmare copie del suo libro.

Il divertimento è continuato quando lo chef locale Rocky Maselli (A16), che è stato anche certificato come pizzaiolo a Napoli, si è fermato per dimostrare un piatto di pasta ricco di noci e terroso: pasta di farro con finferli, scalogno, timo, kefir e formaggio contadino. Durante la cottura della pasta, ha messo in guardia contro un fattore spesso trascurato: “È molto importante aggiungere molto sale; questo è ciò che dà alla pasta un sacco di sapore", ha detto. "Quando insegno i cuochi all'A16, dico loro che l'acqua deve avere il sapore del mare". Ha anche discusso di un elemento chiave della cucina con i funghi, dicendo agli ospiti: "Riscalda la padella molto, molto prima di aggiungere i funghi: non vuoi cuocerli al vapore, vuoi scottarli", ha spiegato. “I funghi selvatici contengono molta acqua e si bagnano troppo se la padella non è abbastanza calda. Aspetta di vedere un po' di fumo uscire dalla padella: quando cucino a casa spengo sempre l'allarme fumo".

Il tour Taste America della James Beard Foundation continua a Los Angeles il 6 e 7 novembre. Scopri di più su Taste America su jbftasteamerica.org e segui il tour su #JBFTasteAmerica su Twitter e Instagram.

La missione della James Beard Foundation è celebrare, coltivare e onorare il variegato patrimonio culinario e il futuro dell'America attraverso programmi che istruiscono e ispirano. Scopri di più su jamesbeard.org.


Slow Food California ha esplorato le tradizioni alimentari nordiche

Il mese scorso, tre membri di Slow Food California hanno esplorato le tradizioni alimentari nordiche durante l'inaugurazione @terramadrenordic. Dalle degustazioni di salumi e formaggi alle renne e alle balene, i delegati della California hanno partecipato a un'ampia gamma di conferenze, dal turismo al cambiamento climatico, mentre sperimentavano i sapori unici della vasta regione nordica.

La versione di Terra Madre di Slow Food USA a Torino, in Italia, si terrà a Denver, CO, dal 13 al 15 luglio. Vieni a vivere un festival di gusto, cultura ed esplorazione a Slow Food Nations 2018!

Condividi questo:

Come questo:


Slow Food California ha esplorato le tradizioni alimentari nordiche

Il mese scorso, tre membri di Slow Food California hanno esplorato le tradizioni alimentari nordiche durante l'inaugurazione @terramadrenordic. Dalle degustazioni di salumi e formaggi alle renne e alle balene, i delegati della California hanno partecipato a un'ampia gamma di conferenze, dal turismo al cambiamento climatico, mentre sperimentavano i sapori unici della vasta regione nordica.

La versione di Terra Madre di Slow Food USA a Torino, in Italia, si terrà a Denver, CO, dal 13 al 15 luglio. Vieni a vivere un festival di gusto, cultura ed esplorazione a Slow Food Nations 2018!

Condividi questo:

Come questo:


Slow Food California ha esplorato le tradizioni alimentari nordiche

Il mese scorso, tre membri di Slow Food California hanno esplorato le tradizioni alimentari nordiche durante l'inaugurazione @terramadrenordic. Dalle degustazioni di salumi e formaggi alle renne e alle balene, i delegati della California hanno partecipato a un'ampia gamma di conferenze, dal turismo al cambiamento climatico, mentre sperimentavano i sapori unici della vasta regione nordica.

La versione di Terra Madre di Slow Food USA a Torino, in Italia, si terrà a Denver, CO, dal 13 al 15 luglio. Vieni a vivere un festival di gusto, cultura ed esplorazione a Slow Food Nations 2018!

Condividi questo:

Come questo:


Slow Food California ha esplorato le tradizioni alimentari nordiche

Il mese scorso, tre membri di Slow Food California hanno esplorato le tradizioni alimentari nordiche durante l'inaugurazione @terramadrenordic. Dalle degustazioni di salumi e formaggi alle renne e alle balene, i delegati della California hanno partecipato a un'ampia gamma di conferenze, dal turismo al cambiamento climatico, mentre sperimentavano i sapori unici della vasta regione nordica.

La versione di Terra Madre di Slow Food USA a Torino, in Italia, si terrà a Denver, CO, dal 13 al 15 luglio. Vieni a vivere un festival di gusto, cultura ed esplorazione a Slow Food Nations 2018!

Condividi questo:

Come questo:


Slow Food California ha esplorato le tradizioni alimentari nordiche

Il mese scorso, tre membri di Slow Food California hanno esplorato le tradizioni alimentari nordiche durante l'inaugurazione @terramadrenordic. Dalle degustazioni di salumi e formaggi alle renne e alle balene, i delegati della California hanno partecipato a un'ampia gamma di conferenze, dal turismo al cambiamento climatico, mentre sperimentavano i sapori unici della vasta regione nordica.

La versione di Terra Madre di Slow Food USA a Torino, in Italia, si terrà a Denver, CO, dal 13 al 15 luglio. Vieni a vivere un festival di gusto, cultura ed esplorazione a Slow Food Nations 2018!

Condividi questo:

Come questo:


Slow Food California ha esplorato le tradizioni alimentari nordiche

Il mese scorso, tre membri di Slow Food California hanno esplorato le tradizioni alimentari nordiche durante l'inaugurazione @terramadrenordic. Dalle degustazioni di salumi e formaggi alle renne e alle balene, i delegati della California hanno partecipato a un'ampia gamma di conferenze, dal turismo al cambiamento climatico, mentre sperimentavano i sapori unici della vasta regione nordica.

La versione di Terra Madre di Slow Food USA a Torino, in Italia, si terrà a Denver, CO, dal 13 al 15 luglio. Vieni a vivere un festival di gusto, cultura ed esplorazione a Slow Food Nations 2018!

Condividi questo:

Come questo:


Slow Food California ha esplorato le tradizioni alimentari nordiche

Il mese scorso, tre membri di Slow Food California hanno esplorato le tradizioni alimentari nordiche durante l'inaugurazione @terramadrenordic. Dalle degustazioni di salumi e formaggi alle renne e alle balene, i delegati della California hanno partecipato a un'ampia gamma di conferenze, dal turismo al cambiamento climatico, mentre sperimentavano i sapori unici della vasta regione nordica.

La versione di Terra Madre di Slow Food USA a Torino, in Italia, si terrà a Denver, CO, dal 13 al 15 luglio. Vieni a vivere un festival di gusto, cultura ed esplorazione a Slow Food Nations 2018!

Condividi questo:

Come questo:


Slow Food California ha esplorato le tradizioni alimentari nordiche

Il mese scorso, tre membri di Slow Food California hanno esplorato le tradizioni alimentari nordiche durante l'inaugurazione @terramadrenordic. Dalle degustazioni di salumi e formaggi alle renne e alle balene, i delegati della California hanno partecipato a un'ampia gamma di conferenze, dal turismo al cambiamento climatico, mentre sperimentavano i sapori unici della vasta regione nordica.

La versione di Terra Madre di Slow Food USA a Torino, in Italia, si terrà a Denver, CO, dal 13 al 15 luglio. Vieni a vivere un festival di gusto, cultura ed esplorazione a Slow Food Nations 2018!

Condividi questo:

Come questo:


Slow Food California ha esplorato le tradizioni alimentari nordiche

Il mese scorso, tre membri di Slow Food California hanno esplorato le tradizioni alimentari nordiche durante l'inaugurazione @terramadrenordic. Dalle degustazioni di salumi e formaggi alle renne e alle balene, i delegati della California hanno partecipato a un'ampia gamma di conferenze, dal turismo al cambiamento climatico, mentre sperimentavano i sapori unici della vasta regione nordica.

La versione di Terra Madre di Slow Food USA a Torino, in Italia, si terrà a Denver, CO, dal 13 al 15 luglio. Vieni a vivere un festival di gusto, cultura ed esplorazione a Slow Food Nations 2018!

Condividi questo:

Come questo:


Slow Food California ha esplorato le tradizioni alimentari nordiche

Il mese scorso, tre membri di Slow Food California hanno esplorato le tradizioni alimentari nordiche durante l'inaugurazione @terramadrenordic. Dalle degustazioni di salumi e formaggi alle renne e alle balene, i delegati della California hanno partecipato a un'ampia gamma di conferenze, dal turismo al cambiamento climatico, mentre sperimentavano i sapori unici della vasta regione nordica.

La versione di Terra Madre di Slow Food USA a Torino, in Italia, si terrà a Denver, CO, dal 13 al 15 luglio. Vieni a vivere un festival di gusto, cultura ed esplorazione a Slow Food Nations 2018!

Condividi questo:

Come questo:


Guarda il video: James Beard Foundations Taste America (Giugno 2022).