Nuove ricette

Ricetta biscotti al tartufo al cioccolato

Ricetta biscotti al tartufo al cioccolato



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

  • Ricette
  • Tipo di piatto
  • Biscotti e biscotti
  • Biscotti
  • Biscotti al cioccolato

Un biscotto al cioccolato molto fondente e ricco per il vero chocoholic. Questi biscotti si conservano bene nel congelatore (ma potresti avere difficoltà ad aspettare che si scongelano prima di mangiarli).

549 persone lo hanno fatto

IngredientiPorzioni: 36

  • 100 g di cioccolato da cucina, tritato
  • 170 g di gocce di cioccolato
  • 85 g di burro
  • 3 uova
  • 200 g di zucchero semolato
  • 1 1/2 cucchiaini di estratto di vaniglia
  • 60 g di farina 00
  • 2 cucchiai di cacao in polvere della migliore qualità
  • 1/4 cucchiaino di lievito in polvere
  • 1/4 di cucchiaino di sale
  • 170 g di gocce di cioccolato

MetodoPreparazione:15min ›Cottura:10min ›Pronto in:25min

  1. Nel microonde o in una ciotola di metallo su una pentola di acqua bollente, sciogliere il cioccolato di cottura, 170 g di gocce di cioccolato e il burro mescolando di tanto in tanto fino a che liscio. Togliere dal fuoco e mettere da parte a raffreddare. In una ciotola capiente, sbattere le uova e lo zucchero fino a ottenere un composto denso e chiaro, circa 2 minuti. Mescolare la vaniglia e il composto di cioccolato fino a quando non sono ben amalgamati. Unire la farina, il cacao, il lievito e il sale; incorporare gradualmente al composto di cioccolato. Incorporare le gocce di cioccolato rimanenti. Coprire l'impasto e lasciar raffreddare per almeno un'ora o tutta la notte.
  2. Preriscaldare il forno a 180 C / Gas mark 4. Arrotolare l'impasto freddo in palline da 2,5 cm. Disporre su teglie da forno non unte in modo che siano distanti 5 cm.
  3. Cuocere per 9-11 minuti nel forno preriscaldato. Lasciare raffreddare i biscotti sulla teglia per 5 minuti prima di trasferirli su una gratella per farli raffreddare completamente.

Cookie come fare

Crea biscotti perfetti ogni volta con la nostra guida Come fare i biscotti!

Visualizzato recentemente

Recensioni e valutazioniValutazione globale media:(624)

Recensioni in inglese (482)

Ho usato ingredienti diversi. Ho usato latte da latte invece di cucinare cioccolato e gocce di cioccolato e li ho messi negli involucri dei cupcake, si sono rivelati dei deliziosi muffin gommosi, buonissimi!-30 maggio 2010

Questa è la ricetta peggiore che abbia mai seguito. Le palline si trasformano in chiazze piatte e scorrono sul fondo del forno impiegando più tempo a ripulire il disordine che a creare - il risultato era immangiabile!-16 ott 2011

Il mio è venuto terribile! Abbiamo seguito esattamente la ricetta ma in realtà dovremmo avere più farina. 60g non bastano.. Hanno un buon sapore, però...-16 ott 2011


Riepilogo della ricetta

  • 7 (1 oncia) quadrati di cioccolato non zuccherato, tritato, diviso
  • 1 tazze di zucchero a velo, diviso
  • 10 cucchiai di burro
  • tazza metà e metà
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia
  • 1 ½ tazza di farina per tutti gli usi
  • cucchiaino di sale

Scaldare 6 once di cioccolato in una casseruola pesante a fuoco basso, mescolando continuamente finché non si scioglie. Togliere dal fuoco. Mescolare 1/2 tazza di zucchero a velo, 2 cucchiai di burro e metà e metà.

Ricavare delle palline da 1 pollice e disporle su una teglia non unta. Congelare fino al set, circa 30 minuti.

Preriscaldare il forno a 350 gradi F (175 gradi C).

Sciogliere il cioccolato rimanente in una ciotola di vetro o ceramica adatta al microonde a intervalli di 15 secondi, mescolando dopo ogni intervallo, per circa 1 minuto. Aggiungere lo zucchero a velo rimanente e il burro. Unire l'estratto di vaniglia.

Lavorare la farina e il sale fino a quando l'impasto non si tiene insieme. Modellare porzioni di pasta attorno a palline di cioccolato congelate per formare palline da 1- 1/2 pollice. Metti a circa 1 pollice di distanza su una teglia non unta.

Cuocere nel forno preriscaldato fino a quando non si è rappreso ma non dorato, da 12 a 15 minuti. Rimuovere dalla teglia. Raffreddare completamente su una gratella.


Riepilogo della ricetta

  • ½ tazza di burro
  • ½ tazza di pezzi di cioccolato semidolce
  • 1 cucchiaio di cristalli di caffè istantaneo
  • tazza di zucchero
  • ¾ tazza di zucchero di canna confezionato
  • 2 uova sbattute
  • 2 cucchiaini di vaniglia
  • 2 tazze di farina per tutti gli usi
  • ⅓ tazza di cacao amaro in polvere
  • ½ cucchiaino di lievito per dolci
  • ¼ cucchiaino di sale
  • 1 tazza di pezzi di cioccolato semidolce

In una grande casseruola sciogliere il burro e i pezzi di cioccolato da 1/2 tazza a fuoco basso. Togliere dal fuoco. Mescolare in cristalli di caffè raffreddare 5 minuti. Incorporare gli zuccheri, le uova e la vaniglia.

In una ciotola media unire la farina, il cacao in polvere, il lievito e il sale. Mescolare nella miscela di caffè. Incorporare i pezzi di cioccolato da 1 tazza. Far cadere l'impasto a cucchiai arrotondati su fogli di biscotti leggermente unti.

Cuocere in forno a 350 gradi F 10 minuti. Lasciare raffreddare 1 minuto prima di rimuovere dal foglio. Fa 30 biscotti.


Ricetta dei biscotti al tartufo al cioccolato - Ricette

Se tu o qualcuno per cui stai cucinando è un "cioccolatoso", allora questi biscotti al tartufo al cioccolato piaceranno sicuramente. Provali per le feste, sui vassoi dei dolci e per le feste di compleanno.

Ingredienti dei biscotti al tartufo al cioccolato:

1 1/4 di tazza di burro o margarina, ammorbidito

2 1/4 tazze di zucchero a velo

1 cucchiaio di estratto di vaniglia

2 1/4 tazze di farina per tutti gli usi

12 once gocce di cioccolato semidolce

Come fare i biscotti al tartufo al cioccolato:

Preriscaldare il forno a 325 gradi.

In una ciotola lavorate il burro con la panna, lo zucchero e il cacao fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

Sbattere nella panna acida e nell'estratto di vaniglia.

Aggiungere la farina, mescolando bene.

Raffreddare in frigorifero per 1-2 ore.

Arrotolare l'impasto in palline da 1 pollice.

Passate le palline di pasta nelle gocce di cioccolato.

Mettere le palline di pasta su una teglia non unta, con il lato cosparso verso l'alto.

cuocere in forno per 10 minuti.

Togliere dal forno e raffreddare per 5-10 minuti.

Holiday Insights , dove ogni giorno dell'anno è una vacanza, un giorno bizzarro o stravagante, un'osservanza o un evento speciale. Unisciti a noi nel divertimento del calendario quotidiano ogni giorno dell'anno.

Lo sapevate? Ci sono letteralmente migliaia di festività quotidiane, eventi speciali e riti. Ce n'è più di uno per ogni giorno dell'anno. Molte di queste feste sono nuove. Più vacanze vengono create su base regolare. In Holiday Insights, ci impegniamo a fondo per ricercare e documentare i dettagli di ciascuno, nel modo più completo e accurato possibile.


La differenza tra cioccolato amaro, semidolce e agrodolce

Le barrette di cioccolato non zuccherate aggiungono un intenso sapore di cioccolato terroso alla tua ricetta. È puro liquore al cioccolato indurito senza zuccheri aggiunti o solidi del latte. Contiene circa il 53% di burro di cacao e il 47% di cacao. È spesso venduto come "cioccolato da forno" e non è molto commestibile da solo. I cioccolatini semidolci e agrodolci sono i migliori cioccolatini da mangiare, che contengono almeno il 35% di liquore al cioccolato, burro di cacao, zucchero, aromi ed emulsionanti. Il semi-dolce tende ad essere più dolce dell'agrodolce, ma varia a seconda delle marche. (Fonte: The Art Institute- On Baking, Chocolate)

Pin questa ricetta per salvare per dopo

Appunta questo


Dahlia Bakery Biscotti Al Tartufo Al Cioccolato

Biscotti Al Tartufo Al Cioccolato. Tre piccole parole che danno un pugno potente. Quindi aggiungi “Dahlia Bakery” e saprai di avere uno dei migliori biscotti di questo pianeta. Per quelli di voi che non lo sanno, la Dahlia Bakery si trova a Seattle ed è conosciuta in tutto il paese come una delle migliori panetterie della nazione. Fortunatamente, puoi soddisfare la tua voglia di cibo irresistibile del Dahlia Bakery anche se non vivi vicino a Seattle. Lo chef più famoso di Seattle e vincitore del James Beard Outstanding Restaurateur Award Tom Douglas condivide i suoi segreti per 125 deliziose prelibatezze nel suo nuovo libro, Il ricettario del panificio Dahlia.

Ho sfogliato questo libro e fatto alcune ricette e devo dire che onestamente ora è uno dei miei preferiti! Non lo recensirei se non pensassi che avesse del potenziale. Coinvolgente e bellissimo, Tom Douglas’ Il panificio Dahlia Libro di cucina è pieno di splendide foto e ricette informative che ti portano nella pasticceria stessa. Dal “Seattle”–un sandwich di muffin inglesi con salmone selvaggio stagionato–al miglior Créme Caramel del mondo, questo libro di cucina ha tutto per tutti i gusti. Lo consiglio vivamente e gli do due pantofole, per così dire! Scopri dove acquistare Il ricettario del panificio Dahlia, visita harpercollins.com.

Quindi, senza ulteriori indugi, vi do la ricetta dei famosi biscotti al tartufo e cioccolato da forno Dahlia.

Biscotti Al Tartufo Al Cioccolato Con Crosta Di Croccante

PER CIRCA 30 BISCOTTI (3 1⁄2 POLLICI DI DIAMETRO)

Ricchi di cioccolato amaro, cacao e gocce di cioccolato, super cioccolatosi e morbidi con una superficie screpolata, solo uno di questi biscotti soddisferà più che le voglie di qualsiasi goloso. Montare bene la pastella mentre incorpori le uova darà ai biscotti le loro caratteristiche cime screpolate. Ma non lavorare troppo la pastella dopo aver aggiunto la farina, altrimenti i biscotti saranno duri.

ATTREZZATURA SPECIALE: MISCELATORE ELETTRICO, PALETTA GELATO DA 2 ONCE

1 1/4 tazze (7 1⁄8 once/205 grammi) di farina per tutti gli usi

3 cucchiai più 1 cucchiaino (3 ⁄4 once/20 grammi) di cacao amaro in polvere

1⁄2 cucchiaino di lievito per dolci

1 libbra più 4 once (567 grammi) di cioccolato agrodolce, tritato

1/2 tazza più 2 cucchiai (1 1/4 bastoncini/5 once/140 grammi) burro non salato, ammorbidito

2 1/4 tazze (1 libbra più 1/4 oncia/460 grammi) di zucchero

6 uova grandi a temperatura ambiente (vedi "Come portare gli ingredienti a temperatura ambiente", pagina 12)

1 cucchiaio di estratto di vaniglia puro

2 tazze generose (12 once/340 grammi) di gocce di cioccolato agrodolce

1. Preriscaldare il forno a 350 ° F.

2. In una ciotola, setacciare la farina, il cacao e il lievito. Unire il sale e mettere da parte. Mettere il cioccolato tritato in una ciotola resistente al calore sopra una casseruola di acqua molto calda ma non bollente (il fondo della ciotola non deve toccare l'acqua), mescolando di tanto in tanto fino a quando il cioccolato non sarà sciolto e liscio. Togliete la ciotola dall'acqua e lasciate raffreddare per 5-10 minuti.

3. Unire il burro e lo zucchero nella ciotola di una frusta elettrica con il gancio a foglia e montare a media velocità fino a quando non sono ben combinati. Aggiungere le uova, una alla volta, mescolando a velocità media fino a incorporarle. (Suggerimento: rompere le uova in una ciotola e versarle una alla volta nella ciotola del mixer.)

4. Aumentare la velocità e sbattere per alcuni minuti fino a quando il composto non sarà molto chiaro, cremoso e di colore chiaro, raschiando la ciotola se necessario. Aggiungere il cioccolato fuso e l'estratto di vaniglia e mescolare fino a quando non si saranno amalgamati. Rimuovere la ciotola dal mixer e incorporare gli ingredienti secchi con una spatola di gomma. Nascoste nei biscotti al cioccolato.

5. Inizia a raccogliere i biscotti non appena hai finito di preparare la pastella. La pastella all'inizio è molto morbida, ma inizia a rassodarsi rapidamente mentre si posa, il che renderà più difficile la porzionatura. Il modo più semplice per porzionare i biscotti è con una paletta per gelato da 2 once. Riempi la paletta solo per tre quarti circa. Oppure usa 1 4 tazza o 11 ⁄2 once di pasta per biscotti per ogni biscotto.

6. Raccogliere i biscotti su teglie foderate di pergamena, posizionandoli a circa 2 pollici di distanza l'uno dall'altro. Appiattire leggermente ogni mucchietto di pasta con la mano. (Suggerimento: puoi usare una mano inumidita, perché l'impasto è appiccicoso.)

7. Subito dopo aver raccolto i biscotti, mettili in forno e cuocili. Se stai cuocendo in lotti, non refrigerare l'impasto raccolto, ma lasciarlo a temperatura ambiente. Questi biscotti non si distribuiranno correttamente se l'impasto viene prima raffreddato.

8. Cuocere i biscotti fino a quando non si saranno spaccati uniformemente su tutta la superficie e indurire dolcemente, da 14 a 16 minuti, ruotando la teglia circa a metà del tempo di cottura. Se hai 2 teglie di biscotti in forno contemporaneamente, spostale anche tra le griglie.

9. Togliere le teglie dal forno e far raffreddare su una gratella. Lasciare raffreddare completamente i biscotti prima di rimuoverli dalle teglie con una spatola di metallo. Si attaccano un po' alla carta, ma puoi grattarli via con una robusta spatola di metallo abbastanza facilmente.

Divulgazione del collegamento materiale: ho ricevuto il prodotto sopra menzionato gratuitamente a scopo di revisione da William Morrow. Non mi è stato richiesto di scrivere una recensione positiva. Le opinioni che ho espresso sono le mie.


Biscotti Al Tartufo Al Cioccolato

Questo è uno dei miei biscotti preferiti su un vassoio per biscotti per le vacanze o le occasioni speciali. Sono veloci, facili e così buoni! Li paragono a un biscotto nuziale messicano, solo cioccolato. Aggiungi delle gocce di cioccolato per aumentare ancora di più il sapore, quindi condisci con un rivestimento di zucchero/cacao. Presentali in mini pirottini di carta per condirli ancora di più.

Ingredienti

  • ½ tazze Confettieri Zucchero
  • 1 tazza di burro o margarina, ammorbidito
  • 1-½ cucchiaino di Estratto di Vaniglia
  • 1 oncia, peso quadrato di cioccolato non zuccherato, fuso
  • 2-½ tazze Farina Multiuso
  • ¼ cucchiaini di sale
  • 1 tazza di gocce di cioccolato semidolce
  • _____
  • PER SPOLVERARE:
  • ¼ tazze Confettieri Zucchero
  • 2 cucchiai di cacao amaro

Preparazione

Scaldare il forno a 375 gradi. Ungere leggermente i fogli di biscotti.
In una grande ciotola, sbattere lo zucchero a velo e il burro a velo fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungere la vaniglia e il cioccolato amaro, amalgamare bene. A bassa velocità, unire la farina e il sale. A mano, unire le gocce di cioccolato.

Formare 1″ palline disposte su fogli di biscotti preparati. Infornare a 375 gradi per 10-12 minuti. Raffreddare completamente.

In una piccola ciotola, unire gli ingredienti per spolverare. Rotolare i biscotti raffreddati nella miscela di spolverata di cacao. Fa 4 dozzine di biscotti.


Biscotti Al Tartufo Al Doppio Cioccolato

Ciao e benvenuto nel dolce al cioccolato più indulgente che ho pubblicato da molto tempo. Chiamami pazzo, ma normalmente non sono un grande fan del cioccolato. Questi biscotti al tartufo al cioccolato sono fantastici.

Tendo a pubblicare solo cibi che amo su questo blog perché sono egoista in quel modo. Questi biscotti al tartufo al doppio cioccolato sono fantastici! Li ho fatti subito prima di andare in vacanza e purtroppo ho dovuto prendere solo un paio di bocconi e mandarli via all'ufficio di Mr. Wishes in modo che possano ingrassare e non io (scherzo, ovviamente!). La separazione da questi biscotti è stata non è facile, lascia che te lo dica.

Questi biscotti al tartufo al doppio cioccolato sono un'idea divertente e fresca per ravvivare i normali biscotti al cioccolato per il dessert di San Valentino o per qualsiasi occasione. Il cioccolato è appropriato ogni giorno dell'anno, giusto? Le gocce di cioccolato mescolate all'impasto si sciolgono leggermente durante la cottura e creano il centro più appiccicoso di un biscotto che si possa immaginare. I golosi diventeranno assolutamente pazzi per questi ragazzacci.

Sono così felice che tu sia qui! Seguici su Pinterest per avere più ispirazione!

Questa ricetta è ottima perché utilizza ingredienti che molto probabilmente avrai già a portata di mano. Non devi andare a fare la spesa per ingredienti folli! Per un perfetto centro di biscotti cremoso e appiccicoso, assicurati di tirarli fuori dal forno quando sono ancora un po' lucidi. Oh e una cottura Consiglio per te: questi sono i migliori mentre sono caldi e gommosi. Gustateli al più presto dopo la cottura!

Clicca qui per altre ricette di dolci al cioccolato per soddisfare la tua voglia.


Biscotti Al Tartufo Al Cioccolato

Qualche settimana fa, un'amica ha condiviso con me un lotto di biscotti al tartufo al cioccolato della signora Beasley, dicendo che erano tra i migliori biscotti al cioccolato che avesse assaggiato da molto tempo. I biscotti erano eccellenti, anche se un po' disordinati da mangiare a causa del loro pesante rivestimento di zucchero a velo. Erano molto umidi e quasi sciolti in bocca, e trasmettono un gusto intenso di cioccolato – ma ancora dolce –. È stato come mangiare un incrocio tra un fondente e un impasto per biscotti: ricco, cioccolatoso e delizioso. Ovviamente ho dovuto provare a fare una versione fatta in casa di questi biscotti.

Sapevo che stavo cercando un biscotto ricco che fosse fatto con cacao in polvere, per via del sapore intenso e della leggerezza dei tartufi. Il cioccolato fuso può spesso rendere i biscotti un po' più pesanti e non conferisce necessariamente il sapore intenso del cacao in polvere. Ho iniziato con una ricetta che sembrava simile, ma dopo aver fatto un lotto di prova e aver scoperto che si spargevano più dei biscotti della signora Beasley che stavo cercando di replicare, ho apportato un paio di modifiche al modo in cui sono stati cotti fino a quando non sono diventato bello chiudere.

I miei biscotti non erano ancora grandi come i biscotti della signora Beasley (anche se erano certamente molto meno costosi!), Ma avevano un'umidità che si scioglie in bocca e un sapore di cioccolato molto ricco. E, erano un po' disordinati da fare e mangiare grazie al rivestimento di zucchero a velo. Hanno una quantità sorprendente di farina nella ricetta per un biscotto che ha un sapore molto simile a un vero tartufo al cioccolato, ma la farina è ciò che aiuta i biscotti a mantenere la loro forma, insieme al rivestimento di cacao in polvere che viene aggiunto appena prima che i biscotti vadano nel forno.

Sono di parte, ovviamente, ma penso che questi fossero migliori e più freschi di quelli della signora Beasley. E, a differenza dei biscotti acquistati, puoi mangiarli mentre sono caldi e sciolti dal forno (zucchero a velo pre) e quell'esperienza straordinaria vale lo sforzo di cuocerli da soli.

Biscotti Al Tartufo Al Cioccolato
1 1/4 tazze di burro, temperatura ambiente
2 tazze di confettieri&8217 zucchero
1/3 tazza di cacao amaro in polvere
1/4 cucchiaino di sale
1/4 tazza di panna acida o yogurt
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
2 1/4 tazze di farina per tutti gli usi
2 tazze di gocce di cioccolato
ca. 1/3 tazza di cacao in polvere (per arrotolare)
ca. 2/3 di tazza di zucchero a velo (per arrotolare)


Ricette e idee Hy-Vee

Consigliamo di abbinare a questi dolcetti al cioccolato un bicchiere di latte freddo.

Tag della ricetta

Porzioni e Ingredienti

Ingredienti

Cose da afferrare

  • Ciotola resistente al calore
  • Doppia caldaia
  • Piccola ciotola
  • Ciotola grande
  • Cucchiaio
  • Teglia
  • Griglia

Indicazioni

In una ciotola resistente al calore a bagnomaria, unire 1 tazza di gocce di cioccolato e burro. Mescolare fino a che liscio. Togliete dal fuoco e lasciate riposare il cioccolato sull'acqua tiepida.

In una piccola ciotola, unire la farina, il lievito e il sale. In un'altra ciotola, sbattere insieme uova e zucchero. Sbatti lentamente il composto di cioccolato caldo nel composto di uova. Incorporare l'estratto di vaniglia. Incorporate il composto di farina e le gocce di cioccolato rimaste. Refrigerare per 10-15 minuti.

Preriscaldare il forno a 350 gradi.

Raccogliere cucchiai leggermente arrotondati di pastella e metterli su una teglia. Cuocere per 7-8 minuti o fino a quando l'esterno non appare leggermente screpolato. Raffreddare sulla teglia per 5 minuti prima di passare alla griglia. Non cuocere troppo i biscotti continueranno a cuocere mentre si raffreddano sulla teglia.