Nuove ricette

Patate gratinate con cipolle e formaggio

Patate gratinate con cipolle e formaggio

Sbucciare una zucca, grattugiarla e lavarla.

Lessateli interi in acqua salata e teneteli sul fuoco finché non saranno penetrati a metà, in modo che non siano completamente bolliti.

Toglieteli dall'acqua e, dopo averli raffreddati, tagliateli a cubetti.

L'olio (2-3 cucchiai) viene mescolato con rosmarino, timo, origano, basilico e sale.

Condite le patate con questo composto e mettetele in una teglia, su carta da forno o unte di burro.

Adagiate sopra le patate pezzi di burro, formaggio a soffietto e cipolla tritata finemente.

Sbattere le uova come per la frittata, aggiungere la panna acida, il pepe, la noce moscata e un po' di sale; versare sulle patate.

Cospargete la telemea grattugiata (occhio grande) e mettete la teglia in forno preriscaldato per circa 30 minuti a 180 gradi Cersius.

Le patate così preparate possono essere servite con qualsiasi tipo di insalata vi piaccia o come guarnizione di carne o pesce.

Buon appetito!



Ricette a digiuno con patate. Due soluzioni veloci in forno

1. Crostata di patate e arachidi con ripieno croccante di ceci e cipolla rossa

Crostata di patate, una ricetta da digiuno che piace a tutti

Una ricetta per le patate a digiuno pronte in circa 1 ora può essere presa il giorno successivo nella confezione.

Ingrediente:

  • 1 kg di patate
  • una manciata di arachidi
  • una manciata di ceci lessati
  • 1 bicchiere di succo di pomodoro
  • 1-2 cipolle rosse
  • una manciata di pangrattato (mais o semolino, mancante)
  • olio, sale, pepe
  • Lessare le patate, preferibilmente al vapore, intere e con il guscio.
  • Raffreddare e sbucciare.
  • Mentre le patate cuociono, fate soffriggere la cipolla in una padella antiaderente con un filo d'olio.
  • Dopo qualche minuto aggiungete i ceci lessati o in scatola.
  • Continuare a fuoco medio insieme per qualche altro minuto.
  • In questa fase aggiungere il succo di pomodoro, sale e pepe a piacere.

* Tenere la padella per qualche altro minuto a fuoco medio-basso, infine dobbiamo avere un sugo abbastanza consistente, più denso di quello che usiamo per la pasta.

* Una volta pulite le patate, tritatele in un mixer e aggiungete l'olio e le nocciole tostate e tritate.

* Disporre metà di questa composizione in una pirofila termoresistente foderata con olio e pangrattato. Sopra le patate aggiungete la salsa, che si stende uniformemente su tutta la superficie.

* Riempire con il resto della composizione di patate. Cospargere con olio sopra e cospargere con 2 cucchiai di pangrattato mescolato con arachidi tostate macinate.

* Cuocere in forno nella zona centrale a circa 180°C per circa 40 minuti, a seconda del forno.

Questa ricetta è ispirata alla ricetta tradizionale del ha mangiato patate, specifico per il napoletano. Nella versione originale alle patate si aggiungono uova e mozzarella e al centro si mettono le fette di prosciutto. Quindi abbiamo eliminato i cibi animali e li abbiamo sostituiti con cibi vegetali ad alto contenuto proteico. Per chi ama il tofu, può essere schiacciato e aggiunto alla composizione di patate.

2. Casseruola con fette di patate gratinate con crema di leurd e arachidi in salsa di soia

Sformato di patate con crema di leurd, ricetta a digiuno con patate dietetiche

Una versione di patate gratinate ma senza le calorie di una ricetta tradizionale. Aromatizzato e facile da realizzare.

Ingrediente:

  • 1 kg di patate
  • leurdă, un collegamento o due
  • un po' di latte di soia
  • 100 g di arachidi macinate
  • salsa di soia
  • olio, sale, pepe

* Lessare le patate con la buccia, come nella prima ricetta.

* Lasciare raffreddare e sbucciare. Tagliate a fette il più sottili possibile.

* Mentre le patate cuociono, aggiungiamo in un frullatore il leurd, l'olio e il latte di soia quanto basta per coprire le foglie e potremo ottenere una crema omogenea.

* Mescolare le fette di patate con la salsa di leurd crudo e un po' di salsa di soia.

* Mettere in una teglia resistente al calore unta d'olio e foderata con pangrattato o farina di mais.

* Cospargere le arachidi macinate sopra e cospargere con salsa di soia. Cuocere in forno preriscaldato a circa 180-200°C per circa 20 minuti.


Funghi ripieni di verdure e formaggio

Ingredienti

Per 2 porzioni

  • 8 & # 32 funghi marroni o Champignon
  • 2 & # 32 fili di cipolla verde
  • 1 & # 32 spicchio d'aglio
  • 1 & # 32 carota piccola
  • 1/4 & #32 di peperone dolce
  • 50 & # 32 ml & # 32 olio
  • 50 & # 32 g & # 32 cagliata di mucca
  • 50 & # 32 g & # 32 telemea de vaci
  • 20-25 & # 32 g & # 32 parmigiano grattugiato per guarnire
  • sale & # 32] pepe, timo - a piacere
  • prezzemolo verde per la decorazione

Istruzioni per la preparazione

I dati nutrizionali forniti in alcune ricette sono stimati e il loro ruolo è solo informativo. I valori non possono essere garantiti e non devono essere utilizzati nel trattamento di condizioni mediche.

Le sezioni relative all'attrezzatura e agli ingredienti di cui sopra possono contenere collegamenti di affiliazione ai prodotti che utilizzo e consiglio.

Hai provato la ricetta? Tagga @iuliana_bucate_aromate o hashtag #bucatearomate su Instagram così posso trovarti!

Ricorda che puoi stampare la ricetta da funghi ripieni di verdure e formaggio per averlo a portata di mano quando lo prepari o tenerlo nella tua raccolta di ricette per dopo.

Se sei a digiuno o vegetariano, potresti preferire la ricetta dei funghi gratinati con verdure e formaggio tofu. Vale la pena provarlo! ?


Metodo di preparazione

Lessare le patate con la buccia, non prima di averle ben lavate.

E poiché c'è abbastanza tempo per bollire le patate, puoi tranquillamente sbucciare il resto delle verdure: carote e cipolle sbucciate, paprika e semi, e accorciare un po' le cipolle verdi fino alle punte delle foglie e alle radici, quindi, getta su di loro un getto d'acqua fredda.

Prendete le zucchine e tagliatele a fette spesse 2 cm, poi friggetele su una griglia senza olio (sappiate che ha un profumo invitante, e se siete golosi è bene metterne più fette sulla griglia!). Mentre le zucchine sono fredde, grattugiate la carota su una grattugia grande, tritate la cipolla essiccata e mettetela in una padella con un filo d'olio per farla ammorbidire (non rosolata!!) Non dimenticate di condire: un po' di sale, timo, dragoncello e basilico, dopodiché si mescola bene affinché tutto questo sia conosciuto e amato. Fateli sciogliere per circa cinque minuti, poi passateci sopra i peperoni tagliati a fettine sottili e i cipollotti affettati, ma non dovete tormentare troppo questo composto sul fuoco! Lasciare riposare solo 5 minuti, quindi metterlo da parte e lasciarlo raffreddare.

Se hanno lessato le patate e le hanno raffreddate il più possibile per sbucciarle, allora non perdere tempo perché è troppo tardi! Sbucciare con cura le patate in modo che non rimangano pelate (sono commestibili, ma non sono estetiche!).

Ungete d'olio una teglia da forno e coprite con il semolino.

Tagliare le patate a fette abbastanza spesse e metterle nella padella. Grattugiate la cagliata affumicata (se non ce l'avete, guardate che tipo di formaggio potete grattugiare _ma io non vi consiglio di usare la telemea o altri formaggi simili, ma piuttosto il formaggio!) e spalmatela sulle patate.

Non gratto mai il formaggio come ultimo strato: brucia e diventa croccante.

Metti il ​​sale grosso sopra lo strato di patate_ ma non dimenticare: metti solo il sale per lo strato di patate!

Adagiate sopra le fette di zucca e cospargete con un po' di sale e le foglie di aneto e prezzemolo tritate finemente.

E un ultimo strato, adagiate il composto nella teglia che attendeva bene e dai profumi invitanti! Spalmate con una spatola di legno, ma fate attenzione a distribuire uniformemente tutti gli ingredienti.Dopo aver fatto questa operazione preparate la salsa con la quale dovete nobilitare il vostro lavoro fino ad ora!Mettete in una ciotola le uova e la panna (yogurt per chi è sensibile il fegato o il fiele) e sbatteteli in modo da omogeneizzarli!Rigirate il sugo in padella e coloratelo con un po' di verde.

Consiglio: per la versione vegana della salsa si possono usare: 1 tazza 200 ml di latte di soia + 2 cucchiai di salsa di soia mescolata con 1 cucchiaio di farina, 1 cucchiaio di olio e 3-4 spicchi d'aglio schiacciato. Non usate formaggio vegetariano, è sintetico, quindi zavorra! Meglio per niente!

Preriscaldare il forno a 170°C (medio a gas) e cuocere per circa 50-55 minuti, finché non assume un colore rossastro in superficie e si inforna all'interno.

Anche se, a prima vista, sembra abbastanza complicato, sappi che non è così! Per abbreviare il tempo in cucina, puoi lessare le patate la sera, e il giorno dopo tutto va più veloce, ma devi sbucciarle il giorno dopo!

È un piatto che può essere servito caldo con accanto dei sottaceti, oppure freddo, anche a cena


Patate al forno con formaggio

Quando non hai niente da fare, troverai sicuramente delle patate, delle uova e dei formaggi in casa. Non devi fare frittate / frittate con formaggio e patatine fritte. Ecco cosa ti consiglio:

Di che cosa hai bisogno?

  • 3 - 4 patate più grandi (circa 0,75 - 1 kg di patate)
  • 4 uova
  • 100 g di formaggio di capra (non c'è bisogno di tartufi dentro )
  • 250 g di cagliata di pecora
  • 100 g Gorgonzola o altro formaggio a muffa verde
  • 100 g di prosciutto affumicato o muscolo di filetto (facoltativo)
  • Sale e pepe a piacere.

Come procedi?

  • Lessare le patate con la buccia, in acqua salata, fino a farle penetrare (20 - 25 minuti)
  • Dopo che si saranno raffreddati, pulirli e tagliarli a fettine sottili (3-4 mm).
  • Sbattere bene le uova con un po' di sale e pepe, quindi incorporare il formaggio di capra e poi il prosciutto/muscolo tagliato a pezzetti.
  • Ungete una padella antiaderente a pareti alte con un filo d'olio d'oliva / semi d'uva e disponete uno strato di fette di patate
  • Spolverare lo strato di patate con un po' di pepe macinato fresco e poi adagiare la cagliata tagliata a listarelle larghe 1 cm e spesse 5 mm.
  • Sovrapporre un altro strato di fettine di patate e adagiare il formaggio con lo stampo a fette sottili (circa 5 mm)
  • Versare le uova sbattute insieme al formaggio di capra e ai pezzi di prosciutto (muscolo) il più uniformemente possibile.
  • Mettere la teglia in forno preriscaldato a 200°C per 30-35 minuti.

Servire caldo (è bene lasciare riposare la composizione dai 5 ai 10 minuti dopo averla tolta dal forno - si taglierà più facilmente) insieme a un'insalata di stagione con pomodori, cetrioli, ravanelli e tanta verdura: lattuga, spinaci, rucola, cipolle verdi.

Buon divertimento e ci vediamo di nuovo in salute!


A colazione o a merenda fuori pasto, una ricetta perfetta per Cheesecake e cipolla rossa

Una porzione di una deliziosa crostata con formaggio e cipolla rossa, insieme a qualche pomodorino, o una lattuga, può essere la scelta perfetta per la colazione, o per uno spuntino fuori pasto.

Cheesecake e cipolla rossa

La ricetta della crostata con formaggio e cipolla rossa è facile da preparare e con pochi ingredienti e per tutti. La cipolla rossa, invece, ha un gusto particolare, dolce-piccante, che dona alla crostata un aspetto gradevole.

Cosa ci occorre per la Ricetta Crostata con Formaggi e Cipolle Rosse:

  • Per la pasta frolla, salata (3 crostate da 22 cm):
  • 1 o
  • 150 g di burro
  • 300 g di farina
  • 2 cucchiai di acqua fredda
  • sale
  • Per il ripieno dei formaggi alla cipolla rossa:
  • 400 g di latte vaccino fresco
  • 250 g br & acircnză telemea, salato
  • 3-4 cipolle rosse grandi
  • 4 uova
  • 200 ml sm & acircnt & acircnă
  • 1/2 cucchiaino di cumino macinato
  • un cubetto di burro

Come preparare la Ricetta Crostata con Formaggi e Cipolle Rosse.

More & icircnt & acirci prepariamo pasta frolla, che & icircl lasceremo riposare 30 minuti, Per preparare pasta frolla, impastare velocemente, tutti gli ingredienti, a freddo, fino ad ottenere un impasto omogeneo e leggermente sabbioso. Coprire l'impasto con un foglio e lasciarlo raffreddare per 30 minuti.

Intanto si prepara la composizione brânză e cipolla rossa. Mescolare i due tipi di formaggio con sm & acircnt & acircna e 3 uova e condire con sale e cumino.
Cipolla rossa tritare la julienne, cospargerla con un po' di sale e farla rosolare in padella con un po' di burro.

Della stessa categoria di ricette, puoi provare anche:

Togliere l'impasto dal freddo e ricoprire con esso le basi e le pareti laterali di tre forme di crostata di 22 cm di diametro.
Se & icircntinde composizione di br & acircnză, e sopra si trova Cipolla rossa ed è facilmente riscontrabile nella composizione. Ungete sopra le crostate con un uovo sbattuto, aiutandovi con un pennello.

Sfornare quelli deliziosi crostate con formaggio e cipolle rosse per 25-30 minuti a 180 gradi.
Lascia raffreddare, poi puoi porzionarlo e servire con i tuoi cari.


Chi è (parte della) Color Court Association

Adriana può essere semplicemente descritta come una donna italiana che usa il latte delle mucche rumene per produrre formaggi italiani vicino a Timișoara. Donna con il desiderio di partecipare alla crescita della società, Adriana è attenta ad ogni passo e ad ogni uomo che la circonda.

"Mi chiamo Adriana Formenti, sono venuta dall'Italia 13 anni fa come volontaria del Movimento Ecclesiastico Carmelitano (Chiesa Cattolica), per sviluppare progetti sociali. Per i primi 9 anni sono rimasto a Bucarest per avviare, insieme ad alcuni amici, un progetto per i bambini (case famiglia per minori del villaggio di Ciocănari, contea di Dâmbovița, insieme all'Associazione Mlădița). Quando ho finito di lavorare lì, nel 2011, ho comprato una casa e mi sono trasferita in campagna con una ragazza post-istituzionalizzata, Gabriela, che mi ha scelto come mia madre. Così ho iniziato un altro progetto per ragazze più grandi senza famiglia o in difficoltà».


Ripieni deliziosi. Funghi con telemea

ingredienti: 10 funghi champignon, una cipolla, 20 ml di olio, un mazzetto di aneto, 100 g di telemea, un peperoncino, sale, pepe.

Preparazione: lavate i funghi, privateli del picciolo e metteteli in forno sulla griglia. Lasciare agire per 10 minuti - 5 per lato. Scaldate l'olio in una padella, aggiungete la cipolla tritata e fate cuocere per due minuti. Aggiungere i gambi dei funghi tagliati a dadini e poi mescolare con il peperone tritato. Lasciare sul fuoco per 5 minuti, mescolando. Aggiungere l'aneto tritato, sale e pepe. Dopo il raffreddamento, aggiungere il formaggio grattugiato e mescolare tutti gli ingredienti. Riempite i funghi, metteteli in una teglia foderata con carta da forno e infornate per 15 minuti.


3 deliziose nuove ricette di patate

Hanno un effetto calmante e digestivo.Preparate al vapore o sobbollite, le patate novelle aiutano nel processo di disintossicazione dell'organismo, grazie al loro alto contenuto di potassio. È stato anche dimostrato che ha un effetto calmante sul corpo e elimina la stitichezza se consumato sotto forma di succo.

Patate gratinate con verdure

Ingrediente: 3 uova, 200 g di pancetta, 1 kg di patate novelle, qualche rametto di prezzemolo, 30 g di burro, 100 ml di panna, 200 g di formaggio, 200 g di telemea, sale, pepe.
Metodo di preparazione: le patate vengono lavate e bollite in guscio con sale. Quando saranno pronte, pulitele, tagliatele a rondelle e disponetele a strati, in una teglia unta di burro. Ricoprire con le fette di caciocavallo, il prezzemolo tritato finemente e le striscioline di pancetta (la metà), sale e pepe, quindi ripetere con l'altra parte degli ingredienti. Sovrapporre un altro strato di patate e versarvi sopra la crema omogeneizzata con le uova sbattute. Mettere la teglia in forno alla giusta temperatura. Lasciare fino a doratura in superficie.

Cestini con mais e formaggio

Ingrediente: 1 kg di patate novelle adatte, una scatola di chicchi di mais o un sacchetto di frutti di bosco surgelati (450 g), una cipolla rossa, 200 g di prosciutto di Praga, 100 g di formaggio, sale, pepe, un uovo, un cucchiaio di burro.
Metodo di preparazione: lavare le patate, senza sbucciarle, sbucciarle leggermente con un coltello o un cucchiaino, facendo attenzione a non romperle, e adagiarle nella teglia, precedentemente unta di burro. Mescolare in una ciotola il mais sgocciolato, il prosciutto tagliato a listarelle sottili lunghe 4-5 cm, la cipolla tagliata a scaglie, sale e pepe a piacere, l'uovo sbattuto e il formaggio grattugiato. La composizione viene adagiata abbondantemente al centro della patata scavata, quindi la teglia viene posta in forno, al giusto calore, fino a quando le patate saranno cotte e il ripieno non sarà dorato. Servire caldo con insalata.

Pacchetti di fette di pancetta

Ingrediente: 600 g di patate novelle, 200 g di pancetta affettata, sale, pepe, verdure, quattro carote, due peperoni rossi.

Metodo di preparazione: scegli le patate e le carote giuste e sbucciale. Le lunghe fette di pancetta vengono avvolte intorno alle patate e fissate con degli stuzzicadenti. Le patate avvolte vengono poste in una padella unta d'olio e tra queste le carote. Condire e mettere in forno caldo a fuoco basso fino a doratura. Servire caldo, con verdure e peperoni freschi.


Aneto di patate, avanzi di bistecca e formaggi in scadenza

Come ho detto in altre occasioni, dente di leone è un regionalismo riscontrato nella Transilvania meridionale (e non solo) che ben si sostituisce al francesismo frittata. Un uccello che si rispetti non contiene solo uova, deve essere migliorato con un po' di carne, alcuni formaggi, verdure e possibilmente patate. Qualcosa del genere è venuto fuori quando ho iniziato inizialmente a preparare delle patate campestri, strada facendo ho scoperto che vari prodotti dal frigo sono (quasi) buoni da mandare nel Cestino. Di conseguenza, li abbiamo riciclati ad un livello superiore, integrandoli armoniosamente in uno spolverino "fusion". Ora dipende dalla fantasia, dall'estro e dal frigorifero di ogni modo di fare il dente di leone (o dente di leone?). Di seguito mi limiterò a dirvi come ho proceduto.

Di che cosa hai bisogno?

  • Alcune patate bianche (circa 0,4 - 0,5 kg), infarinate, bollite con il guscio in acqua salata per 15-20 minuti, fino a quando non saranno penetrate
  • 3-4 uova (io ne ho fatte 4 perché un po' piccole)
  • Carne affumicata / arrosto / fritta / bollita: ho trovato del pastrami di petto di pollo affumicato e della bistecca di manzo fredda
  • Formaggi: qualunque cosa tu abbia a portata di mano (Cambozola, un po' di formaggio di pecora fermentato Horezu e un po' di cagliata Solomonescu affumicata) mi ha ostacolato)
  • Olio per friggere/burro: 1 cucchiaio di olio di semi d'uva, 20 g di burro per barbecue, 20 g di burro aromatizzato all'aglio
  • Un po' di verdura: circa ½ prezzemolo e ½ aneto, tritati finemente
  • Sale e pepe a piacere.

Come procedi?

  • Le patate lesse e sbucciate vengono tagliate in 2 - 4 lunghezze e poi tagliate a pezzi di circa 3 - 4 mm di spessore
  • Tagliare le carni a cubetti (circa 5 mm)
  • Tagliare il formaggio a pasta dura negli stessi cubetti, il formaggio a pasta molle (Cambozola) tagliarlo a 5 mm
  • In una padella antiaderente capiente (un wok, per esempio), fate sciogliere i pezzi di burro nell'olio, e nel grasso ben caldo, friggete i pezzi di carne a fuoco medio per 1-2 minuti.
  • Aggiungere le patate e cuocere per altri 10 minuti, mescolando di tanto in tanto
  • Condire con sale e pepe
  • Aggiungere i pezzi di formaggio a pasta dura e mescolare finché il formaggio non si scioglie e si incorpora - circa 2-3 minuti
  • Aggiungere le fette di formaggio con la pasta morbida, mescolare finché non si scioglie anche lui: altri 4 minuti
  • Mescolando lentamente, le patate si sbricioleranno
  • Rompere le uova nella padella, sopra il composto, e tenere la padella sul fuoco per altri 2-3 minuti, sempre mescolando, per far coagulare gli albumi.
  • Unire le verdure, mescolare bene, togliere la padella dal fuoco e tenerla con il coperchio per 2-3 minuti.

Questo dente di leone si sposa molto bene con una classica insalata (pomodori, cetrioli, ravanelli, cipollotti, lattuga, spinaci) condita con sale, olio e un goccio di aceto balsamico.

Buon divertimento e ci vediamo di nuovo in salute!